L'olio essenziale di rosmarino è usato con successo nella cosmetica domestica da giovani donne molto giovani e mature. Il miglior olio di rosmarino per il viso si è dimostrato efficace nella lotta contro la pelle problematica e le sue tipiche imperfezioni: comedo, acne, eccesso di grasso.

Inoltre, aiuta perfettamente dalle macchie dopo l'acne, e quindi ha guadagnato popolarità senza precedenti tra le ragazze con ristagno post-stagnante.

Questo prodotto aromatico è prodotto dalla distillazione a vapore, durante il quale vengono lavorate tutte le parti della pianta: fiori, foglie, germogli e persino radici. Come risultato di questo processo, si ottiene un olio con una leggera struttura acquosa e un piacevole odore di zecca-legno. Può avere una tinta giallastra e può essere incolore.

L'uso del rosmarino per il viso mostra risultati eccellenti, poiché questo strumento è un eccellente stimolante naturale e rigeneratore dei processi cellulari all'interno del derma. Quindi, come applicare correttamente l'olio essenziale di rosmarino da acne infiammata e cicatrici dopo di loro?

Rosmarino nella lotta per purezza e tono della pelle uniforme

Ahimè, l'acne oggi è un problema che non ha sesso ed età. E se per un altro paio di decenni, è stato caratteristico solo per i giovani e le ragazze di età puberale, associandosi in tutti puramente con il background ormonale, ora molte donne e uomini adulti ne soffrono. Il principale meccanismo di sviluppo dell'acne è un forte intasamento dei pori.

Le ghiandole sebacee, producendo sebo in eccesso, la dirigono nei pori per una naturale protezione naturale. I pori, a loro volta, non sono in grado di rilasciarlo a una tale velocità, motivo per cui si formano elementi infiammatori nel punto della congestione degli inceppamenti, poiché i tessuti vicini iniziano a irritarsi.

Perché il sebo viene prodotto in quantità eccessivamente elevate? Ciò è dovuto a molti fattori, dall'uso di cosmetici comedogenici alle cattive abitudini. Molto spesso, l'acne diventa una conseguenza diretta dei disturbi negli organi e nei sistemi del corpo umano. Ad esempio, i problemi nel tratto gastrointestinale, in particolare quelli che sono caratterizzati da un decorso cronico, occupano una posizione di rilievo nella lista dei catalizzatori per l'acne.

Inoltre, il ruolo principale nella formazione dell'acne è dato da una varietà di interruzioni ormonali. Inoltre, possono essere coinvolti e la ghiandola tiroidea e l'ipotalamo e la corteccia surrenale.

Gli squilibri possono verificarsi sia nel sesso che negli ormoni stimolanti la tiroide. Per lo stesso motivo, l'acne è molto tipica per determinati periodi della vita - pubertà e cambiamenti nel contesto endocrino generale in questa fase, gravidanza, menopausa e menopausa. E, naturalmente, in questo caso è impossibile non menzionare fattori esclusivamente esogeni, cioè esterni.

Abuso di cosmetici (non solo decorativi, ma anche "pesanti" cure), cattive abitudini, seguendo diete irrazionali, carenze di vitamine e microelementi nel corpo - tutto ciò influenza la pelle come cartina del tornasole.

L'uso di olio essenziale potrebbe non essere l'opzione migliore per il trattamento dell'acne. Se soffri di acne, è estremamente importante per te scoprire la causa principale e, solo dopo che il trattamento è stato completato, eliminare gli effetti residui. Non dimenticare che questa violazione può essere associata a una varietà di fattori, dalle patologie interne alle invasioni parassitarie.

E, ahimè, tu stesso non sarai in grado di fare una diagnosi corretta per te stesso senza una ricerca medica completa.

Se hai già subito una diagnosi differenziale e uno specialista competente ti ha prescritto una terapia adeguata, l'uso di rimedi locali di questo tipo sarà del tutto appropriato e appropriato. Ed è particolarmente importante nel tuo caso applicare l'olio di rosmarino dalle cicatrici.

Che effetto ha il rosmarino?

L'uso attivo dell'olio essenziale di rosmarino dalle cicatrici tra gli amanti dei prodotti per la cura della gente è abbastanza ragionevole. Il fatto è che questo prodotto ha la capacità di rigenerare rapidamente ed efficacemente la pelle, aumentando la proliferazione delle sue cellule e stimolando i processi di rinnovamento. Inoltre, ha tutta una serie di proprietà utili che arrivano in un momento opportuno per la cura della pelle grassa e problematica.

Quindi, l'olio essenziale di rosmarino, a condizione che venga usato regolarmente, fornisce i seguenti risultati:

  • Riduce significativamente il numero di comed aperti e chiusi (compresi i punti neri);
  • Stringe i pori, prevenendo la penetrazione di polvere, sporco, particelle di cosmetici decorativi e altri contaminanti funzionali;
  • Asciuga e disinfetta le infiammazioni esistenti, grazie alle sue proprietà battericide attive, disinfettanti e antisettiche;
  • Aiuta a curare malattie dermatologiche come seborrea, eczema e foruncolosi;
  • Allinea il tono e il micro-rilievo della pelle, contribuendo alla sua bellezza e levigatezza;
  • Dissolve attivamente post-acne e altre cicatrici sulla superficie dell'epidermide (sfortunatamente, questo strumento non è in grado di far fronte a cambiamenti ciclici "più seri", quindi non dovresti considerarlo una panacea);
  • Tonifica, ripristina l'elasticità e l'elasticità della pelle, contribuisce al normale apporto di sangue e al drenaggio linfatico;
  • Leviga le piccole rughe superficiali (in particolare il tipo di mesh);
  • Accorcia gradualmente ed elimina le macchie dell'età;
  • Rimuove il peeling e previene l'ingrossamento della pelle troppo secca, ruvida e atopica;
  • Affronta la teleangiectasia (couperose), attenua le manifestazioni della rete vascolare espansa.

I chemotipi di verbenone e cyneol di olio di rosmarino da macchie di acne sono particolarmente efficaci. Puoi usarli entrambi sotto forma di maschere e nella loro forma pura (anche se è comunque necessario diluire il concentrato di etere con olio di base se si applica il prodotto a tutto il viso e non in senso orario).

Come preparare e applicare correttamente una maschera con olio di rosmarino?

Per ottenere il risultato desiderato dell'applicazione di questo strumento, è importante imparare come usarlo correttamente.

Ti consigliamo di procedere secondo questo schema:

  1. Personalizzazione del viso (vapore per acqua bollente da acqua naturale o decotto fitoterapico per 10 minuti);
  2. Esfoliazione della pelle con uno scrub abrasivo (a questo scopo è possibile utilizzare sia il prodotto finito che gli strumenti disponibili - zucchero di canna, sale iodato, caffè macinato finemente);
  3. Applicazione diretta della maschera con aggiunta di olio essenziale.

Puoi usare una semplice miscela di oli per trattare il tuo problema. Per fare questo, aggiungi una goccia di olio di rosmarino a un cucchiaino di grasso vegetale (segui questa proporzione per tutto il tempo).

L'olio base è più adatto:

  • Cumino nero;
  • Semi d'uva;
  • mandorle;
  • noce di cocco;
  • Nocciola;
  • Citronella.

La maschera per il viso al rosmarino con la pelle secca è meglio applicata sulla base di olio di zucca, pesca o albicocca.

Ti consigliamo di provare su te stesso la seguente maschera. In una polvere farinosa versare un cucchiaio di foglie di tè verde. Mescolare la massa risultante con kefir in modo da ottenere una miscela densa omogenea. Aggiungere un paio di gocce di olio essenziale concentrato di rosmarino e applicare sul viso pre-preparato per mezz'ora. Dopo l'invecchiamento, lavare la composizione dal viso con acqua tiepida addolcita senza usare sapone o altri mezzi aggressivi.

Non meno buono per la pelle problematica e una simile maschera. Spalmare l'albume di gallina con farina di riso per ottenere una consistenza densa omogenea. Aggiungere un po 'di olio essenziale di rosmarino e applicare sulla pelle pulita. Lasciare asciugare, quindi lavare con acqua tiepida.

Se la tua pelle, nonostante il suo "problema", richiede un'alimentazione aggiuntiva, prova un'altra opzione. Grind un cucchiaio di miele di fiori naturali (liquido, può essere riscaldato su un bagno di vapore) con un cucchiaio di ricotta.

Entra nella massa risultante di tre gocce di oli essenziali di rosmarino e tea tree. Immergere il viso per mezz'ora, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Eseguendo queste semplici procedure su base regolare, otterrete risultati davvero sorprendenti nel più breve tempo possibile.

Non dimenticare di osservare l'igiene del viso elementare e pulirlo tempestivamente dai cosmetici. In caso di infiammazione congestizia, consultare uno specialista nel campo della dermatologia. Sii ben curato e bello!

Quali oli essenziali sono più efficaci per l'acne e l'acne. Suggerimenti per l'applicazione. Ricette maschere efficaci. Recensioni

Un modo alternativo ed efficace per combattere le imperfezioni della pelle è l'olio essenziale dell'acne. Ciò è dovuto all'effetto antinfiammatorio, batteriostatico e rigenerante di queste sostanze. Solo per ottenere il risultato desiderato, dovresti sapere come scegliere e applicare gli oli essenziali cosmetici.

Azione sulla pelle

Per scegliere l'olio giusto dall'acne, dovresti sapere quali proprietà hanno:

  • Eucalipto, chiodi di garofano, pini e calamo sono antisettici e batteriostatici naturali. Può essere usato per combattere l'acne infiammatoria causata dall'attività dei batteri dell'acne. Essi inibiscono la crescita dei batteri e impediscono loro di piantare aree adiacenti, prevenendo in tal modo la diffusione dell'acne.
  • Camomilla, elecampane, achillea, canfora - derivati ​​per oli con effetto anti-infiammatorio.
  • La camomilla farmaceutica ha una proprietà rigenerante, quindi un liquido oleoso a base di esso può essere utilizzato per eliminare i segni dell'acne.

Il contatto della pelle con gli oli provoca il flusso di sangue e, di conseguenza, l'ossigeno e le sostanze nutritive nel luogo in cui agiscono. I liquidi essenziali non consentono lo sviluppo di batteri, in particolare quelli il cui involucro è costituito da sostanze grasse.

Tali batteri sono resistenti ai disinfettanti e comprendono lo Staphylococcus aureus - il principale agente causale dell'infezione nel follicolo pilifero e la causa delle bolle, le cui tracce sono molto difficili da eliminare.

Ma dovresti sapere che l'uso di olio dall'acne sul viso nella sua forma pura o con esposizione prolungata può provocare ustioni. Pertanto, deve essere diluito con olio base, ad esempio, oliva, semi d'uva, mandorla. La distribuzione del punto è consentita direttamente sulle tracce dell'acne o degli elementi nodulari dell'eruzione.

Non è possibile utilizzare oli essenziali contro l'acne nella zona intorno agli occhi per evitare il contatto con la membrana mucosa. Inoltre, non è consigliabile aggiungere alle creme per migliorare l'effetto di quest'ultima. La reazione dalla miscelazione può essere imprevedibile.

Cosa cercare quando si sceglie?

Prima di acquistare l'olio per il viso di acne, è necessario esaminare le indicazioni e le controindicazioni al prodotto. Puoi acquistare lo strumento nella farmacia e nel negozio di cosmetici, non ci sono restrizioni severe su questo problema. La priorità deve essere data al prodotto confezionato in un contenitore di vetro scuro con un distributore.

Allergotest

Se prevedi di utilizzare l'olio essenziale, assicurati di controllare se causerà la reazione della pelle. L'etere (5-7 gocce) viene diluito in un cucchiaio grande di olio vegetale e applicato alle zone del corpo con la pelle più delicata e sensibile - l'interno della curva del gomito o del polso. In assenza di irritazione, arrossamento, prurito e bruciore, il prodotto può essere applicato da macchie dopo l'acne e l'acne.

specie

Diversi tipi di oli stanno combattendo con successo il problema dell'acne. Di norma, per una particolare procedura, vengono utilizzate una o non più di 3 variazioni contemporaneamente.

Le ricette complesse e multicomponenti non sono raccomandate per essere fatte indipendentemente, se non si ha conoscenza di come gli ingredienti interagiranno tra loro.

garofano

L'olio di chiodi di garofano è uno dei leader di questo gruppo di cosmetici, che viene utilizzato per l'acne. Ha proprietà antisettiche e rigeneranti, quindi è adatto anche per gli elementi infiammatori e come agente curativo per l'acne post-acne.

Il componente viene aggiunto alle maschere con argilla cosmetica e utilizzato da comedoni neri. Per una parte della maschera per una volta, l'argilla viene diluita con acqua o, che è meglio, un decotto di camomilla o calendula in uno stato di sospensione e vengono introdotte 2 gocce di spremitura di chiodi di garofano.

L'olio delle macchie nere viene usato per fare lo scrub, ad esempio, dalla farina d'avena. La farina d'avena viene macinata per eliminare le particelle abrasive, mescolata con acqua e alcune gocce di olio.

camomilla

L'olio essenziale di camomilla ha una ricca composizione chimica, e questo è dovuto alla sua efficacia in acne e macchie rosse, come gli effetti dell'acne di una forma complicata.

La camomilla allevia l'infiammazione, lenisce, ha un effetto distruttivo sui batteri e promuove la guarigione della pelle. La vitamina A è di particolare importanza ed è adatta a tutti i tipi di pelle, specialmente per la pelle secca. È in grado di sbiancare la pigmentazione e le cicatrici dell'acne.

Il farmaco può essere applicato su punti, acne e anche sulla ferita formata dopo aver compresso l'anguilla. L'acido caprilico non permetterà ai batteri di diffondersi nelle aree vicine.

L'olio di camomilla si combina bene con le spremute di arancia, geranio, salvia. Si aggiunge alle maschere cosmetiche, arricchisce i gel per il lavaggio.

geranio

Spremere i gerani può influenzare il lavoro delle ghiandole sebacee, quindi, è attivamente utilizzato sia dalla medicina non tradizionale e dall'industria cosmetica per la preparazione di mezzi per combattere le macchie nere e l'acne.

Albero del tè

I proprietari di pelle grassa ideale per eliminare l'acne possono servire come olio dell'albero del tè.

Il prodotto è dotato delle seguenti proprietà:

  • disinfetta - rende l'ambiente della pelle sfavorevole per i batteri che causano l'acne;
  • elimina l'infiammazione - allevia il rossore, lenisce;
  • accelera il processo di rinnovamento delle cellule della pelle, che è importante in presenza di cicatrici da acne e macchie;
  • elimina la pelle grassa, colpendo le ghiandole sebacee.

L'olio dell'albero del tè può rimuovere la rosacea. A tale scopo viene preparata una lozione che consiste in aggiunta all'ingrediente principale di 2 parti di acqua e 1 parte di decotto salvia. Lozione pulire l'area interessata due volte al giorno. Il liquido oleoso dell'albero del tè è spesso combinato con l'olio di lavanda.

Dal post-acne un buon risultato mostra una maschera di avocado e limone. Gli avocado sono sbucciati e schiacciati, spremuti succo di limone. I due componenti vengono miscelati in parti uguali di peso e vengono aggiunte 3-5 gocce di olio di tè.

canfora

Liquido oleoso ottenuto dall'albero canfora di alloro - uno strumento efficace per varie eruzioni cutanee. Ma stiamo parlando solo del prodotto naturale, perché nelle farmacie ci sono molti analoghi sintetici con lo stesso nome e appartengono a preparazioni mediche e non a cosmetici.

Il prodotto è altamente concentrato e può causare ustioni cutanee con esposizione prolungata ed eccessiva.

A causa del contenuto di una sostanza come il bisabololo, la canfora è in grado di guarire, eliminare irritazioni, uccidere batteri e funghi, stringere i pori, ridurre l'infiammazione.

Eucaliptolo: un altro composto nella composizione è dotato di proprietà antimicrobiche. Influisce sulla produzione di sebo, regola i processi metabolici nelle cellule safrole.

Certamente non ci si aspetta risultati immediati di oli essenziali. Anke è una malattia cronica che anche i farmaci sono difficili da trattare. Per ottenere l'effetto di utilizzare prodotti a base di prodotti vegetali dovrebbe essere regolarmente per almeno un mese.

Blog di Farissa sui cosmetici naturali

pagina

Rimuoviamo le tracce di oli post-acne.

9 commenti:

Anche prima di leggere il tuo blog, la mia ragazza mi ha fatto questo. La base prendeva l'olio d'uva, secondo il suo consiglio. Applico come è scritto, ma all'inizio lo spalmavo ogni giorno. perché anche dai brufoli stessi aiuta. Proverò tra un giorno o due, in modo che la pelle resti un po '. Amo questa cosa tremendamente!

Sì, ho bisogno di riposare. Giorno olio - non toccare il giorno, abbastanza idratante. E mi piace A proposito, ora la pelle bianca è di tendenza).

Molto interessante leggere il tuo blog, adoro anche i cosmetici naturali. Ma non sono abbastanza d'accordo su questa ricetta. Ho fatto un massaggio al viso con oli e il risultato è stato che la pelle è diventata ancora più secca, sono comparsi piccoli brufoli, quindi fai attenzione con l'uso di oli puri, non dovresti lasciarli a lungo sul viso, assicurati di prendere 15-20 minuti. risciacquare con il toner e poi idratare. Quando andrai a letto, la crema dovrebbe essere completamente assorbita, altrimenti il ​​gonfiore non può essere evitato.

Saluti! È possibile trattare la pelle grassa con oli? Ad esempio, i miei pori sono intasati.

Procedure complesse per un trattamento efficace del post-acne a casa

Solo un consiglio efficace

Diamo il benvenuto a tutti coloro che non sono indifferenti al proprio aspetto e alle condizioni della pelle! Il trattamento dell'acne non finisce sempre nella vittoria completa. Succede che cicatrici, cicatrici e macchie rimangono sul viso e sul corpo, che non provocano sensazioni dolorose, ma peggiorano notevolmente l'aspetto. Tali difetti della pelle causano un sacco di complessi e riluttanza a lasciare la casa, comunicare con gli amici. Pertanto, è molto importante sapere come trattare post-acne, come sbarazzarsi a casa delle tracce lasciate dopo il trattamento delle lesioni cutanee.

È possibile curare te stesso postacne

Liberarsi dei punti dell'acne può e dovrebbe essere. Non è necessario ricorrere a procedure costose per i saloni. Liberati di loro davvero a casa, se ti avvicini alla terapia in un complesso. Per fare questo, dovresti prenderti cura regolarmente della pelle e monitorare la loro nutrizione, cioè:

  • attenersi a una dieta, mangiare cibi sani e sani;
  • pulire la pelle;
  • utilizzare cosmetici naturali per il restauro e la cura della pelle.

Se ti avvicini correttamente al trattamento post-acne, dopo 14 giorni di procedure giornaliere, la pelle diventerà notevolmente più liscia e pulita e diventerà sana.

Il modo più economico per curare post-acne a casa

Tar sapone è un cosmetico terapeutico che ripristina la pelle danneggiata, rinnova le cellule del suo strato superiore, contribuendo così a sbarazzarsi degli effetti dopo le eruzioni cutanee. Se ti lavi tutti i giorni al mattino e alla sera solo con sapone di catrame, poi in tre o quattro settimane le macchie diminuiranno in modo significativo.

Ma tali procedure hanno un grosso inconveniente: stringono e asciugano fortemente la pelle. Pertanto, è necessario completare la pulizia del viso con l'aiuto di speciali decotti medicinali che idratano e nutrono la pelle.

Le estetiste raccomandano il sapone di catrame di betulla come rimedio popolare efficace ed economico per l'acne post-acne.

Lozione dalle macchie dopo l'acne

A casa, puoi preparare lozioni a base di erbe e prodotti naturali secondo le ricette testate nel tempo:

  • Un mazzetto di prezzemolo tritato versare acqua fredda, mettere sul fuoco, far bollire e cuocere a fuoco lento per 15 minuti. Il brodo raffreddato viene utilizzato come una lozione o versato in stampi di ghiaccio e strofinare le aree danneggiate con cubetti. Qualsiasi opzione può essere utilizzata due volte al giorno come misura preventiva e per migliorare la carnagione.
  • Versare due cucchiai di erba di erba di San Giovanni in un thermos e versare in un litro di acqua bollente, lasciare per 10 giorni. Pronto infusione pulire l'area con macchie e cicatrici una volta al giorno fino al risultato visibile.
  • È possibile utilizzare kefir per pulire la pelle la sera, preferibilmente prima di coricarsi.
  • Lubrificare le fragole tagliate la pelle per 3-5 minuti più volte al giorno.
  • Mescolare tre cucchiai di acqua e un cucchiaio di aceto di mele. Lozione pulisce le aree problematiche una volta al mattino.
  • Sciogliere il badyuga in perossido di idrogeno in rapporto 1: 1, lubrificare la pelle durante la notte, non risciacquare.

Questo è un mezzo efficace e molto economico per il trattamento sicuro dei punti dell'acne a casa.

Maschera di argilla post-acne

Per il trattamento degli effetti dell'acne nei saloni di bellezza e nei centri estetici, offrono una procedura di pulizia a base di argilla blu. Questo cosmetico ha un effetto disinfettante e illuminante.

Puoi tenere una seduta spa a casa. Per fare questo, prendi un cucchiaino di argilla e diluiscilo con acqua tiepida a una consistenza densa. Applicare sulla faccia in modo uniforme e dopo 15 minuti, lavare.

Maschera per l'amido sbiancante

Alleggerisci le macchie scure che rimangono dopo il trattamento dell'acne, puoi usare la seguente ricetta:

  • schiacciare un pomodoro maturo senza pelle;
  • aggiungere un cucchiaio di fecola di patate per fare una pappa;
  • applicare una maschera su tutto il viso e lasciare agire per 30 minuti.

Esegui la procedura due volte a settimana. La maschera aiuterà ad eliminare anche le macchie marroni e rosse fortemente pronunciate.

Maschere per farmacia per uso domestico

Se non si ha il tempo o il desiderio di preparare da sé le maschere, è possibile utilizzare cosmetici pronti all'uso per il trattamento dell'iperpigmentazione. Presta attenzione alle maschere per il viso dei seguenti marchi:

Questi fondi costeranno di più delle maschere fatte in casa, ma un tubo è sufficiente per un lungo periodo.

Oli essenziali per il trattamento post acne

Gli oli essenziali contribuiranno ad accelerare il processo di rigenerazione cellulare, se applicato prima di coricarsi dopo le principali procedure di pulizia. Dopo un giorno, lubrificare le zone danneggiate con olio di tea tree, diluito con succo di limone in parti uguali.

In un olio base di oliva, pesca o olio di semi d'uva, aggiungere 3-5 gocce di menta, chiodi di garofano, rosmarino o patchouli. Strofinare la miscela nella zona interessata più volte al giorno.

Rimedio ben collaudato di parti uguali di oli essenziali di lavanda, incenso e neroli. Può essere usato ogni giorno, 2 volte al giorno.

Preparati farmaceutici per la rimozione di segni dell'acne

Sugli scaffali delle farmacie è stata presentata una vasta gamma di farmaci per il trattamento post-acne. Uno di questi gruppi di farmaci contiene strumenti per uso esterno:

  • soluzioni - tintura di Hypericum, lozione da calendula;
  • acidi - salicilico;
  • unguento - zinco-salicilico, zinco, eparina, pomata Vishnevsky, mummia;
  • crema - F99, Farmacista, Kontraktubeks.

Allo stesso tempo, puoi usare i farmaci per la somministrazione orale per purificare il corpo. Per questo sono adatti i sorbenti, il lievito di birra e la soluzione di olio di vitamina A.

risultati

Per eliminare rapidamente gli effetti spiacevoli dell'acne, è importante fare un piano di procedure per ogni giorno. Il corso terapeutico comprende la pulizia e la nutrizione quotidiana della pelle, l'uso di maschere due volte alla settimana, la giusta combinazione di farmaci e medicine tradizionali e alimenti dietetici.

Se segui queste semplici regole e non interrompi il trattamento, il risultato sarà evidente dopo due o tre settimane e dopo alcuni mesi la pelle pulirà completamente, appianerà e assumerà un aspetto sano e radioso. Ringrazio tutti i lettori per la vostra attenzione!

TOP migliori cosmetici e oli essenziali da acne, punti neri e post acne!

Se decidi di "fare" completamente l'acne, devi solo avere un paio di oli con te! Gli olii sono l'alleato del n ° 1 durante la crisi economica: costano un po 'e a volte danno un effetto così sorprendente che vuoi buttare tutti gli strumenti costosi dalla finestra in una sola volta.

Gli oli usati per il viso, ce ne sono molti, e perdersi in un tale spettro è molto semplice. Ma sei venuto nel posto giusto! In questo articolo, ho brevemente, sinceramente e senza acqua fatto elenchi separati dei migliori oli essenziali e cosmetici per l'acne (acne), punti neri (comedoni) e post acne.

Piccolo disclaimer

Letteralmente in due parole sul più importante. Quando scegli un olio essenziale o cosmetico per te stesso, guarda prima di tutto alle qualità utili secondarie e secondarie - così puoi scegliere facilmente il meglio solo per te stesso!

Inoltre, prestare attenzione all'effetto degli oli per diversi tipi di pelle. In generale, quasi tutti gli oli sono perfetti per la pelle secca e squamosa, grassa o problematica. Ma alcuni oli sono più adatti per la pelle secca, in parte per la pelle grassa.

Sotto di ogni olio verrà detto letteralmente in due paragrafi. Proprietà, composizione, ricette, i segreti di ognuno di essi puoi imparare cliccando sul link appropriato.

L'elenco inizierà con gli oli più efficaci e terminerà con "concorrenti" meno forti.

I migliori oli per acne, acne, punti neri

È giustamente classificato tra i migliori 1 cosmetici e oli essenziali per l'acne sul viso. Di tutti gli oli, è il tè che ha le più forti proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche.

Inoltre, l'olio dell'albero del tè si asciuga e stimola la rigenerazione della pelle. Ideale per pelli grasse e problematiche!

Olio di tè della concorrenza №1. Vale un centesimo e ha una sola controindicazione! Si adatta ugualmente bene a tutti i tipi di pelle.

La proprietà principale è antisettica. Possiede la più forte azione antinfiammatoria. L'olio inoltre nutre e aiuta la pelle a recuperare più velocemente.

I principali vantaggi dell'olio di cumino nero: brillanti proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche. Inoltre, l'olio ha un buon effetto rigenerante.

L'olio funziona su "5+" per tutti i tipi di pelle.

L'olio essenziale di rosmarino diventerà il tuo migliore amico se l'acne è causata da eccessiva o insufficiente secrezione di sebo.

La proprietà principale - la regolazione delle ghiandole sebacee. Un bel bonus sarà un forte effetto antisettico e anti-infiammatorio. Più adatto per la pelle grassa e problematica!

L'olio di bardana copre i nostri migliori oli per l'acne, l'acne e l'acne. Olio universale: adatto per la pelle secca e grassa.

L'olio plus principale - effetto anti-infiammatorio. Inoltre, l'olio ha buone proprietà anti-invecchiamento, protettive e rigeneranti.

I migliori oli da difetti, segni e cicatrici dopo l'acne (dopo l'acne)

L'olio di germe di grano è il tuo migliore amico per macchie, cicatrici e segni dell'acne. Questo olio è la soluzione numero uno per la pelle secca.

I principali "trionfi" di olio - un forte effetto rigenerante e idratante. Ma non è tutto! L'olio nutre, tonifica e ringiovanisce la pelle e ha anche un leggero effetto anti-infiammatorio.

Le due principali ragioni per la popolarità dell'olio di olivello spinoso sono le sue brillanti qualità rigeneranti e nutrienti. Un effetto idratante e protettivo rafforzerà il risultato.

A proposito, è possibile utilizzare l'olio di olivello spinoso e l'acne, grazie ad un buon effetto anti-infiammatorio. L'olio di olivello spinoso funziona meglio sulla pelle secca.

Olio essenziale universale da macchie, cicatrici, cicatrici e segni dopo l'acne: adatto per la pelle secca e grassa (problematica).

I principali vantaggi dell'olio di lavanda sono le sue proprietà rigeneranti, illuminanti, nutrienti e lenitive. Bene l'olio essenziale combatte contro l'acne sul viso, a causa del forte effetto antisettico.

Le proprietà rigeneranti, emollienti, nutrienti e idratanti sono i principali "colpevoli" della popolarità dell'olio di ricino.

L'olio sarà anche un'ottima soluzione per l'acne, grazie ad una buona azione antinfiammatoria e antisettica. Ideale per la pelle secca.

Le nostre migliori macchie di olio e le macchie da acne sono coperte dal campione più controverso. Ci sono molti oppositori all'uso di olio di semi di lino per la pelle del viso, ma nell'articolo rompiamo tutti i miti e le dicerie.

L'olio è davvero multiforme: ha forti proprietà nutrienti, rigeneranti, idratanti e antinfiammatorie. L'olio fa bene a qualsiasi pelle.

Oli superiori da macchie nere (comedoni)

Bisogna dire subito che sebbene da soli tutti gli oli elencati di seguito abbiano qualità brillanti e purificanti, è meglio utilizzarli come base per gli scrub (le singole ricette per ciascun olio possono essere trovate negli articoli cliccando sul link).

L'olio di mandorle è uno dei migliori assistenti dai punti neri. E tutto grazie allo scrub cool, dal quale i tuoi comedoni non saranno sicuramente deliziati. Adatto a tutti i tipi di pelle.

La principale proprietà dell'olio di mandorle - regolazione delle ghiandole sebacee. Inoltre, l'olio ha un effetto antinfiammatorio, nutriente, tonificante, ringiovanente e rigenerante, che in totale non darà una possibilità a Comedones!

La caratteristica principale - la regolazione delle ghiandole sebacee, che è molto importante se stiamo parlando di sbarazzarsi di macchie nere per sempre. Ha anche un effetto anti-infiammatorio, rigenerante, nutriente e ringiovanente.

L'olio ha anche proprietà anti-infiammatorie, rigeneranti, nutrienti e ringiovanenti. Meglio di tutto l'olio è adatto per la pelle grassa e problematica.

Chiude gli oli superiori che aiutano contro i punti neri questo miracolo. L'olio è più adatto per la pelle secca e traballante.

Oltre a detergere e illuminare, l'olio ha un effetto idratante, nutriente, antibatterico, anti-infiammatorio, rigenerante e protettivo. La lista è impressionante!

Questo è tutto! Ora sai che tipo di olio aiuta da acne, comedoni o post acne, e fare la scelta sarà molto più facile. Fare clic sul collegamento desiderato e ottenere tutto ciò che è necessario sapere al fine di spremere il 100% delle possibilità da qualsiasi olio!

E se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza, benvenuto nei commenti!

16 migliori oli essenziali per l'acne, i punti neri e l'acne post

Vuoi risolvere il problema con l'acne sul tuo viso? Allora sei venuto nel posto giusto. La soluzione all'eruzione è semplice: oli essenziali. Sono costituiti da sostanze naturali, quindi hanno un buon effetto sulle condizioni generali della pelle e sulle imperfezioni asciutte. Sono molto efficaci, ma non agiscono all'istante. Come ogni mezzo, richiede un uso regolare per risultati visibili.

Per scopi cosmetici, acquistare oli non raffinati pressati a freddo.

Quasi tutti gli olii essenziali sono adatti sia per la secchezza e la scia, sia per la pelle grassa o problematica. Ma ci sono quelli che sono più adatti per l'asciutto, alcuni per la pelle grassa. L'articolo ti aiuterà a scegliere un rimedio efficace adatto al tuo tipo di pelle.

Quali oli essenziali sono più efficaci per l'acne e l'acne. Suggerimenti per l'applicazione. Ricette maschere efficaci. Recensioni

Un modo alternativo ed efficace per combattere le imperfezioni della pelle è l'olio essenziale dell'acne. Ciò è dovuto all'effetto antinfiammatorio, batteriostatico e rigenerante di queste sostanze. Solo per ottenere il risultato desiderato, dovresti sapere come scegliere e applicare gli oli essenziali cosmetici.

Azione sulla pelle

Per scegliere l'olio giusto dall'acne, dovresti sapere quali proprietà hanno:

  • Eucalipto, chiodi di garofano, pini e calamo sono antisettici e batteriostatici naturali. Può essere usato per combattere l'acne infiammatoria causata dall'attività dei batteri dell'acne. Essi inibiscono la crescita dei batteri e impediscono loro di piantare aree adiacenti, prevenendo in tal modo la diffusione dell'acne.
  • Camomilla, elecampane, achillea, canfora - derivati ​​per oli con effetto anti-infiammatorio.
  • La camomilla farmaceutica ha una proprietà rigenerante, quindi un liquido oleoso a base di esso può essere utilizzato per eliminare i segni dell'acne.

Il contatto della pelle con gli oli provoca il flusso di sangue e, di conseguenza, l'ossigeno e le sostanze nutritive nel luogo in cui agiscono. I liquidi essenziali non consentono lo sviluppo di batteri, in particolare quelli il cui involucro è costituito da sostanze grasse.

Tali batteri sono resistenti ai disinfettanti e comprendono lo Staphylococcus aureus - il principale agente causale dell'infezione nel follicolo pilifero e la causa delle bolle, le cui tracce sono molto difficili da eliminare.

Ma dovresti sapere che l'uso di olio dall'acne sul viso nella sua forma pura o con esposizione prolungata può provocare ustioni. Pertanto, deve essere diluito con olio base, ad esempio, oliva, semi d'uva, mandorla. La distribuzione del punto è consentita direttamente sulle tracce dell'acne o degli elementi nodulari dell'eruzione.

Non è possibile utilizzare oli essenziali contro l'acne nella zona intorno agli occhi per evitare il contatto con la membrana mucosa. Inoltre, non è consigliabile aggiungere alle creme per migliorare l'effetto di quest'ultima. La reazione dalla miscelazione può essere imprevedibile.

Cosa cercare quando si sceglie?

Prima di acquistare l'olio per il viso di acne, è necessario esaminare le indicazioni e le controindicazioni al prodotto. Puoi acquistare lo strumento nella farmacia e nel negozio di cosmetici, non ci sono restrizioni severe su questo problema. La priorità deve essere data al prodotto confezionato in un contenitore di vetro scuro con un distributore.

Allergotest

Se prevedi di utilizzare l'olio essenziale, assicurati di controllare se causerà la reazione della pelle. L'etere (5-7 gocce) viene diluito in un cucchiaio grande di olio vegetale e applicato alle zone del corpo con la pelle più delicata e sensibile - l'interno della curva del gomito o del polso. In assenza di irritazione, arrossamento, prurito e bruciore, il prodotto può essere applicato da macchie dopo l'acne e l'acne.

specie

Diversi tipi di oli stanno combattendo con successo il problema dell'acne. Di norma, per una particolare procedura, vengono utilizzate una o non più di 3 variazioni contemporaneamente.

Le ricette complesse e multicomponenti non sono raccomandate per essere fatte indipendentemente, se non si ha conoscenza di come gli ingredienti interagiranno tra loro.

garofano

L'olio di chiodi di garofano è uno dei leader di questo gruppo di cosmetici, che viene utilizzato per l'acne. Ha proprietà antisettiche e rigeneranti, quindi è adatto anche per gli elementi infiammatori e come agente curativo per l'acne post-acne.

Il componente viene aggiunto alle maschere con argilla cosmetica e utilizzato da comedoni neri. Per una parte della maschera per una volta, l'argilla viene diluita con acqua o, che è meglio, un decotto di camomilla o calendula in uno stato di sospensione e vengono introdotte 2 gocce di spremitura di chiodi di garofano.

L'olio delle macchie nere viene usato per fare lo scrub, ad esempio, dalla farina d'avena. La farina d'avena viene macinata per eliminare le particelle abrasive, mescolata con acqua e alcune gocce di olio.

camomilla

L'olio essenziale di camomilla ha una ricca composizione chimica, e questo è dovuto alla sua efficacia in acne e macchie rosse, come gli effetti dell'acne di una forma complicata.

La camomilla allevia l'infiammazione, lenisce, ha un effetto distruttivo sui batteri e promuove la guarigione della pelle. La vitamina A è di particolare importanza ed è adatta a tutti i tipi di pelle, specialmente per la pelle secca. È in grado di sbiancare la pigmentazione e le cicatrici dell'acne.

Il farmaco può essere applicato su punti, acne e anche sulla ferita formata dopo aver compresso l'anguilla. L'acido caprilico non permetterà ai batteri di diffondersi nelle aree vicine.

L'olio di camomilla si combina bene con le spremute di arancia, geranio, salvia. Si aggiunge alle maschere cosmetiche, arricchisce i gel per il lavaggio.

geranio

Spremere i gerani può influenzare il lavoro delle ghiandole sebacee, quindi, è attivamente utilizzato sia dalla medicina non tradizionale e dall'industria cosmetica per la preparazione di mezzi per combattere le macchie nere e l'acne.

Albero del tè

I proprietari di pelle grassa ideale per eliminare l'acne possono servire come olio dell'albero del tè.

Il prodotto è dotato delle seguenti proprietà:

  • disinfetta - rende l'ambiente della pelle sfavorevole per i batteri che causano l'acne;
  • elimina l'infiammazione - allevia il rossore, lenisce;
  • accelera il processo di rinnovamento delle cellule della pelle, che è importante in presenza di cicatrici da acne e macchie;
  • elimina la pelle grassa, colpendo le ghiandole sebacee.

L'olio dell'albero del tè può rimuovere la rosacea. A tale scopo viene preparata una lozione che consiste in aggiunta all'ingrediente principale di 2 parti di acqua e 1 parte di decotto salvia. Lozione pulire l'area interessata due volte al giorno. Il liquido oleoso dell'albero del tè è spesso combinato con l'olio di lavanda.

Dal post-acne un buon risultato mostra una maschera di avocado e limone. Gli avocado sono sbucciati e schiacciati, spremuti succo di limone. I due componenti vengono miscelati in parti uguali di peso e vengono aggiunte 3-5 gocce di olio di tè.

canfora

Liquido oleoso ottenuto dall'albero canfora di alloro - uno strumento efficace per varie eruzioni cutanee. Ma stiamo parlando solo del prodotto naturale, perché nelle farmacie ci sono molti analoghi sintetici con lo stesso nome e appartengono a preparazioni mediche e non a cosmetici.

Il prodotto è altamente concentrato e può causare ustioni cutanee con esposizione prolungata ed eccessiva.

A causa del contenuto di una sostanza come il bisabololo, la canfora è in grado di guarire, eliminare irritazioni, uccidere batteri e funghi, stringere i pori, ridurre l'infiammazione.

Eucaliptolo: un altro composto nella composizione è dotato di proprietà antimicrobiche. Influisce sulla produzione di sebo, regola i processi metabolici nelle cellule safrole.

Certamente non ci si aspetta risultati immediati di oli essenziali. Anke è una malattia cronica che anche i farmaci sono difficili da trattare. Per ottenere l'effetto di utilizzare prodotti a base di prodotti vegetali dovrebbe essere regolarmente per almeno un mese.

Olio da tracce di post-acne, 15 ml

L'olio ha un effetto battericida, cicatrizzante, astringente, anti-infiammatorio e rigenerante sulla pelle. Allinea la pelle, risolve le buche post-acne, lenisce l'irritazione. Bottiglia con un contagocce.

Ingredienti: olio di sesamo, olio di jojoba non raffinato, trigliceride caprilico / caprico, olio essenziale di rosmarino, olio essenziale di tea tree, olio essenziale di limone, retinolo (vitamina A), tocoferolo (vitamina E)

Metodo di utilizzo Applicare quotidianamente olio su pre-pulito aree problematiche della pelle 1-1,5 ore prima di coricarsi. Rimuovere l'olio in eccesso con un fazzoletto.

L'olio di sesamo si distingue da tutti gli oli base grassi con le sue proprietà curative. Ha proprietà intrinseche toniche, nutrienti, antiossidanti e rigeneranti, che sono pienamente utilizzate in cosmetologia. Profondamente idratante, ammorbidente, rimuove il rossore e l'infiammazione, l'effetto livellante consente di ripristinare l'aspetto sano della pelle. Questo è un filtro naturale per i raggi ultravioletti - l'olio di sesamo previene efficacemente le scottature.

Olio di jojoba non raffinato - unica, senza pari nella composizione chimica nel mondo vegetale. Si chiama cera vegetale, simile per composizione e proprietà agli spermaceti. L'olio ha una consistenza densa, ma con una capacità di penetrazione e aspirazione estremamente elevata, fornisce uno strato protettivo, non lascia lucentezza grassa sulla pelle. Ha un alto contenuto di vitamina E, che ne determina le proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, rigeneranti e la capacità di conservazione a lungo termine senza rancidità.

Kaprilik / Kaprik Trigliceride è una frazione di olio di cocco. Non emulsionante, si riferisce ai cosiddetti oli neutri. Ammorbidisce, idrata la pelle, non lascia la sensazione di grasso sulla pelle. Elimina la sensazione di oppressione e secchezza della pelle, migliora le caratteristiche sensoriali di un prodotto cosmetico. Non comedogenico.

L'olio essenziale di rosmarino è usato per trattare la pelle grassa e problematica, elimina l'ipersecrezione delle ghiandole sebacee, i comedoni, gli elementi infiammatori. Deterge in profondità, disinfetta e ristringe i pori, aiuta a normalizzare le ghiandole sebacee, asciuga e rassoda leggermente la pelle. Promuove il riassorbimento di cicatrici e cicatrici. È un rimedio efficace per l'acne e il postacne.

L'olio essenziale dell'albero del tè è un antibiotico naturale e completamente sicuro. Affronta eruzioni cutanee, elimina prurito e irritazione, piccoli processi infiammatori e importanti eruzioni cutanee. Usato come agente di guarigione della ferita per il trattamento di danni meccanici alla pelle.

L'olio essenziale di limone ringiovanisce e rinforza le pareti dei vasi sanguigni, ripristina i capillari danneggiati, favorisce il riassorbimento degli ematomi. Ha un effetto sbiancante sulla pelle, rende meno visibili le macchie di pigmento e la rosacea (pattern vascolare), conferisce un aspetto più sano alla pelle pallida e opaca. Esfolia le cellule morte della pelle, ammorbidisce le zone ruvide della pelle, accelera la guarigione dei danni. Migliora la condizione della pelle con eruzioni cutanee di varia origine, normalizza la secrezione delle ghiandole sebacee.

Retinolo (vitamina A) rafforza il tessuto protettivo della pelle, previene il verificarsi di acne e tratta i suoi effetti e riduce la produzione di sebo. La vitamina è necessaria per mantenere e ripristinare la mucosa. È un potente antiossidante che aiuta a eliminare le tossine.

Il tocoferolo (vitamina E) è un antiossidante che aumenta la capacità riducente dei tessuti, prevenendo il danno cellulare dovuto ai processi di ossidazione e alla formazione di radicali liberi. Mantiene la pelle giovane, accelera il rinnovamento cellulare, aiuta a proteggere l'epidermide dalle radiazioni UV, prolunga la durata di conservazione dei prodotti cosmetici.

Olio essenziale di limone per l'acne e cura della pelle problematica

I benefici degli oli essenziali naturali sono noti da tempo. Come componente antisettico aggiuntivo, sono usati per trattare ferite e persino stanze. Tuttavia, l'uso diffuso di oli essenziali può essere osservato nel campo della cosmetologia. Sin dai tempi antichi, le donne, cercando di preservare la loro bellezza, hanno aggiunto qualche goccia a creme e maschere.

Olio di limone: indicazioni per l'uso

L'etere di limone è uno dei prodotti per la cura della pelle più utili. Ha proprietà antimicrobiche, toniche, sbiancanti, leviganti. Particolarmente efficace è l'uso di questo strumento per risolvere alcuni problemi della pelle:

  • colore non uniforme;
  • macchie di età e lentiggini;
  • pronunciato pattern vascolare;
  • acne, pori ostruiti;
  • stagnante, post acne.

L'etere di limone con una carnagione eterogenea viene aggiunto principalmente alla maschera cosmetica. Per preparare una di queste maschere, è necessario mescolare 1 goccia di olio con miele e applicare la miscela per 15-30 minuti. Una maschera fatta di prezzemolo, tritata con un frullatore, con una piccola quantità di oli di oliva e limone (1 tappo). Aiuta a uniformare il colore della pelle. Applicare dovrebbe essere un quarto d'ora.

L'etere di limone aiuta anche con il modello vascolare troppo evidente sul viso. Per il trattamento e il rafforzamento dei vasi sanguigni, è possibile preparare una miscela di oli:

  • rosa canina (15 ml);
  • borragine (10 cap.);
  • jojoba (30 ml);
  • limone (3 gocce);
  • cipresso (4 cap.);
  • palmarozy (2 cap.).

La miscela deve essere accuratamente miscelata e applicata alle aree problematiche un paio di volte al giorno.

Lemon Oil: Fighting Acne

I possessori di pelle incline alla comparsa di vari elementi infiammatori possono accelerare in modo significativo il processo della loro scomparsa utilizzando l'estere di limone. Applicare l'olio essenziale di limone da acne può essere sia in forma pura o come componente di una maschera o crema. In quest'ultimo caso, occorre prestare attenzione, poiché è impossibile prevedere come la composizione della crema reagirà all'etere. Prevalenza controllare la reazione della pelle, causando la miscela per alcuni minuti sul polso o sul gomito.

Utilizzare olio di limone locale solo quando c'è una piccola quantità di acne. Un batuffolo di cotone inumidito con un batuffolo di cotone deve essere trattato con un brufolo o un punto nero, evitando la pelle pulita. Lavare dopo 2-4 minuti. In caso di numerose eruzioni cutanee, l'etere è incluso in maschere o oli base. Per combattere l'acne sono anche le creme fatte in casa. Per preparare questa crema avrà bisogno di:

  • panna acida con un'alta percentuale di grasso (200 g);
  • tuorlo d'uovo (2 pezzi);
  • etere di limone (0,5 cucchiaini);
  • succo di cetriolo (3 cucchiai da tè);
  • acqua di rose (100 ml);
  • alcool 40% (100 ml).

Tutto è completamente scosso e versato in una bottiglia di vetro. Conservare la crema dovrebbe essere in frigorifero.

Maschere detergenti all'olio di limone

Sul mercato cosmetico presenta una grande quantità di fondi per il viso di acne, la cui composizione include l'etere di limone. Tuttavia, a casa è facile preparare maschere e lozioni che non siano inferiori nella loro efficacia.

Opzione 1. Per preparare una maschera detergente, è necessario mescolare gli oli:

  • jojoba (1 cucchiaino) - penetra in profondità nella pelle, stabilizzando le ghiandole sebacee e stimolando la rigenerazione cellulare;
  • nocciola (1 cucchiaio - l) - ha un'azione forzante e levigante;
  • camomilla (2 cap.) - ha un effetto calmante;
  • limone (2 gocce) - ha proprietà antisettiche, asciuga l'infiammazione e tonifica la pelle.

Nella miscela, aggiungere l'argilla verde (1 cucchiaio da tè), mescolare il tutto e applicare per 7-15 minuti, quindi risciacquare. In caso di prurito o bruciore, lavare immediatamente senza attendere la fine della procedura.

Opzione 2. Una maschera di 10 minuti composta da olio di germe di grano (1 cucchiaio da tè), lavanda e limone (1 tappo) ha un buon effetto nel trattamento dell'acne.

Opzione 3. Per l'acne dolorosa aiuterà la maschera per la quale sono necessari i seguenti ingredienti:

  • lievito (1 cucchiaio - l) - ha un forte effetto essiccante, uniformando il sollievo della pelle;
  • latte caldo (3 cucchiai da tè) - ha proprietà tonificanti e idratanti;
  • etere di limone (1-2 cap.).

Mescolare tutto fino a una massa omogenea, applicare sul viso per un quarto d'ora, quindi risciacquare.

Maschere per sbiancamento di limone

Spesso, a causa dell'approccio sbagliato alla cura del problema, rimangono macchie di pelle. L'olio essenziale di limone aggiunto alle maschere e alle creme, alleggerisce attentamente la pelle, aiuta a sbarazzarsi delle macchie dopo l'acne.

Opzione 1. Per preparare una maschera sbiancante avrai bisogno di oli:

  • germe di grano (1 cucchiaio) - stimola i processi metabolici, ha un effetto naturale di protezione solare;
  • limone (1 tappo);
  • ginepro (1 cap.) - tonifica la pelle, favorisce la rigenerazione;
  • pompelmo (1 cap.) - ripristina la secrezione delle ghiandole, schiarisce, stringe i pori.

Dopo aver mescolato gli ingredienti, applicare per 7-10 minuti, quindi risciacquare.

Opzione 2. È necessario mescolare l'olivello spinoso (1 cucchiaio da L) e il limone (1-2 gocce) di olio. Applicare sul viso e risciacquare dopo 7-10 minuti.

Opzione 3. Le proprietà di sbiancamento e asciugatura ha una maschera composta da:

  • argilla bianca (1-2 cucchiai l) - rinfresca e migliora la carnagione;
  • etere di limone (1-2 cap.).

Per ottenere uno stato cremoso, aggiungere un po 'di acqua calda, applicare con uno strato spesso per 7-15 minuti, quindi risciacquare.

Inoltre, le compresse possono essere utilizzate per le procedure punto. Ciò richiederà:

  • acqua bollita (1 cucchiaio) l;
  • etere di limone (6-8 gocce);
  • perossido di idrogeno (1 cucchiaino).

Inumidire un batuffolo di cotone nella miscela risultante e applicare sulla macchia per 5-7 minuti.

Per schiarire e nutrire la pelle, puoi preparare una crema dei seguenti componenti:

  • crema (1 cucchiaio);
  • tuorlo d'uovo (1 pz.);
  • alcool (40%) (100 ml);
  • acqua bollita (1 cucchiaio);
  • etere di limone (2 cucchiaini)

Mescolare la panna con il tuorlo, aggiungendo l'etere. Nella massa risultante versare gradualmente acqua e alcool. Mescolare accuratamente e versare in un contenitore di vetro. Conservare in frigorifero.

Lozione all'olio essenziale di limone

Un buon effetto sulla pelle problematica ha una lozione quotidiana con olio essenziale di limone, che puoi preparare da solo. Lozioni autoportanti memorizzate nel frigorifero per circa 2 settimane.

Opzione 1. Per la preparazione della lozione è necessario:

  • acqua bollita (4 cucchiai da tè);
  • tè verde forte (2 cucchiai da tè);
  • glicerina (1 cucchiaino);
  • aceto di sidro di mele (1 cucchiaino);
  • etere di limone (6-10 gocce).

Tutti i componenti sono accuratamente miscelati, versare in un contenitore adatto. Questa lozione normalizza la secrezione delle ghiandole, tonifica, illumina la pelle.

Opzione 2. Una lozione facile da preparare da oli di limone e lavanda (1-2 tappi ciascuno) con l'aggiunta di acqua (3 cucchiaini) Ha proprietà anti-infiammatorie e ringiovanenti.

Opzione 3. Lozione ha un forte effetto sbiancante, preparato da:

  • prezzemolo tritato (2 cucchiai per 1 cucchiaio d'acqua);
  • etere di limone (1-2 cap.).

Versare sopra il prezzemolo con acqua, mettere sul fuoco e far bollire per circa 20 minuti. Nel brodo raffreddato aggiungere l'etere di limone.

Opzione 4. Un effetto benefico sulla pelle ha un tonico aromatico. Per la sua preparazione richiederà:

  • alcool medico (1 cucchiaio da 1 l);
  • acqua minerale senza gas (1 l);
  • eteri di limone, mirra (1 cap.), sandalo (2 cap.).

Se lo si desidera, non è possibile aggiungere alcol. Mescolare tutti gli ingredienti in una bottiglia di vetro, mettere in un luogo buio. Insisti per circa una settimana, a volte tremando. Dopo di ciò, mettere in frigorifero per la conservazione.

Caratteristiche dell'uso di olio essenziale di limone

Un punto molto importante quando si utilizza l'olio di limone per l'acne è di applicarlo nella sua forma pura. Di norma, tutti gli esteri sono diluiti con oli base. L'uso di tali fondi dovrebbe essere interrotto in caso di intolleranza individuale ai componenti o al verificarsi di una reazione allergica. Questo può manifestarsi come soffocamento, eruzione cutanea, mal di testa, aritmia. L'uso di varie formulazioni essenziali senza consultare un medico è controindicato per le donne incinte. L'olio di limone non è raccomandato per le persone che soffrono di bassa pressione sanguigna.

Poiché l'etere di limone ha proprietà essiccanti, è estremamente importante osservare il dosaggio, specialmente quando si prende cura di pelle secca o problematica. In caso contrario, esiste il rischio di pelle secca o bruciature. L'etere di limone aumenta la sensibilità della pelle, quindi dopo il trattamento è indispensabile applicare una crema con un fattore SPF di almeno 15, e se si è al sole almeno 50. L'uso di tali creme eviterà la comparsa di macchie di pigmento.

Eseguendo un test preliminare sul gomito, un dosaggio accurato quando si utilizza l'olio di limone per il viso eviterà gli effetti spiacevoli dell'uso di etere. Un approccio competente alla cura della pelle, incline alle eruzioni cutanee, aiuterà non solo a sbarazzarsi di acne e acne, ma anche a mantenerlo in buone condizioni. E l'olio di limone, grazie alle sue proprietà benefiche, aumenterà significativamente l'efficacia di qualsiasi procedura cosmetica.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne