La foruncolosi è una malattia dermatologica, accompagnata dalla formazione di ulcere sulla pelle.

La malattia colpisce gli strati profondi della pelle ed è causata principalmente da infezione da stafilococco. Il fatto che il focus del processo patologico sia localizzato piuttosto profondamente, dà motivo di dire che dopo aver sofferto la foruncolosi, possono comparire cicatrici nel sito di localizzazione delle formazioni pustolose.

La foruncolosi può causare molteplici infiammazioni della pelle. È soggetto a frequenti recidive e può verificarsi per diversi anni. La malattia non è solo spiacevole - è molto pericolosa, quindi le sue cause, le caratteristiche principali della manifestazione e i metodi di trattamento dovrebbero essere noti a tutti.

Cause di foruncolosi

L'agente eziologico della forunculosi e l'unica ragione del suo sviluppo è la presenza di ceppi di Staphylococcus aureus sulla pelle umana. Nelle persone sane, questi microrganismi sono anche presenti, ma costituiscono solo una parte della microflora condizionatamente patogena. Ciò significa che, sotto l'influenza di alcuni fattori, gli stafilococchi sono in grado di passare a un attacco massiccio, causando lo sviluppo di varie malattie. Uno di questi è la foruncolosi.

Per dare origine alla malattia, è necessario creare condizioni favorevoli per lo stafilococco. Questi sono spesso danni meccanici alla pelle: abrasioni, graffi, crepe, tagli, ecc. Ma è impossibile escludere effetti e altri fattori che contribuiscono allo sviluppo della foruncolosi:

  • avvelenamento;
  • strisci sulla superficie dell'epidermide;
  • ipotermia;
  • patologie croniche;
  • trascurare le norme igieniche;
  • l'obesità;
  • diabete;
  • grave intossicazione del corpo;
  • carenza di vitamine e minerali;
  • l'uso di determinati gruppi di droghe.

Frequenti cause di foruncolosi diventano gravi stress, disturbi psico-emotivi, debole immunità, incapace di resistere all'attacco di agenti patogeni.

Fasi di sviluppo e forme di manifestazione

Lo sviluppo della foruncolosi si verifica in 3 fasi:

  1. Il primo stadio è caratterizzato dalla formazione di infiltrati. La pelle attorno al fuoco dell'infiammazione si arrossa, si ispessisce e diventa edematosa. Quando viene toccato, si nota la sua tenerezza. Il follicolo pilifero è visto al centro della neoplasia.
  2. 3-4 giorni dopo la formazione di infiltrazione arriva lo stadio di necrosi. Una bacchetta inizia a formarsi attorno ai capelli, all'interno del quale si trova il pus e il tessuto morto. Sulla superficie della pelle c'è un ascesso rotondo di colore bianco o giallastro. Sopra è una membrana sottile, che è incline all'apertura spontanea. Di conseguenza, si verifica l'espressione "chirya". Allo stesso tempo, c'è una diminuzione del dolore e della pressione nella parte del corpo colpita dall'ebollizione. L'iperemia gradualmente scompare, il gonfiore diminuisce considerevolmente. In questo caso, parliamo di "breakthrough chirya".
  3. Fase di guarigione In questa fase, il tessuto viene rigenerato nell'area della parte danneggiata del corpo. Se il furuncle aveva dimensioni impressionanti, è possibile che dopo averlo aperto, una persona abbia cicatrici o cicatrici.

In media, la malattia attraversa tutte e 3 le fasi entro 10 giorni.

Molto spesso, le bolle possono essere localizzate nell'area:

  • facce (naso, guance, fronte, orecchio);
  • collo (schiena e lati);
  • avambracci;
  • cubiti;
  • cosce;
  • glutei;
  • meno spesso - ginocchia e stinchi.

La faccia è il luogo più comune per le ulcere. Le bolle che si trovano sopra il labbro superiore, nella zona del naso e del canale uditivo sono piuttosto dolorose.

Quadro clinico

Nella zona in cui si è verificata l'infezione, appare un piccolo ascesso che circonda il follicolo pilifero. Dopo alcuni giorni, il processo patologico cattura completamente l'intero follicolo. La forma a forma di cono del chirya è determinata in apparenza, all'interno della quale vi è contenuto purulento. La neoplasia raggiunge 3-4 cm di diametro, ma se non trattata, può aumentare.

Una zona della pelle infiammata (gonfia e iperemica) appare intorno all'ascesso. Quando lo tocchi, c'è una sensazione di dolore, la cui fonte, secondo le sensazioni, è all'interno della capsula pustolosa. La rottura dell'ebollizione avviene a 7-10 giorni dopo la sua formazione, accompagnata dalla perdita di pus e dall'uscita dell'asta. La pelle sulla superficie danneggiata gradualmente cicatrizza.

Se la posizione dell'ebollizione si è trasformata in faccia o collo, i sintomi sopra menzionati comprendono un aumento della temperatura corporea e segni di intossicazione del corpo. Possono verificarsi dolore muscolare e brividi. Con grave foruncolosi, il mimetismo è disturbato, il paziente soffre di forti mal di testa.

Foruncolosi sul viso - foto

L'immagine della foruncolosi sul viso nelle fasi iniziali e finali dello sviluppo può essere vista nella foto qui sotto:

diagnostica

La forunculosi non è particolarmente difficile da diagnosticare. Per cominciare, viene eseguita una storia approfondita e un esame visivo delle aree della pelle ulcerate. Sulla base dei dati ottenuti, il medico fa una prima conclusione sulla natura della malattia.

Se vi sono dubbi sulla correttezza della diagnosi, al paziente può essere assegnata una procedura aggiuntiva - semina batterica per determinare l'agente eziologico della patologia. Durante la procedura, viene raccolta una piccola quantità di contenuto di pustola per ulteriori test di laboratorio.

È richiesto un esame del sangue e vengono condotti test immunologici. Se queste attività non forniscono un quadro completo della malattia, viene eseguito un esame strumentale dettagliato del paziente. Ma i medici ricorrono raramente a questi metodi di diagnosi.

complicazioni

La principale complicazione della foruncolosi è il verificarsi di difetti estetici causati da cicatrici. La formazione di ulcere è particolarmente pericolosa nelle persone con un impoverimento generale del corpo. In tali pazienti, la malattia è spesso complicata dalla formazione di un ascesso (ascesso) o cellulite (fusione purulenta) della cute e del tessuto sottocutaneo.

Un grande pericolo è la formazione di bolle nel labbro superiore. Da qui, l'infezione può diffondersi al cervello con linfa e flusso venoso. Può anche portare allo sviluppo della sepsi.

Infezione venosa provoca la comparsa di tromboflebiti. Dai vasi sanguigni, lo stafilococco penetra nei seni della dura madre, causando una grave malattia - meningite basale. È caratterizzato dalla formazione di edema sul viso. Durante la palpazione c'è un ispessimento delle vene, il paziente può lamentarsi del proprio dolore.

Il paziente può salire a una temperatura di 40 ° C e più in alto, c'è rigidità muscolare. Il paziente lamenta mal di testa e visione offuscata, può provare confusione.

Se gli ascessi si formano sul collo o sulla spalla, può svilupparsi linfoadenite - infiammazione purulenta dei linfonodi cervicali. Con la penetrazione di Staphylococcus aureus nel sangue, le ulcere possono comparire sugli organi interni: fegato, reni, ecc.

Complicazioni di bolle possono verificarsi in background:

  • tenta di spremere o forare un foruncolo;
  • lesione da barba;
  • trattamento improprio utilizzando solo preparati locali (unguenti, gel, impacchi).

A varie complicazioni di ulcere di foruncolosi, localizzate sul naso o nella regione del triangolo naso-labiale.

Come trattare la foruncolosi?

Per sottoporsi a un sondaggio con l'ulteriore sviluppo di un regime terapeutico, è necessario consultare un dermatologo. Se è necessario aprire l'ascesso, il paziente riceve una segnalazione da un chirurgo.

Al momento del trattamento, è necessario limitare le procedure igieniche e le manipolazioni che possono danneggiare il guscio di un ascesso immaturo. Puoi fare bagni caldi (ma non quelli caldi, poiché possono accelerare il processo patologico), oppure puoi pulire leggermente la pelle colpita con agenti antibatterici. È necessario trattare con cura l'epidermide intorno all'ascesso per prevenire la diffusione dell'infezione.

  • spremere l'ascesso;
  • l'uso di impacchi e lozioni per il riscaldamento a umido;
  • massaggiare la pelle nell'area delle lesioni purulente.

Tali misure porteranno all'aggravamento della situazione e alla sconfitta di altri tessuti.

dieta

Quando foruncolosi necessario cibo arricchito con proteine, comprese quelle di origine animale. Di grande importanza e fibra vegetale. Dal menu è preferibile escludere i dolci e i grassi.

Per i pazienti esausti, è in fase di sviluppo un altro menu, che include necessariamente:

  • cereali con aggiunta di burro;
  • brodi di pollo;
  • polpette di pesce al vapore;
  • frutta e verdura al forno, carne;
  • prodotti a base di latte fermentato.

Hai bisogno di mangiare tante bacche, verdure e frutta. Allo stesso tempo, la quantità di prodotti allergenici consumati, sale e spezie dovrebbe essere ridotta.

Terapia locale

Se c'è solo una bollitura, quindi senza il rischio di recidiva, può essere trattata solo con preparazioni topiche. La terapia viene eseguita a casa nel rispetto di alcune semplici regole.

  1. Rasare i capelli attorno all'ebollizione, cercando di non ferirlo, ma in ogni caso non radere l'ascesso!
  2. La superficie della neoplasia viene trattata con permanganato di potassio, quindi ittiolo. L'ultimo strumento è usato come un impacco, che è avvolto in cima con una benda o una garza. L'ittiolo è usato al mattino e alla sera. Prima di riapplicare l'unguento, i resti del prodotto precedente devono essere rimossi con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida. Successivamente, l'infiltrato viene trattato con una soluzione alcolica di acido salicilico o borico.
  3. Se l'ascesso ha appena iniziato a formarsi, allora lo iodio o una soluzione di verde brillante possono essere usati per prevenire il suo ulteriore sviluppo.
  4. Per prevenire un'ulteriore formazione di un nucleo purulento, l'ebollizione può essere trattata con acido salicilico.
  5. Dopo aver aperto l'ascesso, il sito della sua posizione deve essere trattato con la soluzione ipertonica di furatsilin. Utile e lavare la cavità della ferita risultante con la clorexidina farmaco antisettico. Le manipolazioni passano 2 volte al giorno.
  6. Dopo la completa pulizia dell'ulcera da pus, usare applicazioni o medicazioni con l'unguento di Vishnevsky, Levomekol, linimento di Sintomicina, Eritromicina, ecc. Le medicazioni dovrebbero essere fatte ogni 2 giorni e le medicazioni circolari non sono raccomandate. I bordi delle salviette imbevute vengono delicatamente attaccati alla pelle sana con del nastro adesivo.

Quando i bollori sul viso del paziente devono rispettare il riposo a letto e cercare di parlare il meno possibile, in modo da non affaticare i muscoli. A volte può essere necessario il ricovero in ospedale del paziente in ospedale.

Antibiotici per foruncolosi

Il trattamento di più bolle viene effettuato utilizzando antibiotici. I preparativi vengono selezionati dal medico individualmente per ciascun paziente, tenendo conto dei dati ottenuti con l'antibiogramma sulla sensibilità dello stafilococco a specifici agenti farmaceutici. Spesso fatto ricorso all'uso di farmaci sistemici (compresse), meno spesso - iniezioni (intramuscolari o endovenose).

In generale, vengono utilizzati farmaci ad ampio spettro:

  1. Flemoksin o Amoksiklav relative alla serie di penicilline.
  2. Cefalexina o Ceftriaxone - da cefalosporine.
  3. Sumamed o Clarithromycin - dal gruppo di macrolidi.
  4. Lincomicina - da linkozamidov, ecc.

Il decorso della terapia di solito dura 10 giorni, ma può essere abbreviato o prolungato (raramente) esclusivamente dal medico curante.

Immunoterapia e vitamine

L'effetto massimo della terapia antibiotica può essere raggiunto solo se esiste un'immunoterapia parallela e l'uso di vitamine. Per stimolare il sistema immunitario, è consigliabile utilizzare:

  • complessi multivitaminici contenenti minerali (zinco, selenio);
  • preparati a base di vitamine C e A;
  • complessi vitaminici a base di vitamine del gruppo B (specialmente quando il corpo è impoverito e persistente sovraccarico fisico o emotivo);
  • autoemoterapia (trasfusioni di sangue);
  • vaccino stafilococco.

Per migliorare il sistema immunitario, è importante organizzare correttamente la dieta, dare al corpo riposo adeguato ed evitare anomalie del tratto gastrointestinale. Se necessario, i farmaci che normalizzano e supportano la microflora intestinale possono essere prescritti da un medico. Questo è particolarmente importante quando si assumono antibiotici.

Rimedi popolari

Con una sola ebollizione, il trattamento può essere effettuato con l'aiuto di rimedi popolari. Molti di questi possono essere utilizzati in parallelo con le medicine prescritte. Di seguito sono elencate le ricette più efficaci per la medicina alternativa per combattere la foruncolosi.

  1. Cera d'api in proporzione di 100 g mescolati con abete di zolfo, le parti inferiori di cipolle e olio vegetale. L'ultimo ingrediente deve prima essere bollito, e solo allora aggiungere la cera e lo zolfo. Dopo mezz'ora, mettere la cipolla nella massa bollente, dopo di che dovrebbe essere bollita per un'altra ora, rimuovendo regolarmente la schiuma che si forma sulla superficie della miscela con un cucchiaio. La medicina raffreddata viene versata nelle banche, e quando si addensa, si spalma la pelle colpita più volte al giorno.
  2. Taglia una foglia di aloe e metti la polpa a ebollizione. È possibile utilizzare la gruel preparata da questa pianta.
  3. Pulire il sapone e mescolare con una piccola quantità di acqua. Inumidisci una miscela di garza sterile o benda e attacca i punti dolenti. È necessario modificare le applicazioni 4 volte al giorno.
  4. Mescolare il tuorlo con 15 ml di miele e una piccola quantità di farina. Aggiungi un po 'd'acqua e fai una torta, che poi deve essere applicata alle bolle.
  5. Lubrificare le aree interessate con decotto di equiseto o corteccia di quercia.

Cura chirurgica

Con l'aumento dell'ebollizione e la sconfitta di tessuti sani da parte sua, viene eseguita un'autopsia chirurgica. L'operazione viene eseguita in anestesia locale. Durante la manipolazione, l'ascesso viene aperto, il suo contenuto viene rimosso insieme al tronco e al follicolo pilifero.

Dopo la procedura, una medicazione sterile viene applicata all'area trattata. È necessario cambiarlo quotidianamente, lubrificando l'area della pelle che ha subito l'intervento, con soluzioni antisettiche o unguenti.

Il periodo di guarigione delle ferite dura da 1 a 4 settimane. Tutto dipende da che dimensioni aveva l'ulcera.

A volte all'apertura dell'ascesso richiede l'introduzione di un tubo di drenaggio, attraverso il quale il pus verrà scaricato. Questa procedura aiuta a prevenire la suppurazione.

Recentemente, il trattamento della foruncolosi viene effettuato utilizzando un laser. Questa terapia è indolore e altamente efficace, inoltre, dopo che non ci sono praticamente cicatrici lasciate nel sito di trattamento.

prevenzione

È possibile prevenire lo sviluppo di foruncolosi seguendo queste semplici regole:

  • mantenere il corpo pulito e utilizzare solo asciugamani e prodotti per l'igiene individuali;
  • trattare la pelle danneggiata con agenti antisettici;
  • evitare di spremere l'acne e altre lesioni cutanee;
  • monitorare attentamente la dieta, utilizzare almeno farina, dolce, fritta;
  • fornire piena attività fisica per stimolare le difese del corpo.

Una forte immunità può far fronte a processi infettivi e impedire la loro progressione. Ma se le bolle, tuttavia, sono apparse, è necessario consultare immediatamente un medico per la diagnosi.

Bolle: sintomi, trattamento, complicanze e prevenzione

Un foruncolo è un ascesso cutaneo purulento che si verifica all'interno del follicolo pilifero infetto e di solito procede con la formazione di una grande quantità di pus e necrosi parziale dei tessuti circostanti il ​​follicolo. Più spesso bolle si verificano in giovane età da 12 a 40 anni.

A bollire sul viso si forma molto più spesso che su altre parti del corpo (secondo le statistiche, circa il 65% di tutti i foruncoli si formano sul viso). Può anche verificarsi sul petto, sulla schiena, sui glutei, nell'inguine, sul cuoio capelluto, sotto le ascelle.

Se nello stesso momento parecchi punti di ebollizione sono localizzati l'uno vicino all'altro, allora tale lesione è già chiamata il termine carbuncle. Se i foruncoli si formano con una regolarità invidiabile, allora questa malattia è chiamata "furuncolosi".

Cos'è?

Il foruncolo è una malattia acuta della pelle con formazione di contenuti purulenti nella zona danneggiata in diverse parti del corpo. Di norma, il processo è di natura purulento-necrotica, in cui si osserva non solo l'infiammazione dei tessuti, ma anche il processo di infiammazione del follicolo pilifero, da cui inizia l'intero processo patologico.

L'inizio assume follicolite, seguita dalla diffusione nel tessuto connettivo circostante. Ma l'ebollizione da follicolite si distingue non solo dalla vasta area della lesione, ma anche dalle manifestazioni cliniche.

Fasi di sviluppo

Il ciclo di sviluppo di una bolla consiste di 3 fasi:

  1. Stage infiltrato. La pelle sopra il nid di infezione e intorno a esso si ispessisce, arrossisce, si gonfia. In questo posto ci sono sensazioni dolorose. Nel centro dell'infiltrato si vede il follicolo pilifero. Il termine quotidiano è "bollire l'ebollizione".
  2. Stadio di necrosi. Manifestato a 3-4 giorni di sviluppo. Un "nucleo" si forma intorno ai capelli con un follicolo infiammato, costituito da tessuti necrotici (morti) e pus. Sulla superficie della pelle appare un ascesso convesso bianco. La membrana di tessuto sottile che lo copre si apre e il pus viene strappato. Il paziente allo stesso tempo sente sollievo e riduzione del dolore. Il gonfiore diminuisce, il rossore diminuisce. Il termine medicina tradizionale, intendendo il processo - "svolta bollente".
  3. Lo stadio della guarigione. Il difetto della pelle, che assomiglia a un'ulcera, formatosi dopo il rigetto della "verga" guarisce. Dopo grandi bolle rimangono cicatrici, cicatrici.

In media, il ciclo completo di sviluppo e guarigione dell'ebollizione è di circa 10 giorni.

Come si presenta un furuncle: foto

Per dire che hai un punto d'ebollizione, puoi nel caso di osservazione dei seguenti segni:

  • arrossamento della zona della pelle;
  • aspetto del tubercolo con un sigillo nel mezzo, situato nel follicolo pilifero;
  • inoltre, aumento del gonfiore dei tessuti adiacenti, che diventano caldi al tatto;
  • dolore al minimo tocco o movimento del corpo;
  • al centro si forma una pustola con una canna in cui si trova il pus.

La foto sotto mostra come la malattia si manifesta negli umani.

Quando dovrei vedere un dottore?

Non auto-medicare, per la diagnosi e il trattamento dovrebbe sempre contattare un dermatologo. Soprattutto non puoi essere trattato in modo indipendente e solo da rimedi popolari, se:

  1. L'ebollizione si ripresenta nello stesso punto. Il trattamento può richiedere la rimozione delle ghiandole sudoripare, che causano infiammazioni ricorrenti.
  2. Paziente indebolito - il paziente ha una grave malattia concomitante (oncologia, diabete, ecc.) O assume droghe che sopprimono l'immunità.
  3. Decorso grave - nei casi in cui l'ebollizione causa un forte dolore ed è accompagnata da febbre, grave gonfiore, mal di testa e altri sintomi di una grave malattia infettiva.

Bollire non può essere spremuto

Quando l'ebollizione è piena, la sua superficie inizia a assottigliarsi e, per recuperare più velocemente, il paziente può provare a perforarlo con un ago o un altro oggetto appuntito per liberare il pus.

Questo non può essere fatto, perché con una puntura imprecisa o più profonda, il pus infetto può penetrare nei tessuti vicini o nel flusso sanguigno, diffondendosi in tutto il corpo. È anche possibile che l'asta rimanga parzialmente all'interno, il che porta a un processo cronico e frequenti recidive di foruncolosi. L'ebollizione dovrebbe essere riempita e scoppiare da sola. Questo di solito si verifica entro 1 o 2 settimane.

Il trattamento di bolle a casa

Le singole infiammazioni che non sono sul viso possono essere curate a casa. Per fare questo, applica unguenti, tirando pus e rimedi popolari. Con la corretta aderenza alle raccomandazioni, l'ebollizione dovrebbe guarire entro una settimana.

Piano di trattamento per una casa di ebollizione:

  • Nella fase iniziale, è necessario pulire regolarmente l'infiammazione con una soluzione di tintura all'anilina 3-4 volte al giorno. Allo stesso tempo, assicurarsi che l'ebollizione sia asciutta e cambiare le bende di garza che proteggono l'infiammazione dalla penetrazione di infezioni dall'esterno.
  • Quando si verifica una fase di infiltrazione, che è caratterizzata da arrossamento e gonfiore, la radiazione ultravioletta è utile. A casa, puoi prendere il sole al sole.
  • Affinché l'ulcera possa maturare più velocemente, applica un unguento di Ichthyol una volta al giorno. Viene applicato con attenzione, cercando di non danneggiare l'infiammazione. Quindi coprire con cotone idrofilo, che viene bloccato con una garza e tenere un impacco per 6-9 ore.
  • Dopo l'apertura dell'ascesso, la ferita viene disinfettata con perossido di idrogeno. Successivamente, fino alla completa guarigione, la zona di ebollizione viene trattata con soluzione di cloruro di sodio più volte al giorno.

Unguento per foruncolosi

Per la foruncolosi vengono principalmente utilizzati pomate contenenti preparati antibatterici.

Metodo di applicazione: applicare sul punto di ebollizione 2 - 3 volte al giorno. Di solito il trattamento dura 7-14 giorni.

Metodo di applicazione: realizzare bende con linimento cloramfenicolo, cambiare una volta al giorno.

Metodo di applicazione 1. Applicare una piccola quantità di pomata nelle posizioni delle bolle 2 - 3 volte al giorno.

Modo d'uso: saturare con un unguento di garza sterile e applicarlo sulla ferita. Applicare una benda. Benda giornaliera.

Metodo di applicazione: inumidire un tovagliolo di garza sterile con dimexide. Attaccare al punto di ebollizione, applicare una benda. Fare medicazioni ogni giorno.

Metodo di utilizzo Applicare il linimento sull'area di ebollizione. Metti una benda sopra. Fare le medicazioni quotidianamente.

antibiotici

Farmaci antibatterici nel trattamento della foruncolosi:

  • "Zeporin" (preso due volte al giorno, una compressa, ha controindicazioni tradizionali per gli antibiotici, è usato nel trattamento di non solo ulcere sulla superficie della pelle, ma elimina anche l'ebollizione interna);
  • "Eritromicina" (si consiglia di assumere una compressa due volte al giorno, l'efficacia del farmaco può diminuire a causa del rapido adattamento del corpo ai componenti, non è raccomandata in presenza di malattie dell'apparato digerente e dei reni o intolleranza individuale);
  • "Cefalexina" (il dosaggio è selezionato secondo le istruzioni, aiuta a combattere le bolle, si raccomanda di condurre un certo ciclo di trattamento, ha controindicazioni tipiche - intolleranza individuale, alcune malattie).

Il metodo di trattamento delle compresse di foruncolosi differisce in alcune sfumature. Come antibiotico, è possibile utilizzare qualsiasi mezzo con l'effetto desiderato, ma in caso di formazione cronica di ulcere, l'uso di tali farmaci è integrato con vitamine o agenti che rafforzano il sistema immunitario. Il trattamento prolungato con potenti farmaci può causare prestazioni compromesse di alcuni sistemi corporei.

Rimozione chirurgica

L'intervento chirurgico è indicato per la diffusione di infiltrazioni purulente nel tessuto sottocutaneo con la formazione di un massiccio ascesso. In questo caso, è necessaria l'apertura chirurgica della lesione e del risanamento (pulizia della cavità d'ascesso). L'intervento è eseguito in un ospedale operativo.

Gli antibiotici per le bolle sono selezionati solo da un medico, a seconda della sensibilità dell'infezione da stafilococco a loro, così come tenendo conto della loro tolleranza da parte del paziente. Inoltre, i farmaci antimicrobici sono applicati localmente con un lungo processo di guarigione.

Il trattamento di un punto d'ebollizione in un bambino viene eseguito allo stesso modo di un adulto.

Rimedi popolari

I foruncoli sono spesso trattati con rimedi popolari. E danno un buon effetto, specialmente se iniziano a trattare il processo infiammatorio all'inizio.

  1. Torta di miele medica Mescolare un cucchiaino di tuorlo d'uovo, un cucchiaio da dessert di miele (non candito), 5 grammi di burro (senza sale) e impastare una pasta morbida, aggiungendo gradualmente farina di grano. Il pellet viene applicato a ebollizione e fissato con una benda o cerotto. L'impasto per la procedura viene preparato e applicato ogni giorno fino alla completa rimozione delle masse piogeniche.
  2. Tirando pus con aloe o "agave". Giovane foglia tenera tagliata, rimuovere le spine e impastare. Metti una benda sul punto di ebollizione, che viene cambiata 5 - 6 volte al giorno. Quando l'ebollizione sta maturando, tutti i processi sono accelerati e l'ascesso si apre più velocemente. Applica in qualsiasi momento. Quando non bolle in ebollizione nella fase iniziale, è possibile una completa riduzione degli eventi infiammatori.
  3. Cipolle. Le cipolle sbucciate sono cotte nel forno a morbidezza e tagliate a metà. Una metà calda viene applicata all'ebollizione trattata con perossido di idrogeno e fissata con una benda di garza. La lampadina deve essere cambiata una volta al giorno fino a quando il pus non fuoriesce completamente dalla ferita. Durante il cambio della medicazione, non dimenticare di trattare il tessuto affetto con perossido.
  4. Porridge di grano saraceno in acqua. Il grano saraceno bollito è anche usato per trattare le bolle. Un cucchiaio di porridge molto denso spalmato su una garza, applicato sulla zona infiammata, trasformandosi in una miscela fresca dopo 4 ore.

La completa scomparsa di un punto di ebollizione richiede da 3 giorni a diverse settimane. Se la temperatura aumenta, dolore severo, malattie croniche esistenti, contatti il ​​medico. Il trattamento domiciliare è progettato solo per forme semplici della malattia ed è particolarmente efficace nella fase iniziale dell'infiammazione.

complicazioni

La maggior parte delle bolle guarisce senza intervento medico o complicanze. Tuttavia, in rari casi, l'ebollizione può portare a gravi conseguenze, come la sepsi. Questa complicanza può portare a gravi lesioni infettive del cuore, polmoni, reni, ossa, articolazioni, cervello e persino la morte. Anche un punto d'ebollizione può portare a cicatrici dopo la guarigione.

L'uso improprio di antibiotici può causare l'insorgenza di MRSA (ceppo resistente alla meticellina di Staphylococcus aureus). In questo caso, il trattamento può essere molto difficile e lungo e il rischio di diffondere l'infezione in tutto il corpo aumenta molte volte.

Con un trattamento inefficace, l'automedicazione a lungo termine, una grande quantità di pus può accumularsi all'interno dell'ebollizione, il che può portare allo sviluppo di un punto di ebollizione ascesso. Se ciò si verifica sul viso, si possono sviluppare tromboflebiti della vena facciale o una vena nasale angolare. Questa condizione potrebbe essere pericolosa per la vita.

Il trattamento di bolle a casa

Bolle o bolle sono una delle più comuni malattie infiammatorie della pelle.

Nonostante la loro apparente innocuità, possono essere fonte di grandi problemi di salute se il loro trattamento viene trascurato.

Pertanto, ai primi sintomi è necessario iniziare ad agire.

Cosa bolle?

Un foruncolo può apparire su qualsiasi parte del corpo. Ma più spesso si formano dove ci sono molte ghiandole sebacee, o dove la pelle è spesso soggetta ad attrito. Di conseguenza, le microcracks appaiono su di esso, dove l'infezione può penetrare.

La sudorazione aumenta il rischio di ulcere. Molto spesso, le bolle appaiono sui glutei, nell'inguine e nelle ascelle, sulla testa.

Il motivo principale per la formazione di bolle è considerato l'indebolimento degli agenti protettivi del corpo.

Le bolle possono essere:

Nel primo caso, un ascesso si trova sulla superficie della pelle. Nel secondo matura nello spessore dei tessuti.

Segni di

  • arrossamento;
  • dolore acuto;
  • contenuti purulenti.

Dopo che la testa diventa visibile, il dolore aumenta. A causa dell'accumulo di contenuto di pus, la testa dell'ascesso appare di colore giallo-biancastro.

Mentre l'ebollizione matura, può apparire:

  • aumento della temperatura corporea;
  • linfonodi ingrossati;
  • cambiamento locale nella circolazione sanguigna.

Dopo lo sfondamento dell'ebollizione, il pus defluisce e inizia la fase di recupero. Dopo la guarigione, una cicatrice può rimanere al suo posto.

Cosa è pericoloso bollire?

Il più grande pericolo sono le tempeste interne.

Quando si rompono, il contenuto purulento si trova nello spessore dei tessuti e può portare a infezioni del sangue, allo sviluppo della sepsi e persino alla morte in assenza di trattamento tempestivo.

Dai foruncoli esterni, quelli situati nella zona del viso e prima di tutto nel naso sono di grande pericolo. Qui, la pelle è piena di un enorme numero di vasi sanguigni, che aumenta il rischio di diffondere l'infezione. Inoltre, la vicinanza al cervello contribuisce allo sviluppo di complicazioni più formidabili.

Il flaring nel naso può portare allo sviluppo di meningite - infiammazione delle meningi.

Peculiarità del trattamento domiciliare

L'essenza del trattamento è ridotta al primo stadio dell'accelerazione di questi processi e quindi dell'accelerazione della rigenerazione dei tessuti e dell'eliminazione dell'infezione della ferita.

A tale scopo, applicare:

  • Antibiotici.
  • Unguento locale
  • Rimedi popolari.

Il primo stadio: si sta formando un'ulcera.

A questo punto, puoi cantare per alleviare l'infiammazione e prevenirne lo sviluppo. Con questo riscaldamento di coping. A questo scopo puoi applicare:

  • Riscaldarsi con una lampada blu;
  • Bagni e bagni;
  • alcool cauterizzazione

Il secondo stadio: il foruncolo si è già sviluppato

In questa fase, il riscaldamento non aiuterà e potrebbe persino essere pericoloso. È necessario accelerare la maturazione della testa e raggiungere la sua svolta. A tal fine, il trattamento applicato con unguenti locali. Nei casi più gravi, potrebbe essere necessario un antibiotico, che verrà prescritto sotto forma di pomata o iniezioni.

Il terzo stadio: l'apertura dell'ascesso

La ferita viene eliminata dal contenuto purulento e trattata con agenti antisettici. Dopo di ciò, viene applicato un bendaggio asciutto per prevenire la re-infezione.

In casi estremamente rari, l'ebollizione viene rimossa.

levomekol

Il farmaco non solo aiuta l'ebollizione a maturare più rapidamente, ma contribuisce anche alla sua guarigione.

Ichthyol unguento

Inoltre, ha proprietà antibatteriche.

I suoi tratti negativi sono l'odore sgradevole.

Pomata Vishnevsky

antibiotici

Erythromycin e Cefalexin sono usati come antibiotici.

Qui l'auto-trattamento è inaccettabile - il medico prescrive farmaci.

I probiotici e le vitamine sono associati agli antibiotici per aiutare a prevenire la disfunzione intestinale.

Rimedi popolari

I foruncoli sono spesso trattati con rimedi popolari. E danno un buon effetto, specialmente se iniziano a trattare il processo infiammatorio all'inizio.

Impasto medicato

Per accelerare la maturazione dell'ebollizione può essere fatto con l'aiuto di un test medico. Una tortilla è modellata da farina e miele e applicata all'ulcera. Il pellet deve essere bloccato. Fallo meglio di notte Il giorno dopo, il bendaggio è cambiato. Ogni volta che devi fare una nuova torta.

Puoi fare una torta con miele, farina e sapone per bucato finemente strofinato. È molto più efficace Ci vorranno diverse procedure.

Maggiori informazioni sull'efficacia del sapone nella lotta contro i problemi della pelle.

Lievito di birra

In forma liquida, vengono presi 2 volte al giorno in un cucchiaio mezz'ora prima dei pasti.

Il lievito di birra aiuta a rafforzare le difese del corpo.

Compresse all'aglio e cipolle

A questo scopo, l'aglio viene strofinato e applicato sulla ferita per un paio d'ore. Se l'aglio viene a contatto con la pelle per lungo tempo, c'è il rischio di ustioni, quindi è mescolato con purè di patate.

Per la cipollina, le cipolle vengono cotte al forno e applicate all'ulcera sotto forma di calore. La medicazione è lasciata durante la notte. Per migliorare l'effetto, le cipolle possono essere mescolate con il sapone. In questo caso, prendi 2 pezzi di cipolle e un pezzo di sapone.

Impacchi caldi accelerano la maturazione dell'ascesso.

Come rimedio, è possibile utilizzare dolci al miele, cipolle al forno, soluzione salina riscaldata, che accelera la maturazione dell'ascesso e impedisce la diffusione dell'infezione. Impacchi caldi fanno più volte al giorno, imponendoli per 2-3 ore. È importante che siano caldi.

Dopo aver rimosso l'impacco su un punto dolente imporre una benda asciutta.

curcuma

Il farmaco viene bevuto 2 volte al giorno per tre giorni.

Allo stesso tempo, un impacco caldo viene applicato al sito della lesione: il cotone è intriso di brodo salato di curcuma, zenzero e miele, e appuntato su un ascesso per la notte.

Succo di barbabietola

Il succo di barbabietola ha una buona capacità di trazione e antisettico. Può essere applicato all'ascesso più volte al giorno.

Bagno di pino

La soluzione viene aggiunta al bagno. La sua durata dovrebbe essere di 20 minuti.

Dopo la procedura, una benda asciutta viene applicata al punto dolente.

Il metodo è buono nella fase iniziale.

Infusione Dymyanki

Aiuta a rafforzare le difese del corpo, la purificazione del sangue.

Un cucchiaio di flacone di fumo viene versato con un bicchiere di acqua bollente e infuso per 30 minuti. Dopo di che, l'infuso viene bevuto su un terzo di un bicchiere ogni giorno fino a quando le bolle scompaiono.

Dopo che il foruncolo si è aperto, un foglio di aloe o cotone inumidito con il suo succo può essere applicato sulla ferita per la guarigione più rapida possibile.

Il trattamento di bolle nei bambini

I principi del trattamento delle bolle nei bambini sono gli stessi degli adulti.

È possibile applicare l'unguento di ittiolo e le ricette popolari. Trattare meglio l'ulcera con alcool, perossido di idrogeno. L'importante è fasciare bene il sito dell'infiammazione per prevenire l'infezione.

risultati

  • Le bolle non possono essere bagnate e spremute.
  • Per accelerare la maturazione, è necessario applicare pomate e rimedi popolari con sapone, torte al miele, impacchi caldi.
  • È possibile accelerare la guarigione con l'aiuto di agenti antibatterici e succo di aloe.
  • Per la prevenzione della foruncolosi, puoi bere un corso di lievito di birra.

Sbarazzarsi di bolle può essere abbastanza rapidamente. L'importante è essere pazienti e seguire scrupolosamente le regole del trattamento.

Come curare un bollore a casa in fretta

✓ Articolo verificato da un medico

Il trattamento della foruncolosi deve essere effettuato sotto la guida di uno specialista competente. L'automedicazione può causare sepsi. Solo in assenza della possibilità di accedere a un dermatologo, viene effettuato un trattamento domiciliare, osservando tutte le misure per prevenire l'infezione di altre aree cutanee.

Come curare un bollore a casa in fretta

Cos'è la foruncolosi?

È una malattia infiammatoria del follicolo pilifero che si diffonde alle ghiandole sebacee e ai tessuti circostanti. La causa dell'evento è la penetrazione di batteri piogeni nella pelle. Si verifica in persone con metabolismo compromesso, ridotta immunità, diabetici, con secrezioni elevate dalle ghiandole sebacee. Abitudini nocive e scarsa nutrizione aumentano il rischio di sviluppare infiammazioni quando i microrganismi dannosi colpiscono la pelle.

È importante! Negli uomini, la rasatura può provocare la foruncolosi, portando a traumi permanenti della pelle.

Il più delle volte appare in zone con una linea sottile pronunciata: ascelle, collo, glutei e natiche. Se ci sono diversi dolori profondi dolorosi su un sito, contattare immediatamente un dermatologo, in quanto questo è un segno di un carbonchio. Questa malattia ha un decorso più grave e la secrezione purulenta può entrare nel flusso sanguigno e causare infezioni del sangue.

Che cosa è un punto d'ebollizione

Segni di malattia

La malattia è caratterizzata dalla comparsa di un sito infiammatorio attorno al follicolo pilifero. La dimensione dell'istruzione dipende dallo stadio di sviluppo del processo e può raggiungere le dimensioni di una noce. All'inizio della malattia, il foruncolo è di piccole dimensioni, ma si distingue per tenerezza e gonfiore. L'infiammazione è rossa e aumenta gradualmente di dimensioni.

È importante! Nella fase iniziale, l'ebollizione può essere curata a casa, ma se non ci sono miglioramenti dopo tre giorni, è necessario l'aiuto di uno specialista.

Vale la pena di preoccuparsi se:

  • la quantità di pus è aumentata;
  • aumento della temperatura corporea;
  • sono comparsi forti dolori;
  • l'area infiammata della pelle è insensibile;
  • forte gonfiore;
  • l'infiammazione si verifica nella zona del viso o della colonna vertebrale.

È importante! Per la diagnosi di foruncolosi, è necessario passare un emocromo completo e gli elementi della pelle bakposev.

Non dovresti provare a curare la malattia da solo se uno dei sintomi di cui sopra è apparso. Questo può portare ad infezione di altre aree della pelle e l'aspetto di un'ebollizione su di loro. Il trattamento improprio dei tumori purulenti in qualsiasi parte del corpo può causare l'avvelenamento del sangue.

Analisi per identificare la causa della malattia:

  • emocromo completo;
  • analisi delle urine;
  • analisi del sangue biochimica;
  • esame immunologico

Ulteriori ricerche

Pronto soccorso a casa

Assicurati di trattare le mani con antisettico prima o dopo il contatto con la ferita. Applicare le soluzioni antimicrobiche a ebollizione dovrebbe essere attentamente 3 volte al giorno, senza causare lesioni. Per accelerare la maturazione dell'ebollizione, applicare un impacco caldo su di esso per 20 minuti. Dopo tali procedure, il furuncle viene chiuso con un tovagliolo medico.

È importante! Bollire vietato graffiare, massaggiare e aprire.

Solo se si è aperto, è permesso rimuovere con attenzione il pus, dopo di che è necessario trattare la ferita con un antisettico. Una benda viene applicata all'infiammazione e queste procedure vengono ripetute fino alla completa guarigione. In caso di forte dolore, si raccomanda l'assunzione di antidolorifici.

Non utilizzare farmaci a base di antibiotici senza la nomina di uno specialista. Dopo aver toccato l'ebollizione, lavarsi le mani, poiché i batteri possono provocare la contaminazione del cibo e di altri oggetti che toccherete.

Video - Trattamento di un punto d'ebollizione

Trattamento della foruncolosi

L'automedicazione può causare phlegmon con l'ulteriore diffusione di batteri. Quando il pus viene schiacciato dalle mani o dalle banche del vuoto, si verifica una dissezione prematura, che provoca ulteriori infezioni. Se allo stesso tempo l'asta non è completamente fuori, c'è ancora più infiammazione che richiede un trattamento a lungo termine.

È importante! Quando appare una zona di fluttuazione, il salicilato di sodio viene applicato all'infiammazione tre volte al giorno, che viene fissato con una medicazione asciutta.

Con un gran numero di foruncoli sul corpo, si consiglia di fare bagni caldi, ma non caldi, con l'aggiunta di permanganato di potassio. La pelle situata intorno all'infiammazione viene trattata con una soluzione concentrata di furatsilina. La rimozione del pus viene eseguita in anestesia.

Dopo la rimozione del pus, la ferita viene trattata con perossido e viene prescritto l'uso dei seguenti farmaci:

  1. Levomekol.
  2. Erythromycin unguento.
  3. Syntomycin unguento.

Unguento per il trattamento della foruncolosi

Nella fase della comparsa del tessuto di granulazione, vengono applicati l'unguento Vishnevsky Balsam e Ichthyol. Questo aiuta ad accelerare la guarigione e prevenire la ricomparsa dell'infiammazione. La terapia UHF è indicata. L'assunzione di antibiotici è necessaria per un tipo cronico di malattia o per la formazione di ascessi dell'infiammazione.

Per aumentare il sistema immunitario del corpo, viene mostrato quanto segue:

  • ozonoterapia;
  • assunzione di vitamine;
  • gamma globulina;
  • autotrasfusione.

Il trattamento di bolle a casa

Le singole infiammazioni che non sono sul viso possono essere curate a casa. Per fare questo, applica unguenti, tirando pus e rimedi popolari. Con la corretta aderenza alle raccomandazioni, l'ebollizione dovrebbe guarire entro una settimana.

Piano di trattamento per una casa di ebollizione:

  1. In una fase iniziale, è necessario pulire regolarmente l'infiammazione con una soluzione di tintura all'anilina 3-4 volte al giorno. Allo stesso tempo, assicurarsi che l'ebollizione sia asciutta e cambiare le bende di garza che proteggono l'infiammazione dalla penetrazione di infezioni dall'esterno.
  2. Quando si verifica una fase di infiltrazione, che è caratterizzata da arrossamento e gonfiore, la radiazione ultravioletta è utile.
  3. Affinché l'ulcera possa maturare più velocemente, applica un unguento di Ichthyol una volta al giorno. Viene applicato con attenzione, cercando di non danneggiare l'infiammazione. Quindi coprire con cotone idrofilo, che viene bloccato con una garza e tenere un impacco per 6-9 ore.

Unguento di ittiolo per la rapida maturazione dell'ascesso

Efficaci rimedi popolari

Sarà efficace solo nel caso di singole piccole bolle. Possono essere utilizzati solo se è impossibile consultare un dermatologo come misure di emergenza:

  1. Succo di aloe È necessario preparare il succo di aloe. Per fare questo, tagliare le foglie della pianta e metterle in un sacchetto di plastica per 10 giorni in frigorifero. Strizzare il succo e immergerli con impacchi di garza. Applicare sull'infiammazione più volte al giorno per 3 ore. In caso di emergenza, è possibile tagliare un foglio di agave e attaccarlo al foruncolo, bloccando la garza.
  2. Cipolle al forno La cipolla viene cotta direttamente con la buccia, dopodiché viene schiacciata e alla miscela vengono aggiunti 20 grammi di sapone strofinato. Di notte, è necessario fare un impacco della composizione risultante.
  3. Farina di grano saraceno 100 grammi di semole di grano saraceno vengono riscaldati in una padella fino a doratura, e quindi macinati in uno stato di farina. Aggiungere un cucchiaio di soda e acqua in modo che il composto assomigli a una pasta spessa. Imponi sull'area dell'infiammazione due volte al giorno per 6 ore.

Farina di grano saraceno - un trattamento efficace per le bolle

I tuorli d'uovo sono usati per trattare le bolle

Video - Come curare l'ebollizione a casa

Prevenzione delle malattie

La prevenzione della malattia include misure per rafforzare il sistema immunitario del corpo e prevenire l'infezione da batteri patogeni. Questi includono:

  1. Fare un bagno o una doccia una volta al giorno.
  2. Non puoi graffiare e graffiare la pelle con l'infiammazione.
  3. Si raccomanda di sottoporsi a una visita medica annuale per individuare le malattie infiammatorie in una fase precoce.
  4. Tratti ferite e tagli con antisettico.
  5. Mangia bene e rinuncia alle cattive abitudini.
  6. Cambio regolare della biancheria da letto.
  7. L'uso di vitamine per migliorare l'immunità.

Il trattamento della foruncolosi deve essere completo e finalizzato all'eliminazione dell'infiammazione e all'aumento delle reazioni protettive della pelle. A casa, puoi curare solo i foruncoli. Se si verificano abbastanza spesso, è necessario consultare uno specialista ed esaminare il corpo per scoprire la causa principale dell'infiammazione.

Ti piace questo articolo?
Salva per non perdere!

Foruncolosi: cause di sviluppo e metodi di trattamento

La foruncolosi è una delle malattie pustolose della pelle, o piodermite. Appartiene al gruppo degli stafilococchi profondi, insieme a follicolite profonda, idrodenite (infiammazione della ghiandola sudoripare) e carbonchio. Il fatto che la malattia sia classificata come un gruppo di lesioni profonde, dice la possibilità di formazione di cicatrici dopo di essa.

Cause e meccanismo di sviluppo

La foruncolosi è un'infiammazione del follicolo pilifero con la formazione di un nucleo purulento, accompagnata dalla diffusione dell'infezione al tessuto connettivo circostante dello strato intermedio della pelle. L'agente eziologico della malattia è lo Staphylococcus aureus, raramente la causa dell'infezione diventa Staphylococcus epidermico.

Questi microrganismi sono comuni nell'ambiente: polvere di strada, locali industriali, abbigliamento, salotti. Vivono spesso sulla superficie della pelle umana e della mucosa del rinofaringe, senza causare alcuna malattia. Secondo alcuni rapporti, fino al 75% delle persone sono portatori di stafilococchi.

È possibile ottenere la foruncolosi da un'altra persona? La trasmissione dello stafilococco stesso è possibile, ma lo sviluppo della malattia richiede la presenza di fattori esogeni ed endogeni, di cui parleremo in seguito.

Gli stafilococchi si trovano più spesso nella bocca dei follicoli piliferi, nel luogo in cui i capelli lasciano la pelle, e anche nei dotti escretori delle ghiandole sebacee. Fino al 90% di questi microbi sono ceppi non patogeni. In determinate condizioni, le forme non pericolose di questi batteri possono diventare patogene (patogene).

L'ebollizione può verificarsi sia sulla pelle sana che su altre forme di stafilmodermia quando il processo si sviluppa sul follicolo pilifero. Come ogni malattia infettiva, la foruncolosi si verifica a seguito dell'interazione tra l'agente patogeno e il microrganismo. Il suo sviluppo richiede non solo una fonte (stafilococco), ma anche fattori predisponenti interni (endogeni), nonché determinate condizioni ambientali (fattori esogeni).

Fattori esogeni che contribuiscono allo sviluppo di bolle

  • lesioni minori causate da solide particelle sospese di carbone o metallo sul posto di lavoro, che creano cancelli d'ingresso per i batteri;
  • attrito di vestiti sulla parte bassa della schiena, sul collo, sulle natiche, che contribuisce alla transizione delle forme saprofitiche (sicure per gli umani) in quelle che causano malattie e le penetra in profondità nella pelle;
  • grattando la pelle dei pazienti con altre patologie - eczema, neurodermatite, scabbia.

Fattori endogeni che aumentano il rischio di foruncolosi:

  • deplezione del corpo e ipovitaminosi;
  • malattie delle ghiandole endocrine (diabete, obesità), anemia, malattie dell'intestino, sistema nervoso;
  • l'alcolismo;
  • ipotermia o surriscaldamento del corpo, soprattutto ripetitivo.

I fattori endogeni causano una diminuzione della reattività dell'organismo, in particolare, l'inibizione delle risposte immunitarie locali. L'agente patogeno entra nella pelle attraverso danni causati da fattori esterni. Lì si trova in un ambiente favorevole per se stesso e inizia a moltiplicarsi attivamente, provocando l'infiammazione.

Tra le molte sostanze secrete da questo microbo, la coagulasi è di particolare importanza. Sotto l'influenza di questo enzima, si verifica la coagulazione (coagulazione) del plasma sanguigno e il blocco dei vasi linfatici circostanti. Ciò porta alla limitazione dell'infezione con la formazione di infiltrati con la successiva formazione di aste purulento-necrotiche. Lo stafilococco aureo secerne anche la ialuronidasi, che scioglie la base del tessuto connettivo e promuove la penetrazione dei microrganismi negli strati più profondi della pelle. Quindi, per l'infezione da stafilococco è caratterizzata dalla diffusione non è in mano, ma in profondità.

La foruncolosi si verifica spesso in autunno e in primavera. Per lo più gli uomini ne sono ammalati. Le donne e i bambini la malattia è meno comune. Ciò è spiegato dal fatto che le cause della foruncolosi sono molto più spesso osservate negli uomini adulti.

C'è un'opinione secondo cui molte malattie hanno fondamentalmente motivi psicologici. La psicosomatica dell'ebollizione si basa sull'affermazione che tali emozioni come la rabbia e l'irritazione costante sono favorevoli al suo aspetto. Si può presumere che le emozioni negative causino il rilascio a lungo termine di ormoni dello stress e il successivo esaurimento delle ghiandole surrenali, che a sua volta porta all'inibizione dell'immunità e allo sviluppo della foruncolosi cronica.

Ci sono bolle singole, bolle bollenti, che compaiono dopo un po ', e foruncolosi, in cui le pustole appaiono continuamente una dopo l'altra.

Quadro clinico

Lo sviluppo dell'eboll è coerente e ha tre fasi:

  • sviluppo di infiltrazione;
  • suppurazione e necrosi;
  • guarigione.

Come tale, il periodo di incubazione della foruncolosi è difficile da determinare, poiché nella maggior parte dei casi la malattia è causata dai propri microrganismi che si sono depositati a lungo sulla pelle. Inizialmente, una compattazione sollevata (infiltrazione) si verifica intorno al follicolo pilifero. Ha un colore rosso vivo, confini sfocati, un po 'doloroso o accompagnato da una sensazione di formicolio.

Dopo uno o due giorni, l'infiltrazione si ispessisce e si espande, acquisendo la forma di un tumore, diventando doloroso. I tessuti adiacenti si gonfiano, specialmente se si sviluppa un punto d'ebollizione sul viso.

Dopo tre o quattro giorni, si sviluppa la fase successiva. L'infiltrato aumenta a 1-3 cm, nel mezzo si forma una barra, costituita da tessuto morto e cariato. Nella parte superiore dell'ebollizione si forma una pustola, che sembra una testa bianca. La formazione di un'asta purulento-necrotica è dovuta al fatto che al centro del follicolo c'è un'infiammazione attiva, a seguito della quale c'è una massiccia morte di cellule immunitarie coinvolte nella lotta contro l'infezione. Il pus è costituito da residui di leucociti, microrganismi distrutti e tessuto del follicolo pilifero in decomposizione.

In questa fase, il foruncolo assomiglia a un cono coperto da una pelle liscia e tesa. L'educazione è dolorosa, specialmente quando si trova nel canale uditivo esterno del cuoio capelluto, sulle dita, sugli stinchi. In presenza di ulcere multiple in un paziente, la temperatura corporea può salire a 37-38 gradi. I sintomi di intossicazione (intossicazione) appaiono: debolezza, mal di testa.

Questa fase dura circa 3 giorni. Quindi la pustola viene aperta, un pus viene secreto attraverso la parte superiore del follicolo, a volte con sangue, e quindi viene rilasciato un "plug" purulento giallo-verde, un nucleo necrotico. Un'ulcera si forma nel sito dell'ascesso, che presenta bordi irregolari e un fondo "scavato". È pieno di masse necrotiche.

Dopo aver pulito la cavità del follicolo, le condizioni del paziente migliorano, la temperatura ritorna normale, il dolore passa. Entro pochi giorni, la cavità dell'ulcera è piena di granulazioni, cioè guarisce. Si forma una cicatrice blu-rossa, che diventa pallida. La durata totale di un tale ciclo è di circa 10 giorni. I foruncoli particolarmente grandi si formano nel diabete mellito.

La foruncolosi ricorrente è accompagnata dalla formazione di un nuovo ascesso dopo la guarigione del precedente. Questa condizione è più comune negli adolescenti, nei giovani, nei giovani con predisposizione allergica (sensibilizzazione) agli stafilococchi, così come nei pazienti con diabete, alcolismo, malattie dello stomaco e intestino. Spesso la ricorrenza dell'ebollizione si verifica con pediculosi (pidocchi) e scabbia.

Quando il decorso della malattia viene cancellato, l'infiltrato non si appanna, la verga necrotica non si forma.

I foruncoli possono formarsi su qualsiasi parte del corpo, eccetto suole e palmi, dove non ci sono follicoli piliferi. I siti preferiti dell'infezione sono la parte posteriore della testa, gli avambracci, la zona lombare, l'addome, i glutei e gli arti inferiori.

La foruncolosi acuta dura da alcune settimane a due mesi. È accompagnato dall'apparizione di numerose bolle. La foruncolosi cronica è caratterizzata da pochi follicoli che appaiono costantemente o con brevi interruzioni per diversi mesi.

complicazioni

Gli effetti della foruncolosi sono un difetto estetico causato da cicatrici. In alcune persone inclini alla formazione di cicatrici cheloidi, le tracce di foruncolosi trasferita possono essere significative, con il restringimento del tessuto circostante. Particolarmente pericolosa è la formazione di bolle in pazienti esausti e debilitati. In tali pazienti, la malattia è spesso complicata da un ascesso o da cellulite (fusione purulenta) della cute e del tessuto sottocutaneo.

L'aspetto di bolle sul labbro superiore è molto pericoloso. Quindi, l'infezione attraverso i vasi venosi e linfatici può facilmente diffondersi ai vasi del cervello e causare anche sepsi - una comune infezione del sangue.

Un'infezione delle vene durante un foruncolo del viso provoca la loro progressiva infiammazione, cioè tromboflebite. Da lì, i patogeni entrano nei seni (espansione) della dura madre, causando una grave complicazione: la meningite basale purulenta. È accompagnato dal rapido sviluppo del gonfiore del viso. Le vene palpate sono palpabili, possono essere dolorose. La temperatura corporea sale bruscamente a 40 gradi e oltre. C'è un torcicollo (il paziente non può inclinare la testa in avanti), mal di testa, visione alterata e coscienza.

Se la formazione si è manifestata nel collo, nella coscia e nella spalla, può essere complicata dalla linfoadenite, un'infiammazione dei linfonodi adiacenti.

Se lo stafilococco entra nel sangue, è possibile la formazione di focolai purulenti negli organi interni - il fegato, i reni e altri.

Fattori che contribuiscono allo sviluppo di complicanze:

  • tentare di estrudere, perforare o avere un impatto diverso;
  • lesione da barba;
  • trattamento irrazionale solo con unguenti e altri mezzi per uso locale;
  • la posizione del foruncolo nel triangolo naso-labiale, sul naso.

trattamento

Quale specialista a contatto con la foruncolosi? Scegliere una terapia corretta per aiutare a sbarazzarsi dei fattori di rischio aiuterà un dermatologo. Se necessario, invia il paziente al chirurgo per aprire l'ascesso. Un dermatologo prescrive test di routine che mostrano le condizioni generali del corpo. In caso di decorso ricorrente e cronico della malattia, è utile determinare la sensibilità dell'agente patogeno agli antibiotici, nonché valutare lo stato immunitario umano (immunogramma, diagnosi dell'infezione da HIV).

Il trattamento della foruncolosi dovrebbe essere completo. Include:

  • corretta alimentazione;
  • terapia antimicrobica sistemica;
  • esposizione locale;
  • metodi chirurgici;
  • immunoterapia.

cibo

Gli alimenti con foruncolosi a lungo termine dovrebbero essere ricchi di proteine, inclusa l'origine animale e le fibre vegetali. È necessario limitare i grassi, i carboidrati raffinati (i dolci). pazienti malnutriti dovrebbero essere alimentati abbastanza calorie, facilmente digeribile, ma (polenta, burro, brodo di pollo, piatti a base di pesce a vapore polpette al forno, verdure e carne magra, latticini). È utile mangiare più frutta, bacche, verdure. È necessario abbandonare i prodotti allergenici (agrumi, cioccolato, frutti di mare, uova e altri), nonché sale e spezie.

Terapia locale

Quando la foruncolosi non è desiderabile fare il bagno, andare al bagno.

Una singola ebollizione senza ricorrenza può essere trattata usando solo rimedi locali. Il trattamento viene effettuato a casa: i capelli intorno al cuore sono ben tagliati (non si radono!), La superficie dell'infiltrato viene trattata con una soluzione di permanganato di potassio, l'ittiolo viene applicato sulla pelle sotto forma di losanghe, coprendolo con un batuffolo di cotone. Ichthyol impone mattina e sera, rimuovendo i suoi resti di acqua tiepida. Quindi la superficie viene trattata con una soluzione alcolica di acido borico o salicilico dai bordi del centro al centro.

A volte è possibile interrompere lo sviluppo del processo al più presto lubrificando il sigillo che è apparso con iodio, verde brillante.

Quando una barretta purulenta inizia a formarsi, questo processo può essere accelerato applicando l'acido salicilico alla sommità dell'ebollizione.

Dopo che il foruncolo si è aperto, usare lozioni con soluzione ipertonica di Furacilina, lavare la cavità della ferita con clorexidina. Queste procedure vengono eseguite due volte al giorno. Quando l'ulcera è completamente pulita, applicare unguento Vishnevsky, Levomekol e altri agenti antimicrobici. Le medicazioni vengono effettuate a giorni alterni, le medicazioni circolari non possono essere utilizzate. I bordi dei tovaglioli imbevuti di medicinali devono essere attaccati alla pelle sana solo con del nastro adesivo.

Se l'ebollizione si trova sul viso, al paziente è raccomandato il riposo a letto obbligatorio, spesso è necessario il ricovero in ospedale. Gli è vietato parlare o altrimenti affaticare i muscoli del viso. Deve mangiare solo cibo liquido. Va ricordato del pericolo di gravi complicazioni di questa localizzazione!

Trattamento antibiotico

Come trattare la foruncolosi, cioè le ulcere ricorrenti multiple? In questo caso, è indicato un trattamento antibiotico.

Cosa portare antibiotici per abrasioni, il medico decide, tenendo conto della sensibilità dei dati in esse stafilococchi nella regione, così come l'analisi della sensibilità di un dato paziente. Di solito usi le compresse, meno l'iniezione intramuscolare o endovenosa.

Applicare farmaci antibatterici con un ampio spettro di azione:

  • penicilline (Flemoxin, Amoxiclav);
  • cefalosporine (ceftriaxone, cefalexina);
  • macrolidi (Sumamed, Clarithromycin);
  • lincosamides (Lincomycin) e altri.

La durata degli antibiotici nella maggior parte dei casi è di 10 giorni. L'auto-interruzione del trattamento può innescare una ricaduta della malattia, così come la formazione di stafilococchi resistenti agli antibiotici. Allo stesso tempo, un farmaco efficace al primo utilizzo non aiuterà il paziente in futuro.

Immunoterapia e vitamine

Nella foruncolosi cronica viene prescritta un'immunoterapia specifica, finalizzata alla produzione di anticorpi contro gli stafilococchi nel corpo, ad esempio il vaccino stafilococcico e il toxoide, l'immunoglobulina antistaphylococcal.

Le vitamine per la foruncolosi dovrebbero essere prese continuamente, e sono raccomandati moderni complessi multivitaminici contenenti minerali, come il Centrum. È particolarmente importante saturare il corpo con vitamine C, A, E, PP.

Dopo l'analisi dell'immunogramma, possono essere prescritti immunostimolanti non specifici, ad esempio, Licopid. Per "pulire il sangue" e aumentare la resistenza del corpo, applicare il sangue della radiazione ultravioletta (UV). Autoemoterapia nell'ultima volta quasi mai usata.

Intervento chirurgico

Spesso, un chirurgo con una singola ebollizione viene inviato al chirurgo, che apre e cancella l'ascesso. Soprattutto accade spesso quando si trasforma in un ascesso o in una posizione di ebollizione sul viso.

Con lo sviluppo di complicanze quali sepsi, trattamento viene effettuato complesso composto altamente antibiotici (per carbapenemi), terapia disintossicazione, se indicato - trasfusione.

Il trattamento della foruncolosi con rimedi popolari può essere utilizzato in aggiunta alla terapia principale e dopo aver consultato un medico. Vengono utilizzate ricette come impacchi con foglia di aloe tritata, patate grattugiate crude e cipolle al forno. All'interno si consiglia di utilizzare il lievito di birra - una fonte di vitamine del gruppo B.

prevenzione

La prevenzione della forunculosi consiste nell'azione su fattori esogeni ed endogeni della sua comparsa:

  • utilizzare i dispositivi di protezione individuale in produzione;
  • non indossare indumenti per la pulizia della pelle;
  • seguire le regole di igiene;
  • tempo per trattare eventuali malattie della pelle;
  • mantenere sotto controllo le malattie croniche, come il diabete;
  • abbandona l'abuso di alcol;
  • evitare frequenti surriscaldamenti o surriscaldamenti.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne