Quando il lavoro delle ghiandole sebacee si rompe e la pelle si infiamma, su di essa si formano l'acne e l'acne. I cambiamenti nella pelle implicano la presenza di malattie, principalmente sotto forma di acne. Questo disturbo ha il nome di "acne" (acne), quindi la domanda - che cosa è l'acne - può essere la risposta che è l'acne.

Molte persone affrontano questo problema da adolescenti quando si verificano cambiamenti ormonali nel corpo. Gli ormoni influenzano le prestazioni delle ghiandole sebacee, a seguito delle quali viene secreto il sebo e compare l'acne.

I batteri possono vivere sulla pelle e anche sul viso, quindi è infiammato sotto forma di formazione di brufolo, questa è l'acne.

Le modifiche esterne della pelle implicano l'estensione e i tipi di acne in via di sviluppo. Le ghiandole sebacee sono bloccate, la pelle si infiamma e si danneggia. La profondità alla quale l'acne penetra e il numero di difetti dipende dallo stadio della malattia. Tale acne avanzata provoca la formazione di cicatrici della pelle. Attualmente, la maggior parte delle persone soffre di acne severa.

I metodi efficaci di terapia sono stabiliti secondo le caratteristiche caratteristiche della malattia. Per curare l'acne sul viso e sulla pelle, devi prima determinare l'essenza del loro aspetto e trovare il giusto metodo di trattamento per la malattia.

Nomi e termini di base

L'acne è una congestione che ostruisce i passaggi delle ghiandole sebacee.

L'acne è una caratteristica infiammazione sotto forma di eruzione cutanea.

L'acne è una malattia caratterizzata da acne e punti neri, da acne vulgaris latini (semplice acne o "volgare").

L'acne giovanile (giovanile) appare sia in giovane età che nelle persone anziane. Le terapie per questo tipo di malattia sono diverse.

L'acne cutanea sul viso e sulla pelle nel suo senso classico è una malattia cronica, che è caratterizzata dalla comparsa di infiammazioni purulente sulla pelle.

Il termine "acne" nelle lingue russe e straniere indica sia la malattia stessa che i suoi singoli componenti. In dermatologia, sono chiamati in modo diverso, a causa della forma e dello stadio della malattia, ad esempio, acne conglobata o acne comedonica.

Allo stesso tempo, le eruzioni cutanee (acne-like, acneform) che sono simili ad acne possono comparire durante altre malattie della pelle. Di regola, hanno anche il termine acne: acne medicamentosa, acne neonatorum, acne aestivalis.

Anguilla rosa, rosacea - un tipo di malattia della pelle, questo sarà discusso in una sezione separata e nel materiale - Rosacea: trattamento, sintomi e foto.

Chi ottiene l'acne?

Molte persone soffrono di acne. In giovane età dai 12 ai 24 anni, circa l'85% delle persone è preoccupato per l'infiammazione della pelle. Gli adolescenti sotto i 17 anni spesso soffrono di acne.

Il grado della malattia è diverso. Per la maggior parte delle persone, l'acne, come l'acne sulla pelle e sul viso, scompare da sola senza terapia. Tuttavia, il 40% della popolazione non può sbarazzarsi di questa malattia. Una semplice eruzione di acne può causare gravi malattie della pelle, che richiedono visite obbligatorie a uno specialista.

Fondamentalmente, la prima acne sulla pelle e sul viso si verifica entro 11 anni e non scompare per 5-10 anni. Inoltre, non tutti possono essere curati dopo i 25 anni (5% degli uomini, 20% delle donne), mentre altre persone hanno l'acne anche dopo 45 anni (5% della popolazione). Il cambiamento degli ormoni nelle donne provoca la comparsa di acne in età avanzata, nel sesso maschile l'acne non è caratteristica. Tuttavia, gli uomini possono spesso soffrire di forme avanzate della malattia.

Un fattore importante nella comparsa di acne sulla pelle e sul viso e seborrea è una predisposizione genetica. Le persone con la pelle grassa hanno maggiori probabilità di soffrire di infiammazione della pelle.

Come già accennato, l'acne è un disturbo ben noto. È già stato ben studiato, i medici sono eccellentemente terapeuticamente in grado di farcela.

Ci sono molti farmaci che aiutano a curare l'acne per sempre. Prima di iniziare il trattamento dell'acne con prodotti costosi, è necessario determinare il problema stesso in modo da non sprecare denaro.

Cause di acne

La comparsa di acne non ha una ragione, ma diversi:

  • Grandi quantità di sebo.
  • La bocca del follicolo è ostruita.
  • Le ghiandole sebacee cominciano a funzionare particolarmente attivamente durante la pubertà. Gli androgeni accelerano le nuove cellule, sia nella ghiandola sebacea che nel follicolo. Nel mezzo del follicolo si formano molte cellule essiccate.
  • La cheratina, le cellule desquamate e un sacco di grasso ostruiscono la bocca del follicolo. Formata acne comedo - sughero. Allo stesso tempo, il sebo continua ad essere prodotto intensivamente. Il tappo gli impedisce di uscire, il follicolo si riempie di lardo, a volte si rompe.
  • Quando il follicolo viene bloccato, i batteri si sviluppano e l'infiammazione si manifesta, cioè compare l'acne. Quando il follicolo si rompe, l'infiammazione passa ai tessuti adiacenti e li infetta.

Processo di sviluppo dell'acne

L'infiammazione dell'acne sulla pelle e sul viso comprende ulcere e noduli di varie dimensioni (pustole, papule). Le grandi infiammazioni sotto forma di cisti si verificano quando il follicolo si rompe e i piccoli componenti interagiscono con la pelle: si tratta di un'acne complicata.

L'aspetto dell'infiammazione implica alcune cause. Nel follicolo ci sono batteri che secernono elementi per attirare le cellule, i leucociti. Proteggono il corpo dai germi, innescano l'infiammazione, uccidono i batteri e poi muoiono producendo pus. L'infiammazione può anche verificarsi senza l'aiuto di batteri. La provocazione delle cellule della ghiandola sebacea forma la produzione di sostanze che stimolano l'infiammazione (interleuchina-1). Tali componenti aiutano ad aumentare l'attività delle cellule del follicolo ea formare comedoni.

Il processo infiammatorio sulla pelle e sul viso inizia con l'attrazione delle cellule del sangue (leucociti) sulle pareti del follicolo. All'aumentare delle navi localizzate, il sito vicino al follicolo si gonfia. Quindi c'è arrossamento (vasi dilatati), elevazione dei papuli-noduli sulla pelle (si gonfia e si ispessisce il follicolo). La disintegrazione delle cellule durante l'infiammazione provoca la formazione di una cavità nel mezzo della papula, che è piena di pus. Quindi, la papula è formata in una pustola.

Quando il follicolo si rompe, i batteri dannosi insieme agli acidi grassi e allo strutto entrano negli strati profondi della pelle. Tali elementi possono irritare e danneggiare il tessuto cutaneo circostante.

I granulomi sono una reazione infiammatoria aumentata. Questi sono strati di cellule macrofagiche che separano il tessuto ancora sano da elementi estranei dal follicolo danneggiato.

Cisti e nodi appaiono a causa dello sviluppo di pus e granulomi, a causa di un aumento dell'infiammazione. I nodi sono foci grandi e profondi di infiammazione e le cisti sono cavità profonde infiammate sotto la pelle con la presenza di pus. Le cisti possono interagire con le fistole. È importante sapere come trattare le bolle a casa, e questa sarà una sorta di approccio integrato.

Se la pelle è sufficientemente danneggiata, l'acne è enorme, quindi si formano cicatrici.

Varietà di acne

L'acne è comune in molte persone (acne comune). L'acne di natura non infiammatoria con follicoli ostruiti può essere combinata con papule e pustole (infiammazione del follicolo e formazione di pus). Tali formazioni possono essere estese, ma non danneggiare gli strati profondi della pelle e non formare grandi lesioni localizzate vicino ai tessuti.

Stadi di avvio di acne sono caratterizzati da tali cambiamenti. Di regola, soffrono di uomini o persone a cui la malattia è stata geneticamente ereditata.

I disturbi che si basano su cambiamenti ormonali contribuiscono al deterioramento dello stato di malattia. Le cause di acne possono causare l'acne severa. Ad esempio, la grave seborrea implica una grave manifestazione della malattia.

L'acne severa può essere cistica, conglobata, induttiva e fulminante. A volte queste specie sono considerate come forme separate. Rappresentano una reazione speciale della pelle del paziente ai batteri sotto forma di infiammazione con una grande quantità di danni ai tessuti.

Nelle forme cistiche e induttive di acne, appaiono cisti e nodi. Possono anche essere formate cicatrici.

Quando la forma conglobata di acne è ancora la condizione più grave. In questo caso, gli strati profondi della pelle con tessuto sottocutaneo sono interessati. C'è una fusione di ascessi e cisti, che forma dei passaggi di fistola. L'aspetto delle cicatrici è inevitabile.

Condizione fulminante della malattia - la forma più grave. La temperatura aumenta, le articolazioni sono colpite, i tessuti tendono alla necrosi (morte), compaiono grandi cicatrici.

Tali condizioni dell'acne possono essere ereditarie, ma, di regola, è una continuazione dello sviluppo dell'acne semplice.

È importante chiedere aiuto agli specialisti per tempo, in modo da non aggravare la situazione.

Non è un segreto che l'aspetto dell'acne causa disagio a livello psicologico. L'automedicazione non è raccomandata, in quanto il viso può apparire cicatrici e cicatrici. In nessun caso non può schiacciare l'acne. La pelle interessata deve essere massaggiata con una soluzione a base alcolica. Dalla dieta è necessario escludere cibi grassi, fritti, dolci. La procedura di lavaggio al mattino e alla sera deve essere eseguita con acqua tiepida.

Il passatempo all'aria aperta è particolarmente utile. Dopo aver fatto sport, devi immediatamente fare una doccia in modo che la pelle non si deteriori. Durante il trattamento dell'acne, non è necessario utilizzare prodotti per il trucco che possono ostruire i pori. Il sonno completo contribuisce in particolare a una buona condizione della pelle. È necessario evitare stress ed esperienze, condurre uno stile di vita sano.

È importante chiedere aiuto agli specialisti per tempo, in modo da non aggravare la situazione. L'acne è praticata da un dermatologo. In cliniche specializzate eseguono le necessarie procedure mediche. Il trattamento di una malattia della pelle in clinica aiuterà a prevenire il verificarsi di nuove lesioni, normalizzare la quantità di secrezioni delle ghiandole sebacee, sopprimere lo sviluppo di batteri e rimuovere l'infiammazione. Ogni medico troverà un approccio speciale per il suo paziente, tenendo conto delle caratteristiche individuali della pelle.

Nel trattamento dell'acne applicare metodi efficaci di cura per la pelle problematica, peeling, un laser per rimuovere le cicatrici, così come il trattamento locale e la terapia sistemica. A proposito, abbiamo il materiale: cicatrici da acne sul viso: la rimozione delle cicatrici, che rivelerà tutti i metodi per trattare gli effetti dell'acne.

Oltre alle condizioni avanzate della malattia, ci sono acne, che è associata a cambiamenti legati all'età o cause di acne, così come forme gravi della malattia si verificano con cura impropria o con complicazioni durante la terapia.

Ci sono anche altri disturbi della pelle che sono chiamati "acne" a causa della loro somiglianza con l'acne.

Cos'è l'acne. Come sbarazzarsi dell'acne (acne) sul viso a casa

L'acne (acne, acne comune, acne vulgaris e acne tra le persone) è una malattia cronica ricorrente che colpisce le ghiandole sebacee ei follicoli piliferi. L'acne colpisce circa l'80% della popolazione di età compresa tra 12-25 anni. L'acne compare nell'infanzia, nell'adolescenza, nella giovinezza e in età avanzata, ma più spesso l'acne si verifica durante la pubertà all'età di 14-16 anni negli uomini. Il 30% di loro ha bisogno di un trattamento serio e a lungo termine con specialisti.

La pelle è interessata in quelle aree dove le ghiandole sebacee si trovano in un numero elevato - viso, schiena e petto. L'acne sul viso rende l'aspetto di una persona poco attraente. Dopo la loro guarigione, rimangono cicatrici. Tutto ciò causa ansia e depressione agli adolescenti, riduce l'autostima. Spesso non hanno amici e i giovani hanno difficoltà a trovare lavoro. L'acne è spesso esacerbata nel periodo autunno-inverno.

Fig. 1. Eruzione cutanea dell'acne sul viso.

Cause di acne

Acne propionobacterium (Propionibacterium acne), epidermico stafilococco (Staphylococcus epidermidis), Pitirosporum ovale e orbitale (Pityrosporum ovale e orbiculare) risiedono sulla pelle del viso. I propionobatteri producono lipasi e aumentano la desquamazione dell'epitelio delle bocche dei follicoli piliferi, che porta al loro blocco.

Contribuire allo sviluppo di eritemi da acne molti fattori:

  • Una delle cause di acne sul viso è un "aumento ormonale" negli adolescenti. I follicoli piliferi, le ghiandole sebacee e le ghiandole sudoripare sono sensibili agli androgeni. Sotto la loro influenza, la ghiandola sebacea inizia a produrre e secernere una maggiore quantità di sebo.
  • Una maggiore quantità di ormoni sessuali maschili può essere ereditaria. La predisposizione ereditaria è l'inadeguata risposta delle ghiandole sebacee a livelli elevati di ormoni androgeni (maschili) nel sangue.
  • L'acne severa si presenta negli uomini con il cariotipo XYY (alto ritardo mentale lieve e comportamento aggressivo).
  • Promuove lo sviluppo della seborrea dell'acne.
  • L'uso di grandi quantità di carboidrati e diabete mellito creano condizioni favorevoli per lo sviluppo dell'infezione (i carboidrati sono un buon mezzo nutritivo per i microbi piogeni).
  • Il fallimento del sistema di termoregolazione del corpo.
  • Uso a lungo termine di corticosteroidi.
  • Stress e depressione prolungati.
  • I prodotti petroliferi, gli oli lubrificanti e la diossina possono causare lo sviluppo di acne se vengono a contatto con la pelle.
  • L'acne è provocata dalla somministrazione di contraccettivi orali, preparati contenenti bromo, fenitoina e sali di litio.
  • La spremitura prolungata della pelle o l'attrito porta alla chiusura meccanica dei dotti dei follicoli e allo sviluppo dell'acne.

Fig. 2. Nella foto la struttura del follicolo pilifero. Il giallo è la ghiandola sebacea.

Come appare l'acne

L'acne sulla pelle del viso, sul petto e sulla schiena appare nelle posizioni di un gran numero di ghiandole sebacee. Con forme comuni di acne compaiono sulla pelle delle spalle e degli avambracci. La malattia può verificarsi facilmente (comedoni aperti), gravità moderata (comedoni e papule chiusi) e grave (pustole).

Fase I: la formazione di comedoni

Quando le violazioni dell'esfoliazione dello strato corneo della pelle sviluppano ritenzione ipercheratosi (esfoliazione ritardata). La bocca del follicolo è ostruita da squame cornee, con conseguente accumulo di sebo nella cavità del follicolo. Microcemento formato (milium), dotto escretore occlusivo (di chiusura) della ghiandola sebacea. Nel tempo si formano comedoni aperti e chiusi - elementi non infiammatori per l'acne.

Fig. 3. Microcomedo formato dall'accumulo di sebo nei condotti delle ghiandole sebacee e delle bocche dei follicoli. Hanno l'aspetto di piccoli noduli emisferici di colore lattiginoso.

Fig. 4. Sulla foto i comedoni si aprono nell'area del canale uditivo esterno. Con i comedoni aperti, la bocca dei follicoli è aperta. Sotto l'influenza dell'ossigeno ambientale, i grassi che costituiscono il sebo sono ossidati, il che conferisce a comedo il nero.

Fig. 5. Sulla foto aprire i comedoni sul viso.

Fig. 6. Nella foto, i comedoni sul viso sono chiusi. Con i comedoni chiusi, la bocca dei follicoli è chiusa. Le squame cornee e il sebo, senza via d'uscita, rimangono sotto uno strato di epitelio.

Fig. 7. Negli elementi fotografici dell'acne. Lieve - lieve gravità. Modtrant: moderata gravità. Grave - grave corso - papule e pustole abbondanti, formazione di ascessi e formazione di passaggi fistolosi.

Stadio II: lo sviluppo dell'infiammazione

La mancanza di ossigeno, le squame cornee morte e il sebo creano le condizioni per la riproduzione dell'acne propionobatterica - rappresentanti permanenti della microflora cutanea.

  • I propionobatteri dell'acne hanno la capacità di abbattere il sebo e causare l'infiammazione dei tessuti circostanti, che porta allo sviluppo di papule. Durante la formazione di grandi infiltrati infiammatori si sviluppa una forma induttiva di acne.
  • Quando si uniscono a un'infezione da stafilococco, si sviluppano pustole (ulcere) e microascessi - acne pustolosa, ascessa, necrotica e flemmona. Queste forme di acne sono difficili.
  • Nell'acne necrotizzante, l'infiammazione si sviluppa nella profondità dei follicoli. Molto spesso, l'acne appare sulla pelle della fronte e dell'area temporale. Pustole con contenuto emorragico appaiono sulla loro cima. Dopo averli aperti, si forma una crosta. La malattia si conclude con lo sviluppo di una cicatrice da vaiolo.
  • In caso di acne flemma, il processo infiammatorio penetra e si sviluppa nel tessuto adiposo sottocutaneo. All'apertura di un fuoco purulento il pus cremoso denso è secreto. Il decorso della malattia è lungo Al posto dell'acne rimangono cicatrici profonde.
  • Con lo sviluppo di ascessi multipli si forma un'infiltrazione con diversi passaggi fistolosi (acne cistica nodulare). I vasti infiltrati dopo la guarigione lasciano la formazione della cisti.
  • La forma fulminante di acne è più spesso registrata nei ragazzi tra i 14 ei 17 anni e nelle donne. La malattia è estremamente difficile, ha un corso maligno. I sintomi di intossicazione sono espressi in modo significativo, si notano i sintomi di artralgia, il lavoro del tratto gastrointestinale è disturbato.

Inizialmente, la pelle si arrossa, si sviluppa edema. Dopo alcuni giorni, sulla pelle compaiono eruzioni di furunculoide. Le pustole possono raggiungere dimensioni enormi. Si formano foci di necrosi. Dopo la guarigione, rimangono ferite ruvide.

Fig. 8. Nella foto, l'acne sul viso (acne papulare).

Fig. 9. Nella foto, l'acne sul viso. Quando si uniscono a un'infezione da stafilococco, si sviluppano pustole (ulcere) e microascessi - acne pustolosa e ascendente.

Fig. 10. Nella foto l'acne pustolosa.

Fig. 11. Nella foto è una forma induttiva di acne. Il processo infiammatorio colpisce le aree adiacenti e penetra in profondità nei tessuti. Le pustole si trovano su una base stretta. Gli infiltrati sono spesso estesi, la loro superficie è irregolare. La malattia lascia una ruvida cicatrice deturpante.

Fig. 12. Nell'acne nodulare foto. Nodi più di 1 cm di diametro, sempre dolorosi, penetrano in profondità nel derma, spesso si uniscono, formando ampi infiltrati con passaggi fistolosi. Quando la guarigione rimane di una formazione cistica. Il più delle volte colpisce la pelle del viso.

Fig. 13. Nella foto dell'acne cistica.

Fig. 14. Nella foto ci sono l'acne sulla schiena e il petto conglobato (sferico). Nodi, ulcerazioni, cisti e ascessi sono i principali elementi dell'infiammazione. Il diametro dei nodi raggiunge 1 - 4 cm. L'unione, i nodi formano conglomerati bruscamente dolorosi. Spesso formato ascessi non cicatrizzanti. La guarigione avviene con la formazione di cicatrici grossolane simili a ponti. La pelle del tronco e del torace è interessata, molto meno spesso del viso. L'acne conglobata si presenta negli uomini con un cromosoma Y in più, meno frequentemente nelle donne che soffrono di ovaie policistiche.

Fig. 15. Sulle foto anguille escoriate. La malattia si verifica quando si gratta e si contrae l'acne. A volte questo stato diventa una nevrosi, che è caratterizzata da comportamenti anormali.

Fase III: acne curativa

Tutti i tipi di anguille giovani lasciano cicatrici. Quando si guariscono le pustole rimangono piccole cicatrici atrofiche (simili al vaiolo), a volte pigmentate.

Durante la guarigione dell'acne sferica, ascessi e flemmoni, i resti ipertrofici, meno spesso cicatrici cheloidi, deturpanti la pelle.

Fig. 16. Le cicatrici atrofiche si formano dopo la cura dell'acne pustolosa.

Fig. 17. Il decorso cronico della malattia spesso termina con la formazione di tessuto cicatriziale.

Fig. 18. Nella foto l'acne-cheloide (acne cheloide). Nella zona dell'occipite ci sono fitte eruzioni rosa, che sono l'infiammazione dei follicoli situati sul bordo della pelle liscia e del cuoio capelluto. La malattia è prolungata, torpida. Le aree colpite sono sclerotiche nel tempo.

Seborrea e acne

I follicoli piliferi, le ghiandole sebacee e le ghiandole sudoripare sono sensibili agli ormoni sessuali maschili. Sotto la loro influenza, la ghiandola sebacea inizia a produrre e secernere una maggiore quantità di sebo. Più secreto viene secreto, più grave è l'acne. L'equilibrio tra ormoni sessuali maschili e maschili (nella direzione di aumentare quest'ultimo) nel periodo di 14-25 anni è disturbato.

L'aumento della produzione di sebo è osservato con la seborrea. Lo sfondo seborroico è denso, liquido e misto. L'acne si sviluppa sullo sfondo di una forma spessa o mista di seborrea oleosa, che è più spesso registrata negli adolescenti, meno spesso nei maschi. Seborrea mista appare più spesso sulla pelle del viso, secca - sulla pelle del cuoio capelluto. Contribuire allo sviluppo della seborrea uso a lungo termine di glucocorticoidi, steroidi anabolizzanti, testosterone e progesterone, malfunzionamento del sistema nervoso autonomo.

Fig. 19. Nella foto, acne steroidea. La malattia deriva dall'uso prolungato di corticosteroidi fluorurati e non fluorurati. I comedoni sono assenti. Eruzione dello stesso tipo, avviene dopo l'abolizione del farmaco.

La comparsa di acne in un adulto è un motivo per consultare un medico endocrinologo.

Come sbarazzarsi di acne sul viso a casa

Come sbarazzarsi di acne sul viso? Questa domanda è stata posta e ha chiesto nella sua vita 9 persone su 10. L'acne è registrata nell'85% degli adolescenti e nel 20% degli adulti. Appaiono sulla faccia, sulla schiena e sul petto. La metà di tutte le donne ha l'acne sul viso regolarmente. L'acne si verifica negli esseri umani fino a 50 anni.

L'acne si trova sulla pelle del viso, del torace e della schiena - nelle posizioni del maggior numero di ghiandole sebacee. La malattia può verificarsi facilmente (comedoni aperti), gravità moderata (comedoni e papule chiusi) e grave (pustole).

L'acne è una malattia grave. Come sbarazzarsi di acne sul viso, sulla schiena e sul petto conosce solo il medico. Tuttavia, puoi fare molto da solo a casa.

L'esame clinico e di laboratorio del paziente, la scoperta delle cause dell'acne e l'identificazione dei fattori di rischio sono responsabilità del medico prima di iniziare il trattamento.

Il trattamento dell'acne sul viso, sul petto e sulla schiena non è un compito facile. Non appena è comparsa l'acne, dovresti consultare immediatamente un medico. Il medico aiuterà a capire le cause della malattia. Forse, insieme alla terapia esterna, il medico consiglierà terapia generale, iposensibilizzazione, detossificazione e terapia vitaminica. Un componente obbligatorio del trattamento complesso è una dieta equilibrata e razionale.

  • Le infezioni a trasmissione sessuale, la sindrome dell'ovaio policistico, la gastrite, causate da Heliobacterium, sono spesso associate a forme precoci di acne.
  • Fibromi uterini, mastopatia, malattie infiammatorie pelviche, candidosi ricorrente, vaginosi batterica e altre malattie causate da disfunzione ormonale sono spesso associati a forme tardive di acne.

Il trattamento farmacologico dell'acne deve essere adeguato e coerente.

La terapia esterna è prescritta per l'acne da lieve a moderata. Si presume l'uso di creme, gel, unguenti e lozioni contenenti sostanze che:

  • interferire con la formazione di comedoni o distruggerli,
  • ridurre la produzione di sebo,
  • inibire lo sviluppo dell'infiammazione.

La terapia generale è prescritta per l'inefficacia della terapia locale e dell'acne grave e comporta l'uso di:

  • antibiotici,
  • derivati ​​sintetici di vitamina A (isotretinoina),
  • farmaci immunoterapici specifici,
  • antiandrogeni.

Limitare l'uso di carboidrati digeribili, la quantità di grassi animali, estratti e sale - i principi base della dieta nel trattamento dell'acne.

La pulizia è una componente essenziale dell'assistenza quotidiana.

Pulizia della pelle quotidiana è una procedura obbligatoria per il trattamento di acne sul viso e in altre parti del corpo. Schiume, gel e lozioni sono utilizzati per questo scopo. Rimuovono l'untuosità in eccesso e non seccano la pelle. Non è raccomandato l'uso di sapone. La frequenza del lavaggio nel trattamento dell'acne non deve superare 1 - 2 volte al giorno.

  • Buono pulisce il gel per la pelle "Klinans" (Francia). Allo stesso tempo, il film lipidico non è disturbato.
  • Il gel detergente fa parte della serie di cosmetici medicali Exfoliak (Francia).
  • Lozione detergente e gel per il lavaggio fanno parte dei preparativi della serie "Clerasil Ultra".
  • Gel per la pulizia del viso fa parte della serie "Setafil", "Sebium" e "Sfingogel".
  • Il gel detergente per la pelle grassa fa parte della serie "Zeniak".

Soluzioni di alcol con antibiotici (5% di alcol cloramfenicolo), 2% di resorcinolo, soluzione di acido salicilico all'1-2%, soluzione di alcol di canfora al 5 - 10% sgrassare e disinfettare la pelle.

Il lavaggio frequente porta ad un aumento della secchezza della pelle e riduce le loro proprietà protettive.

La pelle purificata è trattata con tonico. Con l'acne, la preferenza dovrebbe essere data ai tonici che contengono cheratolitici e comedoliti. Questi fondi hanno la capacità di esfoliare le cellule morte, prevenire l'accumulo di sebo e squame cornea nella bocca dei follicoli, ridurre gli effetti dell'infiammazione.

Fig. 20. Sulla foto brufoli sul viso.

Ridurre la produzione di sebo, normalizzare i processi di cheratinizzazione e di estinzione delle cellule epidermiche, sopprimere la microflora e ridurre l'infiammazione - i principi di base nel trattamento dell'acne.

L'uso di cheratolitici nel trattamento dell'acne a casa

Nelle cellule dell'epidermide, si verifica costantemente la cheratinizzazione, a seguito della quale la proteina e i grassi della cheratina si depositano nello strato corneo, grazie al quale diventa forte ed elastica. In caso di violazione del peeling dello strato corneo, si sviluppa la ritenzione ipercheratosi. La bocca del follicolo è ostruita da squame cornee, con il risultato che il sebo si accumula nella cavità del follicolo, formando microcomea e comedoni aperti e chiusi.

I preparati cheratolitici normalizzano i processi di cheratinizzazione che si verificano nella bocca dei follicoli, impediscono la formazione di microcomedo e le condizioni per lo sviluppo dei batteri.

Perossido di benzoile (Bazirone, OHU-5, OHU-10, Klerasil-ultra)

Il perossido di benzoile è un composto organico. Il farmaco è stato usato nel trattamento dell'acne per molti anni. Ha la capacità di uccidere i batteri dell'acido propionico senza causare la comparsa di ceppi resistenti. La sua azione cheratolitica e comedolitica consente di utilizzare il farmaco non solo per la correzione di comedoni aperti e chiusi, ma anche per il trattamento di elementi infiammatori dell'acne. Il perossido di benzoile non influisce sulla produzione di sebo. Il farmaco è disponibile in varie forme (gel per la pulizia, tonico, scrub, farmaci correttivi), che lo rende comodo da usare in ambienti diversi (a casa, al lavoro, in viaggio, ecc.).

Fig. 21. Nella foto Baziron e Retin-A sono cheratolitici e comedonolitici, ampiamente usati nel trattamento dell'acne di diversa localizzazione.

Preparazioni del gruppo retinoide

I preparati del gruppo retinoide sono strutturalmente vicini alla vitamina A. Un rappresentante del gruppo retinoide è il Retin-A, contenente tretinoina. Ha un'azione cheratolitica e comedolitica, riduce la produzione di sebo, ha un debole effetto anti-infiammatorio e promuove il livellamento della pelle. Il farmaco contribuisce all'apertura di comedoni chiusi e alla loro transizione nei papuli, seguita dalla guarigione senza cicatrici.

Adapalen (Klenzit, Differin) è un analogo sintetico dell'acido retinoico. È applicato localmente con comedoni. Adapalen in combinazione con un antibiotico (Klenzit-C) viene utilizzato quando compaiono elementi infiammatori dell'acne. L'isotretinoina retinoide (Roaccutane) è prescritta per l'acne grave.

Fig. 22. Nella foto, Klenzit e Klenzit-C sono analoghi sintetici dell'acido retinoico. I farmaci sono ampiamente usati nel trattamento dei comedoni.

Acido azeloico

L'acido azeloico fa parte delle preparazioni Skinoren, Azelik, Azix-Derm. Blocca la crescita e la riproduzione dei batteri dell'acido propionico. Sotto la sua influenza, la frazione di acidi grassi liberi nei lipidi superficiali della pelle diminuisce e la proliferazione dei cheratinociti viene inibita. Il farmaco è disponibile sotto forma di crema e gel.

Fig. 23. Nella foto si intende l'acne cutanea Skinoren e Azelik per uso topico con acido azeloico.

Acido salicilico

L'acido salicilico ha proprietà antimicrobiche e cheratolitiche (coagula le proteine, incluso il microbico), migliora il trofismo tissutale, riduce il dolore.

Fig. 24. Nella foto anti-acne - acido salicilico (soluzione per uso esterno).

resorcina

Il resorcinolo è un antisettico. Le proteine ​​coagulanti, il farmaco ha quindi un effetto cheratolitico, ha un effetto antiprurito.

Quando si utilizzano i rimedi per l'acne, leggere attentamente le istruzioni per l'uso del farmaco e seguire rigorosamente le sue istruzioni. Aderire allo schema di utilizzo del farmaco! Consultare il proprio medico se si verificano effetti indesiderati e discutere con lui i risultati del trattamento dell'acne.

Antimicrobici per il trattamento dell'acne domestica

Per gli elementi infiammatori dell'acne sotto forma di papule e pustole, i farmaci antibatterici per uso esterno possono essere usati indipendentemente, poiché non hanno la marcata efficacia della terapia antibiotica sistemica.

Sopprimere la proliferazione dei preparati topici dei batteri:

  • Gel di perossido di benzoile (Baziron AS).
  • Crema di tretinoina (Retin-A).
  • Gel e crema di acido azeloico (Skinoren).
  • Unguento acido Fuzidovaya, crema.
  • Erythromycin unguento.
  • Clindamicina (Dalatsin-gel).
  • Unguomicina pomata
  • Gel metronidazolo.
  • Unguento pirolisi.
  • Zenerite (eritromicina / zinco acetato) in polvere.
  • Gel di ialuronato di zinco (curiosina).

Soluzioni di alcol con antibiotici (5% di alcol cloramfenicolo), 2% di resorcinolo, 2 - 5% di soluzione di acido salicilico, 5-10% di soluzione di alcool di canfora sgrassare e disinfettare la pelle.

Non spremi l'acne! Quando viene estruso, l'infezione si diffonde agli strati più profondi della pelle e agli elementi non infiammatori.

Cosmetici medici per il trattamento dell'acne

Per sbarazzarsi di acne aiuterà i moderni cosmetici medici. La sua scelta dovrebbe essere basata sulla forma di acne e sulla gravità della malattia. Le preparazioni di cosmetici medici dovrebbero avere keratolytic, seborrea e azione antibatterica, bene puliscono e idratano la pelle.

Oggi il mercato ha molte linee di cosmetici medici per il trattamento dell'acne:

  • Prodotti della serie Exfoliac (Francia), incluso gel per l'igiene e le creme per il trattamento dell'acne di varia gravità.
  • Cosmetici medici "Aven" linea "Klinans". Ha un effetto seboregolativo e cherato-regolatore.
  • Mezzi della serie "Klerasil Ultra", "Setafil", "Zeniak".

I rimedi per l'acne con pelle sensibile sono rappresentati dall'acqua termale "La Rosh Pose", emulsione protettiva "liquido di Toleran", preparazioni della scala "Rosaliac".

Soprattutto per la pelle grassa, sono destinati i prodotti Efaklar e Klerasil Ultra.

Impediscono lo sviluppo di tessuto cicatriziale e levigano il sollievo della pelle con gel Curiosin e Mederma, unguento Piolizin e crema Diaknel con una combinazione unica di retinaldeide e acido glicolico. Contribuiscono all'allineamento del sollievo della pelle, prevengono la formazione di cicatrici.

Fig. 25. Su rimedi fotografici per l'acne linea Klerasil.

Quando l'acne non può prendere il sole. Quando l'eccessiva insolazione aumenta la produzione di sebo.

Terapia generale dell'acne

Nel caso in cui l'uso della terapia esterna per 3 mesi non abbia prodotto risultati, così come nelle forme gravi di acne, viene applicato un trattamento generale (sistemico), che include l'uso di antibiotici, derivati ​​sintetici della vitamina A, immunoterapia specifica e anti-androgeni.

Terapia antibiotica

Per l'acne, l'uso di antibiotici è mostrato per macrolidi e gruppi di tetraciclina per 2-3 settimane. Gli antibiotici del gruppo delle cefalosporine e della gentamicina sono indicati per l'acne flemmonica.

Derivati ​​sintetici di vitamina A

L'isotretinoina è un derivato sintetico della vitamina A. L'isotretinoina retinoide (Roaccutane) è un dermatoprotettore. Il farmaco ha un'azione anti-infiammatoria, anti-acne e anti-seborica. Quando viene applicata, la differenziazione delle cellule terminali si normalizza, la proliferazione dell'epitelio dei dotti delle ghiandole sebacee viene inibita, la formazione di detriti viene ridotta e la sua evacuazione viene facilitata, la produzione di sebo diminuisce e il deflusso del sebo è facilitato.

Fig. 26. Nella foto i risultati del trattamento dell'acne con Roaccutane.

antiandrogeni

Le droghe in questo gruppo (Andokur, Diane-35, Janine, Tsiproteron, Spironolactone, Tsiproteron) riducono la produzione di sebo. Gli antiandrogeni sono prescritti alle donne nel caso di un lungo ciclo di acne, con l'inefficacia della terapia antibiotica e l'applicazione topica di isotretinoina. Gli antiandrogeni sono usati solo dopo aver consultato un ginecologo e un endocrinologo. L'assunzione orale di antiandrogeni deve essere combinata con l'uso di un complesso di cosmetici medici.

Immunoterapia specifica

L'immunoterapia specifica è indicata nel trattamento dell'acne flemma. Il trattamento è prescritto ed eseguito sotto la supervisione di un medico. Tossoide, antifagina, gamma globulina e altri farmaci.

Fig. 27. Nella foto, l'acne sul viso. Forte corrente Richiede un trattamento sistemico.

Ulteriori trattamenti dell'acne

Per accelerare la risoluzione dell'infiammazione nell'acne, vengono utilizzati metodi di trattamento aggiuntivi:

  • Elettroforesi con soluzione di ittiolo e criomassaggio.
  • Quando viene mostrata la forma cistica nodulare dell'acne, è indicata la somministrazione dell'ormone farmaco Triamcinolone con l'antibiotico gentamicina all'interno del nidus.
  • Per l'acne grave è indicata l'autoemoterapia.
  • In caso di iperpigmentazione, vengono mostrate cicatrici e pseudo-atrofie, dermoabrasione microcristallina e peeling chimici superficiali. La macinazione profonda può portare a una ricaduta della malattia.

Fig. 28. Nell'effetto foto dall'uso del laser nel trattamento dell'acne.

L'acne è una malattia grave. Come sbarazzarsi di acne sul viso, sulla schiena e sul petto conosce solo il medico. Il trattamento dell'acne è per lo più fatto a casa.

Come sbarazzarsi dell'acne sul corpo

Eruzioni cutanee sulla schiena e sul torace causano a una persona non meno disagi e sofferenze che sul viso. E il fatto che l'acne non sia così visibile in queste parti del corpo non diventa un vantaggio. L'acne non consente alla vita di vivere la vita in pieno: andare in spiaggia in costume da bagno, indossare abiti con una scollatura o schiena aperta.

Liberarsi di questo problema non è così facile, ma, nondimeno, è del tutto possibile. Devi semplicemente aderire a determinati principi di trattamento e seguire le istruzioni dei medici.

Cos'è?

L'acne (o, come viene anche chiamata acne) è una malattia di natura cronica che si manifesta sotto forma di infiammazione delle ghiandole sebacee. Questa malattia si verifica a causa di blocchi e alti livelli di produzione di grasso sottocutaneo.

Le ghiandole sebacee hanno solo mammiferi, che sono umani. L'attività di queste ghiandole è volta a sviluppare uno speciale segreto: il sebo. Al suo centro, si tratta di una miscela di diversi grassi, il cui ruolo è quello di prevenire il verificarsi di pelle secca.

I grassi sebacei dovrebbero rendere la pelle elastica, proteggere il corpo umano dalla penetrazione di infezioni e batteri. Altrettanto importante è il coinvolgimento di questo segreto nella termoregolazione della pelle.

La produzione di secrezione sebacea aumenta durante l'aumento del livello di androgeni (ormoni sessuali maschili) e diminuisce sotto l'influenza degli estrogeni (ormoni sessuali femminili).

Segni di

L'acne si sviluppa sulla base di 4 meccanismi:

  1. Le ghiandole sebacee producono troppo sebo.
  2. Lo strato corneo della pelle è troppo spesso (ipercheratosi).
  3. Sulla pelle umana abitano alcuni batteri che influenzano la microflora della pelle. Se la loro attività è compromessa, può verificarsi anche l'acne.
  4. L'acne appare come risultato del processo infiammatorio.

A causa del fatto che viene prodotta troppa secrezione, le ghiandole vengono ingrandite, il che porta all'espansione dei pori sulla pelle.

Le squame cornee della copertura della pelle si addensano ed esfoliano più velocemente del solito. Ciò porta all'intasamento dei condotti e all'ostruzione. Sebo non trova una via d'uscita e continua ad aumentare le dimensioni della ghiandola sebacea.

Nelle ghiandole si accumula una grande quantità di ghiandola, che porta alla proliferazione del batterio Propionobacterium dell'acne. In quantità normale, questo batterio non è pericoloso, ma durante una riproduzione molto rapida provoca un processo infiammatorio.

La ghiandola piena di sebo di ferro è chiamata comedone. Se non viene in superficie, il colore del segreto rimane bianco e anche le anguille saranno bianche. Se il comedo va sulla superficie della pelle, si mescola con la melanina. Questo dà il segreto del colore nero, che porta al verificarsi di anguille nere.

Cause di acne sul corpo

L'acne colpisce più comunemente parti del corpo come la schiena, le spalle, il collo o il petto. A volte possono essere trovati nell'inguine e sui glutei, ma molto raramente sulle gambe.

Quando la causa dell'acne, sono divisi in endogeni ed esogeni. I primi sono formati a causa di cause interne, il secondo a causa di quelli esterni.

L'acne endogena si verifica a causa di cambiamenti ormonali di vario tipo (il più delle volte un'ondata ormonale negli adolescenti). Un ruolo importante è anche svolto dalla reazione ereditaria ai cambiamenti nel corpo associati ad un aumento della produzione di ormoni maschili (possono essere prodotti sia negli uomini che nelle donne).

La causa dell'acne negli adulti è spesso la seborrea. Possono anche verificarsi a causa di malattie infettive o croniche. Spesso la comparsa di acne sul mento di una donna o intorno alla bocca.

Il tipo esogeno di acne è distribuito per tali motivi:

  • sostanze comedogeniche per la pelle (causano un blocco delle ghiandole sebacee e rendono più spesso lo strato superiore della pelle);
  • l'uso di grandi quantità di cosmetici oleosi;
  • se la pelle è interessata da un abbigliamento stretto o da un attrito costante per un lungo periodo (ciò causa ghiandole intasate);
  • dopo che gli atleti ricevono steroidi anabolizzanti o altri steroidi.
L'acne meccanica si verifica nella maggior parte dei casi a causa della lunga usura del copricapo, della biancheria da letto a letto nei pazienti costretti a letto (soprattutto se hanno un'eccessiva sudorazione), indossando un lungo calco in gesso.

Quale dottore contattare

Molto spesso, la lotta contro il carbone avviene inutilmente, perché è necessario superare non la malattia stessa, ma la causa del suo verificarsi.

La richiesta di aiuto è per i dermatologi Varcha. Essi vietano categoricamente mascherare l'acne con una fondazione o altri cosmetici. Tali azioni influenzano ulteriormente il blocco delle ghiandole e peggiorano solo la condizione della pelle.

Iniziare a rimuovere l'acne è possibile solo dopo aver eliminato la causa della malattia. Per fare questo, puoi usare uno dei tanti metodi. Prima di iniziare a utilizzare qualsiasi mezzo, è necessario consultare il proprio medico. Questo è necessario affinché il medicinale non danneggi ulteriormente la pelle.

Tutto sul trattamento dell'acne sferica. Leggi di più qui.

Metodo di trattamento

Il trattamento di questa malattia dipende interamente dallo stadio e dalla gravità della malattia.

Questo è:

  • grado lieve - non si possono trovare più di 10 manifestazioni della malattia sulla pelle, i processi infiammatori non sono osservati;
  • fase intermedia - circa 10-40 anguille aperte e chiuse possono essere trovate sul corpo;
  • grave - ci sono più di 40 acne sulla pelle, si osserva la presenza di un processo infiammatorio, l'acne è solitamente purulenta.

Nella prima fase, è necessario assumere farmaci per il trattamento esterno: unguenti, creme, gel, ecc., Che contengono sostanze che non consentono ai comedoni di continuare a diffondersi. Tali fondi sono finalizzati alla distruzione di comedoni, così come a ridurre la quantità di sebo formata e ridurre l'infiammazione.

Per una malattia di stadio moderato e grave, l'uso di una terapia complessa con agenti esterni e preparazioni per la somministrazione orale è caratteristico. Nei casi più gravi, non fare a meno degli antibiotici. Se la comparsa di acne è associata a problemi ormonali, allora dovrai usare agenti ormonali.

Video: come sbarazzarsi di acne sulla schiena

Farmaci antibatterici

L'uso di antibiotici per l'acne ha un effetto positivo. Questi farmaci hanno proprietà antibatteriche e questo rende possibile ridurre la quantità di grasso di 2 volte. Anche nei casi più gravi e trascurati, aiutano (quasi senza fallire) a curare la malattia e ad alleviare i suoi sintomi.

I farmaci antibatterici che possono essere utilizzati per l'acne includono:

  • Clindamicina.
  • Tetraciclina.
  • Lincomicina e altri

Il corso del trattamento con questi farmaci è di circa 3 mesi. Insieme a loro, i medici possono prescrivere pomate o gel.

L'uso di antibiotici per l'acne ha un numero di punti negativi. Nella maggior parte dei casi, sono legati al fatto che tali farmaci influenzano negativamente il corpo umano nel suo complesso.

Contraccettivi orali

Gli anticoncezionali per il trattamento dell'acne possono essere utilizzati come mezzo aggiuntivo. Ma per farlo efficacemente solo se la causa dell'acne fosse un fallimento ormonale. In tutti gli altri casi, questi farmaci saranno inutili.

Molto spesso, le interruzioni ormonali causano l'acne negli adolescenti, nelle donne incinte e durante le mestruazioni. Gli anticoncezionali agiscono in modo tale da ridurre il numero di ormoni sessuali maschili nella metà debole dell'umanità.

I primi cinque migliori contraccettivi ormonali includono:

Ridurre il livello di androgeni porta allo sviluppo di una minore quantità di sebo e migliora le ghiandole sebacee.

Prodotti topici

Oggi, i retinoidi topici sono considerati le sostanze più efficaci nella lotta contro l'acne. Hanno la capacità di legare l'acido retinoico e attivare i suoi recettori.

Tali farmaci aiutano a ridurre l'infiammazione, a promuovere la guarigione delle ferite e a simulare l'immunità negli esseri umani. Inoltre, hanno anche l'effetto di rigenerazione, durante il quale viene prodotta una grande quantità di collagene.

Rimedi popolari

Se la malattia non è ancora iniziata e si manifesta solo nel primo o secondo stadio, allora puoi provare a trattarlo con rimedi popolari.

Uno dei modi più semplici ed efficaci è l'uso di acido salicilico. Ogni sera, prima di andare a letto, dovresti strofinare la faccia con questa preparazione. Nel corso del tempo, l'acne inizierà a "secco", che porterà alla scomparsa dell'acne.

L'uso di bagni di sale è anche un buon strumento. Per fare questo, mezzo pacchetto di sale grosso (preferibilmente di mare) versato nel bagno. Dopo il lavaggio non è possibile risciacquare con acqua pulita. Se dopo questa procedura, si verifica prurito, quindi non è adatto per questo tipo di pelle.

È ugualmente efficace per fare bagni alle erbe. Puoi usare una coda di cavallo o una corda. Per fare questo, è necessario preparare una forte infusione di questa erba e versarla nel bagno.

Terapia dietetica

A volte, oltre alle cure mediche, vale la pena usare diete. Pasti con un alto contenuto di colesterolo portano ad un aumento del livello di produzione dell'enzima grasso.

La dieta per l'acne è la giusta dieta sana. Gli alimenti nocivi, specialmente quelli che contengono grandi quantità di colesterolo, dovrebbero essere evitati. Pertanto, è necessario evitare di mangiare troppo dolci, nonché fritti e affumicati. L'unica eccezione è rappresentata dalle unità.

Cura della pelle

La pelle problematica richiede molta più cura di una pelle sana. Questo processo si svolge in più fasi. Ma soprattutto, ricorda che l'acne schiacciante è severamente vietata.

La prima fase della cura della pelle sarà la sua pulizia. Assicurati di pulire il tuo viso almeno 2 volte al giorno. Le sostanze più efficaci saranno i farmaci contenenti alcool borico. Per fare questo, il solito olio di catrame è adatto.

Dopo la pulizia, la pelle deve essere inumidita (anche se sufficientemente grassa). Dopo il lavaggio, si verifica "asciugatura" dello strato superiore di sebo e la pelle diventa molto secca. Per questo è possibile utilizzare creme speciali.

Il terzo stadio sarà la nutrizione della pelle. Per fare questo, indossare la maschera nutriente per la pelle. Possono essere acquistati in un negozio di cosmetici o fatti in modo indipendente con l'aiuto degli strumenti disponibili.

Come sbarazzarsi di acne sul viso

Questa domanda riguarda una buona metà dell'umanità, perché l'acne, o l'acne, è la più comune malattia della pelle nel mondo. Non è in pericolo di vita, ma può rovinare tutto. Proviamo a risolvere il problema insieme.

  • Cos'è l'acne
  • Le principali cause di acne
  • Varietà di acne
  • Tipi di acne e pelle
  • Problema Regole per la cura della pelle
  • Segni di acne: come sbarazzarsi di loro
  • Cosmetici e prevenzione

Cos'è l'acne

Come sbarazzarsi di acne sul viso? La risposta a questa domanda richiederà una buona conoscenza del "materiale". Iniziamo con la teoria. L'acne (acne vulgaris, dal greco Akme - "top") - è una specie di sughero formato da una miscela di sebo e particelle di pelle morta accumulate nella ghiandola sebacea e nei suoi dotti. Tale sughero funge da eccellente substrato di riproduzione per i batteri.

L'acne appare sempre sullo sfondo di iperattività delle ghiandole sebacee, ma ci sono molti altri fattori che influenzano lo stato di questo difetto della pelle - se sarà solo un po 'estetico, ma in genere "macchia nera" o innocuo versato dell'acido in piena pus.

Cerca la causa dell'acne.

Le principali cause di acne

Ogni fenomeno non è dovuto a uno, ma a diversi motivi. L'acne non fa eccezione alla regola.

Squilibrio ormonale

Questa è la prima e principale ragione. Quando viene prodotto troppo sebo nella pelle, può dire due cose:

un alto livello di ormoni sessuali maschili nel sangue;

che le ghiandole sebacee hanno una particolare suscettibilità agli androgeni.

"Ecco perché l'acne e l'acne appaiono più spesso sulla pelle giovane in un momento in cui il corpo sta subendo aggiustamenti ormonali", dice Alexander Prokofiev, un esperto di La Roche-Posay. "Tuttavia, l'acne può apparire non solo durante l'adolescenza, ma molto più tardi, quando le tempeste ormonali, a quanto pare, dovrebbero essere passate. "

In questo caso, vi è la possibilità di un cambiamento nella quantità di ormoni steroidei nel sangue, che può aumentare l'iperattività delle ghiandole sebacee.

I batteri si moltiplicano nella presa del grasso.

Ispessimento dello strato corneo

"Il secondo nome di questo fenomeno è l'ipercheratosi, che va sempre di pari passo con un aumento di untuosità cutanea ed eruzioni cutanee", afferma Alexander Prokofiev. agli ormoni e spesso caratterizza la pelle degli adolescenti ".

Il corso di peeling con acido, finalizzato all'eliminazione dell'ipercheratosi e del rinnovamento della pelle, è spesso incluso nel programma di trattamento dell'acne.

Processi infiammatori

I colpevoli della formazione di elementi infiammatori nell'acne sono i batteri Propionibacterium acnes, che vivono tranquillamente nella bocca dei follicoli delle ghiandole sebacee e non interferiscono con nessuno fino a quando non iniziano a ricevere cibo. Per sopprimere la loro attività, i medici prescrivono farmaci per uso esterno e interno.

malnutrizione

Il cibo - "giusto" o "sbagliato" - non è la causa principale dell'acne. I principali colpevoli, come abbiamo detto, sono gli ormoni. Ma alcuni gruppi di prodotti possono provocare esacerbazioni e dare impulso all'infiammazione della ghiandola sebacea. Questi prodotti includono:

carboidrati con un alto indice glicemico;

zucchero e dolci.

Problemi con il tratto digestivo

Nonostante il fatto che la dieta corretta possa essere di aiuto nella lotta contro l'acne e i brufoli, non esiste una connessione causale diretta tra le malattie dell'apparato digerente e la formazione di comedoni.

Varietà di acne

I comedoni sono divisi in due grandi gruppi:

La gravità dell'acne è determinata dal numero di elementi infiammatori e dalla loro profondità. Se ci sono più di 10 pustole, ma non ci sono ancora nodi profondi, c'è un grado medio di gravità. In presenza di molteplici brufoli con teste bianche e profonde eruzioni infiammatorie, possiamo parlare di una forma grave della malattia.

Anguille nere

Sono anche chiamati punti neri (punti neri inglesi). Le anguille nere appaiono quando la massa grassa si è accumulata più vicino alla superficie del poro e ha acquisito un colore scuro a causa dell'ossidazione e della manifestazione della melanina. Tale acne appartiene agli elementi non infiammatori. Sono facilmente rimovibili durante la pulizia estetica o l'assistenza domiciliare regolare e non lasciano residui.

I punti neri vengono facilmente rimossi durante la pulizia.

brufoli

Appartengono anche al gruppo non infiammatorio, ma nelle anguille bianche la congestione grassa non ha alcuna via d'uscita. Forme come piccole palline bianche sotto la pelle sembrano. Per liberarsene, vai dall'estetista. Non cercare di rimuoverli da soli - una manipolazione inefficiente può danneggiare i vasi sanguigni e provocare un processo infiammatorio.

papule

Sono dossi rossi, che sovrasta la superficie della pelle, sono brufoli senza un "cappuccio" purulento. Le papule sono una conseguenza del processo infiammatorio nella ghiandola sebacea.

pustole

Cosiddetta acne, sormontata da una bolla purulenta (testa). Come papule, questi sono elementi infiammatori dell'acne. Al loro posto possono poi formare una macchia rossa stagnante, pigmentazione postinfiammatoria.

Il grado di acne determina il numero di elementi infiammatori.

Anguille interne

Sono anche chiamati acne sottocutanea. I dermatologi li definiscono come "noduli" e si riferiscono agli elementi infiammatori profondi. La presenza di acne interna sul viso indica la gravità del processo infiammatorio e caratterizza l'acne di gravità moderata o alta. In questo caso, la terapia farmacologica sistemica è indicata per alleviare il processo e prevenire le cicatrici.

Anguille rosa o rosse

L'acne rosacea non è associata ad un aumento di untuosità della pelle e non è un segno di malattia dell'acne, ma la rosacea è una malattia della pelle caratterizzata da cambiamenti nella parete vascolare e processi infiammatori nella pelle.

La rosacea è localizzata su parti convesse del viso (naso, guance, fronte, mento), si verifica più spesso negli adulti con pelle chiara, accompagnata da arrossamento e reticolo vascolare visibile.

Tipi di acne e pelle

I proprietari di una pelle normale non hanno l'acne. Il massimo che li minaccia è un'unica eruzione. Ad esempio, prima dell'inizio del ciclo mensile nelle donne.

Le ragazze con la pelle di tipo misto hanno più probabilità di vedere brufoli sulla fronte, sul naso o sul mento prima di giorni critici, cioè in aree ad alta attività delle ghiandole sebacee. Ovviamente, la pelle grassa, che è caratterizzata da un'abbondanza di sebo cutaneo, è il candidato numero uno per la comparsa dell'acne persistente, specialmente durante la pubertà.

Un brufolo può saltare a chiunque, ma solo i proprietari di pelle grassa possono seriamente temere l'acne. Le cause delle eruzioni cutanee possono essere diverse, così come i metodi di trattamento. La cosa principale non è auto-medicare e non aspettare che le anguille passino da sole.

Pelle grassa

Il primo compito di pelle grassa non è quello di trasformarsi in un problema, cioè, per evitare la comparsa di congestione e comedoni multipli grassi. Una cura adeguata, basata su un'adeguata pulizia quotidiana, un'esfoliazione regolare e una pulizia cosmetica aiuteranno a mantenere la situazione sotto controllo. In presenza di un gran numero di elementi infiammatori è necessario l'aiuto di un dermatologo, che effettuerà un trattamento individuale.

Problema Regole per la cura della pelle

Chiunque abbia affrontato il problema dell'acne, molto probabilmente ha fatto ciò che è assolutamente impossibile da fare. E pagato per il suo errore. In modo che la storia non si ripeta, spiegheremo ancora una volta cosa non dovrebbe essere fatto in modo categorico e perché.

Per pulire la pelle "allo squittio"

Quando il viso splende costantemente dal grasso in eccesso e da fastidiosi punti neri, c'è il desiderio di purificare la pelle in modo che scricchioli dalla pulizia. Di solito lo facciamo usando prodotti e lozioni alcaline ad alto contenuto alcolico. Invano: sia l'alcol che l'alcali difendono veramente la pelle, ma allo stesso tempo la privano di un film lipidico protettivo. Lasciato senza protezione naturale, la pelle inizia a compensare la perdita e produce grasso con un triplice zelo.

La pulizia aggressiva aggrava i problemi della pelle con l'acne: una violazione della barriera lipidica naturale provoca una reazione difensiva, che si esprime in una maggiore produzione di sebo. Utilizzare detergenti delicati non aggressivi, alcalini con pH normale o acido.

Cauterizzare i brufoli "non maturi" con l'alcol

I tentativi di alleviare l'infiammazione e il brufolo calcareo, fino a quando non è strisciato fuori, con l'aiuto dell'alcol portano solo al fatto che noi feriamo ulteriormente la superficie della pelle. Allo stesso tempo l'alcol non penetra in profondità e non raggiunge la fonte di infiammazione.

Per estinguere il processo infiammatorio e far fronte al brufolo nella fase iniziale sono capaci di preparazioni farmaceutiche speciali, così come SOS-significa per applicazione locale, ma non alcol.

Spremere l'acne

Sì, resisti alla tentazione al di sopra della forza umana. Se hai già deciso di liberarti dell'ascesso, usa agenti antinfiammatori di azione locale. Non è necessario ferire la pelle nella zona dell'eruzione, perché dopo la lesione, l'infiammazione può aumentare o la pigmentazione post-infiammatoria rimarrà.

Non cercare di sbarazzarsi di nodi profondi da soli, in modo da non aggravare la situazione e prevenire la formazione di cicatrici.

Segni di acne: come sbarazzarsi di loro

Macchie rosse stagnanti e cicatrici post-acne sono un ricordo spiacevole che l'acne lascia dietro di sé. Combatterli richiede tempo e procedure speciali.

criomassaggio

Il massaggio con azoto liquido è stato e rimane il metodo più efficace contro le macchie. A poco a poco, diventano pallidi, e poi scompaiono del tutto a causa del miglioramento della circolazione sanguigna locale.

Bucce acide

Aiuta cicatrici visivamente lisce e riduce la loro profondità.

Un massaggio freddo risolve il problema post-acne.

Laser frazionale

Hardware alternativo al peeling chimico, volto a rinnovare la pelle e ridurre l'aspetto delle cicatrici.

Cosmetici e prevenzione

È impossibile curare l'acne con i cosmetici, ma questo non significa che non sia necessario prendersi cura della pelle problematica. Inoltre, le singole linee cosmetiche sono dedicate ad esso, che sono in grado di fornire tutto ciò che è necessario per migliorare l'aspetto e le condizioni.

Mezzi per la pulizia e la tonificazione della pelle grassa con l'acne.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne