Le cicatrici da acne sono uno degli effetti più sgradevoli dell'acne. Dopotutto, sbarazzarsi di loro non è così facile.

Ma tali segni non dovrebbero diventare una ragione per la depressione.

Eppure ci sono modi per rimuovere le cicatrici dall'acne sul viso, e non tutte sono costose.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Ma devi ancora essere paziente.

Cause di segni di acne

Perché l'acne rimane sulla pelle?

Questo è un processo naturale, perché l'acne danneggia la pelle. E questo non è solo un danno meccanico all'epidermide, ma anche un processo infiammatorio che colpisce gli strati più profondi.

Foto: la diffusione del processo infiammatorio dopo auto-estrusione dell'ebollizione

Molto spesso post acne - imperfezioni, cicatrici, cicatrici - compaiono se:

  • brufoli spremuti - in questo momento poche persone pensano che gli effetti di questa procedura possono rimanere sulla pelle per lungo tempo;
  • eruzioni cutanee non sono state trattate o sono state trattate in modo errato - "self pass" non si applica all'acne, più inizia il processo infiammatorio, più chiari saranno i suoi effetti residui;
  • la pelle è stata colpita da un fungo - di solito le cause dell'eruzione cutanea in questo caso non sono immediatamente determinate;
  • eruzioni cutanee di acne sono state esposte a scottature solari - l'infiammazione nella pelle stessa aumenta il livello del pigmento melaninico, e se le eruzioni del sole al sole, le macchie scure possono rimanere a lungo.

Meccanismo di educazione

Se le macchie scure dopo l'acne sono principalmente responsabili della melanina, che è intensamente prodotta dall'infiammazione della pelle, l'aspetto delle cicatrici è determinato dall'entità del danno e dalle caratteristiche specifiche dei processi rigenerativi nella pelle.

Foto: formazione di un ascesso

Succede così:

  1. il brufolo matura, poi il suo contenuto (pus) esce, lasciando un buco nella pelle, che è chiamato cratere;
  2. per chiudere il vuoto che è apparso, il corpo produce tessuto connettivo grazie al quale la ferita è protetta dall'infezione e da fattori esterni;
  3. per la formazione del tessuto connettivo, il corpo produce collagene;
  4. gradualmente il tessuto connettivo viene sostituito da nuove cellule dell'epidermide.

A volte questo processo fallisce, per esempio, se viene prodotto troppo collagene o, al contrario, non abbastanza.

È anche difficile per la pelle recuperare da danni estesi o profondi. Al posto di loro, le cicatrici possono rimanere per tutta la vita.

La stragrande maggioranza delle cicatrici da acne nel tempo si attenua e diventa quasi impercettibile.

Ma per coloro che sono impegnati nell'ideale o non intendono aspettare così a lungo, ci sono modi per riportare rapidamente la pelle su una superficie liscia.

Video: "Come rimuovere cicatrici e cicatrici senza chirurgia"

specie

Le cicatrici appaiono sul sito di gravi danni alla pelle.

Sono costituiti principalmente da collagene e possono essere molto diversi nell'aspetto:

Foto: varietà di cicatrici

  • cicatrici ipertrofiche - si formano se si accumula troppo collagene, tali formazioni sporgono sopra la superficie della pelle;
  • atrofico: se il collagene non è sufficientemente sviluppato anche per il danno con il resto dell'epidermide, tali cicatrici sono chiamate fossa;
  • cheloide - le cicatrici più evidenti di forma irregolare, possono essere di colore rosso o scuro, raramente si formano sul viso, ma con la tendenza della pelle a tali formazioni sono del tutto possibili.

Rimedi farmaceutici per post-acne

Cosa può rimuovere questi brutti effetti dell'acne?

Le industrie farmaceutiche e cosmetiche offrono diversi mezzi per sbarazzarsi di cicatrici.

Per rimuovere le cicatrici con successo applicato unguento:

  • Eparina. Elimina l'infiammazione e contribuisce a un più rapido rinnovamento delle cellule dell'epidermide. Dovrebbe essere applicato per un lungo periodo, ma con corsi con una pausa tra di loro. Un sottile strato di unguento viene applicato al tessuto cicatriziale tre volte al giorno.

Foto: significa idratare efficacemente la pelle.

  • Kelofibraza. Contiene eparina e urea, che funge da ottimo idratante. Applicare più volte al giorno sulle cicatrici. L'unguento non ha praticamente controindicazioni ed è ben tollerato dalla pelle.

Se consideriamo la crema delle cicatrici, le più popolari sono le seguenti:

  • Clearwin - questa crema è una miscela di principi attivi, che sono unici nel loro effetto sulla pelle dell'erba.
  • Scarguard è una crema liquida, con la quale viene creato un film sopra la cicatrice, da cui vengono consegnati idrocortisone e vitamina E al tessuto Questa crema per chirurgia plastica è stata sviluppata per neutralizzare i punti postoperatori, ma può anche essere applicata da segni di acne e altre lesioni cutanee.

I gel vengono rapidamente assorbiti nelle cicatrici e quindi gli ingredienti attivi penetrano completamente nella pelle.

Foto: se applichi i Kontraktubeks nella fase di cicatrizzazione delle ferite dell'acne, puoi evitare la comparsa di tracce grossolane

  • Le recensioni più buone tra i gel hanno Contractubex. I suoi ingredienti sono eparina, allantoina e estratto di cipolla. Il gel regola la produzione di collagene. Se inizi ad applicarlo nella fase di cicatrizzazione dei tessuti, puoi evitare la comparsa di cicatrici ipertrofiche. Più volte al giorno, viene delicatamente strofinato sulla pista formata dall'acne. Ma se la cicatrice è vecchia, allora l'efficacia del gel non è così alta.
  • Dermatiks - gel che è adatto anche per il trattamento di cicatrici croniche. È usato per le formazioni cheloidi e ipertrofiche. Quando viene applicato sulla pelle, il gel si asciuga su di esso, formando un film. Previene l'accesso dell'ossigeno alla cicatrice, lo ammorbidisce, aumenta l'elasticità del tessuto da cui è formato. L'uso del gel migliora l'aspetto della cicatrice e allevia i sintomi associati (prurito, dolore, disagio).
  • Mederma - contiene estratto di cipolla e allantoina. Stimola la rigenerazione, dissolve le cellule morte, migliora la microcircolazione nei tessuti.

Foto: significa stimolare i processi rigenerativi nella pelle.

Trattamento con prodotti farmaceutici per un lungo periodo, da un mese a sei mesi.

Ma, in generale, dà un buon effetto, specialmente se le applicate regolarmente.

Come rimuovere le cicatrici da acne sul viso

Oltre ai farmaci, ci sono altri modi per rimuovere i segni dell'acne dal viso.

Puoi combatterli sia a casa che nelle condizioni dei saloni di bellezza.

A casa

A casa, i modi più efficaci per eliminare le cicatrici possono essere considerati l'uso di maschere, scrub e asciugatura.

maschere

Le maschere non aiutano a liberarsi completamente delle cicatrici, ma le rendono meno evidenti e migliorano le condizioni della pelle in loro potere.

In presenza di cicatrici sulla pelle sono consigliate tali maschere.

  • L'olio vegetale e la cera d'api assumono le proporzioni 4: 1, scaldali a bagnomaria e, a caldo, si applicano direttamente alle cicatrici per un quarto d'ora al giorno.

Foto: la soda può essere usata come scrub.

  • Mescolare la soda con acqua bollita 1: 1. La miscela risultante massaggia delicatamente l'area della cicatrice per un minuto. Quindi risciacquare con acqua tiepida e applicare una crema idratante.
  • L'unguento di Vishnevsky si mescola con miele in quantità uguali e si applica su cicatrici durante 40 minuti.
  • Miele, panna acida e acqua tiepida a prendere 1 cucchiaino. Aggiungi un po 'di argilla cosmetica e applica sul viso per mezz'ora.
Con argilla

L'argilla cosmetica aumenta l'elasticità dei vasi sanguigni, stimola la rigenerazione e schiarisce l'epidermide.

Foto: l'argilla satura la pelle con minerali utili.

Migliora anche l'aspetto della pelle, saturandola con i minerali necessari per il suo funzionamento.

L'argilla verde è considerata la più adatta per le cicatrici, ma è possibile utilizzare il bianco e il blu, aggiungendo loro componenti utili.

  • Diluire l'argilla verde con acqua e aggiungere circa 3-5 gocce di rosmarino. Per applicare questo mix su orli per un quarto d'ora. La procedura viene ripetuta 1 volta in 2-3 giorni.
  • L'argilla bianca si sposa bene con il limone. 1 cucchiaio. l. divorziato in 2 cucchiaini. succo di frutta. La massa viene applicata alle cicatrici, lasciare per un quarto d'ora. Può essere lavato via prima se la pelle è pungente. Dopo questa maschera è necessario applicare una crema nutriente.
  • Diluire l'argilla blu con acqua minerale non gassata e aggiungere 5 gocce di aceto di mele alla miscela risultante. Questa maschera può essere applicata su tutto il viso o localmente, sui segni dell'acne. Tienilo per 10-15 minuti.
pomodoro

L'acido contenuto nei pomodori, aiuta il rapido rinnovamento dell'epidermide.

Questa verdura contiene anche antiossidanti che elimineranno gli effetti negativi delle sostanze dannose per la pelle.

La pelle dopo una maschera di pomodoro diventa fresca, liscia ed elastica.

Foto: grazie all'acido contenuto nei pomodori, si verifica la desquamazione dello strato superiore della pelle

Per la maschera è meglio prendere la polpa dal centro del vegetale.

  • È schiacciato e applicato a cicatrici da acne.
  • Se la consistenza è troppo sottile, aggiungere l'amido di patate per addensare.
  • Tenere la maschera per circa 20 minuti.

Puoi ripetere ogni altro giorno.

sfilacciamento

Lo sfregamento è un ottimo modo per sbarazzarsi delle cicatrici.

La procedura in sé non richiede molto tempo, ma aiuta a ottenere buoni risultati.

Per pulire l'uso:

  • succo di cetriolo;
  • succo di aloe;
  • ghiaccio cosmetico da decotti di prezzemolo, calendula, legno di fragranti;

Foto: ghiaccio cosmetico prezzemolo può essere utilizzato per lo sfregamento

  • decotto di salvia mescolato con miele;
  • oli essenziali di rosmarino, lavanda, avocado.

lavaggio

Le procedure igieniche mattutine e serali terminano con lavaggi medici.

Oltre al fatto che aiutano a combattere i segni dell'acne, danno freschezza alla pelle, regolano la produzione di sebo e fungono da buona base per l'applicazione di cosmetici decorativi.

Come rimuovere rapidamente l'acne rossore? Continua a leggere.

Per i lavaggi applicare:

  • aceto di sidro di mele diluito con acqua bollita o minerale 1: 3;
  • decotto di prezzemolo, per la cui preparazione le erbe vengono versate con acqua bollente e lasciate in infusione.

macchia

Scrub aiuta ad aggiornare rapidamente l'epidermide a causa dell'esfoliazione delle cellule morte.

Ma usa questa procedura solo in assenza di un processo infiammatorio sulla pelle.

Foto: uno scrub con fiocchi d'avena esfolia le cellule morte dell'epidermide

  • Grind Hercules scaglie (a grani grossi, non farina) e mescolare con kefir. Una faccia pre-purificata viene massaggiata con questa miscela e quindi lasciata per altri 10 minuti.
  • Mescolare il sale marino con schiuma o latte per il lavaggio. Applicare come procedura di pulizia, massaggiando delicatamente la pelle. Dopo un tale scrub, devi idratare la pelle con una crema.

Peeling con badagi

L'effetto del peeling ha una maschera con badagi e perossido di idrogeno.

  • La polvere viene diluita con perossido in un liquido, in uno stato leggero.
  • Questa miscela viene massaggiata la pelle e poi lasciata asciugare. L'area intorno agli occhi passa inosservata.

Foto: maschera con badagie e perossido ha un effetto peeling

Grave rossore può apparire sulla pelle, quindi potrebbe staccarsi.

Queste sono le conseguenze di un afflusso di sangue agli strati superiori della pelle e al suo rinnovamento. Questo peeling non è raccomandato più di 1 volta a settimana.

Nella cabina

La cosmetologia ha anche il suo arsenale per eliminare gli effetti dell'acne.

Forse i suoi metodi sono gli unici che possono sbarazzarsi di cicatrici in 1 giorno, o meglio, in un'unica procedura. Ma questo, ovviamente, non è sempre il caso.

La scelta del metodo dipende non solo dalla dimensione delle cicatrici sull'acne, ma anche dal tipo di pelle e dalle sue condizioni generali.

Lucidatura laser

La rimozione della cicatrice laser è una procedura molto efficace.

Foto: il trattamento laser viene eseguito in anestesia locale.

  • Ti permette di uniformare il sollievo della pelle e di eliminare completamente le piccole cicatrici.
  • Per i segni profondi, come le fossette, potrebbe essere necessaria la risigillatura.

La procedura in sé è dolorosa, si fa con l'anestesia locale.

  • Anche il volto dopo la macinatura non sembra il modo migliore.
  • Rossore e gonfiore persistono per diversi giorni.

Proteggi la pelle dalla luce solare per 2 settimane.

Peeling chimico

Peeling chimico: esfoliazione dell'epidermide con acido tricloroacetico, acido salicilico, acido glicolico.

Foto: peeling acida rimuove lo strato superiore dell'epidermide

Insieme alle cellule dell'epidermide, gli strati superiori del tessuto cicatriziale vengono staccati. Ma succede in diverse procedure, ognuna delle quali viene eseguita in 2-3 mesi dalla precedente.

Il peeling fenolico ha un effetto più profondo.

Ma è mostrato solo per i pazienti con la pelle chiara. Ma risolve immediatamente una serie di problemi, tra cui, allevia le rughe.

dermoabrasione

L'essenza della dermoabrasione si riduce anche alla rimozione degli strati superiori della pelle.

Foto: procedura di dermoabrasione con un pennello speciale

Questo rende il dispositivo, dotato di spazzole speciali. La procedura non è molto piacevole, dopo che la pelle ha bisogno di tempo per recuperare, ma i risultati sono buoni.

Mesoterapia

La mesoterapia nel senso di eliminazione delle cicatrici consiste nella somministrazione sottocutanea di collagene, acido ialuronico o tessuto adiposo del paziente.

In questo modo puoi effettivamente sbarazzarti dei box.

Foto: la procedura di mesoterapia consente di rimuovere le irregolarità della pelle

L'effetto dura per circa 6 mesi, i filler si dissolvono gradualmente.

Ozono terapia

L'ozono terapia è un metodo ausiliario per trattare cicatrici e cicatrici.

  • La miscela di ozono-ossigeno, somministrata per via sottocutanea, migliora i processi metabolici e la nutrizione cellulare.
  • Possiede proprietà battericide, previene i processi infiammatori.

Tutto questo nel complesso consente alla pelle di recuperare più velocemente.

Costo di

Il costo delle procedure cosmetiche è piuttosto alto, dato che molte di esse devono essere ripetute.

Il prezzo approssimativo nelle cliniche di Mosca è mostrato nella tabella:

Rimedi popolari

Ci sono modi per rimuovere le cicatrici da acne sul viso con la medicina tradizionale?

Non si fece da parte, ma l'uso di rimedi popolari per sbarazzarsi delle cicatrici richiede un approccio sistematico:

Foto: foglie di aloe frantumate possono essere applicate su aree affette da acne

  • tritare finemente la foglia di aloe o attaccarla con un taglio fresco alla cicatrice per mezz'ora al giorno;
  • applicare la polpa di cetriolo o ananas alle cicatrici quotidianamente per almeno 10 minuti;
  • le applicazioni con limone e glicerina (1: 2) alleggeriscono le cicatrici e le rendono meno evidenti;
  • aceto di mele diluito con acqua a metà e asciugare cicatrici ogni giorno.

Foto: l'aceto di mele può cancellare le macchie

Regole di trattamento

Nel trattare la pelle per cicatrici, è importante aderire a determinate regole.

  • Il trattamento post-acne va fatto meglio in autunno e in inverno. In questo momento, la pelle è meno suscettibile agli effetti aggressivi su di esso, gli effetti collaterali delle procedure sono meno comuni.
  • Lottando con cicatrici, si dovrebbe evitare la comparsa di nuove infiammazioni sul viso.
  • È necessario prestare particolare attenzione alla pelle pulita. Forse dovresti contattare la tua estetista o usare prodotti per la cura professionale.
  • Cambiando la tua dieta e passando a uno stile di vita sano, puoi ottenere risultati più rapidi.

prevenzione

Come prevenire la formazione di cicatrici o cicatrici da acne?

  • Con la comparsa di acne purulenta o l'infiammazione crescente sul viso, è necessario consultare uno specialista sui metodi di trattamento.
  • Non spremere mai l'acne.
  • Prenditi cura con cura della pelle, indipendentemente dal fatto che ci siano eruzioni cutanee.
  • Non toccarti il ​​viso con le mani, controlla la pulizia di federe, capelli e tutto ciò che riguarda direttamente la pelle del tuo viso.
  • Con il cibo nel corpo dovrebbe ricevere una quantità sufficiente di vitamine A ed E, necessarie per il rapido recupero della pelle.

L'olio di cocco aiuta l'acne? Scoprilo qui.

Come applicare il catrame di betulla per curare l'acne? Continua a leggere.

Ma non disperare. Ci sono modi che possono aiutare.

Ma la pazienza dovrà essere riservata, perché il risultato non sarà immediato, soprattutto se decidi di affrontare da solo gli effetti dell'acne.

Come rimuovere le cicatrici da acne sul viso: 10 modi

Le cicatrici dell'acne rovinano l'aspetto estetico del viso, gli esperti chiamano questo fenomeno postacne dell'acne. A seconda del tono della pelle originale, le macchie e le cicatrici possono essere rosse, viola, rosa pallido o blu. Se le cicatrici sono già formate, diventeranno borgogna. Nei casi in cui il brufolo è stato rimosso in modo errato, sulla superficie dell'epidermide si formano cicatrici di colore nero o blu scuro. In nessuno di questi casi, è impossibile fare a meno dell'intervento di mezzi efficaci. Per questo motivo, si consiglia di considerarli in modo più dettagliato.

Cause di cicatrici da acne

  1. Quando un brufolo viene schiacciato da solo, il più delle volte le persone trascurano le regole basilari dell'igiene. Quindi, si verifica un'infiammazione purulenta, che colpisce gli strati inferiori dell'epidermide. Se non si usano farmaci antisettici, battericidi e rigeneranti, la cicatrice rimane abbastanza profonda.
  2. Un'altra causa comune è considerata la malattia dell'acne, che si verifica per 20 giorni o più senza controllo esterno. Questa forma di eruzione si riferisce a casi gravi, in conseguenza dei quali tutti gli strati della pelle (superiore e inferiore) sono danneggiati.
  3. Quando l'acne purulenta viene spremuta con le unghie o le dita sporche, molto spesso la radice rimane all'interno. In combinazione con un'infezione, inizia lo sviluppo di batteri che agiscono sulla pelle. È importante capire che tali tumori devono essere rimossi solo con una spatola speciale, precedentemente sterilizzata.
  4. Se l'eliminazione dell'acne è fatta nel salone, il maestro dell'inesperienza può perdere punti importanti. Interruzione dell'uso di antisettici, una procedura scelta in modo errato, ecc. È una violazione della tecnologia.

Cicatrici anti-acne rigeneranti

In farmacia, è possibile trovare un unguento speciale, la cui funzione principale è la riparazione cellulare. Inoltre, il farmaco ha un effetto idratante, rigenerante e curativo. Lui cicatrici recitando dall'interno.

La politica dei prezzi degli agenti rigeneranti varia molto, dipende tutto dal produttore e dal volume specifico. Evidenzia i farmaci più efficaci.

Dalle controparti relativamente economiche, puoi scegliere "Panthenol" (forma pura), "De-Panthenol", "Panthenol" (spray), "Bepanten", "Levomekol", "Fastin-1", "Pantoderm" e, naturalmente, "Rescuer" ", Unguento di Vishnevsky, pomata di ittiolo.

I farmaci più costosi includono Boro + (Boro Plus), Kontraktubex, Elidel, LaCry, Malavit, Solcoseryl, Miramistin, Actovegin, Pantoderm.

In realtà, queste non sono tutte le creme e gli unguenti rigeneranti, la loro lista è infinita. Nei casi in cui non si sa cosa comprare, consultare un farmacista in farmacia.

L'uso del farmaco non presenta particolari difficoltà: coprire le cicatrici dell'acne con il rimedio scelto, attendere un certo periodo di tempo (specificato nella guida dell'applicazione), rimuovere i resti con un disco ovattato.

Prima di coprire le zone interessate, massaggia la pelle con un bagno alle erbe. Una tale mossa aiuterà il farmaco a penetrare negli strati inferiori dell'epidermide. Di regola, gli unguenti rigeneranti dovrebbero essere usati 4-5 volte al giorno.

"Clorexidina" (concentrazione 6%)

La soluzione di clorexidina può essere acquistata in farmacia. La cosa principale è prestare attenzione al fatto che la concentrazione del farmaco non è stata superiore al 6%. Per utilizzare correttamente lo strumento, inumidirlo con un tampone cosmetico, quindi trattare la pelle danneggiata.

Non indugiare su una cicatrice per più di 10 secondi, elaborare le cicatrici a turno. Lo strumento è comodo da usare un cotton fioc con una punta larga. La pelle dovrebbe essere pulita ogni 6 ore. Se possibile, dopo la procedura, applicare un unguento rigenerante.

"Clorexidina" stringe perfettamente le cicatrici, disinfetta la cavità delle ferite, elimina la probabilità di infiammazione. Questo farmaco è un analogo del perossido di idrogeno, ma è più delicato.

Unguento a base di zinco

L'unguento di zinco è considerato una composizione efficace nella lotta contro le cicatrici. Asciuga e stringe le ferite, rendendo le cicatrici meno evidenti. Questo è particolarmente vero per le cicatrici che sono apparse relativamente di recente.

Prima di usare il farmaco, leggere le raccomandazioni del produttore. È importante applicare lo strumento rigorosamente secondo le istruzioni, senza violare la durata dell'esposizione e la quantità del prodotto applicato. Altrimenti, c'è il rischio di ustioni, che complicherà in modo significativo la rimozione delle cicatrici.

Dopo aver applicato l'unguento di zinco deve essere lavato con un batuffolo di cotone inumidito con acqua filtrata. Di norma, lo strumento viene invecchiato sulla pelle per non più di 20 minuti. La terapia ripetuta viene eseguita ogni 4 ore.

Paraffina (cosmetico)

La paraffina può essere acquistata presso un negozio specializzato in cosmetici naturali o in farmacia. Taglia un piccolo cubetto di 1,5 * 1,5 cm. Posizionalo su un piatto, sciogliendolo su un bagno di vapore o in un forno a microonde. Immergere un tampone di cotone, raccogliere una grande quantità del prodotto e coprirlo con cicatrici.

Lasciare asciugare completamente (circa 35-45 minuti), quindi rimuovere l'eccesso con un bastoncino di cotone imbevuto di olio vegetale. Il trattamento alla paraffina viene effettuato ogni 5 ore. Dopo la procedura è necessario lubrificare la pelle con un unguento rigenerante.

Permanganato di potassio

Non usare permanganato di potassio sulla pelle che non contiene cicatrici. Prendi alcuni cristalli, diluiscili con acqua potabile per ottenere una soluzione di lampone. Inumidire un tampone di cotone nello strumento, elaborare il punto delle cicatrici e lasciare agire per 5 minuti. Dopo questo periodo, inumidire la spugna di cotone in acqua pulita, pulire le aree trattate.

In nessun caso non è possibile visitare il solarium o prendere il sole al sole per 12 ore dopo aver applicato il farmaco. Puoi liberarti delle cicatrici abbastanza velocemente se le copri con permanganato di potassio ogni 6 ore.

Kalanchoe e vodka

Spremere il succo dai gambi di Kalanchoe in modo che risulti 30 ml. Aggiungi al liquido 40 g. vodka, mescolare, versare in una bottiglia. Coprire con un coperchio, inviare ad un armadio scuro per 3 giorni, agitare la miscela ogni 5 ore.

Dopo che la soluzione è stata infusa, filtrarla attraverso 5 strati di benda. Inumidire un tampone di cotone nella tintura, trattare le cicatrici, fissare con nastro adesivo. Dopo mezz'ora, lavare con acqua tiepida.

argilla

Un modo efficace per eliminare le cicatrici da acne è considerato come argilla cosmetica. Lo strumento è venduto nei supermercati e nelle farmacie. L'argilla bianca, rosa, nera e verde è adatta per rimuovere le cicatrici da acne. Scegli tra due composizioni da 30 grammi. ciascuno, diluito con latte freddo per fare una pasta.

Coprire con uno strato sottile su tutto il viso, attendere 15 minuti prima di asciugare completamente. Quindi applica la composizione del secondo strato solo sulle cicatrici, aspetta altri 20 minuti.

Lavare l'eccesso con acqua tiepida, pulire la pelle con un tonico idratante, applicare un unguento rigenerante sulle cicatrici. Per ottenere il massimo effetto, eseguire la procedura ogni giorno, scegliendo alternativamente diversi tipi di argilla.

La cera d'api contribuirà a rendere meno evidenti le cicatrici dell'acne. Lo strumento può essere acquistato in un negozio specializzato che vende miele. La tecnologia d'uso è simile al trattamento con la pelle di paraffina.

Prendi una piccola quantità della composizione, scioglila in un modo conveniente (microonde, acqua o bagno turco). Quindi, raffreddare la miscela in modo che non bruci l'epidermide. Immergere un bastoncino di cotone nella cera fusa, annerire la composizione con essa.

Coprire la pelle con cicatrici, attaccare piccoli pezzi di garza. La durata dell'esposizione della cera varia nel range di 40-60 minuti. Quindi, rimuovere con attenzione i lembi di garza. Se il prodotto non può essere rimosso, versare l'olio vegetale sotto la cera, attendere 10 secondi, rimuovere.

propoli

Per utilizzare la composizione come mezzo per rimuovere le cicatrici, immergere un tampone di cotone nella soluzione, trattare la pelle localmente (solo le aree danneggiate).

In nessun caso non toccare il tessuto sano, altrimenti non sarai in grado di evitare ustioni. Se lo desideri, puoi sostituire la propoli con una tintura di calendula o achillea, che vengono anche venduti in farmacia.

Agrumi

Puoi stringere le cicatrici con l'aiuto della polpa degli agrumi, i più efficaci sono il limone e il pompelmo. Tagliare il frutto a metà in modo che la polpa sporge oltre la buccia. Pulire con la pelle sfregiata, attendere fino a quando non è completamente asciutto. Successivamente, lavare con acqua leggermente tiepida, applicare un unguento rigenerante.

Opzionalmente, puoi usare succo di agrumi fresco. Per fare questo, è sufficiente spremere il liquido dalla metà del frutto, quindi abbassare il batuffolo di cotone e trattare la pelle.

I mezzi più efficaci per rimuovere le cicatrici da acne sono gli unguenti rigeneranti farmaceutici. Acquista Boro Plus, Solcoseryl, Panthenol, Levomekol o un altro farmaco disponibile. Prendi in considerazione ricette popolari basate su argilla cosmetica, cera, paraffina, permanganato di potassio, vodka, propoli, kalanchoe. Utilizzare soluzione di clorexidina o succo di agrumi.

Come rimuovere le cicatrici da acne sul viso - la terapia post-acne più efficace

Le variazioni dei livelli ormonali nel corpo durante la pubertà e la gravidanza, i vari disturbi metabolici, la predisposizione genetica e l'eccessiva o insufficiente cura igienica del viso e del corpo sono solo una piccola parte dei fattori che scatenano l'acne o lo sviluppo dell'acne.

A seguito dell'esame dei pazienti in visita a dermatologi per questo motivo, la presenza di effetti cicatriziali subclinici di dermatosi è stata rilevata nel 90%. Domande su come trattare e come rimuovere le cicatrici da acne sul viso, preoccupano il 22% dei pazienti nei quali questo sintomo ha una natura pronunciata, socialmente significativa.

Principi di scelta del trattamento

Le cicatrici da acne rimangono per tutta la vita non solo sul viso, ma anche sulla pelle della parte superiore del torace, sulla schiena e spesso nella cintura della spalla. Questa complicazione spesso disfigura le aree colpite e dà ai pazienti, soprattutto alle donne, non meno problemi rispetto al decorso attivo dell'acne stessa. In molti casi, richiede un trattamento costoso, che, sfortunatamente, non è sempre sufficientemente efficace o inefficace.

Al fine di sbarazzarsi di cicatrici da acne, dermatologi, cosmetologi, chirurghi plastici e farmacologi offrono vari metodi e mezzi, dal momento che la cicatrizzazione è spesso accompagnata da acne infiammatoria ed è un problema borderline tra queste specialità. La scelta del trattamento è influenzata dai tipi di cicatrici, dalla loro natura, durata e posizione.

Le cicatrici si sviluppano dai tessuti di granulazione, che vengono trasformati in strutture di tessuto connettivo. Cambiano il sollievo della pelle dovuto all'allineamento dei confini tra gli strati epidermici e il derma a causa della scomparsa delle escrescenze dello strato epiteliale tra le papille e l'area del derma papillare. Nel secondo caso, le fibre elastiche vengono distrutte e il loro posto è occupato da fibre di collagene fibrose grossolane. C'è anche una deformazione e una diminuzione del numero di vasi sanguigni e linfatici, sudore e ghiandole sebacee.

È impossibile eliminare completamente gli effetti dell'acne e curare le cicatrici dell'acne, ma rendere questi difetti estetici praticamente invisibili con l'aiuto di farmaci e tecniche esistenti è abbastanza reale.

La forma delle cicatrici può essere lineare, a forma di V o a U, a forma di stella, ecc., A seconda della natura del danno. Nelle fasi iniziali, hanno un colore rosato con una sfumatura un po 'bluastra. Dopo un certo tempo, le cicatrici diventano biancastre (depigmentate) o, al contrario, eccessivamente pigmentate. Durante il sondaggio, il tessuto cicatriziale può essere saldamente saldato ai tessuti situati al di sotto di esso, o muoversi liberamente sui lati.

La scelta principale che rimuovere le cicatrici da acne è determinata dal loro tipo. In base alla classificazione, ci sono quattro tipi di cicatrici:

  • normotrophic, la cui superficie è liscia, senza un modello di pelle. Non sporgono al di sopra della superficie della pelle circostante;
  • atrofico - solitamente liscio, biancastro e sottile, simile alla carta velina e raccolto in piccole pieghe quando premuti su di essi; spesso la loro superficie si trova al di sotto del livello della pelle circostante e assomiglia a depressioni di varie forme e dimensioni;
  • ipertrofico, dovuto alla formazione di un piccolo numero di fibre di collagene grossolane e che sporgono nettamente sopra la superficie della pelle; non sono inclini alla crescita, a differenza delle cicatrici cheloidi e hanno un colore diverso - dal rosa pallido al viola-bluastro;
  • cheloidi: formazioni distorsive della pelle ruvida, caratterizzate da un elevato numero di fibre di collagene e una quantità significativa di mucopolisaccaridi acidi di consistenza gelatinosa; abbastanza spesso si estendono oltre la fonte del danno iniziale.

Il rischio di formazione di cicatrici ipertrofiche e cheloidi è maggiore nelle aree di tensione costante della pelle nei punti della sua posizione direttamente sopra le sporgenze ossee o caratteristiche di altre caratteristiche anatomiche: si tratta di zone degli angoli mandibolari, lobi delle orecchie, parte superiore della schiena e dello sterno, zona dei cingoli scapolari.

Trattamento della cicatrice dell'acne

Tutti i metodi di trattamento esistenti possono essere combinati in tre gruppi principali:

  1. Farmaci.
  2. Cosmetologia.
  3. Chirurgica.

Terapia farmacologica

Prevede l'uso di forme di dosaggio topico - gel, spray, pomata o crema per cicatrici contenenti vari ingredienti attivi superficiali, vitamine, acidi della frutta a bassa concentrazione, enzimi, sostanze ormonali e minerali, olii essenziali vegetali, ecc.

È possibile rimuovere completamente la cicatrice usando mezzi locali? Se applicati localmente, migliorano la circolazione sanguigna, ammorbidiscono i tessuti cicatriziali, li rendono più elastici e spostabili, favoriscono l'esfoliazione dello strato superiore dell'epitelio corneale e stimolano i processi rigenerativi. In un vasto assortimento di farmaci vengono presentati nei saloni di bellezza, in farmacia e nei negozi di cosmetici, molti dei quali possono essere acquistati direttamente dai fornitori.

I loro principali vantaggi sono la facilità d'uso e la possibilità di utilizzare a casa. Ai farmaci che aiutano a rimuovere il difetto della cicatrice includono, ad esempio:

  • idrogel "Kontraktubeks" contenente allantoina, ottenuto per reazione di acido urico con permanganato di potassio, estratto di cipolla di Ceray ed anticoagulante eparina;
  • gel di silicone "Dermatiks", costituito da una miscela di composti polimerici organosiliconici e biossido di silicio;
  • crema contro cicatrici da acne "Kelofibrase", il cui componente attivo, oltre all'eparina e all'urea come principali, è la canfora D;
  • Zeraderm Ultra crema / gel, incluso polisilossano (composti polimerici siliconici), che forma un film quando applicato a cicatrici cutanee, e un filtro UV "SPF 15", coenzima Q10, e vitamine "A" e "K".

Altri prodotti che aiutano a rimuovere cicatrici da acne sul viso a casa includono badyaga, che viene venduto in farmacia sotto forma di polvere in bustine. I suoi componenti principali sono la silice, che stimola i processi metabolici nei tessuti e la sintesi delle proteine ​​dell'elastina, la naturale proteina proteica naturale, che ha effetti antinfiammatori e assorbenti, così come gli aghi microscopici che compongono la spugna stessa, che contribuiscono, grazie all'azione irritante, a migliorare la microcircolazione e accelerare la crescita cellule epiteliali.

La polvere di Badyaga viene miscelata con la soluzione di perossido di idrogeno per ottenere una schiuma, che viene massaggiata per 3 minuti sul viso e lasciata come maschera per 15 minuti, quindi lavata via con acqua tiepida.

Tutti questi farmaci possono aiutare a rimuovere le cicatrici dal tipo normotropico dell'acne o ridurre leggermente l'altezza delle cicatrici iper- e atrofiche, cambiarne il colore e renderlo meno evidente, e solo nelle prime fasi della loro formazione, ma praticamente inutile a 1,5 - 2- esistenza annuale.

È molto più facile trattare i difetti freschi in cui i processi metabolici non si sono ancora fermati. Molto spesso, la terapia farmacologica viene utilizzata per accelerare i processi di epitelizzazione delle ferite già cicatrizzate, ridurre il prurito, il rossore e prevenire un'ulteriore formazione di tessuto cicatriziale, nonché in combinazione con altri mezzi di trattamento più aggressivi per potenziare l'azione di quest'ultimo.

Tecniche di cosmetologia

La rimozione della cicatrice con l'aiuto di mezzi cosmetici consiste nell'applicare metodi di iniezione, livellamento chimico o fisico e levigazione del sollievo della pelle utilizzando sostanze chimiche o tecniche hardware. Hanno diversi gradi di aggressività in relazione alla pelle, spesso dolorosi e con un lungo periodo di riabilitazione, ma sono caratterizzati da un alto grado di efficienza, specialmente per difetti con una breve durata di vita.

I metodi cosmetici includono:

  1. Mesoterapia, correzione del contorno e tecniche di fisioterapia.
  2. Dermoabrasione meccanica.
  3. Peeling chimico.
  4. Laser terapia.

Tecniche di iniezione e fisioterapia

Nelle prime fasi della formazione del tessuto cicatriziale, le tecniche mesoterapiche vengono utilizzate con cocktail a base di biologia, vitamine, microelementi, amminoacidi, estratti di aloe e placenta e in presenza di cicatrici cheloidi - con farmaci del gruppo dei glucocorticosteroidi, ecc. Questo effetto è ottenuto mediante ultrasuoni, ionoforesi o fonoforesi con con le stesse preparazioni, così come con l'aggiunta di acido retinoico, zinco oligozolo, aflutopa.

In alcuni pazienti, risultati soddisfacenti sotto forma di ammorbidimento delle cicatrici, riducendo la loro altezza e gravità delle sensazioni soggettive (prurito, bruciore) possono essere ottenuti attraverso l'azione di specifici enzimi (collagenasi) su molecole pesanti di eccesso di collagene di tessuto cicatriziale. A tale scopo vengono utilizzate la ionoforesi o la fonoforesi con il preparato fermencol. Nelle prime fasi della formazione della cicatrice, anche il cryomassage ha un certo effetto.

L'allineamento del rilievo delle cicatrici atrofiche viene effettuato mediante iniezione intradermica o l'introduzione sotto il fondo di un difetto ipotrofico di filler di acido ialuronico a media e alta densità (contorno plasty) o di cellule adipose (lipofilling).

Mezzi meccanici

Con formazioni cicatriziali superficiali, in particolare a forma di V ea forma di U, un miglioramento significativo della condizione della pelle si verifica dopo 2-3 sessioni di sabbiatura o dermoabrasione diamantata. Per il trattamento di cicatrici profonde ipertrofiche e ipertrofiche, la dermabrasione profonda operatoria è più appropriata con il dispositivo Schumann (una fresa ad alta frequenza di rivoluzioni) e talvolta seguita da numerosi trapianti di cheratinociti.

Tuttavia, queste procedure sono piuttosto dolorose, richiedono un periodo di riabilitazione lungo e spesso difficile. Inoltre, possono provocare la formazione di cheloidi e l'interruzione irreversibile dei processi di pigmentazione.

Pertanto, è possibile rimuovere le cicatrici da acne con l'aiuto di un metodo più delicato, ma allo stesso tempo più superficiale, che è la microdermoabrasione, o microgrinding di microcristalli di ossido di alluminio. Nelle loro prestazioni con la microdermoabrasione, la terapia con Nidling è paragonabile all'uso di scooter dermici al titanio - dispositivi che assomigliano ai mezoroller nel loro design. Queste procedure sono più facilmente tollerabili e il rischio di complicazioni dopo di loro è ancora più basso.

Rimuovere le cicatrici delle cicatrici

Un'alternativa al metodo meccanico è il peeling chimico mediano che utilizza alfa idrossi acidi, nonché acido glicolico o tricloroacetico. Per livellare le cicatrici atrofiche profonde, vengono utilizzati peeling chimici con acidi ad alte concentrazioni. Il loro svantaggio è la difficoltà di controllare la profondità dell'esposizione, nonché lo sviluppo di una maggiore sensibilità cutanea e, spesso, di gravi reazioni allergiche.

Applicazione laser

È generalmente riconosciuto dagli esperti che il miglior modo di correggere i difetti cicatriziali a forma di V ipertrofica, a forma di U, a forma di V e superficiale è la terapia laser. Di questi, la levigatura ablativa con un laser ad anidride carbonica viene spesso utilizzata, il che consente di ottenere un miglioramento clinico dei difetti della pelle cicatriziale atrofica del 50-80% dopo una sessione della procedura.

L'uso della fototermolisi frazionata (DOT, Fraxel) determina la formazione di zone microtermiche terapeutiche, nei cui siti avvengono processi infiammatori asettici a cascata, che portano al rimodellamento delle strutture dermiche.

L'effetto dei laser non stabilizzanti (neodimio, erbio, diodo, laser a colorante pulsato, ecc.) Si basa sull'effetto termico senza vaporizzazione delle cellule epidermiche e pertanto è caratterizzato da un numero significativamente minore e da una minore gravità degli effetti collaterali. A questo proposito, dopo la procedura, il periodo di riabilitazione non è praticamente richiesto.

Trattamento chirurgico delle cicatrici

Il trattamento chirurgico consiste nel separare il fondo delle cicatrici atrofiche dai tessuti sottostanti. La procedura è una tecnica moderna e abbastanza efficace. Viene eseguito con uno strumento a forma di uncino, un ago semplice o con una filettatura speciale. Come risultato di una lesione traumatica, si sviluppa una piccola emorragia con accumulo di fluido biologicamente attivo nella cavità formata sotto la cicatrice e un processo infiammatorio asettico.

Tutto ciò porta alla stimolazione dell'attività proliferativa e sintetica dei fibroblasti e al riempimento della cavità con tessuto connettivo, all'ispessimento dei tessuti nella zona inferiore e alla diminuzione della profondità della cicatrice atrofica. Dopo che viene eseguita la lucidatura laser. In presenza di difetti cutanei grossolani, si raccomanda l'escissione chirurgica seguita da resurfacing meccanico o laser.

È necessario capire che non esiste un rimedio universale o un metodo universale per sbarazzarsi delle cicatrici. Per ogni caso e ciascun elemento, sono selezionati singoli metodi o una combinazione di essi in base a schemi sviluppati individualmente.

Come rimuovere i segni dell'acne e le cicatrici a casa

Oltre l'80% degli adolescenti e dei giovani affronta l'acne. Più curato non sarà ricordato a quelle imperfezioni estetiche che una volta colpiscono la pelle. Ma non tutti sono così fortunati. L'acne è una malattia molto insidiosa. Può lasciare cicatrici, lividi, dossi o buche, imperfezioni e cicatrici. È ancora più difficile liberarsi di questi effetti rispetto all'acne e all'acne.

postacne

Postacne è cambiamenti secondari persistenti nella pelle che si formano sotto l'influenza di un prolungato decorso dell'acne. E anche a seguito di manipolazioni impropri che sono stati usati per trattarlo.

Si può dire che il postacne è un complesso di difetti estetici. Questi includono:

  • espansione dei pori;
  • macchie stagnanti;
  • cicatrici;
  • capillari dilatati e eritema persistente;
  • consistenza della pelle non uniforme.

Anche una cura completa per le infiammazioni purulente non è in grado di portare sollievo al paziente, dal momento che macchie rosse o tubercoli bluastri appaiono sul sito della precedente acne. Combattere gli effetti dell'acne a volte è molto più difficile della stessa malattia.

Cause di

I problemi della pelle adolescenziale non sempre causano cambiamenti patologici nel derma. Fondamentalmente, dopo la normalizzazione del background ormonale, non c'è traccia dell'eruzione cutanea. Ma in alcuni casi, quando si combinano diversi fattori negativi, si sviluppano cambiamenti persistenti nell'epidermide.

Le principali cause dello sviluppo post-acne:

  1. Spruzzatura ruvida dell'acne. Non è consigliabile spremere l'acne da soli, è meglio affidare la pulizia del viso a un estetista esperto. Sebbene la maggior parte dei dermatologi ritenga che la pulizia non sia semplicemente inutile, ma anche dannosa. Spremere l'acne non favorisce una pronta guarigione. E nel caso in cui la pulizia è stata effettuata in modo errato, il contenuto purulento potrebbe non venire fuori completamente. Una parte del pus è in grado di diffondersi negli strati profondi dell'epidermide. Inoltre, l'area danneggiata si gonfia e vi è una domanda acuta su come rimuovere il rossore dopo aver compresso l'acne.
  2. Alta densità di eruzioni cutanee Nel caso in cui le infiammazioni siano molto vicine l'una all'altra, è impossibile ritardare il trattamento. La pulizia in questi casi è controindicata, in quanto l'estrusione di un ascesso sarà accompagnata da danni ai vicini.
  3. Ustioni chimiche L'infiammazione bruciante con sostanze chimiche aggressive non è raccomandata. Questo non elimina l'eritema, ma può provocare cambiamenti cicatriziali.
  4. Evento profondo di ulcere. Nel caso in cui il pus si trovi in ​​profondità nella pelle, è necessario promuovere il suo movimento verso l'esterno. Per questo vengono utilizzati scrub meccanici e unguenti riassorbibili.
  5. Procedure cosmetiche analfabete. Non è sicuro salvare sulla tua salute. Molte procedure cosmetiche eseguite con una violazione della tecnologia, possono solo aggravare la situazione. Ad esempio, l'elettrocoagulazione analfabeta può portare alla formazione di cicatrici atrofiche.

Trattamento in clinica

Tutti i pazienti che sono alla ricerca di modi per rimuovere i segni dell'acne possono scegliere tra tre opzioni di trattamento:

  • Nelle condizioni della clinica cosmetologia.
  • A casa
  • Farmacia significa.

Il trattamento in clinica è più efficace. Risultati visibili possono essere ottenuti in un paio di visite. E sbarazzarsi completamente delle cicatrici e persino il sollievo della pelle in due o tre mesi.

Per il trattamento delle tracce di lesioni più spesso utilizzate:

  1. Lucidatura laser Il laser rimuove delicatamente lo strato superiore della pelle danneggiata e stimola la crescita di nuovi tessuti. Collagene prodotto intensivamente. Il numero di sessioni individuali. Molto spesso, 8 sessioni sono sufficienti per completare la cura.
  2. Peeling chimico. Gli acidi che compongono il peeling sciolgono lo strato danneggiato dell'epidermide, di conseguenza, una nuova pelle impeccabile cresce al suo posto.
  3. Levigatura microdermabrasiva. La pelle è influenzata da piccole particelle abrasive. Ad esempio, cristalli di ossido di alluminio.
  4. Mesoterapia. Sotto la pelle, per il trattamento di macchie e cicatrici, viene iniettato un composto di zinco.

agenti farmacia

Nel caso in cui il processo infiammatorio sia completamente sconfitto e vi sia una domanda irrisolta su come rimuovere l'acne post-acne sul viso, i rimedi farmaceutici potrebbero venire in soccorso. La moderna farmacologia ha nei suoi farmaci arsenali che sono in grado di affrontare efficacemente cicatrici e cicatrici residue dopo l'acne.

Le chimiche più efficaci contro urti e cicatrici:

  1. Kontraktubeks. Questo è un gel che contiene eparina e estratto di cipolla. Il prodotto viene applicato due volte al giorno, punteggiato sulla cicatrice e massaggiato fino a completo assorbimento. A seconda della durata dell'esistenza e della dimensione della cicatrice, il trattamento può durare da due settimane a sei mesi.
  2. Unguento solcosante può essere applicato a punti o su tutto il viso. Utilizzare due volte al giorno fino a completa guarigione. La durata del corso è illimitata. La composizione dell'unguento è l'estratto di sangue dei vitelli.
  3. Eparina pomata Questo unguento è più efficace nella fase di formazione della cicatrice. Applicalo per puntare tre volte al giorno. Il corso del trattamento non deve superare le due settimane.
  4. Troxevasin o Lioton. Il gel selezionato viene applicato punto tre volte al giorno. I mezzi sono più efficaci per i cambiamenti freschi.
  5. Acido salicilico La pulizia regolare con una soluzione di acido salicilico al 3% consente allo strato superiore della cicatrice di dissolversi. La durata del corso è illimitata.
  6. Yodinol (iodio blu). Lo strumento è applicato a punti sui punti di notte. Il corso del trattamento può essere da due settimane a un mese.

Trattamento domiciliare

Dopo una vittoria completa sull'acne, puoi procedere all'eliminazione dell'acne post-acne. Il trattamento domiciliare con rimedi popolari non è meno efficace che nei saloni di bellezza. Naturalmente, i primi risultati non si manifesteranno così rapidamente. Ma il recupero sarà raggiunto con metodi sicuri che non traumatizzano, ma curano la pelle.

La condizione principale per il recupero è l'implementazione regolare di tutte le procedure. Se si richiama il trattamento di volta in volta, non si otterrà un risultato di qualità. Pertanto, tutto dipende dalla forza di volontà del paziente e dalla cura sistematica della pelle del viso.

Lavaggio terapeutico

La cura della pelle inizia con la sua pulizia. La pelle deve essere pulita con acqua usando gel o schiume adatti al tipo di pelle. L'uso del latte o della lozione senza ulteriore lavaggio con acqua è inaccettabile. Resti di latte, sebo, cosmetici e polvere rimangono sulla pelle. Pertanto, anche se i cosmetici vengono rimossi usando acqua o lozione miceliale, le restanti sostanze devono essere completamente rimosse dalla pelle con acqua.

Dopo il consueto lavaggio è necessario utilizzare ulteriormente il trattamento, che permetterà di migliorare la pelle già detersa. Il più spesso per questo sono le infusioni usate di tali erbe:

Puoi scegliere una delle erbe sopra o prenderne un paio di grammi, versare acqua bollente e lasciare per 20 minuti. Il decotto risultante può sciacquare il viso o produrre ghiaccio congelando il decotto nel congelatore. Il ghiaccio strofina il viso dopo il lavaggio. È un rimedio piuttosto efficace contro macchie di colore rosso o bluastro e altri fenomeni stagnanti.

Aceto di mele o limone è perfetto per il lavaggio. Questi rimedi aiutano a restringere i pori e alleggerire le macchie. Per il lavaggio acetico si prelevano 300 ml di aceto di mele per litro d'acqua. Se ti piace di più il limone, allora mezzo litro d'acqua richiederà 50 ml di succo di limone appena spremuto.

Peeling chimico

Peeling chimici di alta qualità sono disponibili per l'uso a casa. In questo caso, la procedura utilizza solo ingredienti naturali. Durante il processo, è necessario monitorare i tuoi sentimenti. In caso di forte combustione, è meglio interrompere la procedura, sciacquando completamente il prodotto con acqua corrente.

Il peeling più sicuro con acidi della frutta. Aiuta a rimuovere delicatamente lo strato superiore danneggiato dell'epidermide, stimola la crescita di cellule giovani e sane, riduce le imperfezioni e uniforma la struttura della pelle. Per fare bucce di frutta hai bisogno di:

  • mezza arancia o limone;
  • mezza tazza di bacche fresche (congelate);
  • proteine ​​di pollo.

Sbatti le proteine ​​con un mixer fino alla schiuma stabile. Spremere il succo dagli agrumi, tritare i frutti di bosco con un frullatore e passarli al setaccio. Tutto misto. Applicare sul viso per 20 minuti. Lavare con acqua tiepida. Applicare una crema unta. Il corso è di 8 - 10 procedure. Peeling non più di 2 volte a settimana.

Il peeling con acido borico è il più aggressivo. È in grado di rimuovere rapidamente le protuberanze sulla pelle del viso, ma non l'acne. Se la pelle è ancora un'eruzione purulenta, da questo strumento è meglio rinunciare. Peeling con acido borico può essere fatto non più di una volta al mese. Per la procedura dovrai visitare la farmacia e acquistare:

  • acido borico (5 g);
  • alcol di canfora (2 cucchiai da 1 l);
  • sapone per bambini. Grattugiare su una grattugia fine. La procedura richiede non più di 2 cucchiai. l;
  • ammoniaca 10% (cucchiaio);
  • cloruro di calcio 10% (3 fiale);
  • glicerina (30 gr);
  • Hydroperit (2 compresse).

Tutti i componenti, ad eccezione del cloruro di calcio, si mescolano in una massa omogenea. Applicare alle aree problematiche, evitando l'area intorno agli occhi e alle labbra. Dopo che la composizione è completamente asciutta, aprire le fiale con cloruro di calcio, bagnarle con tamponi di cotone e rimuovere con il loro peeling. Quindi puoi lavare con abbondante acqua tiepida. Un giorno dovrebbe iniziare a peeling, che può essere rimosso con una crema ricca.

Peeling del corpo con perossido di idrogeno consente di restringere e pulire i pori e alleggerire le macchie. Per la procedura, dovresti miscelare 3 cucchiai di polvere di bodyagi con una soluzione di perossido di idrogeno al 3%. La sospensione risultante viene applicata al viso. È necessario assicurarsi che non cada una goccia della composizione sulla mucosa nasale, altrimenti potrebbero verificarsi ustioni.

Immergere il peeling sulla pelle per 20 minuti, quindi risciacquare e applicare la crema. Se il giorno successivo ci fosse il ridimensionamento, allora è sufficiente una procedura. Altrimenti, eseguire la procedura ogni giorno fino a quando si scrosta sulla pelle.

Peeling meccanici

Il lavaggio regolare della pelle ti consente di uniformare il suo rilievo, nutrire e tonificare. Gli scrub contribuiscono a un più rapido rinnovamento cellulare, in modo che imperfezioni e cicatrici non possano rimanere sul viso per lungo tempo.

Uno scrub di sale olivastro soddisferà entrambi i proprietari di pelle secca e grassa. Per pulire occorrono i seguenti ingredienti:

  • un cucchiaio di sale (fine o medio);
  • cucchiaio di olio d'oliva;
  • cucchiaino di succo di limone fresco.

Mescolare tutti i prodotti e applicare sulla pelle bagnata. Massaggiare per 3 minuti, prestando particolare attenzione alle aree problematiche. Lavare abbondantemente con acqua. Per la pelle grassa, la procedura può essere eseguita 3 volte a settimana. Scrabble normale e asciutto non più di 1 volta in 7 giorni.

Lo scrub alle noci non solo purifica la pelle e stimola il rinnovamento cellulare, ma lo nutre. Per lo scrub, prendere 2 cucchiai di qualsiasi frutta a guscio, macinata in un macinino da caffè o in un frullatore. Aggiungi ai dadi:

  • cucchiaio di burro di arachidi;
  • mezzo cucchiaino di succo di limone

Mescolare tutti gli ingredienti. Applicare sulla faccia pulita e bagnata. Massaggiare alcuni minuti e risciacquare con acqua tiepida.

maschere

Le maschere nella lotta contro il postacne non sono efficaci come peeling e scrub. Ma nella terapia complessa possono migliorare l'effetto di altre procedure. Inoltre, molte maschere hanno un aroma così piacevole che possono trasformare una procedura di cura di routine in un puro piacere. Ad esempio, maschera alla fragola.

Per la procedura non serve altro che fragole. Applicare le fragole tritate in un frullatore sulla pelle pulita. Lasciare agire per 20 minuti, quindi risciacquare con acqua. Questa maschera stringe i pori, imbianca le macchie lasciate dall'acne e nutre la pelle con utili oligoelementi e vitamine.

La maschera al pomodoro è un rimedio ben collaudato nella lotta contro l'acne. Con gli effetti dell'acne, non fa peggio. Gli acidi trovati nei pomodori freschi sbiancano la pigmentazione e i segni dell'acne.

La maschera viene preparata con 2 cucchiai di purea di pomodoro fresco e la stessa quantità di patate o amido di mais. Tutto mescolato e applicato sulla pelle pulita. Stare in piedi per 20 minuti e lavare. Le maschere consigliano di fare 2 volte a settimana.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne