La foruncolosi è una malattia infiammatoria purulenta che causa disagio e molti disagi. Le ulcere possono apparire in varie parti del corpo umano. Ma soprattutto un sacco di problemi porta a ebollizione, situato nell'inguine delle donne.

Perché bolle compaiono nell'area dell'inguine

Far bollire in un luogo intimo - un fenomeno molto comune, come di solito appare nelle zone dove la pelle è sotto l'influenza di umidità. Nelle persone sono anche chiamati chiri, che è una formazione purulenta che cresce e matura durante un certo periodo.

Se c'è un punto d'ebollizione nell'area dell'inguine, dovresti iniziare immediatamente il trattamento

Per disturbare e ferire le bolle si ferma solo dopo un'apertura spontanea. È necessario iniziare a trattarlo il più presto possibile in modo che non si verifichino conseguenze negative.

La sua posizione più frequente è dove i capelli crescono. Secondo i medici, la causa dell'ebollizione è un bianco o stafilococco aureo, che è un provocatore del processo infiammatorio nei follicoli piliferi della pelle.

Tipicamente, questi batteri vivono nel corpo di qualsiasi persona e sono attivi solo in presenza di condizioni favorevoli.

Staphylococcus provoca l'infiammazione del tessuto intorno all'ebollizione, che provoca dolore insopportabile.

Importante sapere! Se non si inizia a trattare l'ebollizione nel tempo, allora è possibile un ascesso e un'infezione generale del sangue in una persona malata.

Il motivo dell'inizio della riproduzione attiva di questo batterio può essere:

  1. Immunità indebolita quando il corpo umano non è in grado di respingere un attacco batterico.
  2. Mancanza di servizi igienici di base nell'appartamento.
  3. La pelle sporca contribuisce all'aspetto di un'ebollizione, ad esempio, sulle labbra. Spesso un bollore appare dopo un lungo viaggio, quando le regole igieniche non sono state seguite.
  4. Costante indossando intimo stretto e sintetico (effetto serra), che strofina la pelle.
  5. L'ipotermia o le correnti d'aria possono causare la foruncolosi.
  6. Aumento della sudorazione, perché con alta umidità tutti i batteri si sentono bene. In tale situazione, si consiglia di utilizzare polveri di essiccazione (talco, ecc.).
  7. Metabolismo perturbato nel corpo di una donna, una dieta non equilibrata; mancanza di vitamine (specialmente A e C).
  8. Disturbi del sistema endocrino, malattie del fegato o dei reni.
  9. Presenza di malattie croniche: tonsillite, diabete mellito, disbiosi intestinale, colecistite, ecc.
  10. Processi ormonali nel corpo femminile - spesso in determinati giorni del ciclo aumenta la produzione di secrezione cutanea, che, con ridotta immunità, contribuisce alla comparsa di un ascesso.
  11. Tagli accidentali nel processo di depilazione nella zona inguinale delle donne. In assenza di disinfezione, i batteri si moltiplicano e appare un punto d'ebollizione.
  12. La comparsa di chirya sul labbro inguinale si verifica anche con l'infiammazione della ghiandola di Bartolini e con malattie genitali infettive (tricomoniasi, gonorrea).

Maturazione a foruncolo

L'intero processo di sviluppo graduale e maturazione dell'ascesso avviene in più fasi.

Fasi di sviluppo del punto d'ebollizione

Queste fasi sono le seguenti:

  • nell'area delle abrasioni o delle piaghe, l'arrossamento appare intorno al follicolo pilifero, dopo un certo tempo si forma un elevazione e una compattazione, all'interno della quale vi è una spiacevole pulsazione o prurito; la dimensione di un tale brufolo può essere fino a 3 cm;
  • poi la formazione di un infiltrato, costituito da linfa, scarico del sangue e pus; un nucleo purulento appare nella parte superiore del brufolo, con il rossore che inizia ad aumentare e ferire molto;
  • la testa di un uovo bollito scoppia, e il pus viene rilasciato, lasciando una pustola, dalla quale il pus risulterà per qualche altro giorno;
  • l'ultimo stadio - la guarigione - richiede una rigorosa disinfezione e il rispetto delle regole dell'igiene intima.

L'ebollizione, che è comparsa all'inguine di una donna, non viene curata per 1-2 giorni. Tutto il suddetto processo di maturazione e trattamento dura 1-2 settimane.

Metodi tradizionali di trattamento

Alcuni lottano con successo con la casa di ebollizione.

A casa per il trattamento del processo infiammatorio, è possibile utilizzare ricette popolari, come ad esempio:

  • lozioni con iodio - accelerano la maturazione dell'ascesso e disinfettano la pelle intorno ad esso;
  • Applicando la polpa dalle foglie di aloe - le foglie fresche vengono tagliate a metà, la polpa estrusa viene posta sul foruncolo e sigillata con un cerotto che consente all'aria di passare (farlo meglio di notte per 3 giorni); L'aloe è un buon agente anti-infiammatorio che aiuta a guarire varie ferite e ulcere;
  • Mettere le cipolle - mettere la cipolla, tagliata a metà a metà senza olio, sulla padella, quindi adagiarle sul luogo dell'infiammazione, coprire con un cerotto (fatto durante la notte); le cipolle cotte hanno la proprietà di tirare il pus;
  • applicare una miscela di farina di segale e miele, che contribuisce al rammollimento dello strato dermico superiore e all'attrazione sulla superficie del nucleo purulento;
  • Mettere la briciola di pane di segale (necessariamente con la saliva) nel punto dolente, quindi fissarla con un cerotto, dopo aver aperto l'ascesso, spalmare con un unguento curativo per la ferita;
  • lozioni da una miscela di camomilla e salvia (1 cucchiaio di miscela di erbe versare acqua bollente, insistono 25 minuti);
  • lozione da una soluzione di miele e calendula (sciogliere 1 cucchiaino di miele e fiori di calendula in 1 cucchiaio di acqua bollita), che deve essere fatto ogni ora;
  • lozione di bardana (si consiglia di far bollire la foglia di bardana nel latte fino a quando non si ammorbidisce);
  • comprime con le infusioni di erbe (betulla + prezzemolo, tè di salice con sapone per bucato).

Unguenti e preparati anti-infiammatori

I seguenti farmaci sono usati per il trattamento:

  • Unguento Vishnevsky o Ichthyol - applicato sulla parte superiore dell'ascesso, quindi il posto è coperto con una garza e un cerotto (fatto durante la notte fino a quando il problema scompare);
  • Levomikol unguento - applicato all'ascesso due volte al giorno, quindi il posto è coperto con una garza e un cerotto;
  • perossido di idrogeno o trattamento con alcol salicilico - più volte al giorno.

antibiotici

Il trattamento con farmaci antibatterici deve essere usato con un significativo peggioramento delle condizioni del paziente, i cui sintomi sono:

  • febbre, brividi, nausea, pesantezza e dolore alla testa;
  • un forte aumento dei linfonodi all'inguine di una donna;
  • distribuzione di bolle nelle aree limitrofe del corpo.

Tali sintomi suggeriscono la diffusione di un'infezione da stafilococco in tutto il corpo, che è la minaccia di foruncolosi che diventa una forma cronica della malattia.

Dopo aver consultato il medico deve essere trattato con antibiotici.

Più spesso, il medico prescrive la dicloxacillina (un farmaco efficace contro gli stafilococchi), meno spesso - tetraciclina o eritromicina.

Possibili conseguenze se non trattate

Un singolo foruncolo, di regola, è di piccole dimensioni, può essere trattato a casa e non porta a gravi complicazioni.

Sembra un furuncle - sotto la pelle

Ma il pericolo di un tale ascesso può essere minacciato dalle conseguenze se una donna cerca di aprirla da sola. Il pericolo è che l'ebollizione possa irrompere nei tessuti interni del corpo. Ciò che minaccia l'infezione del sangue o il passaggio a uno stadio cronico di foruncolosi.

Stai attento! La foruncolosi è una malattia infettiva, accompagnata dall'apparizione di un gran numero di foruncoli sulla pelle umana. Questi ascessi sono molto dolorosi e possono essere abbastanza grandi (fino a 5-7 cm).

Quando visitare un dottore

Se tutti i metodi di trattamento a casa sono già stati provati, e il punto di ebollizione situato nell'inguine della donna non va via, ma, al contrario, inizia a ferire e infastidire ancora di più, allora si dovrebbe consultare un medico.

Il medico di solito prescrive i test necessari.

Dopo aver esaminato i risultati e una valutazione completa del processo infiammatorio, il medico formula raccomandazioni sulla selezione dei farmaci per il trattamento delle bolle.

Come rimuovere l'ebollizione chirurgicamente

In casi particolarmente trascurati e gravi, è necessario l'intervento di un chirurgo, che di solito produce un'incisione del foruncolo (viene utilizzata l'anestesia locale). Il dottore trapassa la pelle sopra l'ascesso e rimuove il suo contenuto.

La cavità di ebollizione viene lavata con un antisettico, quindi viene applicato il drenaggio (il più delle volte, una striscia di gomma), il punto dolente viene chiuso con una medicazione sterile con un agente antibatterico. Unguenti o altri mezzi contribuiscono alla granulazione dell'ascesso. Molto spesso, il medico prescrive un ciclo aggiuntivo di antibiotici.

Fai attenzione! Non è possibile eseguire categoricamente un'autopsia e spremere l'ebollizione a casa, può affrontare complicazioni gravi.

Per migliorare l'efficacia del trattamento, il medico può prescrivere fisioterapia o elettroforesi utilizzando sali di zinco o rame, UHF.

La mancanza di chirurgia - l'aspetto di una piccola cicatrice al posto dell'ascesso

Nel processo di trattamento con farmaci, così come dopo l'intervento chirurgico, il medico consiglia di seguire una dieta speciale (utilizzare solo cibi a basso contenuto di carboidrati) e bere un ciclo di multivitaminici.

Cosa fare in modo che le bolle non compaiano

Per prevenire il verificarsi di foruncoli all'inguine delle donne, è necessario seguire alcune regole.

Qui ci sono le principali cause di bolle:

  • seguire le regole di igiene: personale e residenziale;
  • evitare l'ipotermia;
  • se eventuali abrasioni o abrasioni appaiono in un luogo intimo, è necessario trattarli immediatamente con vernice verde, perossido di idrogeno o un altro disinfettante;
  • rafforzare il sistema immunitario, che aiuta il corpo umano nella lotta contro le infezioni;
  • seguire le regole del mangiare sano, non mangiare troppi dolci, prendere abbastanza vitamine, soprattutto per i bambini e gli anziani.

Un punto d'ebollizione può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma provoca il più grande disagio all'inguine delle donne. Affinché la malattia non si diffonda in tutto il corpo, non diventi cronica, è importante iniziare il trattamento in tempo, se necessario, cercare aiuto medico.

Questo video ti dirà come curare l'ebollizione a casa:

A proposito di farmaci che stanno lottando con l'ebollizione, puoi imparare da questo video:

Il seguente video racconta la prevenzione della foruncolosi:

Risolviamo un problema intimo: i modi per curare le bolle all'inguine negli uomini

I foruncoli sono una malattia abbastanza comune. Si verificano a qualsiasi età, ma gli anziani sono molto meno probabili. In assenza di trattamento tempestivo, la patologia assume una forma cronica con ricadute.

Il Chiri può essere sia una malattia indipendente che secondaria, se il corpo dell'infezione è presente nel corpo. L'aspetto delle bolle dipende dalla stagione, il più delle volte la loro comparsa si osserva in estate, quando fa caldo.

Caratteristiche di questo problema

L'ebollizione è un piccolo ascesso che si verifica a causa dell'infiammazione dei follicoli piliferi. Può essere formato in qualsiasi parte del corpo ed è solitario o massiccio. I foruncoli si presentano spesso nella zona inguinale, che è spiegata da un gran numero di follicoli piliferi.

C'è una infiltrazione densa con necrosi nel mezzo del tumore. Di solito non supera la dimensione del pisello medio, ma a volte raggiunge un volume di noce. Mentre matura attraverso la pelle, il gambo traspare.

L'ebollizione all'inguine dà un sacco di disagi, ma ancora più spiacevole quando l'ebollizione appare sul pene dell'uomo. Un ascesso su questo organo è un problema difficile e richiede la consultazione con un dermatologo.

Il trattamento improprio minaccia la diffusione di bolle. È necessario trattare immediatamente, poiché ci sono molti vasi nel pene e la pelle è sottile, il che rende difficile l'apertura di un ascesso nella fase avanzata. Lo scroto è anche un'area vulnerabile per le bolle. Provocano gonfiore, che colpisce l'intera area dello scroto.

Allora i testicoli, che hanno una vasta rete vascolare, possono diventare infiammati. Questa infiammazione porterà a vene varicose. Con l'aspetto di un foruncolo nella zona intima, non esitate a cercare aiuto medico, altrimenti l'infiammazione può portare a gravi conseguenze.

Cause di chiriev nella zona inguinale

Gli stafilococchi, penetrando nel follicolo pilifero, causano un processo infiammatorio. Questa è la causa principale delle bolle. Ciò causa l'infiammazione dei tessuti circostanti. La lampadina inizia a riempirsi di pus e appaiono sensazioni dolorose.

Le principali cause della malattia sono:

  • Immunità debole Il corpo non è in grado di resistere ai batteri.
  • Le condizioni di vita non soddisfano gli standard sanitari. Non c'è possibilità di osservare l'igiene. Aiuta anche a indebolire il sistema immunitario.
  • Contaminazione della pelle. Questo è un ambiente favorevole per la comparsa di un ascesso all'inguine.
  • Ipotermia. Anche la brutta copia può contribuire alla formazione di bolle.
  • Pelle bagnata Se la sudorazione eccessiva, quindi dovrebbe spesso fare la doccia.
  • Scarsa nutrizione La dieta dovrebbe essere bilanciata con il numero richiesto di oligoelementi. Ma non puoi permettere l'eccesso di carboidrati, viola il metabolismo e riduce l'immunità.
  • Mancanza di vitamine
  • Succede che bolle nell'inguine, indicano la presenza di malattie infettive. Sono queste patologie che devono essere trattate.

Sintomi e fasi di sviluppo

Un tale ascesso si distingue facilmente dai comuni sintomi di brufolo:

  1. Infiltrazione si verifica.
  2. Grave prurito nell'educazione.
  3. Flaccidità e strana indisposizione.
  4. Se premi la crescita che è apparsa, allora c'è dolore.
  5. Alla periferia ci sono ascessi.

I segni di formazione di bolle cambiano man mano che il processo infiammatorio si sviluppa. Nella fase iniziale, c'è un leggero disagio nel luogo in cui si manifesterà in seguito. C'è anche un leggero cambiamento nel colore della pelle.

Poi il dolore aumenta, e all'interno del punto arrossato si ha un ispessimento. In questa fase possono verificarsi prurito e formicolio. Nella fase successiva dello sviluppo dell'ebollizione sotto il pus della pelle, la linfa e il sangue iniziano ad accumularsi. Il dolore è già forte e l'indurimento aumenta.

Un punto bianco appare al centro del rigonfiamento. Il decorso acuto della foruncolosi è accompagnato da un aumento della temperatura. Poi c'è uno stadio purulento-necrotico, quando l'infiammazione raggiunge un punto critico.

L'ebollizione si apre versando il pus fuori. L'edema si attenua, il dolore scompare e inizia la guarigione. L'intero ciclo di solito non richiede più di 10 giorni.

Il pericolo di tali bolle

Se il processo infiammatorio è grave, spesso si presentano complicazioni:

  • Linfonodi e vasi sanguigni infiammati.
  • L'aspetto di una colonia di ulcere (foruncolosi).
  • Occlusione di vene.
  • Ascesso di tessuto e flemmone.
  • Ascessi metastatici

La mancanza di trattamento può portare ad avvelenamento del sangue e gravi conseguenze.

Metodi di trattamento

Quando si matura all'inguine, è severamente vietato aprirlo da soli. La procedura è dolorosa e minaccia l'infezione. Pertanto, le misure terapeutiche sono raccomandate sotto la supervisione di un medico.

medicazione

I metodi per l'eliminazione delle bolle dipendono dal sito della loro localizzazione. Se compaiono nell'area dell'inguine, viene effettuato un trattamento conservativo:

  1. In modo che l'ebollizione non venga strofinata con i vestiti, cosparsa di talco.
  2. L'ebollizione stessa viene trattata con antisettico. È necessario utilizzare mezzi morbidi, poiché la pelle dell'inguine è delicata. Applicare la lozione di cetriolo o tintura di propoli.
  3. Gli antistaminici sono usati per eliminare gonfiore e infiammazione.
  4. Stranamente, ma per una rapida maturazione, si consiglia di bere birra, ma è consigliabile utilizzare lievito di birra.
  5. Levomicol, così come l'emulsione di sintomicina, ha una buona efficacia. È possibile applicare un impacco con unguento Vishnevsky.
  6. A volte il medico prescrive farmaci antibatterici che possono fermare il processo infiammatorio.
  7. Quando l'ebollizione è già aperta, sono necessari unguenti antibatterici. Ciò impedirà la re-infezione. · Per accelerare il processo di rigenerazione, utilizzare "Dermatiks" e "Meliform".
  8. Eparina unguento è prescritto per normalizzare l'afflusso di sangue nella zona interessata.

Nel periodo di trattamento di un punto d'ebollizione nell'area dell'inguine, a volte viene prescritto il riposo a letto. Il movimento dovrà limitare con un aumento dei linfonodi in un luogo intimo. Se questo viene ignorato, la microflora patogena può diffondersi attraverso il flusso linfatico.

chirurgia

Se l'ebollizione aumenta notevolmente, l'infiammazione inizia a influenzare i tessuti sani e diventa infettiva. In questo caso è necessario un intervento chirurgico. Un'operazione per aprire l'ascesso.

Il chirurgo seziona il foruncolo e pulisce la cavità dalla massa purulenta. Quindi la ferita viene trattata con agenti antisettici. Per questa zona nel periodo postoperatorio richiede un po 'di attenzione. Ci vorranno diversi giorni per guarire la ferita e ripristinare il colore della pelle. Dopo aver aperto un punto d'ebollizione molto grande, può rimanere una cicatrice.

Case con metodi popolari

Le ricette per la medicina tradizionale possono anche essere utili nella lotta contro le bolle bollose.

  1. Cipolle al forno attaccate al tumore, accelera la maturazione dell'ascesso.
  2. Uso del sapone da bucato:
    • Rub sapone per bucato.
    • I chip risultanti vengono fatti bollire a fuoco basso.
    • La grana cotta viene stesa su una garza e questo impacco viene applicato a ebollizione.
    • Durante il giorno, la medicazione viene cambiata 3 volte.
  3. Uso di farina di segale:
    • Mescolare la farina di segale con il latte.
    • La pasta spessa risultante viene utilizzata da un impacco a bollore.
    • Comprimi le modifiche più volte al giorno.

Il processo infiammatorio nell'inguine può diffondersi ai linfonodi, il che può portare a gravi complicazioni, incluso l'avvelenamento del sangue.

prevenzione

Per prevenire la foruncolosi, è necessario seguire le regole di base:

  • Gli immunostimolanti dovrebbero essere presi di volta in volta.
  • Lavaggio e igiene quotidiana.
  • È necessario evitare l'ipovitaminosi e lo stress frequente.
  • Non usare sapone con triclosan, che uccide la microflora benefica che inibisce la riproduzione di batteri patogeni.

Se l'ebollizione compare già, allora è meglio non toccargli le mani e procedere al trattamento. Se l'ascesso è singolo, allora la prognosi è generalmente favorevole. Ma molto dipende dalla localizzazione e dal trattamento tempestivo.

L'importante è prevenire lo sviluppo di complicazioni. Con una terapia adeguata, le bolle vengono curate con successo e non si preoccupano più in futuro. Ma a volte chiri, è una conseguenza di una malattia cronica. In questo caso, tratta
hai bisogno di una patologia di base, altrimenti non puoi sbarazzarti degli ascessi.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne