Far bollire (bollire) è un'infiammazione purulento-necrotica del follicolo pilifero, che colpisce il tessuto circostante. In realtà, è un brufolo purulento che si verifica sempre nel luogo in cui ci sono i follicoli piliferi - sotto il braccio, all'inguine, sull'occhio (vicino alle sopracciglia o lungo la linea di crescita delle ciglia). Di solito ci sono bolle singole, ma quando il trattamento è immunità scorretta o debole, compaiono diverse ulcere.

Cause di

La pelle umana, che svolge la funzione di barriera protettiva, si confronta costantemente con microflora patogena, che include lo stafilococco. Penetrando in profondità in esso, provoca lo sviluppo di bolle in condizioni favorevoli:

  • aumento della sudorazione;
  • microtraumi;
  • contatto con una secrezione purulenta di una persona malata;
  • inosservanza delle regole di igiene di base;
  • immunità ridotta;
  • infezioni croniche: adenoiditi, tonsilliti, faringiti, bronchiti, sinusiti;
  • immunodeficienza - HIV, malattie oncologiche;
  • uso regolare di potenti farmaci, in particolare citostatici e immunosoppressori;
  • beri-beri;
  • sovraraffreddamento o surriscaldamento.

La formazione di bolle inoltre contribuisce al blocco dei pori della pelle. Per esempio, quando un'infezione si insinua in una ferita, spalmandola con unguenti oleosi come la vaselina provoca lo sviluppo di un'infiammazione.

sintomatologia

È molto facile riconoscere l'ebollizione anche a casa. Si sviluppa in tre fasi.

  1. Infiltrazione - sigillo rosso sulla pelle nel sito di crescita dei capelli. Se non c'è un trattamento adeguato, aumenta fino a 2 - 3 centimetri di diametro. In questa fase, l'ebollizione è leggermente dolorosa, edematosa. Quando viene toccato, c'è un leggero dolore. Se il trattamento viene avviato immediatamente, l'ebollizione si rompe e guarisce anche a casa.
  2. Suppurazione, cambiamenti necrotici. Compaiono approssimativamente il terzo giorno dopo la comparsa della compattazione. L'ebollizione forma un nucleo purulento e sulla superficie della pelle appare una pustola, un sigillo di colore bianco. In questa fase, il paziente può avvertire un aumento della temperatura corporea a 37 - 37,5 gradi, mancanza di appetito, debolezza.
  3. Al 4 ° - 5 ° giorno si apre il foruncolo, il pus esce, il gonfiore diminuisce, le condizioni generali migliorano.
  4. Cicatrici. In circa 4-5 giorni, il punto di ebollizione è coperto con un panno rosso di granulazione, che gradualmente acquisisce la solita ombra.

Se l'ebollizione non viene curata, potrebbero esserci due scenari per lo sviluppo della malattia.

  1. Apertura dell'ascesso e completa guarigione in 10-14 giorni.
  2. Lo sviluppo della foruncolosi con la comparsa di nuove infiammazioni in qualsiasi parte del corpo: sul naso, sotto il braccio, negli occhi o sulla schiena.

I sintomi differiscono a seconda della posizione del chirya. Ad esempio, l'infiammazione nell'occhio è accompagnata da lacrimazione, nell'orecchio - una diminuzione dell'udito, bolle nelle gambe - forte dolore quando si cammina, un punto d'ebollizione sul viso ha un pronunciato gonfiore. Inoltre, distinguono separatamente l'ascesso interno, che non ha pustole e nessuna "uscita" sulla superficie dell'integrato cutaneo.

Cosa non fare con l'ebollizione

Avendo trovato chirya in qualsiasi fase dello sviluppo, prendi sul serio la tua salute. Se hai intenzione di trattare la suppurazione a casa, fallo bene. In nessun caso non commettere errori frequenti.

  1. Non macchia il foruncolo con iodio, verde brillante. Se vai da un medico con un "punto di ebollizione" dipinto, semplicemente non sarà in grado di diagnosticare l'infiammazione e valutare la sua struttura.
  2. Non spremere l'ebollizione! Ciò è particolarmente vero per bolle sull'occhio, sul naso e in generale su tutto il viso. Non chiedere di spremere l'ebollizione sul prete, sotto il braccio o sul retro della loro casa. Il pus può entrare e causare malattie più gravi, e una cicatrice si forma necessariamente nel luogo dell'estrusione.
  3. Non forare un punto di ebollizione maturo con oggetti appuntiti, anche disinfettati. Le probabilità di infezione della ferita e lo sviluppo di un altro focus infiammatorio sono alte.
  4. Non bagnare il luogo dove ci sono bolle. Inoltre, non utilizzare il deodorante se l'infiammazione è apparsa sotto il braccio. Non indossare le lenti a contatto quando le bolle sono a contatto con gli occhi.
  5. Se ci sono più bolle e il loro numero continua ad aumentare, non prescrivere un trattamento. La foruncolosi in questa forma è quasi impossibile da curare a casa.
  6. Prenditi una vacanza o assenze per malattia. Lavorare con bolle purulente, specialmente nella squadra, è pericoloso.

È importante distinguere correttamente il foruncolo. Non è mai sotto le piante dei piedi, i palmi delle mani, le mucose (la bocca, nelle profondità dei passaggi nasali), sotto le unghie. Puoi curare a casa una malattia completamente diversa - panar tio, flemmone, ascesso, che è irto di pericolose conseguenze.

Trattamento di ascesso sul viso

L'apporto di sangue di tutti i tessuti molli della testa, in particolare, localizzati sul naso, ha le sue sfumature. Tutti i microrganismi patogeni possono passare attraverso il flusso sanguigno al cervello e causare gravi complicazioni, come la trombosi del seno cavernoso del cervello. Un ascesso sul naso è trattato rigorosamente sotto controllo medico.

Il trattamento tradizionale di ebollizione sul naso o sugli occhi comporta due dosi.

  1. Autopsia in anestesia locale.
  2. Medicazioni con pomate antisettiche

Se l'ascesso sul naso è nella fase iniziale del processo infiammatorio e hai visitato un medico in tempo, il trattamento viene fatto a casa con visite periodiche a uno specialista che prescrive:

  • terapia antibiotica;
  • vestirsi con unguento Vishnevsky o Ichthyol;
  • rimedi popolari.

Questi ultimi includono lozioni fatte in casa, unguenti. Un'infusione di erba di tarassaco, succo di aloe o polpa, una soluzione di sapone, così come la disinfezione della superficie del fuoco infiammatorio con soluzioni di alcool etilico o salicilico hanno mostrato un'elevata efficacia terapeutica.

Degli antibiotici con un punto d'ebollizione sul naso di solito sono nominati:

Preparazioni prescritte da un medico, ma per trattare la foruncolosi con antibiotici da soli non ha senso. Inoltre, come trattare un'ulcera sul naso o sugli occhi solo a casa, senza prescrizione medica.

È particolarmente importante consultare immediatamente un medico se l'ebollizione è interna. In questo caso, il pus, non avendo accesso alla superficie della pelle, può penetrare più a fondo e provocare complicazioni. Ha mostrato la sua autopsia, a volte pulendo la cavità, prendendo antibiotici.

Bollire sulla schiena, sotto il braccio

Una bollitura sulla gamba, sugli occhi, sul viso o sulla mano è già evidente nella fase iniziale del processo infiammatorio. E sulla schiena o sotto il braccio può passare inosservato fino alla comparsa di un sintomo doloroso. Da qui le frequenti complicazioni di bolle in questa zona.

È possibile trattarli a casa solo a determinate condizioni:

  • non ci sono segni di intossicazione intensa;
  • niente febbre;
  • un ascesso sul retro è apparso di recente ed è stato immediatamente scoperto;
  • infiammazione di piccole dimensioni e unità.

Metodi per trattare l'infiammazione sotto l'ascella o sul retro:

  • quando i primi sintomi - arrossamento, ascesso - applicare una benda con un unguento antibatterico sulla superficie della pelle;
  • cambiarlo almeno 3 volte al giorno;
  • dopo aver aperto l'ascesso, pulire la pelle con perossido di idrogeno;
  • da rimedi casalinghi utilizzare questi: cipolle al forno (montato sul retro con nastro adesivo per la zona interessata durante la notte), lozioni da succo di mirtillo, patate crude grattugiato (con garza), unguento Vishnevsky.

È importante fissare correttamente la benda sul dorso e soprattutto sotto il braccio in modo che non danneggi l'ascesso e non strofini la pelle. Tagliare un piccolo pezzo di garza sterile (sufficiente 3 - 4 strati), attaccare al sito di infiammazione, fissare con un adesivo sottile su una base di carta, che consente all'aria di passare attraverso. Sotto il braccio, le bende devono essere cambiate più spesso a causa della sudorazione, specialmente nel caldo. La benda attaccata sul retro non deve essere spostata con cinghie o catene.

Un ascesso sui glutei

Il motivo più comune per cui le bolle compaiono sul prete è un'ipotermia banale: sedeva per terra, gradini di pietra, non abbastanza caldi in una giornata fresca. Anche l'area dei glutei è ricca di follicoli piliferi, pertanto il fuoco infiammatorio non è raro. Il mancato rispetto delle norme igieniche può anche provocare suppurazione.

Curare l'ebollizione sul papa deve iniziare il più presto possibile:

  • attaccare un pezzo di garza con l'unguento di Vishnevsky o "Levomekol" sull'ulcera;
  • cambiare almeno una volta al giorno se l'ascesso si è già aperto e vi è una separazione attiva di pus - se necessario (fino a 5 - 6 volte);
  • trattare l'area intorno alla ferita con ogni cambio di medicazione con perossido di idrogeno, una soluzione debole di permanganato di potassio;
  • quando tutto il pus è fuori, non mettere una benda, ma quotidianamente lubrificare la ferita con iodio o verde fino alla guarigione.

Anche l'ebollizione del prete è sgradevole per il fatto che spesso è impossibile per una persona sedersi comodamente. In quest'area, a causa dello spesso strato di grasso, può verificarsi un foruncolo interno, che può essere curato solo con un'autopsia. Se il pus non si separa anche quando si applicano le medicazioni per unguento per 3-4 giorni, il deterioramento della condizione aumenta, la temperatura corporea aumenta, compare un grave dolore acuto - si consiglia di consultare immediatamente un medico senza tentare l'auto-trattamento.

Se tali bolle appaiono con una periodicità "invidiabile", vale la pena di pensare a condurre un esame completo del corpo. È importante trattare una malattia nascosta che porta ad un indebolimento del sistema immunitario e alla violazione della funzione protettiva del corpo in generale e della pelle in particolare.

Fondamentalmente, le bolle rispondono bene al trattamento, le cicatrici sulla pelle non sono quasi rimaste. Prevenzione di base: igiene personale, rafforzamento del sistema immunitario. Inizia il trattamento immediatamente, in modo ottimale - dal medico.

Formazioni purulenta sul retro: come superare la malattia?

Malattie infettive e infiammatorie purulente della pelle sono abbastanza comuni, sono pericolose per le sue complicanze. I loro agenti patogeni sono gli stafilococchi, gli streptococchi o entrambi. Questi sono batteri piogeni piogeni che causano piodermite profonda e superficiale. Più spesso si sviluppa stafilodermii. Tra questi, il più noto bolle (chiri), la cui localizzazione è diversa. Una delle manifestazioni più comuni di patologia è un foruncolo sulla schiena.

Fattori eziologici

La malattia è causata da Staphylococcus aureus - il batterio più patogeno che è difficile da curare. Penetra facilmente nel follicolo pilifero e colpisce profondamente la pelle. Molte persone sono portatrici di questa pericolosa infezione, ma non si ammalano da sole. I microrganismi possono essere sulla pelle e non manifestarsi per creare una situazione favorevole. Sono condizionatamente patogeni, poiché penetrano in un organismo indebolito, si moltiplicano rapidamente, aumentano le proprietà che causano la malattia e provocano bolle sul corpo.

Il foruncolo è un'infiammazione purulenta del follicolo e delle ghiandole sebacee ad essa collegate. Allo stesso tempo sono interessati i tessuti connettivi adiacenti, con la loro parziale estinzione. Pertanto, la malattia è chiamata purulento-necrotico. Spesso un ascesso è una complicazione dell'infiammazione del follicolo pilifero (follicolite). Cioè, la patologia appare sulle aree pelose della pelle.

La malattia si sviluppa a qualsiasi età e colpisce maggiormente gli uomini. Il sito più frequente della lesione nel sesso più forte è il petto e la schiena, meno spesso ci sono bolle sulla parte bassa della schiena. Ci può essere un foruncolo all'inguine, sotto le ascelle, sul viso, sul collo, sulle cosce e in altri luoghi. Negli adolescenti, il maggior numero di pustole viene rivelato durante il periodo di instabilità ormonale.

Quando l'infiltrato infiammatorio si diffonde all'intero follicolo pilifero, alle sue ghiandole sebacee e ai tessuti adiacenti, agisce come un nodo a forma di cono sopra la pelle. Le sue dimensioni in diametro possono raggiungere 3-4 cm. Se ci sono molti foruncoli e compaiono uno dopo l'altro, diagnosticano la foruncolosi.

Oltre alla presenza di infezione, sono necessarie cause che promuovono lo sviluppo di chirya sul corpo. I fattori di rischio esterni sono:

  • pelle sporca se non si seguono le regole dell'igiene del corpo e dell'abbigliamento;
  • contatto costante con polvere e sporco associati alle attività professionali;
  • lesioni cutanee da impatto meccanico (graffi, tagli, abrasioni, crepe, graffi);
  • ipotermia o surriscaldamento;
  • danno chimico o irritazione del derma.

I fattori eziologici interni che indeboliscono il corpo umano sono i seguenti:

  • rash cutaneo;
  • tensione nervosa prolungata, stress;
  • l'obesità;
  • diabete mellito di tipo 1 o 2;
  • malattie della pelle;
  • stanchezza cronica;
  • beri-beri;
  • malattie infiammatorie acute;
  • infezioni croniche il cui trattamento non è completato;
  • cambiamenti ormonali nel corpo;
  • Infezione da HIV;
  • uso a lungo termine di determinati farmaci;
  • tossicodipendenza, alcolismo, fumo.

Il meccanismo di sviluppo e le manifestazioni di ebollizione

Dopo la violazione della funzione protettiva della pelle, gli stafilococchi penetrano nel follicolo pilifero, si attivano, si moltiplicano e provocano in esso un processo infiammatorio. Successivamente, ghiandole sebacee, tessuto connettivo e infiammazione compaiono sulla superficie della pelle.

I batteri emettono sostanze tossiche che distruggono le cellule dei tessuti. Allo stesso tempo, un nucleo purulento si forma nel centro dell'ebollizione. L'infiltrato infiammatorio ha un colore rosso pronunciato, con lo sviluppo della malattia, si diffonde e si distingue sul corpo.

Il suo gonfiore aumenta, la pelle sopra il perno si ammorbidisce e diventa bianca. Sotto è il contenuto purulento formato a causa di infiammazione. Consiste di leucociti neutrofili distrutti dopo il controllo delle infezioni, cellule di tessuto morto, proteine ​​e un gran numero di stafilococchi.

Poco dopo l'ebollizione sul retro al posto del rammollimento, i contenuti purulenti scadono. Viene pulito, riempito con nuovo tessuto connettivo (granulazione) e cicatrici. L'infiammazione svanisce. Il processo di sviluppo e guarigione di un ascesso dura circa 2 settimane. La condizione generale del paziente varia poco.

È importante iniziare il trattamento in tempo e non aspettarsi un'autopsia. Ciò impedirà lo sviluppo di foruncolosi o altre gravi complicanze.

I sintomi della malattia dipendono dallo stadio di sviluppo del chirya sul corpo:

  1. Il primo è l'infiltrazione infiammatoria. Visivamente manifestato da rossore, gonfiore, indurimento e tenerezza sul sito di lesione. Nel corso della malattia, questi sintomi aumentano.
  2. Il secondo stadio: la formazione della verga purulenta-necrotica. Alla fine del terzo giorno è formato. Questa è una piccola cavità con contenuto purulento, che sporge leggermente sopra la pelle della schiena. Allo stesso tempo, ci sono segni di intossicazione minore. C'è un leggero aumento della temperatura corporea, debolezza, perdita di appetito, malessere. Il dolore all'ebollizione diventa più pronunciato.
  3. Terzo - oncotomy (autopsia) di un ascesso. Il foruncolo maturo è aperto, pus con foglie di nucleo. C'è una ferita sul corpo per tutta la profondità dell'ebollizione. I suoi sintomi diminuiscono.
  4. Il quarto stadio è la guarigione e le cicatrici. Scompare gonfiore, iperemia, dolore. La cavità è ricoperta di tessuto di granulazione, si forma una cicatrice. Ha una tinta bluastra. Col tempo si illumina, ma le cicatrici rimangono.

Dall'occorrenza alla completa guarigione senza complicazioni, ci vogliono 10-14 giorni. In questo caso, la temperatura elevata è rara. Il paziente avverte disagio perché non può sdraiarsi sulla schiena. Una malattia lieve può svilupparsi senza formazione e dissezione del nucleo.

Complicazioni e metodi di trattamento classici

L'automedicazione, lo schiacciamento delle feci, il suo danno accidentale possono portare a gravi complicazioni:

  1. La foruncolosi è una manifestazione di molte o molte ulcere sulla pelle della schiena.
  2. Un ascesso è un accumulo di masse purulente, la loro penetrazione nel tessuto sottocutaneo, perché l'ebollizione non può essere aperta e il nucleo non viene fuori.
  3. Il carbonchio è un'infiammazione di diversi follicoli piliferi situati l'uno accanto all'altro, fusi in un infiltrato con un singolo stelo.
  4. Cellulite - diffusione illimitata di infiammazione nel tessuto sottocutaneo.
  5. Linfoadenite, linfangite - infiammazione dei linfonodi adiacenti e dei vasi linfatici.
  6. Sepsi - penetrazione stafilococcica nel sangue e sua separazione in organi e tessuti. I reni sono più comunemente colpiti (pielonefrite, glomerulonefrite). Va ricordato che l'auto-estrusione dell'ebollizione è un percorso diretto verso la sepsi, che è una minaccia non solo per la salute, ma anche per la vita.

Il trattamento per le bolle sulla schiena può essere medico. In questo caso, sono applicabili i seguenti metodi:

  1. Nella fase di infiltrazione, la pelle sulla pelle viene trattata con agenti antisettici - soluzione di furacilina o alcol salicilico.
  2. Anche durante il periodo di formazione di una verga purulenta, si usano pus e unguento che puliscono la cavità - Ihtiol o Vishnevsky.
  3. Nella fase di guarigione e cicatrizzazione, viene utilizzato il trattamento con unguenti con antibiotici e sostanze che contribuiscono al ripristino del tessuto connettivo - Levomekol, Dermoveit, Inflarax.
  4. Gli antibiotici per la somministrazione orale sono prescritti per gli anziani, indeboliti, con grave intossicazione e una grande ulcera - Amoxiclav, Hemomycin, Sulacilin.
  5. Complesso vitaminico prescritto.
  6. La terapia UHF e gli ultrasuoni sono prescritti come trattamento antinfiammatorio.
  7. Il medico può decidere di aprire un ascesso sul palco quando è maturo. Il bisturi esegue un'incisione e spremere il pus. La ferita viene lavata, trattata con antibiotico, fornire un deflusso. Applicare l'unguento e chiudere con una benda, che viene cambiata ogni giorno fino alla guarigione. Allo stesso tempo prescritto antibiotici e riposo a letto.

Dal momento che l'ebollizione che si è formata sulla schiena è più spesso il risultato di lesioni e una diminuzione delle proprietà protettive dell'organismo, la prevenzione della comparsa e dello sviluppo di bolle comprende:

  • costante rispetto degli standard di igiene del corpo e dell'abbigliamento;
  • trattamento tempestivo delle malattie;
  • esclusione del surriscaldamento e dell'ipotermia, lo sviluppo dell'obesità;
  • trattamento delle interruzioni ormonali;
  • prevenzione delle lesioni della pelle;
  • corretta alimentazione;
  • rafforzare il corpo indurendosi, lo sport, rimanendo all'aria aperta;
  • stile di vita sano con il regime giornaliero corretto, escluso alcol, fumo.
al contenuto ↑

L'uso della medicina tradizionale

Le bolle sulla schiena sono trattate con successo con rimedi popolari. Applicare, soprattutto, sostanze e miscele che accelerano la maturazione dell'ascesso e la sua depurazione:

  1. Cipolle al forno tradizionalmente usate. Viene sbucciato, cotto in forno, raffreddato, tagliato e messo sulla superficie dell'ebollizione. Quindi coprire con una medicazione sterile, fissare, cambiare ogni 4 ore, fino alla dissezione.
  2. 1 parte di sapone per la casa viene sfregata, mescolata con 2 parti di cipolla cotta, applicata a un tovagliolo, applicata ad un ascesso, fissata. Significa bene ritardi pus. È possibile utilizzare solo sapone, ma è leggermente diluito con acqua bollita.
  3. La foglia di cavolo fresca allevia il dolore, il gonfiore, l'infiammazione, tira il pus. Il foglio viene pre-versato con acqua bollente, adagiato su una superficie pulita, fissato. Applicare per eliminare l'ebollizione.
  4. Una torta piatta di parti uguali di farina di segale e miele viene applicata sulla parte interessata della schiena, coperta, fissata. Questo trattamento allevia l'infiammazione.
  5. Unguento complesso efficace contenente prodotti delle api. 100 g di cera d'api e colofonia, 50 g di olio di ricino e propoli vengono mescolati, messi a fuoco silenzioso. Dopo 5 minuti, aggiungere 15 ml di trementina, languire per 30 minuti, raffreddare. Applicare su un tovagliolo spesso e applicare sulla lesione 2 volte al giorno - al mattino e alla sera, per 20 minuti, con un ciclo fino a 40 giorni. È importante tenere conto dell'intolleranza dei prodotti a base di miele e api.
  6. Utilizzare proprietà antisettiche e antinfiammatorie di aloe. Un foglio pulito della pianta viene tagliato e applicato all'ascesso, fissato.
  7. Elimina l'infiammazione anche delle patate. Viene pulito, strofinato, applicato su una benda sterile, applicato sulla lesione, fissato, modificato dopo 3 ore.
  8. Un bagno caldo con poche gocce di olio essenziale di aghi di pino allevia l'infiammazione, ha proprietà antibatteriche e analgesiche. Esegui la procedura ogni giorno - non più di 20 minuti. Trattamento prescritto corso di 10-15 giorni. Questi bagni sono controindicati per le donne incinte, gli anziani, con intolleranza individuale agli aghi, per malattie gravi.
  9. La polvere di calendula essiccata (5 g) viene mescolata con vaselina (25 g), l'unguento viene applicato a ebollizione. Agisce anti-infiammatorio e come antisettico.
  10. Applicare la compressa di vodka da una miscela di fiori di calendula (30 g) e bacche di ginepro (15 g) per eliminare le bolle sulla schiena. La loro miscela viene lavata con acqua bollente. Quindi versare acqua, versare 100 g di vodka, insistere per 22 ore. Sotto forma di impacco applicato all'ebollizione per 10 giorni.

Le sostanze medicinali contenenti calendula, persone con urolitiasi, donne in gravidanza e ipersensibilità ai fiori della pianta sono controindicate.

  • Utilizzare anche pane di segale, aglio, camomilla, ortiche e altri mezzi come applicazioni.
  • In alcuni casi, l'ebollizione può sfondare e trascinarsi da solo. Tuttavia, questo accade raramente. Non ci si può aspettare che l'auto-guarigione bolle sul retro, è necessario consultare un medico e curare congiuntamente la malattia. In questo caso, la prognosi per il recupero è favorevole e lo sviluppo delle complicanze sarà ridotto al minimo.

    Bollire sulla schiena

    Vesciche dolorose sulla pelle, che sono chiamati bolle, sono un problema comune e possono verificarsi in qualsiasi persona, indipendentemente dal sesso o dall'età. Queste formazioni purulente comportano molti disagi, anche estetici, soprattutto se si trovano in aree aperte del corpo. Ma la cosa peggiore è che tali ascessi spesso portano a gravi complicazioni se non si inizia il trattamento in modo tempestivo. Considera cosa fare se sul lato posteriore compare un punto d'ebollizione e quali misure ti aiuteranno a sbarazzartene nel modo più efficace.

    Perché bolle compaiono

    In medicina, un foruncolo è definito come un'infiammazione purulento-necrotica che si verifica nella ghiandola sebacea, nei capelli e nel bulbo e nel tessuto connettivo che li circonda. L'infiammazione è causata da vari microrganismi piogeni, il più delle volte - Staphylococcus aureus, ed è caratterizzata da un decorso acuto. Le bolle sul dorso si formano meno frequentemente che sul collo, sui fianchi, sotto le ascelle o sul viso, ma comunque tale localizzazione è considerata comune.

    I motivi che causano la comparsa di bolle, molto:

    • igiene del corpo inadeguata, soprattutto con aumento della sudorazione;
    • grave surriscaldamento o sovraraffreddamento del corpo;
    • lavorare in condizioni di grave contaminazione della pelle - nella miniera, sul campo, su determinati tipi di produzione;
    • interruzioni ormonali, ad esempio a causa di malattie della ghiandola tiroidea, diabete, assunzione di determinati farmaci;
    • stress, stress emotivo prolungato;
    • varie malattie della pelle che provocano l'attivazione di microtraumi epiteliali e la penetrazione di batteri patogeni;
    • trattamento improprio delle lesioni sulla pelle, specialmente in condizioni contaminate.

    È importante! La probabilità di infiammazione purulenta aumenta significativamente nelle persone con un sistema immunitario indebolito, ad esempio dopo terapia antibiotica o esaurimento fisico. Anche a rischio sono le persone in sovrappeso.

    Manifestazioni caratteristiche

    Il primo segno di ebollizione è un gonfiore e un rossore appena evidenti sulla pelle della schiena intorno ai capelli. Il primo giorno, può essere preso per un normale brufolo, ma nei prossimi due o tre giorni compaiono altri sintomi, indicando chiaramente un ascesso purulento. In generale, il periodo di formazione e maturazione del foruncolo dura da una settimana a 10 giorni, il sollievo arriva immediatamente dopo il rilascio di contenuti purulenti in superficie. L'intero processo è convenzionalmente diviso in tre fasi, ognuna delle quali ha le sue manifestazioni.

    Tabella. Fasi di sviluppo del punto d'ebollizione

    Va notato che la ferita aperta è facilmente infetta, quindi è necessario eseguire il trattamento antisettico dell'area interessata il più accuratamente possibile fino alla completa guarigione.

    Possibili complicazioni

    Sfortunatamente, molti non prestano la dovuta attenzione al trattamento della cavità della ferita, poiché il dolore scompare e l'ebollizione non disturba più. Nel frattempo, la re-infezione può innescare lo sviluppo di altri foruncoli dappertutto e non solo. Questa condizione è chiamata foruncolosi e sarà molto più difficile affrontarla che con un singolo ascesso.

    Complicazioni ancora maggiori possono sorgere se il paziente cerca di aprire l'ascesso da solo prima che sia completamente maturo:

    • sviluppo di ascessi nello strato sottocutaneo;
    • la diffusione di bolle in altre parti del corpo, la foruncolosi cronica;
    • occlusione di vasi nell'area di suppurazione;
    • avvelenamento del sangue;
    • con la localizzazione di bolle nella zona lombare, il processo infiammatorio può andare ai reni;
    • meningite purulenta e sepsi.

    Ma anche in assenza di complicazioni, rimangono gli spiacevoli effetti delle bolle nella forma di piccole cicatrici bianche sulla pelle. Particolarmente chiaramente sono visti sulla pelle bruciata dal sole, che guasta significativamente l'aspetto.

    Trattamento di bolle

    Per un trattamento di successo richiede un approccio integrato, che consente di eliminare le manifestazioni esterne, liberare il corpo dall'infezione e rafforzare la difesa immunitaria. Nella maggior parte dei casi, una terapia sufficientemente conservativa, basata sull'uso di droghe. L'intervento chirurgico è indicato solo in condizioni gravi, quando c'è una minaccia per la salute del paziente.

    Avendo trovato doloroso consolidamento sulla schiena, dovresti consultare un medico per eliminare i rischi di complicanze. Questo è particolarmente importante nei casi in cui un ascesso è grande o ci sono più bolle contemporaneamente, c'è una debolezza, è presente un'alta temperatura corporea. Come il trattamento viene eseguito da uno specialista:

    • il gonfiore stesso e la pelle circostante sono trattati con agenti antisettici;
    • se l'ascesso non è ancora maturo, applica una benda con l'unguento di Vishnevsky;
    • impacchi con unguento di ittiolo, che contribuisce al rilascio di pus, vengono applicati all'ebollizione matura;
    • L'ascesso aperto viene lavato con perossido di idrogeno (soluzione al 3%) e vengono applicati pomate con cicatrizzazione delle ferite e proprietà antibatteriche, ad esempio levomekol.

    Se necessario, prescrivere antibiotici efficaci contro l'infezione da stafilococco (oxacillina, meticillina, eritromicina), nonché complessi vitaminici per rafforzare le proprietà protettive del corpo. Oltre a queste misure, è necessario identificare ed eliminare la causa della malattia, altrimenti non eviterà il ripetersi di ascessi.

    Oltre ai farmaci, la fisioterapia viene spesso prescritta. Un buon effetto dà l'uso della radiazione infrarossa. L'impatto sull'area infiammata viene fornito con dispositivi che generano onde a infrarossi in modalità a impulsi o continua. L'irradiazione viene effettuata con la cattura obbligatoria di tessuto sano entro 10 mm attorno alla circonferenza dell'ascesso. Questo metodo viene utilizzato in tutte le fasi di sviluppo dell'ebollizione, con ulcere aperte, la superficie è pre-pulita con agenti antisettici. Il corso del trattamento è in genere da 3 a 5 giorni, la durata di una procedura è di circa 5 minuti.

    Trattamento domiciliare

    Eliminare l'ebollizione può essere a casa usando la medicina tradizionale. Un tale approccio è giustificato se l'ascesso è piccolo e non ci sono complicazioni, ma comunque una consultazione di un dermatologo sarà utile. Di seguito sono elencate le ricette più efficaci, testate nel tempo e approvate dai medici.

      Patate comprime. Le patate crude hanno proprietà anti-infiammatorie, quindi aiuta bene nella fase iniziale della formazione di bolle. Cosa devi fare: lavare accuratamente la patata cruda, versarla con acqua bollente, grattugiare su una grattugia fine. La massa finita viene stesa sulla garza piegata a metà, coprire la parte superiore con lo stesso strato di materiale e applicare ad ebollizione per 3-4 ore, quindi cambiare le patate a fresco. La procedura viene ripetuta più volte fino a quando l'infiammazione scompare. Le patate possono essere sostituite con barbabietole crude o foglie di cavolo fresche - hanno lo stesso effetto.

    Allo stesso tempo, puoi prendere i soldi per pulire il sangue dalle infezioni. Uno dei migliori è un decotto di ortica: le foglie fresche vengono lavate, schiacciate, versate nel contenitore due cucchiai di materie prime e versate 0,5 litri di acqua bollente. Dopo un paio d'ore, quando è ben infuso, puoi prendere mezzo bicchiere 4 volte al giorno. Il corso del trattamento è di almeno una settimana. Il dosaggio dei bambini dovrebbe essere dimezzato. Invece di ortica, puoi anche usare fiori di sambuco nero freschi o secchi. Sangue ben pulito e lievito di birra, venduti nelle farmacie come integratori alimentari.

    È importante! Tutti questi strumenti hanno le loro controindicazioni, quindi prima di usarli dovresti assolutamente consultare un medico.

    Durante il trattamento, è opportuno limitare l'uso di prodotti a base di farina, dolci, cibi grassi e bevande gassate e alcoliche. È importante evitare il surriscaldamento del corpo e l'ipotermia, per trattare tempestivamente i focolai di esplosione, per garantire che l'infezione non penetri nelle ferite. La prevenzione della foruncolosi consiste nel mantenere l'igiene del corpo, una corretta alimentazione, rafforzare la difesa immunitaria ed evitare cattive abitudini.

    Video - Bollire sul retro

    La localizzazione di bolle nella colonna vertebrale può avere gravi conseguenze per la salute. Il modo in cui le formazioni purulente influenzano i tessuti paravertebrali, come minaccia e come prevenire lo sviluppo della malattia può essere trovato sul nostro sito web.

    Bollire (bollire) sul retro: cause, sintomi e trattamento

    Una persona deve monitorare costantemente la propria salute. Dopo tutto, ci sono spesso problemi che non possono essere risolti senza consultare specialisti. Una di queste malattie è la foruncolosi sulla schiena. Appare quando il follicolo pilifero e i tessuti adiacenti si infiammano e si forma un ascesso. Qual è la fonte delle infiammazioni purulente e come vengono trattate?

    Bollire sul retro - il fenomeno più spiacevole

    Cause di ebollizione

    Chiryak sulla schiena è un'afflizione piuttosto dolorosa. L'area infiammata diventa difficile quando il pus inizia a raccogliere nel follicolo pilifero. In questo momento, il dolore diventa molto più forte. Dopo l'esplosione di un ascesso, il dolore si attenua, il processo infiammatorio viene alleviato.

    La primavera è il periodo più adatto per la formazione di bolle, poiché il corpo umano è molto debole e facilmente esposto a varie infezioni.

    Le cause di ebollizione possono essere diverse:

    • Sistema immunitario indebolito. Può provocare l'attività di Staphylococcus aureus. Per un corpo indebolito, il trattamento sarà molto più lungo. Il processo di terapia può richiedere fino a tre mesi. Uno stile di vita attivo contribuirà ad accelerare il recupero ed è anche necessario utilizzare prodotti biologici e applicare mezzi e metodi speciali per la cura della pelle.
    • Violazione dell'igiene personale.
    • Quando si raffredda il corpo.
    • Cambiamenti in background ormonale.
    • Violazione dei processi metabolici, esacerbazione di malattie croniche.

    I sintomi di bolle

    Il primo sintomo di ebollizione è il gonfiore della pelle. Un gonfiore appare intorno ai capelli. La sensazione di dolore può essere debole o forte. La lesione diventa rossa. Un ascesso provoca formicolio e prurito. Dopo 3-4 giorni, aumentano rossore e gonfiore, uno stelo purulento appare nel mezzo dell'ebollizione, di colore bianco o giallastro, il dolore comincia a pulsare.

    Rompere attraverso l'ascesso può indipendentemente o all'apertura. Dopo che lo stato di salute migliora. Una malattia senza complicazioni dura fino a dodici giorni.

    Far bollire sul retro può essere grande e non avere una canna. Se le modifiche non vengono osservate in meglio, dovresti consultare un medico. A volte le sue dimensioni sono tre centimetri. Durante la maturazione, l'ascesso viene coperto con una crosta dura o il pus scorre da esso. Potrebbe esserci un aumento della temperatura corporea.

    Fasi di ebollizione dalla formazione alla svolta

    trattamento

    Avendo notato sigilli sul retro, è necessario consultare uno specialista per determinare realmente se questo è bollito. Se la diagnosi è confermata, è necessario sapere come trattare l'ebollizione sul retro.

    Applicare un trattamento indipendente o speciale. Il primo metodo può essere provato nel caso in cui un ascesso di piccole dimensioni e apparso la prima volta. Va ricordato che spremere l'ebollizione immatura porta a complicazioni. Pertanto, il processo di trattamento deve rispettare alcune regole. Il primo soccorso consiste nell'applicare un agente antibatterico sulla zona interessata, che viene chiusa con una garza piegata in uno spesso strato.

    La procedura viene ripetuta fino a quattro volte al giorno, il pus inizia a fuoriuscire dalla ferita. La medicazione viene rimossa e la ferita viene trattata con perossido di idrogeno e viene applicata una nuova medicazione asciutta. Le azioni vengono eseguite fino alla completa guarigione.

    Le bolle sulla schiena in alcuni casi diventano un grosso problema nel trattamento. Provocano forti dolori in confronto ad altre parti del corpo. Ciò dipende dalla profondità di penetrazione dell'asta di ascesso, nonché dalla difficoltà di applicare una benda. Inoltre, l'abbigliamento è costantemente in contatto con la malattia e provoca un'ulteriore irritazione della pelle. I nuovi microrganismi entrano in un ascesso attraverso la sudorazione.

    Il trattamento più popolare è il calore secco. Viene applicato alle aree interessate. Si usano impacchi caldi da acqua bollita. Il punto principale di questo metodo è la conservazione del calore. Quest'ultimo metodo è ampiamente utilizzato dai medici americani.

    Ci sono casi che non possono fare senza la chirurgia. Una piccola operazione con la rimozione di asta purulenta. Per prevenire le ricadute, il paziente prepara lozioni dall'unguento di Ichthyol a casa. La guarigione delle ferite avviene ad un ritmo rapido e non ci sono cicatrici.

    Utilizzando l'auto-trattamento, è necessario seguire il deflusso completo di pus da un ascesso. Altrimenti, la ferita guarirà e il corpo riceverà una nuova infezione che potrebbe causare una ricaduta della malattia.

    Impacchi caldi di acqua bollita aiuteranno a formare l'ebollizione

    I principali metodi di terapia

    Bolle, apparendo nella parte bassa della schiena, il più sicuro. Pertanto, per il loro trattamento con metodi indipendenti. Sono eseguiti su formazioni singole o piccole.

    Tra i principali metodi di terapia sono i seguenti:

    • Applicazione di unguento Vishnevsky. La procedura viene eseguita in questo modo. Una piccola quantità di unguento viene applicata alla benda o al tampone di cotone, quindi applicata al sito dell'infiammazione e fissata con del nastro adesivo. La medicazione cambia ogni giorno. Dopo aver aperto l'ascesso e rilasciato il pus, viene applicato l'unguento Levomekol. Consiste di antibiotici, con il loro aiuto previene il processo infiammatorio.
    • Usa le cipolle cotte al forno. Cipolla sbucciata al forno Dopo il raffreddamento, viene tagliato a metà e una parte viene applicata al chiryaku. La medicazione cambia periodicamente e la ferita viene trattata con perossido di idrogeno.
    • L'ebollizione sul retro è anche trattata con ingredienti a base di erbe. Uno di questi è l'aloe. La foglia della pianta medicinale viene tagliata e il lato bagnato viene applicato alla zona interessata. Per sistemare la benda o la patch è presa.

    In molti casi vengono usati rimedi popolari. Un modo efficace per estrarre il pus da un ascesso è far bollire il grano saraceno. Il porridge è avvolto in una benda e applicato alla ferita. Comprimere deve essere costantemente modificato.

    Le patate crude vengono utilizzate per alleviare il processo infiammatorio. Inoltre, nel trattamento della foruncolosi viene utilizzato il succo di mirtillo, da cui vengono preparate le lozioni.

    Se la causa dell'ebollizione sembra essere in violazione delle regole di igiene, nella medicina popolare usano bagni medici a cui viene aggiunto il permanganato di potassio. Va ricordato che è vietato sfregare un ascesso.

    Il sangue può essere eliminato dall'infezione da un rimedio che include fiori di ortica secca. Sono pieni di acqua bollente, insistono mezz'ora e prendono dentro tre cucchiai al giorno. La pasta, i dolciumi, i condimenti piccanti sono esclusi dalla dieta durante il trattamento. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta all'utilizzo di frutta e verdura.

    Il succo di mirtillo è usato per lozioni

    Cosa determina l'efficacia del trattamento

    Qualunque malattia sia necessaria per determinare la causa. Questa azione viene eseguita anche con un foruncolo formato sulla parte bassa della schiena. Dopo aver stabilito la causa della malattia, viene prescritto il trattamento. Se è causato da un'altra malattia, vengono prescritti farmaci che rimuovono o mitigano l'impatto della fonte principale.

    Nelle prime fasi di sviluppo della foruncolosi vengono prescritti agenti esterni. Questi includono soluzioni da alcol o utilizzare un unguento Ichthyol. Inoltre, è necessario eseguire procedure con l'aiuto di un profondo riscaldamento delle aree problematiche.

    L'infiammazione grave richiede antibiotici. La maggior parte di loro sono iniezioni prescritte. La loro ricezione non consente ai batteri di moltiplicarsi e crescere. Il sistema immunitario umano sta migliorando e l'infezione non è in grado di diffondersi nel corpo. Per migliorare l'immunità, vengono prescritte le vitamine A, C, B. La purificazione viene effettuata con decotti di piante medicinali.

    Levomekol usato dopo aver aperto l'ebollizione

    complicazioni

    La foruncolosi può causare complicanze. Nella maggior parte dei casi, accade con un trattamento improprio, e in particolare con l'auto-trattamento. L'ebollizione estrema è molto pericolosa. Per questo motivo, l'infezione può diffondersi in tutto il corpo. Le procedure di riscaldamento devono essere eseguite con cura in modo che non ci sia surriscaldamento. Ciò contribuirà a prevenire la diffusione dell'infezione.

    Perché si verifica la foruncolosi?

    Secondo gli esperti, l'aspetto di chiryakov segnala che il corpo ha un problema nascosto e deve uscire. Questo si manifesta con mobilità insufficiente del diaframma, delle costole, della colonna vertebrale.

    L'influenza di tali fattori viene visualizzata sulla posizione del tratto gastrointestinale, la sua attività si sta deteriorando. In caso di malfunzionamento del pancreas, può comparire l'intestino.

    L'insorgenza di foruncolosi contribuisce a uno stile di vita sedentario, violazione della routine quotidiana. Pertanto, è necessario mantenere una posizione attiva al fine di evitare problemi indesiderati.

    Dopo tutto, la pelle è la superficie riflessa degli organi interni. Se il lavoro di almeno un organo viene interrotto, il risultato sarà un'infiammazione, eruzioni cutanee, bolle sulla pelle.

    Perché le bolle appaiono sulla schiena e come liberarsene

    A bollire sul retro è un'infiammazione purulento-necrotica della ghiandola sebacea, il follicolo pilifero, che si verifica sullo sfondo di ridotta immunità, ipotermia, patologia endocrina. È importante conoscere le regole di trattamento e rimozione dell'istruzione, in modo da non avere complicazioni.

    Caratteristiche di aspetto e codice ICD 10

    Un foruncolo sulla schiena (codice ICD-10 L02.0) appare come risultato di un disordine metabolico nel corpo o della presenza di patologia cronica. Si verifica in qualsiasi parte del corpo in cui si trovano i capelli. La localizzazione tipica è la vita, il viso, le gambe, il collo, le mani, ad eccezione dei piedi e dei palmi.

    La base dello sviluppo della malattia è l'attività degli agenti batterici (stafilococchi). Sullo sfondo delle funzioni protettive indebolite del corpo, i microbi penetrano nel follicolo pilifero, quindi nella ghiandola sebacea attraverso microtrauma, graffi, crepe, graffi. I batteri iniziano a moltiplicarsi attivamente. Questo è un segnale per l'attivazione delle cellule immunitarie: macrofagi, neutrofili. Le cellule entrano nella lesione, sequestrano agenti stranieri. L'infiammazione si sviluppa con manifestazioni tipiche (arrossamento della zona della pelle, gonfiore, dolore, febbre locale, disfunzione della ghiandola). Nel corso del tempo, si forma un ascesso, che viene aperto con i contenuti fuori.

    Sulla pelle possono apparire diversi foruncoli. La condizione patologica è chiamata foruncolosi. Una corretta diagnosi, un trattamento tempestivo non consente lo sviluppo di quest'ultimo.

    Le prove mediche statistiche suggeriscono che gli uomini sono ammalati più spesso. Hanno una linea sottile pronunciata, dove i microrganismi troveranno facilmente un punto vulnerabile. Bollire donne e bambini è raro.

    Cause di mal di schiena

    Le cause dell'ebollizione sulla schiena sono associate a ridotta immunità e infezione batterica. Staphylococcus sono sulla pelle di tutte le persone sane. Sotto l'influenza di fattori predisponenti, i microrganismi vengono attivati, causando malattie della pelle. Ci sono diversi motivi che contribuiscono all'emergere della patologia:

    • la violazione dell'igiene personale porta al blocco delle ghiandole sebacee;
    • abuso di alcol;
    • fumo o uso di droghe;
    • malattie endocrine (diabete, mixedema), che riducono le proprietà protettive del corpo;
    • scarsa nutrizione;
    • inosservanza del regime di riposo e lavoro;
    • trauma costante della pelle;
    • obesità, che contribuisce a disturbi metabolici, blocco delle ghiandole sebacee, pori della pelle;
    • trattamento delle ferite improprio, infezione;
    • rimanere in condizioni di alta / bassa temperatura;
    • problemi di psicosomatica (stress costante);
    • fallimento del sistema ormonale (tumore);
    • ricevere immunosoppressori, citostatici, farmaci ormonali;
    • stati di immunodeficienza (infezione da HIV, oncopatologia);
    • raffreddori frequenti;
    • assunzione insufficiente di vitamine.

    C'è ancora un numero enorme di condizioni che contribuiscono al verificarsi di un ribollire. È importante stabilire la vera causa della malattia e iniziare immediatamente il trattamento.

    Fasi di invecchiamento

    Secondo la classificazione internazionale, si distinguono le seguenti fasi di formazione di Chirya:

    1. Infiltrazione dello stadio - caratterizzata dalla formazione di un ascesso sottocutaneo. I microrganismi entrano nel follicolo pilifero, iniziano a proliferare attivamente e rilasciano tossine., Che sono mescolati con sangue, linfa, formano un sigillo con contorni chiari. La pelle sopra il punto di ebollizione è rossa, gonfia. Alla palpazione dell'area infiammata si avverte un dolore pronunciato. I pazienti annotano i precursori della condizione patologica - letargia, prestazioni ridotte.
    2. Nella fase di formazione di ascessi, si forma un ascesso e il contenuto viene rilasciato all'esterno. Nel centro dell'infiltrato appare un punto denso, che rappresenta la punta del chiryak. L'educazione contiene molto pus all'interno (cellule morte, leucociti, batteri morti, tossine, particelle proteiche). Si forma una verga necrotica che aumenta di dimensioni e si apre. Dopo un paio di giorni, il contenuto dell'infiltrato esplode. Fino al rilascio di pus, i pazienti sentono affaticamento, debolezza immotivata. La loro temperatura corporea sale a 38 ° C. Diventa doloroso sdraiarsi sulla schiena. I sintomi si placano quando scoppia il pus. Stabilizzazione marcata delle condizioni generali del paziente.
    3. La fase di guarigione è caratterizzata dal riempimento delle pustole con il tessuto connettivo. L'ulcera si stringe e forma una cicatrice.

    Metodi per il trattamento di bolle vicino alla colonna vertebrale

    Il trattamento dei chiri risultanti sulla schiena inizia con la determinazione dello stadio della malattia. A seconda della fase di maturazione dell'ebollizione, vengono utilizzate diverse tattiche di trattamento.

    Nella fase di infiltrazione ricorrere a metodi medici di trattamento. La terapia locale aiuta a disinfettare l'area patologica del corpo, per ridurre la gravità dei sintomi spiacevoli.

    I metodi di trattamento chirurgico sono applicati nella fase di formazione di ascessi, al fine di aprire l'ascesso in condizioni asettiche, per prevenire l'infezione con flora secondaria.

    Le ricette della medicina tradizionale possono essere utilizzate nel trattamento di una condizione patologica.

    Tecniche operative

    Se l'ebollizione non si rompe da sola, deve essere rimossa chirurgicamente. La procedura viene eseguita su base ambulatoriale. L'operazione dura 15-20 minuti. La chirurgia viene eseguita passo dopo passo:

    1. Il chirurgo tratta il campo operatorio con un antisettico (iodio).
    2. Quindi effettua l'anestesia locale del paziente (introduce lidocaina, Novocaina).
    3. Successivamente, il medico trova la punta della formazione infiammatoria (punto nero sporgente).
    4. Il chirurgo apre l'ascesso con una piccola incisione. Dal punto di ebollizione inizia a scorrere pus.
    5. Il medico rimuove i resti del contenuto con un tampone di cotone lubrificato con preparati asettici.
    6. Quindi mette un drenaggio, che fissa una benda di garza.

    Ci sono situazioni in cui un ascesso si rompe da solo. Il paziente deve fare la rimozione del contenuto rimanente. Basta inumidire un tampone di cotone in asettico e trattare la ferita. La vicinanza alla colonna vertebrale può causare complicazioni, non essere pigro per visitare ancora una volta il chirurgo.

    preparativi

    Si consiglia di utilizzare questi farmaci per il trattamento locale di un punto d'ebollizione nella fase di infiltrazione:

    1. Liniment Vishnevskogo aiuta a rimuovere l'irritante ebollizione sulla schiena femminile o maschile. Il farmaco ha proprietà cicatrizzanti, antisettiche, antinfiammatorie. La composizione dell'unguento comprende catrame, olio di ricino, bismuto. Unguento rimuove l'infiammazione in pochi giorni. Lo svantaggio del farmaco è un odore specifico. Se l'ebollizione è comparsa in un bambino, è meglio usare un altro farmaco non maleodorante. Il linimento dovrebbe essere applicato come un impacco. Prendete una garza e spremete il farmaco su di esso. Applicare l'impacco con l'interno all'area infiammata del corpo. Fissare una garza con una benda. La medicazione è auspicabile per fare più volte al giorno.
    2. L'unguento Ichthyol è raccomandato dagli esperti per applicare dopo l'apertura dell'ebollizione. Lo strumento tirerà fuori il pus rimanente, disinfetterà la ferita formata. È preferibile spalmare un ascesso con perossido di idrogeno al 3% prima di applicare il farmaco. Trattare l'area patologica della pelle 2-3 volte al giorno.
    3. L'alcol salicilico è un antisettico economico per il trattamento della superficie della ferita. Contiene acido salicilico e alcol. Il medicinale disinfetta la pelle, aiuta a sbarazzarsi dei batteri. È necessario applicare alcol diverse volte al giorno.
    4. Levomekol consiste dell'antibiotico cloramfenicolo e del farmaco immunostimolante, il metiluracile. Il primo componente inibisce la moltiplicazione dei batteri, il secondo stimola i processi di riparazione. È necessario applicare un unguento su tovaglioli sterili e applicare sull'ascesso. Fissare l'impacco con una benda. Cambiare le medicazioni dovrebbe essere 2-3 p / giorno.

    Trattamento domiciliare

    Nelle fasi iniziali, l'ebollizione può essere curata a casa. Famose ricette di omeopatia verranno in soccorso:

    1. Ogni casalinga ha una cipolla comune. È necessario rimuovere lo strato superiore di verdure, tagliare in anelli e mettere nel forno per cuocere per 10-15 minuti. Il prodotto risultante viene applicato al punto di ebollizione. Fissare con nastro adesivo o benda. Le cipolle tirano intensamente il pus. L'anello della lampadina deve essere sostituito ogni 4 ore. Il principale segno di guarigione - l'ebollizione comincia a prudere.
    2. La solita foglia di cavolo inumidita con acqua bollente curerà rapidamente l'infiammazione. Applicare sul retro ogni 4-5 ore.
    3. Aggiungi alcune gocce di olio essenziale al bagno caldo. Stenditi per non più di 10-15 minuti. L'olio essenziale allevia l'infiammazione e il gonfiore.

    Possibili complicazioni

    Non sottovalutare il danno da ebollizione. Un ascesso sulla schiena può portare a serie complicazioni locali e sistemiche.

    Le complicanze locali includono:

    • ascesso: infiammazione tissutale con formazione di una cavità purulenta limitata. La patologia può essere trattata solo chirurgicamente;
    • flemmone: la diffusione del pus sul tessuto circostante. A differenza di un ascesso, phlegmon non ha una capsula. C'è una fusione purulenta di tessuto sottocutaneo, muscoli e organi interni.

    Tra le complicazioni sistemiche ci sono:

    1. Shock settico: si sviluppa quando i microrganismi entrano nel flusso sanguigno. I batteri causano l'intossicazione del corpo. Le funzioni di tutti i sistemi e gli organi sono compromesse. La condizione è trattata nell'unità di terapia intensiva.
    2. Encefalite, meningite - alterazioni infiammatorie delle membrane del cervello e del midollo spinale, che senza un trattamento tempestivo possono portare alla morte.

    Bollire sul retro: come trattare?

    Di malattie della pelle, piodermite è il più comune. E spesso il processo prende la forma di un punto d'ebollizione, che può essere localizzato su qualsiasi parte della pelle, compresa la parte posteriore. L'ascesso apparso merita molta attenzione e dovrebbe essere la base per la ricerca di cure mediche. Uno specialista spiegherà l'origine dell'ebollizione sul retro e ti dirà come trattarla.

    Cause e meccanismi

    A bollire sulla schiena deriva da aggressione microbica. Lo stafilococco è considerato il principale agente causale, ma un processo purulento può verificarsi anche quando altri batteri vengono introdotti nella pelle. L'infiammazione si sviluppa sulla pelle invariata o sullo sfondo di una patologia esistente (dermatite, eczema, follicolite).

    Oltre alle proprietà del patogeno stesso, fattori esterni e interni sono importanti nello sviluppo delle bolle. I primi includono la contaminazione della pelle, lesioni meccaniche (abrasioni, tagli), sfregamento con vestiti, graffi durante dermatosi pruriginose. Questo crea un cancello d'ingresso per l'introduzione di agenti infettivi. E tra i fattori interni è necessario prestare attenzione a tale:

    • Ipotermia.
    • Cattiva alimentazione, ipovitaminosi.
    • Scambia disturbi metabolici (diabete, obesità).
    • Malattia del sistema digestivo.
    • Patologia neuroendocrina.
    • Esaurimento fisico

    Queste condizioni aiutano a ridurre la reattività complessiva dell'organismo, che a sua volta crea condizioni favorevoli per l'invasione batterica e lo sviluppo del processo infiammatorio. Quest'ultimo ha un carattere necrotico, colpisce le follicolo pilifero, sebacee, ghiandole sudoripare e il tessuto connettivo circostante.

    La causa diretta degli ascessi sulla schiena sono i batteri che penetrano nella pelle e causano lo sviluppo di infiammazione purulento-necrotica.

    sintomi

    Lo sviluppo di Chirii nella parte posteriore passa attraverso diverse fasi: infiltrazione, fusione purulenta e necrosi, guarigione. In primo luogo, un sigillo in ascesa senza chiare forme di contorno che circonda il follicolo pilifero. La pelle sopra di esso diventa rossa, c'è una sensazione di formicolio e tenerezza durante la palpazione. L'infiltrazione aumenta di dimensioni e assume la forma di un tumore denso. Aumento del dolore e gonfiore dei tessuti molli.

    Il secondo stadio si verifica 3-4 giorni dopo l'inizio della malattia. Sulla superficie del sigillo si forma una pustola, che indica la formazione di un'asta purulento-necrotica. La pelle sopra l'ebollizione diventa liscia e lucente. In questo momento ci sono dolori pulsanti, febbre, segni di intossicazione (malessere, debolezza).

    Il foruncolo formato si rompe con lo scarico di pus giallo-verde e asta necrotica, con un po 'di sangue può essere rilasciato. Dopo l'apertura dell'ascesso, il gonfiore si attenua, il dolore scompare, il benessere generale viene normalizzato. La ferita è piena di granulazioni e in pochi giorni sta cicatrizzando.

    Un ascesso sulla schiena è in grado di ricevere una corrente cancellata quando è piccola e simile alla follicolite. In pazienti fragili e soffrono di malattie concomitanti foruncoli spesso trasformarsi in un ascesso o flemmone, suppurativa fornire proiezioni negli organi interni. Se le bolle si verificano una dopo l'altra, assumono un carattere multiplo e spesso si ripresentano, è una questione di foruncolosi.

    Il quadro clinico con bolle è abbastanza tipico. Consiste di segni locali e generali che indicano un processo infiammatorio.

    diagnostica

    La diagnosi di solito non è difficile. È sufficiente che il medico analizzi le informazioni anamnestiche e conduca un esame di ritorno. Se il paziente ha abrasioni ricorrenti o ulcere complicate da ascessi, dovrà subire ulteriori studi volti a determinare la causa di un corso sfavorevole della malattia. Di solito, i medici raccomandano di passare esami del sangue generali e biochimici, per indagare sullo scarico dell'ebollizione.

    trattamento

    Molti pazienti si chiedono come trattare le bolle a casa. Tuttavia, va ricordato che le azioni sbagliate possono avere conseguenze negative. Dovresti sempre consultare un medico e fare esattamente ciò che raccomanda.

    prudente

    Quando bolle sul trattamento alla schiena comporta effetti sistemici ed esterni sul processo infiammatorio. Il primo si basa sulla sensibilità agli antibiotici (penicilline, cefalosporine, macrolidi). Sono farmaci antimicrobici che svolgono un ruolo centrale nella correzione conservativa. E per aumentare la resistenza dell'organismo, gli agenti immunomodulatori sono anche prescritti in parallelo:

    • Gamma globulina antistaphylococcal.
    • Plasma iperimmune
    • Pentoksil.
    • Nucleo di sodio.
    • Methyluracilum.
    • T-activin.

    Questi farmaci sono particolarmente rilevanti nella recidiva della foruncolosi e nei pazienti debilitati. Come effetto tonico consigliamo anche multivitaminici, autohemo e piroterapia. Trattamento completo di ulcere in fase di permeazione è completa e senza trattamenti fisici (UFO, UHF, laser elettrici e fonoforesi).

    Particolare attenzione viene data alla terapia esterna. Foruncolo sulle antisettici posteriori trasformati (verde brillante, alcol salicyl, fukortsin) e unguenti antimicrobici poi spalmato (tetraciclina, levomitsetinovaya). Su singoli foruncoli per accelerare la maturazione causa ittiolo. Dopo l'apertura le ulcere vengono trattate con farmaci con un effetto adsorbente (Levomekol). Tutto questo può essere fatto a casa, ma i parenti aiuteranno i pazienti con la medicina sulla schiena.

    Ci sono due direzioni nella terapia conservativa: sistemica e locale. E in ciascuno di essi il posto centrale è occupato da agenti con effetti antimicrobici e antinfiammatori.

    chirurgia

    Con un punto di ebollizione maturo sulla schiena, il trattamento viene eseguito chirurgicamente. L'operazione viene eseguita su base ambulatoriale e in anestesia locale. Il medico apre l'ascesso, rimuove il nucleo necrotico e lava la ferita con antisettici. Inoltre, le medicazioni regolari sono fatte con un unguento antibatterico fino alla formazione di cicatrici.

    In alcuni casi, il foruncolo è localizzato sul retro. Questa è un'area che è soggetta ad accesso indipendente, quindi è difficile far fronte alle bolle a casa. Per proteggersi dalle conseguenze negative e ottenere un aiuto qualificato, è necessario consultare un medico.

    Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne