Registrati per lasciare una recensione.
Ci vuole meno di 1 minuto.

Il dermatologo ha promesso di sbarazzarsi dei problemi dell'acne in 10 sessioni di autoemoterapia, dopo aver descritto la procedura come miracolosa: dicono che l'acne passerà e l'immunità aumenterà e tutti gli organi funzioneranno meglio. Lo schema ha nominato il seguente: 5 sessioni in ordine crescente - da 2 ml a 10 m, il seguente 5 - in ordine discendente, da 1 a 2 cubi, rispettivamente. Lo facevano ogni altro giorno, in parallelo con iniezioni multivitaminiche. Di conseguenza, tutte le vene in entrambe le braccia sono state perforate, da dove è stato prelevato il sangue per l'iniezione in un punto debole. L'ultima volta che non ho nemmeno preso dall'avambraccio, ma dalla vena sul dorso della mia mano. Anche il quinto punto ha sofferto a causa dell'abbondanza di iniezioni: il tutto era coperto da foche e addensamenti, anche la rete di iodio non ha aiutato. Sedersi a tutti non è un'opzione, solo mentendo, e poi sullo stomaco.
Per i brufoli, l'intera procedura si è rivelata un impiastro morto, la pelle è rimasta pulita per esattamente una settimana dopo la fine del corso. Andò e fu felice che da nessuna parte ci fosse un puntino o un tubercolo. Ma non per molto - poi tutto ricominciò, come se non ci fosse alcun trattamento con il proprio sangue.

Il dermatologo mi ha prescritto non solo autoemoterapia, ma con ozonizzazione. Questo aumenta le proprietà benefiche del proprio sangue. La procedura è semplice, il sangue viene prelevato dalla vena e quindi iniettato per via sottocutanea. Per diverse procedure (almeno 5 sono necessarie), è stato possibile eliminare tutti i processi purulenti, non sono comparsi nuovi focolai di infiammazione. A causa di un significativo miglioramento del flusso linfatico e del flusso sanguigno, la qualità e l'aspetto della pelle sono migliorati. I segni dell'acne e della pigmentazione sono diventati quasi invisibili. Proprietà protettive restaurate della pelle, formavano un'immunità costante della pelle.
Ma questa procedura da sola non può far fronte al problema, è necessario rilevare la vera causa del problema ed eliminarla, altrimenti l'effetto sarà temporaneo. Non ci sono forti sensazioni dolorose durante le iniezioni, ma c'è un forte gonfiore e arrossamento della pelle.
L'aspetto normale viene ripristinato dopo un paio di giorni. Il primo giorno fu scomodo giacere sulla mia schiena. Dopo la procedura, la pelle non richiede cure particolari, è necessaria solo un'igiene accurata.

L'autoemoterapia comporta l'iniezione per via sottocutanea del proprio sangue intero. Inoltre, la procedura prevede che il rischio di rifiuto sia zero. La preparazione richiede molto tempo. Richiede una serie di analisi cliniche. E ci sono molte controindicazioni. I più gravi sono eruzioni cutanee purulente sul viso, processi infiammatori cronici e una serie di gravi malattie.
La raccolta del sangue avviene come al solito. Gli spari si sentono, ma puoi tollerare. Il periodo di recupero non è richiesto, dopo mezz'ora puoi andare a casa. Il volto recupera in pochi giorni. Le forature guariscono molto rapidamente, il gonfiore si stacca rapidamente. La procedura è mirata piuttosto al lancio di processi di rigenerazione tissutale e processi di ringiovanimento attivi, piuttosto che a eliminare i problemi della pelle. Ma lei ha aiutato a rimuovere i segni e i disturbi della pigmentazione da acne profonda, che altri rimedi non potevano affrontare.
I miglioramenti sono diventati evidenti dopo la prima procedura, ma per ottenere risultati ottimali, è necessario completare un intero corso. Il costo non può essere chiamato basso, ma i risultati raggiunti e l'inconveniente sofferto ne valgono la pena. La pelle sembra bella, sana e ben curata. La nuova acne è molto rara.

Nessuno ha ancora fatto domande. La tua domanda sarà la prima!

autohaemotherapy

L'autoemoterapia è il processo di somministrazione a una persona malata per via sottocutanea o intramuscolare del proprio sangue prelevato da una vena. L'autoemoterapia è un trattamento immunocorrettivo ed è attualmente ampiamente utilizzata in cosmetologia e non solo. Quindi, apprenderemo le caratteristiche dell'uso di questa manipolazione in diverse aree.

L'autoemoterapia classica tradizionale è il processo di somministrazione sottocutanea o intramuscolare al paziente del proprio sangue venoso fresco, che non è stato esposto a nessun tipo e non è stato miscelato con altre sostanze.

In questo caso, il paziente prende il sangue da una vena e lo inietta profondamente nel gluteo in profondità per via intramuscolare. Al fine di prevenire la formazione di compattazione locale e aumentare il volume di tessuto nel sito di iniezione, è necessario applicare una compressa o una piastra riscaldante.

Il medico prescrive uno schema di autoemoterapia per ogni paziente individualmente. La procedura inizia con l'introduzione di due millilitri di sangue al giorno e ogni due o tre giorni successivi la dose viene gradualmente aumentata di due millilitri e regolata a dieci millilitri. Il corso del trattamento prevede da dodici a quindici iniezioni.

Se durante la procedura di autoemoterapia il paziente ha avuto effetti collaterali sotto forma di aumento della temperatura corporea e comparsa di gonfiore nel sito di iniezione, la dose successiva di sangue per la somministrazione è ridotta.

Oltre all'autoemoterapia classica, esiste un'opzione terapeutica per i pazienti con sangue autologo, che è stato soggetto a effetti sia fisici che fisici: congelamento del sangue o della sua irradiazione con raggi X o ultravioletti, effetti sul sangue con laser e sua ozonizzazione. Tali tecniche sono utilizzate laddove sono presenti attrezzature di alta qualità e professionisti professionisti.

Esiste una velocità di autoemoterapia, quando il sangue venoso del paziente viene gradualmente diluito in diversi preparati omeopatici e quindi tutte le miscele vengono somministrate a lui una volta per via sottocutanea o intramuscolare.

Autoemoterapia con ozono

Una forma di autoemoterapia, autoemoterapia con ozono, è utilizzata con successo nella medicina moderna. Lei è piccola e grande.

Quando si esegue autoemoterapia di lieve entità con ozono, viene utilizzato il metodo classico più l'ozonizzazione. Il sangue venoso fresco del paziente (in un volume da tre a dieci millilitri) viene miscelato con la miscela di ossigeno-ozono in una siringa e iniettato per via sottocutanea o intramuscolare.

In urologia e ginecologia, questa tecnica viene utilizzata come stimolazione del sistema immunitario per il trattamento di malattie virali e croniche a bassa intensità difficili da trattare. La piccola autoemoterapia con ozono è particolarmente efficace nel trattamento delle malattie a trasmissione sessuale. Contribuisce al rapido recupero, alla riduzione degli effetti collaterali e non causa complicanze. Questa procedura aiuta anche a superare la sindrome da stanchezza cronica, allevia il mal di testa, il lavoro eccessivo e la mancanza di sonno, aumenta la vitalità e l'efficienza.

In cosmetologia, l'ozono terapia viene utilizzata per correggere le rughe, trattare le eruzioni cutanee sotto forma di acne e brufoli, ringiovanire la pelle.

Con l'aiuto dell'ozono terapia, è possibile ridurre il peso e liberarsi della cellulite.

La grande autoemoterapia con ozono è un metodo terapeutico ampiamente utilizzato nella pratica clinica, poiché l'ozono ha un effetto antibatterico, antivirale, antinfiammatorio e un effetto immunomodulatore.

Oggi esistono metodi di somministrazione endovenosa e intramuscolare, intra-articolare e sottocutanea di dosi terapeutiche di ozono. La somministrazione endovenosa comporta l'uso di ozono disciolto in una soluzione fisiologica o nel sangue del paziente.

Le dosi curative di ozono migliorano la microcircolazione e migliorano i processi trofici negli organi, nei tessuti, influenzano le proprietà del sangue, hanno un effetto immunomodulatore e attivano drasticamente il sistema di protezione della disintossicazione del corpo.

La grande autoemoterapia con ozono è una procedura molto scrupolosa. Il paziente prende sangue da una vena (50-150 millilitri) e lo colloca in un contenitore speciale con anticoagulanti. Quindi immettere la miscela di ozono-ossigeno. Per tre o dieci minuti, il contenuto del contenitore viene mescolato accuratamente. Successivamente, il sangue viene reiniettato nel paziente in vena. I medici calcolano il numero di ozono disciolto nel sangue rigorosamente individualmente.

Autoemoterapia per l'acne

L'autoemoterapia tratta efficacemente l'acne. L'essenza della procedura per sbarazzarsi dell'acne è l'introduzione nel corpo del paziente per via sottocutanea

(per via endovenosa o intramuscolare) del proprio sangue da una vena, che in precedenza ha subito un trattamento speciale.

L'autoemoterapia deve essere eseguita su pazienti con acne, che non sono stati curati con l'uso di maschere e creme. Questa procedura è un buon vantaggio rispetto all'uso di antibiotici, in quanto non ha controindicazioni, ad eccezione delle persone con malattie renali o insufficienza renale.

L'autoemoterapia viene eseguita in condizioni rigorosamente sterili. Il sangue del paziente viene somministrato con cura, a piccole dosi per evitare la comparsa di sensazioni dolorose nei muscoli. Inizialmente è trattato con ozono, esposto a basse temperature e un campo magnetico, flusso di luce laser, raggi ultravioletti e raggi X.

Autoemoterapia in ginecologia

In ginecologia, l'autoemoterapia viene utilizzata per trattare un numero di malattie. La nomina della procedura e lo schema fa il dottore, e le indicazioni per esso sono tali malattie e condizioni:

  1. Periodo della menopausa e condizione post-climaterica.
  2. Infertilità.
  3. Processo di adesione
  4. Processi infiammatori cronici di appendici.
  5. Herpes genitale e citomegalovirus.
  6. Papilloma.
  7. Verruche.

Dopo la cura delle malattie ginecologiche, tutti i pazienti nel periodo di autoemoterapia ricevono anche ulteriori "bonus" nella forma di rafforzare le difese del corpo e migliorare il metabolismo, la pelle pulita e bella, aumentando la vitalità e l'efficienza. Per garantire l'efficacia di questa tecnica, è necessario superare un esame del sangue all'inizio della procedura e dopo il suo completamento. Un'analisi comparativa del sangue "prima" e "dopo" conferma la presenza di un numero di globuli bianchi nell'efficacia dell'autoemoterapia per il trattamento delle malattie ginecologiche.

controindicazioni

Come altri appuntamenti medici, l'autoemoterapia ha le sue caratteristiche d'uso. Esistono gravi controindicazioni in cui l'uso di questo metodo è inaccettabile: malattie del cuore e dei vasi sanguigni, epilessia e altri disturbi del sistema nervoso, disturbi emorragici e patologie croniche del pancreas, ipotensione e cancro.

Il paziente, prima di autoemoterapia, deve anche sottoporsi a esami del sangue per AIDS e sifilide, epatite virale B e C.

durante la gravidanza

L'autoemoterapia con ozono viene utilizzata nel complesso trattamento della tossiemia della seconda metà della gravidanza, che consente di ridurre significativamente l'uso di droghe.

Una vera salvezza è la procedura per quelle donne incinte che sono categoricamente controindicate nell'uso di potenti farmaci e procedure per sostenere la loro salute.

Nelle prime fasi della gravidanza, l'autoemoterapia previene la tossicosi e, in periodi successivi, l'anemia nella donna incinta e l'ipossia fetale. Risultati eccellenti si ottengono con questa tecnica in caso di aborto e riabilitazione completa della madre dopo il parto.

L'autoemoterapia con ozono è un metodo efficace nella riabilitazione medica come procedura indipendente e come mezzo per un trattamento complesso.

con sterilità

Molte donne che hanno sofferto di infertilità per anni, hanno ripetuto aborti spontanei e perso la speranza della maternità con l'aiuto dell'autoemoterapia, con l'ozono, sono stati in grado di ottenere il risultato desiderato - la nascita di un bambino. Il corso di tali procedure per pazienti con problemi simili, aumenta in modo significativo le probabilità di rimanere incinta, normalmente produce e dà alla luce un bambino forte. L'uso di ozono non arrecherà alcun danno né alla futura madre né al bambino, beneficeranno solo di questa tecnica.

Autoemoterapia con ozono nel trattamento della sterilità riempie carenza di ossigeno favorisce l'escrezione di liquidi in eccesso, eliminando così il futuro edema madre, aumenta le difese e parallela del corpo di un agente profilattico contro lo sviluppo ed esacerbazione di malattie infettive, tra cui il lievito. L'ozono ottimizza il lavoro di tutto l'organismo, migliora la composizione e la circolazione del sangue, di conseguenza, il futuro bambino non è minacciato di carenza di ossigeno.

Quindi, la presenza di un piccolo numero di controindicazioni e l'assenza di effetti collaterali in combinazione con risultati positivi stabili hanno reso l'autoemoterapia un metodo popolare per il trattamento di malattie di varia origine.

Autoemoterapia - recensioni

Recensioni negative

Ciao a tutti, vorrei raccontarvi la mia storia sull'autoemoterapia. Stanco di brufoli, usato una grande quantità di cosmetici, creme, oratori, superato test per tutti i parassiti, controllato l'intestino e tutto inutilmente.

Ho deciso che ho bisogno di aumentare l'immunità del corpo. Leggo recensioni su Internet per molto tempo cercando dove è possibile eseguire questa procedura. E così. Iscriversi per un appuntamento con un dermatologo ha finalmente ricevuto un rinvio alla procedura di cura. Ha fatto autoemoterapia con ozono + ozonoterapia endovenosa separatamente. Una procedura mi ha dato 250 rubli, l'ho fatto in un normale ospedale di Samara. Ho fatto 10 procedure al giorno. Nessun cambiamento nel corpo per il meglio non si è notato. Ma poi si ammalò per 2 settimane, febbre, naso che cola, gola - tutto era come doveva essere. E per un set completo di herpes, che come promesso secondo la procedura, non ci sarebbe stato molto tempo. Di conseguenza, ho cancellato tutto per un incidente e ho deciso di aspettare... Ma ancora una volta si è ammalata dopo 3 settimane, considerando che non aveva avuto il raffreddore per circa 2 anni prima della procedura.

La procedura in sé non è molto dolorosa, molti hanno scritto che non sarebbe stato possibile sedersi e sarebbe stato doloroso camminare fino alle ultime procedure, ma no, non è stato notato alcun forte dolore. È un peccato passato solo del tempo. Continuo a cercare ulteriormente la mia medicina)

Non dirò che questa procedura non aiuterà assolutamente nessuno, perché ci sono molte recensioni positive. Ognuno ha la propria immunità e il proprio corpo) Ma non mi ha aiutato.

Un internista mi ha consigliato di sottopormi ad autoemoterapia. Doveva essere un trattamento per le bolle. Per efficienza, ho aggiunto l'aloe.
La procedura è dolorosa, ho un problema con le vene. Quindi per me, sono state 2 settimane di incubo. C'erano ematomi terribili da iniezioni, che non passarono per due settimane. Decorazione dubbia. Anche le vene sembrano raccapriccianti.
E andrebbe bene da questo senso. Non mi ha aiutato un po '. La foruncolosi è passata un anno dopo. L'acne non è diminuita, l'immunità non è aumentata.
Ora ci sono metodi di trattamento molto più piacevoli e moderni. L'efficacia di questo particolare metodo non è stata dimostrata.
Non consiglio a nessuno.

vantaggi:

svantaggi:

Non c'è risultato. Ci vuole un sacco di tempo. Iniezioni dolorose.

Ho 31 anni. Ho sofferto con la pelle problematica per 10 anni.Ho provato molti rimedi nella lotta contro l'acne, ma senza successo.
Recentemente, ho deciso, ancora una volta, di andare a un appuntamento con un dermatologo. Per la visita ho scelto il dispensario dermatovenerologico del distretto di Avtozavodsky Alla reception, il dermatologo ha prescritto AGT (autoemoterapia) per me, più iniezioni di aloe, per via sottocutanea. Lo schema in base al quale sono stato trattato è stato il seguente: Autoemoterapia: 2 ml, 4 ml, 6 ml, 8 ml, 10 ml e ritorno in ordine discendente.
Mi hanno dato queste manipolazioni in una stanza di trattamento da un'infermiera KVD. Dovevo tutti i giorni, eccetto i fine settimana (sabato e domenica non hanno giorni lavorativi), per andare a queste iniezioni. Un giorno ho preso un sangue da una vena e subito iniettato nelle / m (nei glutei), il secondo giorno già fatto un colpo alla spalla Aloe (per via sottocutanea), il terzo giorno, ancora una volta dal sangue vena. e così alternato AGT con aloe.
Ho trascorso 4 settimane su questo (per un mese intero! Ho sofferto iniezioni dolorose! Sono stato fortunato che l'infermiera è stata vissuta lì e non mi ha fatto un livido né sulla vena né sul quinto punto).
E ora sul risultato, QUALSIASI EFFETTO. Acne com'era e rimasta, e nuova, come appariva e appare.

Ho seguito questa procedura tre volte nella mia vita e non posso raccomandarla o meno. Cercherò di descrivere in dettaglio, e puoi trarre le tue conclusioni se hai bisogno di autoemoterapia per l'acne o meno. Per motivi estetici, non allegherò la foto, quindi tutto è chiaro dalla descrizione.

Problemi alla pelle, ma non molta acne e quasi sempre andare in giro senza tonalnik e altre maschere. Per oltre un anno ha abbandonato quasi completamente i cosmetici. Mi sbarazzo di acne e post-acne con l'aiuto di uno scrub miracoloso che non scambierei mai per nulla, ma di tanto in tanto decido anche di prendere misure drastiche, come l'autoemoterapia.

Il punto è che lentamente distillato dal sangue vena sull'aumento 2: 4: 6: 8: 10 cubetti ed in ordine inverso 8: 6: 4: 2 fatto attraverso il giorno e sono talvolta prescritto componenti correlati. Sono stato nominato da un terapeuta (è mia madre) che sostiene che finora non ha aiutato nessuno, ma puoi provare perché no. Non sono entrato nei dettagli, ma sembra essere utile in generale, poiché accelera il sangue e così via.

Effetto autoemoterapia

Non ho avuto! Mai in tutte e tre le sessioni di 9 iniezioni e quasi un mese per ciascuna. Né la padella non è diventata più pulita, non ha lasciato l'acne, tranne che solo il n * pa era malato sia durante che dopo le procedure. Particolarmente doloroso nelle iniezioni centrali dove 8-10 cubi. In generale, non consiglio questo metodo discutibile, specialmente se per te non sarà gratuito perché la mia esperienza non è una sola. La sua conoscenza lo ha fatto per il trattamento della fase avanzata e nessun effetto. Se è molto interessante, puoi provare, e durante il periodo di riacutizzazione non dovresti affrettare tutte le cose serie, tutti hanno problemi con la pelle e questo di solito avviene con un approccio integrato - nutrizione e igiene migliorata. Bene, o come ultima risorsa, c'è Zener

grazie per la tua attenzione!

La procedura dolorosa non mi ha aiutato

Posso descrivere questa procedura in una sola parola. Crap!

Soffro di acne sul viso, niente aiuta. Pertanto, l'AGT è stato prescritto due volte, prima iniettato nel gluteo, poi nell'ombelico. Pricked "ladder" 2-4-6-8-10-8-6-4-2 ml con un intervallo di un giorno.

Non ci sono stati cambiamenti sul viso durante la procedura o dopo. Solo che c'erano enormi lividi dopo le iniezioni nell'addome, hanno impiegato circa 4-6 settimane. (Beh, almeno era inverno e nessuno li ha visti)

Molte persone scrivono: aiuta. Per l'amor di Dio. Non mi ha aiutato, e questa è la mia esperienza personale.

Mi è stata data autoemoterapia per via intramuscolare. Anche l'acne è stata trattata. Non mi ha aiutato. Si offre di fare per via endovenosa. Ho rifiutato.

Dalla foruncolosi, l'effetto di zero, sono stato aiutato solo da Roaccutane. La trasfusione per ripristinare l'immunità non aiuta. Se per acne catarrale si intendono bolle, carbonchi e cose cattive, il problema non è l'immunità, molto probabilmente un'infezione o ormoni.

Non sono andato, è iniziata una terribile reazione della pelle - ma poi ci sono stati problemi con la pelle, ho provato a farlo come prescritto da un dermatologo. Sono allergico, forse è questo il punto..


Ha fatto questa terapia

IMHO: nessun risultato.

Mio marito ha passato questa procedura. Non doloroso, ma nessun effetto. Ha l'acne sulla schiena. Costa 3 tonnellate P.

Recensioni neutrali

A proposito di questa procedura, ho saputo per molto tempo, ho anche sapere un paio di anni fa ha avuto luogo, ma ero allora questo non è veramente interessato a tutto ciò che ho ricordato che: un enorme livido sul terreno raccolta di sangue da una vena, e che tipo non lo è fino alla fine aiutato da acne (ma ora ha due bambini e la pelle è normale, senza eruzioni cutanee globali, come prima).

Così, l'ho sentito, ma non ho mai voluto provarlo su me stesso fino a quando non l'ho premuto.

Questo autunno-inverno, la mia già sgradevole situazione con la pelle si è notevolmente deteriorata. L'intera estate era più o meno decente, ma con l'arrivo freddo, la schiena, il petto e, naturalmente, la faccia erano coperti di freddo. Baziron, che, dopo una buona applicazione sulla schiena e sul torace, speravo di guarire e un viso attraente, sfortunatamente, non ce l'ho fatta da solo. Quindi cominciò a camminare attraverso i dermatologi, gastroenterologi, ginecologi, endocrinologi, PRELIEVO a seguito della quale mi è stato diagnosticato con disbiosi intestinale e saprofiti pus stafilococco in un brufolo, e il trattamento assegnato con antibiotici (amoxicillina, penicillina, ad ampio spettro) + narine.

Per sostenere l'immunità e tutto il corpo, dopo il trattamento con antibiotici, è stato deciso di condurre un corso di autoemoterapia (come gli infermieri chiamano "pulizia del sangue"). Questo è stato suggerito da mia madre, un medico di formazione, e dal momento che viviamo in diverse città, ho chiesto al terapeuta della comunità. Quindi l'intero corso mi è costato gratis.

Lo schema classico: da 2 ml di sangue a 10 ml e ritorno (2,4,6,8,10,10,8,6,4,2) al giorno (pensavo che sarebbe stato a giorni alterni, ma è quello che hanno detto). Cioè, per la prima volta da una vena sulla mano sinistra ho preso 2 ml di sangue in una siringa sterile, quindi trasmesso al kabinochku (senza divano, in piedi a destra) ed è entrato nella natica destra. Fino a 8 ml era molto tollerabile, ma quando abbiamo inserito 10 ml. Ero un po 'teso. In termini di sensazioni: in quanto v'è già qualcuno ha scritto, glutei come "scoppiare", dolore al sito di iniezione e insensibile al tempo stesso, dà un po 'nel piede, tocco, a piedi e sedersi un po' a disagio, ma tollerabile. Inoltre, a questo punto ho cominciato a notare che i dossi dell'acne, che l'antibiotico non ha distrutto, hanno iniziato a sgonfiarsi gradualmente, ha dato forza e incentivo :). Per tutto questo tempo sono stato punzecchiato nella stessa natica, dalla stessa vena. Dopo 10ml doloroso ho consultato con mia madre e ha chiesto l'infermiera al resto mettere giù nella guancia sinistra, per così dire, al fine di bilanciare il dolore)))) A sangue campionamento l'intero corso è stata fatta da una vena del braccio sinistro, anche se al termine e faceva male un po ', ma sulla destra ho le vene sono peggiori e non volevo peggiorare.

Nei periodi in cui le protuberanze sulla ferita iniezione e lividi lasciati Strofinai le natiche della cellulite massaggiatore, una volta spalmato sapone e applicare una foglia di cavolo (medico raccomandata femminile), e anche un paio di giorni inflitto eparina unguento sulle contusioni.

Al momento ci sono volute 1.5 settimane perché la procedura è stata completata, il sacerdote quasi non fa male, i lividi sono passati velocemente. La pelle viene gradualmente eliminata, ma ripeto, ho bevuto un antibiotico e continuo a bere Narine.

Come i medici mi hanno detto, il quadro completo sarà visibile circa un mese dopo la procedura. Quindi forse, se non dimentico, aggiornerò la mia recensione.

Nella foto il decorso della malattia in diversi periodi. Mentre ero sotto esame ho avuto un ribollire intorno al collo per far scattare l'herpes sulle labbra (la foto dell'herpes non ha funzionato). Ora dossi quasi risolto, ma ha lasciato un sacco di post-acne, soprattutto in quei luoghi in cui non riuscivo a stare in piedi, e trafitto con un ago per liberare in qualche modo il pus: ((So che questo non può essere fatto, così come spingere l'acne, ma sono. Certo, sono ben mascherati dal toner, ma comunque, quando finisco l'ultimo tubetto di Baziron, li alleggerirò con acido azelaico, o meglio con Skinoren-gel.

Grazie per l'attenzione! Sarò lieto di ricevere commenti, feedback, consigli o suggerimenti. Spero che qualcuno la mia recensione possa aiutare nella lotta contro tali problemi))))

Ho già visitato un dermatologo diverse volte in modo che venga prescritto un trattamento efficace. Non lo dirò che tutto è male per me, ma c'è qualcosa su cui lavorare e ora, finalmente, ho raggiunto che mi dovrebbe essere prescritta l'autoemoterapia. Il corso del trattamento è di 10 giorni, il sangue viene prelevato da una vena e iniettato nel gluteo, aumentando la dose ogni giorno. Prende l'intera procedura sulla forza di 3 minuti) Ho comprato iniezioni da "aloe", hanno inoltre bloccato con me. La procedura è stata completamente indolore per me, l'unica cosa che dopo l'iniezione effettiva nel gluteo dopo cinque giorni stava iniziando a dolore, ma si può sopportare, non solo sgradevole e dolorosa, si può chiedere di alternare ukolchiki in una guancia e poi l'altra. Dopo il corso, non ho visto cambiamenti significativi, ma non è peggiorato. In futuro, voglio ripetere la procedura, e improvvisamente la seconda volta mi aiuterà. La procedura prescritta dal dermatologo è gratuita.

vantaggi:

È economico Rafforza il sistema immunitario! Attiva il metabolismo!

svantaggi:

L'acne è inutile!

Buona giornata! Ho deciso di scrivere una recensione sul mio esperimento, che sto conducendo ora. In realtà è già chiaro che parleremo di autoemoterapia. Questa sarà una lunga recensione! Proverò a dirti brevemente cosa mi ha spinto a questa procedura. La mia pelle del viso è combinata, ci sono zone con la pelle grassa e ci sono peeling. Ci sono sempre stati brufoli. Soprattutto nel periodo di transizione. Poi ce n'erano di meno, ho combattuto tranquillamente con loro. Ora ho 23 anni, ma hanno di nuovo "zabombili" l'intera faccia. Nel gennaio di quest'anno, qualcosa di terribile ha cominciato ad accadere sul mio viso (più tardi si è scoperto che questo non era il peggiore). A febbraio non potevo più uscire di casa, non potevo guardarmi. La mia faccia era tutta negli ipodermi e nei piccoli brufoli. Non potevo pulirmi la faccia, faceva così male! Ma, qui a me anche i brufoli hanno cominciato ad apparire su un corpo. I primi pensieri sono allergie. Senza esitazione, corsi da un dermatologo. Mi sono stati prescritti test, tutti gli ultrasuoni possibili (oh, come ho speso). Va tutto bene, non hanno trovato nulla (già pensavo di avere un segno di spunta). Mi sono stati prescritti antibiotici, effacel, gel e crema di lavaggio da la roche-posay. Gli antibiotici hanno certamente ridotto il problema. Ma non andavo da nessuna parte, rifiutavo di camminare, era terribilmente male per me vedermi così terribile. Ho usato l'intero caso per 2-3 mesi (tranne che per gli antibiotici) non mi ha aiutato.
Il mio cibo è più o meno corretto, ho la gastrite. Ma anche una dieta rigida non mi ha dato risultati. A proposito, un dermatologo ha inviato un gastroscopio. Francamente, non l'ho fatto. Non c'è bisogno della mia gastrite, mi sforzo. La gastrite può essere detta per tutta la vita (cronica). Da quando prendo droghe e cibo "dietetico". Comunque, penso che la ragione non sia il caso.
In parallelo, sono andato dal ginecologo, dove anch'io ho superato di nuovo un sacco di test (tutto è anche pagato). Tutto è normale Il ginecologo mi ha offerto di bere contraccettivi. Ho rifiutato perché li ho già visti. E non un fico non mi hanno aiutato. Niente di peggio e niente di meglio. Ogni mese dare almeno 1000 rubli. mi dispiace per Inoltre, non penso che siano buoni tutti gli stessi ormoni.
Onestamente, sono andato fuori di testa. Ha buttato tutto all'inferno. Non riesco a spalmare continuamente antibiotici, a berli e persino a prendere farmaci ormonali. Non ho avuto alcun miglioramento da effusela, bazirona e rimedi simili. Brucia lo strato superiore della pelle, poi si stacca e sotto di esso un brufolo è sano! Tuttavia, per tutto questo, è costoso, non mi importa spendere soldi per i fondi che aiutano, ma non solo causare più l'acne. Ho provato e ho capito che non era mio. Ti consiglio di provarlo, perché il precedente basiron mi ha aiutato quando non era "arrossato" la faccia. Tutti individualmente
In estate siamo andati al mare, speravo che il mare e il sole aiutassero. Relativamente meglio.
All'arrivo a casa, ha iniziato a creare maschere di ogni genere. Ma ho iniziato a notare che avevo l'ipoderma, poi sono maturi e ho iniziato a schiacciare (sì, sono un peccatore).
Ho deciso di non permettere la stessa cosa che era in inverno e ho deciso di autoemoterapia. Questa recensione sarà il mio diario. Parlerò dei miei sentimenti durante tutto il trattamento (spero che questo ti sarà molto d'aiuto). Anche se non aiuta con la faccia, l'immunità aumenterà.
La linea di fondo è che il sangue viene prelevato da una vena e iniettato nel gluteo (preso dalla mano sinistra, iniettato nella natica destra). Mia madre ed io (lei è la mia terapeuta) ha deciso di fare il seguente schema 2-4-6-8-10-10-8-6-4-2. Totale 10 giorni.
Foto del viso al momento. Subito dopo il lavaggio (solo con acqua). I gusci bianchi provengono da un tovagliolo di carta. Mi asciugo la faccia con questo))) Mi scuso per la qualità delle foto, ma penso che i miei problemi siano visibili.
Ho già fatto due iniezioni.
2015/01/10
Prima iniezione, 2 ml di sangue. Non fa male affatto. Al mattino e alla sera imbrattato regetsin sul viso. Il bottino fa male un po 'dopo l'iniezione.
2015/02/10
La seconda iniezione, 4 ml di sangue. Un po 'non carino quando il sangue viene iniettato nel gluteo. L'asino fa più male, ma è tollerato, come dopo ogni iniezione. Mi sento bene, ho guidato normalmente al volante (40 km da percorrere). Nulla disturba, la condizione è eccellente.
3 ottobre 2015
La terza iniezione, 6 ml di sangue. Sangue iniettato a lungo nel gluteo. In generale, non fa male, Cefazolin è stato punzecchiato per molto tempo, è stato allora che fa male terribilmente. Dopo l'iniezione nel gluteo una leggera sensazione di gonfiore nel sito di iniezione. La scorsa notte ho fatto dell'argilla sul mio viso. Oggi, solo regatsin. Un paio di nuovi sottotitoli e alcuni vecchi infiammati. Qualcosa di cui mi arrabbio.
2015/04/10
La quarta iniezione, 8 ml di sangue. Non carino Ma non c'è dolore. Ehh non voglio che l'acne mi lasci la faccia. Sconvolto male. Ma porto ancora alla fine, improvvisamente succederà un miracolo. Regina spalmata.
2015/05/10
Quinta iniezione, 10 ml di sangue. Mi sento assonnato, a quanto pare influisce sull'autoemoterapia. Oggi i nuovi brufoli non sono saltati e quelli vecchi sono secchi e non infiammati.
Pubblicherò una foto per la segnalazione. Ma non ci sono grandi cambiamenti.
2015/06/10
La sesta iniezione. Sto iniziando a rallegrarmi, gli ipodermi non appaiono. Questa è una buona notizia. Voglio davvero tanto che scompaiano e non appaiano più o in quantità come prima. Sto aspettando che i vecchi passino. Oggi ho fatto una maschera con argilla e rezecin.
2015/10/07.
Settima iniezione. Al mattino mi sono svegliato di buon umore. Alla sera è stato rovinato, l'acne è sparita! Mento intero! Voglio piangere (((Questo è che tipo di immondizia è questo (((Ho usato solo regetsinom.
2015/08/10
Ottava iniezione, 6 ml. Bene, con il mento dritto dritto. Bene, grazie almeno su altre parti del viso non sollevare legante doloroso. L'area del mento è ginecologica.
Ma in generale, la procedura di autoemoterapia stessa mi ha dato il risultato (anche se il volto non è stato chiarito, come volevo). Nonostante il fatto che sia autunno ora e il tempo terribile sono allegro! Dormo meglio! Dormo abbastanza! E tutto il giorno è pronto per le imprese! Di solito sono come una mosca assonnata in questo momento, ho mal di testa, non importa quanto dormo, non dormo abbastanza. Anche le vitamine non mi hanno aiutato. L'unica volta in cui ho preso 8 ml e 10 ml di sangue era di rilassarmi. Flaccidity was.
2015/09/10
Iniezione nono, 4 ml. Oh, oh, ooh, onestamente già stanco di pugnalare. Vedo i risultati di questa terapia, ma non quelli per i quali ho deciso su questa procedura.
2015/10/10
Iniezione decima, 2 ml. L'ultimo giorno di autoemoterapia. Con l'acne, non mi ha aiutato affatto (posterò la foto alla fine).
Ma effettuerò ancora l'autoemoterapia una volta all'anno e mezzo. Si può dire che il mio corpo ricomincia. Sono allegro Il benessere è migliorato Non ero così riposato dopo le vacanze come lo ero adesso! Penso che ciò sia dovuto al fatto che l'autoemoterapia ha rafforzato il sistema immunitario e aumentato il metabolismo (è tremendamente lento).
Chiunque decida su questa procedura, consiglio vivamente di consultare un medico! (Mia madre è una dottoressa, spesso passo test e sono meno consapevole della mia salute) questa procedura ha controindicazioni, come epatite, insufficienza renale, aiuti, scarsa coagulazione del sangue e molti altri. Informazioni che puoi trovare liberamente su Internet.
Per riassumere, voglio pubblicare una foto con il risultato.

vantaggi:

risultato tangibile, senza effetti collaterali, la capacità di combinare con l'allattamento, prezzo ragionevole

svantaggi:

dolori, protuberanze, lividi, la necessità di visitare il miele. istituzioni

L'autoemoterapia è una parola composta che indica la procedura per la trasfusione del proprio sangue prelevato da una vena e inserito nel proprio gluteo.
L'effetto curativo si ottiene grazie alla "eccitazione" dell'immunità nella lotta contro i corpi estranei che entrano nel sangue (i corpi estranei sono il loro stesso sangue prelevato da una vena).
Ci sono molte indicazioni per l'uso (per lo più problemi della pelle), ma tutto si riduce a un aumento dell'immunità.
Sono arrivato a questo metodo di trattamento dopo una lunga, tediosa e noiosa lotta con le bolle che apparivano. Dopo il parto, tra l'immunità indebolita e l'incapacità di assumere farmaci immunomodulatori, le bolle iniziarono ad apparire come lievito. Il chirurgo, l'immunologo e il dermatologo hanno consigliato l'autoemoterapia e io ho deciso.
Come si è scoperto, la procedura non è così spaventosa e dolorosa come molti scrivono. Mi è stato assegnato uno schema 2-4-6-8-10-10-8-6-4-2 (che significa il numero di cubetti di sangue prelevati da una vena e inseriti nel gluteo). I sentimenti non sono i più piacevoli, tuttavia, è abbastanza tollerabile, e qui la cosa più importante è la professionalità del personale medico che esegue questa procedura. Avevo esperienza di eseguire autoemoterapia da due infermieri diversi, e quindi le sensazioni erano tremendamente diverse.
Raccomandare di eseguire la procedura almeno una volta all'anno. L'effetto non è immediato, ci vuole del tempo per, per così dire, vedere il risultato in dinamica.
Il mio risultato è che ci sono molti meno problemi, ma non posso dire di essermi completamente liberato delle infiammazioni, tuttavia, dovrò ripetere la procedura, per consolidare l'effetto e, spero, aumentarlo.

un laser di sangue mi ha aiutato molto dai problemi della pelle in una volta.. ma è costoso farlo nelle cliniche laser. hai bisogno di trovare un ospedale con questa procedura e dare i soldi dell'infermiera.

Il cosmetologo mi ha consigliato, ma non so nemmeno dove rivolgermi a quale dottore. Interessato anche a recensioni su questa procedura. grazie)

L'ho fatto in età scolare per la nomina di un otorinolaringoiatra nel trattamento della sinusite persistente. allo stesso tempo, c'è stato un "effetto collaterale": hanno smesso di torturare i chirias (o di cosa sono chiamate queste cose spiacevoli e purulente), dopo di che non c'era un solo caso. ha fatto nella solita clinica di distretto nella stanza di trattamento.

L'autoemoterapia non è per tutti, infatti.

Ho fatto una volta. infiammazione guarita. Non so se ha aiutato o il resto del trattamento.

ma è stato molto doloroso

La mia ragazza ha fatto un corso, la pelle è diventata più pulita... per circa un anno, l'effetto è durato.

Recensioni positive

Per iniziare la mia storia con il fatto che l'acne mi ha infastidito da quando avevo 17 anni. Ho 27 anni ora. Se prima erano adolescenti, poi fluivano in alcuni dolorosi sottocutanei. Prima c'erano brufoli come adolescenti, brufoli apparivano, maturati, il pus scorreva fuori, brufoli inviati e passati, senza lasciare traccia. Tutti si sono calmati, dicono adolescenti, passeranno, e parenti e dottori, unguento prescritto, vitamina. Ma nulla è passato, mentre salivano e salivano. Decise di farsi da sola a 23 anni, era già sposata, non potevano ancora passare. Non che il problema sia tollerabile, puoi coprirlo e nulla sarà visibile. Ma onestamente si è preoccupato di essere imbrattato. Sono andato in un altro in città da un dottore pagato. Ha superato i test per gli ormoni, controllato per le donne, i test del fegato passati, su Giardia, su Demodex, tutto è normale. A proposito di test semplici, sangue, urina lì, e tanto più fino in fondo, ogni anno passo attraverso la commissione sulla ferrovia. Il medico ha prescritto Unidox Solutab, Bifiform, una faccia piatta (trichopol + alcol salicilico + compresse di alcol borico), hilak forte, gel metrogilico, senorutina. Tutto il propile, unto, viso pulito. A questo punto mi sono calmato, ho deciso che era tutto Hurray. Ma si è scoperto che il trattamento doveva essere continuato, e ho smesso. Io e mio marito abbiamo deciso di avere dei bambini. Quindi sono passati 4 anni, due volte sono diventata madre. Ora ho 27 anni, nel corso dei 4 anni, l'acne è diventato peggio, boljuchih, sottocutanea, enorme, rosso, anche se si vuole non dare fuori, perché non c'è la testa, e testato per mesi, e ora si arrampicò sulla schiena e sotto gli zigomi. Questo di nuovo mi ha spinto ad andare dal dottore. Per non mangiare tutto sulla mia faccia. Il locale ha detto nulla di terribile e peggio, ora posso scrivere un massimo di vitamine. VITAMINKI.. ​​Immagina, gli ho raccontato tutta la storia, cinque volte di più di ciò che è scritto qui, e lui mi ha scritto una vitamina e e l'alfabeto, e ha detto che quando si va a peggio vieni a vedere. Peggio era a lui, ma non sono andato, è stata trattata, ha acquistato Riofloraimmuno mese ha visto, eplanom per spalmare il viso, e semi di lino sono mangiati 3 settimane (1 settimana a 1 cucchiaino, 2 cucchiaini settimana 2, e 3, rispettivamente, da 3). I miglioramenti sono apparsi durante la seconda settimana, la pelle ha cominciato a appianare notevolmente, le cicatrici naturalmente sono rimaste vecchie, ora sono solo un laser, il mento è stato purificato, questo non sembra già da 200 anni È davvero liscio... non solo una infiammazione sul viso. Voglio menzionare tutto questo insieme a una corretta alimentazione. Poi ho avuto l'opportunità di andare in città, nonostante i miglioramenti sul viso, mi sono rivolto a un dermatologo, ho raccontato l'intera situazione e i miei miglioramenti. Ha detto che invano ho poi rinunciare al trattamento, l'acne è un'infezione così dannosa che ci vuole molto tempo per trattarlo. Voglio notare che questo è l'unico medico in 10 anni normale. Ho anche prescritto Unidox Solutab, Bifiform, Claritin, Polisorb, Metrogil gel, Klenzit e Autohemotherapy, l'ho segretamente sognato, ma ho aspettato che il dottore mi nominasse da solo. Questa è la prima fase del mio trattamento e alla fine il dottore ha detto che avrebbe sicuramente avuto un appuntamento con lei, e che non avrebbe rinunciato in alcun modo.

Bene, ora una recensione sull'autoemoterapia, dopo aver letto le recensioni, è diventata spaventosa e ha avuto paura invano. Non c'è niente di male in esso. Mi limiterò a descrivere come è stato con me, non so, se il medico una mano leggera, allora ero, ma io assolutamente non ho fatto del male, soprattutto in attesa quando vvidut 10 blocchi, di scrivere una recensione che è appena mezz'ora fa, è andato infermiere da me, mi fanno casa protsurura questo. Fatto 10 dadi. Sto scrivendo

Ho un tale schema 1-2-4-6-8-10-8-6-4-2, Totale 10 procedure ogni giorno.

Primo giorno 1 cubo, solo una puntura, c'è un punto, hmm, se è così che sarà la bellezza.

Giorno 2 del secondo cubo, la stessa cosa, leggermente dal punto di iniezione, il rossore di un millimetro 2, non c'è dolore, la sera rimane solo il punto.

Terzo giorno 4 cubo, quasi letteralmente un secondo morso, rosso 3 mm dal punto di iniezione, nessun dolore, lieve, con il movimento di richiamo non fa male, perché ci si sente come se fosse stato colpito. Di sera, il punto rimaneva, forse fu subito assorbito, non guardai, solo di sera ricordai.

Giorno quattro 6 cubetti, che è sbagliato con me, non mi fa male, non ho nemmeno sentito nulla, 4 cubi e l'ho sentito, hmm. Non ci sono urti e lividi. In attesa di 10, penso che probabilmente sarà lì.

Giorno 5 8 cubi, niente, assolutamente nulla, di nuovo arrossendo vicino a un punto con un diametro di 3 millimetri, alla sera un punto, non c'è dolore, solo un ago. Penso di essere stato fortunato con l'infermiera.

Giorno sei dei 10 cubi, la prima volta che ho sentito almeno qualcosa di un po 'di dolore durante il movimento si sentiva un po', ma non come descritto da altre persone, probabilmente qualcosa di sbagliato con me), allora non v'è alcun punto nel descrivere pensare mi ha fatto male non ci sarà domani Ho 8 anni.

Kohl sul principio della vena sinistra ha preso, nell'iniezione del culo sinistro, e viceversa, che il sacerdote e le vene riposavano. Non riesco a vedere le vene, quelle sottili, quando tenevo le vene all'ospedale, erano blu, pugnalavano tutto, facevano contagocce con una farfalla, e questa infermiera era come un angelo. Nessun livido. Rimangono solo i punti.

A proposito di acne aiuto o no, mentre io non lo so, l'infiammazione non è ancora apparso, molto probabilmente sarà quando v'è un inizio dolce, di buon umore, benessere, troppo, non vedo svantaggi in questa procedura. Ma per fare meglio secondo la testimonianza di un dottore.

Mi scuso per gli errori, tanto ho voluto scrivere ciò che ho scritto, ho scritto))) non essere ammalato e non aver paura. Soprattutto quelli che hanno dato alla luce, l'autoemoterapia è generalmente una puntura di zanzara, le iniezioni nella maternità sono destinate a ridurre l'utero cento volte più doloroso. Le foto delle vene non hanno senso guardare, sono come se non fossero punzecchiate, ma anche il culo, alcuni punti sono rimasti.

Ho dimenticato di scrivere, bevo molta acqua, dice l'infermiera, il sangue viene facilmente iniettato e rapidamente assorbito, forse qualcuno può aiutare, io non sono magro e non grasso. Con altezza 172, peso 60 kg.

vantaggi:

Aiuta contro l'acne

svantaggi:

Per sei anni, ha sofferto con l'acne. All'inizio, l'eruzione era sul viso, poi passò alle braccia, indietro, e cominciò a muoversi in piedi. Iniziato complessi forti. Per tollerarlo non era più la forza e ho preso un appuntamento con un dermatologo. Il dermatologo prescrisse un corso di autoemoterapia, partendo da tre cubi e aumentando ogni giorno ogni due giorni fino a dieci, quindi tornando a diminuire a tre. L'autoemoterapia, cioè la trasfusione di sangue da una vena al muscolo gluteo, viene effettuata gratuitamente nella clinica, ora è solo la metà del corso e ci sono già risultati tangibili. L'eruzione non si verifica più. Anche gli effetti collaterali della trasfusione sono molto soddisfatti del risultato.

Ho un amico Quindi, in linea di principio, aveva sempre una pelle abbastanza buona, ma in qualche modo, ad un certo punto la sua faccia cominciò ad apparire chiryaki. Sembrava l'acne. Andò dal dottore, dove le fu detto che aveva una qualche forma di infezione nel sangue e fu prescritta per fare questa stessa Autoemoterapia. L'ho pugnalata con il suo sangue e aggiunto qualche altro antibiotico. Dopo il corso delle iniezioni sul viso, tutto è andato via e non è mai più tornato (3 anni dopo).

Cos'è l'autoemoterapia

L'autoemoterapia è un metodo piuttosto vecchio per trattare un certo numero di malattie iniettando il paziente per via sottocutanea o intramuscolare con il proprio sangue prelevato da una vena. Il metodo è buono perché stimola le difese del corpo a combattere la malattia.

È usato in dermatologia e ora in cosmetologia, dà buoni risultati nel trattamento dell'acne, aiuta con la foruncolosi, elimina i papillomi. Ma, sfortunatamente, quando il metodo ha cessato di essere un metodo puramente medico di trattamento con indicazioni e controindicazioni rigorose, i clienti insoddisfatti hanno iniziato a manifestarsi, e l'autoemoterapia non ha aiutato a sbarazzarsi dei problemi, nonostante i costi finanziari e di tempo.

Vediamo in quali casi vale la pena di sottoporsi a una sessione di autoemoterapia, cosa è necessario fare prima di decidere sulle procedure, cos'altro sapere su queste procedure da una ragazza se questo trattamento l'ha aiutata.

Perché non tutti aiutano?

La medicina comporta un approccio sistematico al problema di trattare qualsiasi malattia, quando l'attenzione del medico è rivolta a tutto il corpo e non ai sintomi individuali.

Ma in relazione a difetti estetici della pelle, come acne, acne, bolle, spesso questo approccio non si applica, perché:

  • le persone con problemi estetici non si rivolgono ai medici, usano come guida per agire l'esperienza di amici e conoscenti che sono stati "aiutati" o informazioni da pubblicità e pubblicità;
  • le persone si rivolgono ai medici, ma non completano l'esame a causa del costante rinvio da uno specialista all'altro;
  • il medico prescrive al paziente una procedura che si trova nel listino prezzi dell'istituzione, nonostante il fatto che la procedura stessa non possa avere l'effetto desiderato (ad esempio, alcuni saloni vendono autoemoterapia come procedura di ringiovanimento per la pelle del viso).

Aggiungete a questo il marketing intrusivo da parte di produttori e venditori di cosmetici e medicinali, procedure cosmetiche e otterrete una risposta da dove abbiamo così tante persone che "hanno provato tutto, ma nulla aiuta".

Se inizia a essere venduto come servizio da salone, prima del quale non vengono prescritti esami o esami al paziente, l'effetto non è garantito. Forse fortunato, e forse non fortunato.

Quali problemi possono essere risolti introducendo il sangue autologo

In risposta alla somministrazione di sangue per via sottocutanea o intramuscolare, nel corpo si sviluppano una serie di cambiamenti nel metabolismo, si attivano i meccanismi protettivi e si intensificano le reazioni volte ad aumentare la resistenza del corpo ai fattori avversi.

La manifestazione più eclatante dei cambiamenti che si verificano nel corpo umano sono reazioni da parte del sistema immunitario, quando il corpo stesso inizia a far fronte a una serie di problemi:

  • processi infettivi pigri e purulenti sono risolti;
  • papillomi e verruche scompaiono;
  • la pelle viene ripulita da anguille fastidiose e bolle;
  • il corpo resiste con successo all'ARVI stagionale;
  • non ricorre all'herpes.

Questa breve lista può essere utilizzata come indicazione per l'autoemoterapia in cosmetologia.

Video: metodo di implementazione con soluzione salina ozonizzata

Ciò che la pubblicità promette non dovresti credere

  • Autohemotherapy liberarsi dell'acne.

Forse salverà, ma forse no. Se la causa dell'acne è la flora patogena, indubbiamente l'aumento dell'immunità e la capacità del corpo di resistere all'infezione comporteranno la scomparsa dell'eruzione cutanea o una diminuzione del numero dei suoi elementi sulla pelle.

Se si tratta di uno stato ormonale, la presenza di Helicobacter o di malattie della zona genitale, quindi l'introduzione del proprio sangue non può dare un risultato.

  • Normalizza il sistema endocrino.

Una formulazione molto generale che consente a qualsiasi potenziale cliente del salone di dare un significato a questo. L'introduzione del proprio sangue non consentirà di rifiutare l'assunzione di tiroxina in persone con insufficienza tiroidea o assunzione di insulina in pazienti con diabete mellito.

Pertanto, è meglio anche durante la consultazione chiedere al medico domande specifiche sulla particolare malattia o problema che si ha.

  • Rimuoverà le tossine dal corpo.

Non saremo distratti dall'anti-scienza della parola "scorie", ma semplicemente conveniamo che questo termine sarà inteso come prodotti metabolici delle cellule del corpo umano, che devono essere escreti da ghiandole sudoripare, reni e fegato.

Nell'insufficienza renale o epatica, l'autoemoterapia non sostituisce l'emodialisi o l'emosassorbimento.

E per purificare il corpo dalle tossine dalle tossine su base continuativa è molto più efficace con l'aiuto di una dieta equilibrata, esercizio fisico regolare, procedure dell'acqua e normalizzazione delle viscere.

  • Ripristina le prestazioni, aumenta la vitalità.

L'autosuggestione è il nostro tutto. Depressione, costante mancanza di sonno, superlavoro iniettando il proprio sangue nel quinto punto non possono essere curati. Abbiamo bisogno di riposo, un sonno completo, un cambio di scenario, incontro con gli amici, emozioni positive ogni giorno. Tutto questo non può essere sostituito da una procedura medica.

Leggi informazioni sulla miostimolazione del corpo e su come viene eseguita la procedura.

Miostimolazione delle controindicazioni del viso? Vedi il link.

Cos'altro hai bisogno di sapere

  • L'uso di droghe per la sua attuazione.

Attualmente, il principale metodo di autoemoterapia è l'introduzione di sangue fresco da una vena nel muscolo gluteo del paziente. Ma questo è anche il nome di vari metodi in cui i preparati medicinali o omeopatici vengono aggiunti al sangue venoso prima della sua introduzione.

Cosa significa? Se un amico ti racconta dei veri miracoli con la pelle dopo l'autoemoterapia, non dimenticare di chiarire cos'altro le è stato dato.

Se si trattava di un antibiotico, non è necessario rovinare le vene. Basta fare un ciclo di antibiotici in pillole o capsule e ottenere lo stesso effetto.

In alcuni casi, le iniezioni di sangue autologo si alternano con la somministrazione di gluconato di calcio. Questo corso differisce anche dal solito corso di autoemoterapia nel modo in cui entrambi i suoi componenti funzionano separatamente e in combinazione, quale effetto può essere ottenuto dalla procedura.

  • L'uso di droghe di azione locale o mezzi per somministrazione orale simultaneamente con autoemoterapia.

Un trattamento completo dà risultati migliori per un tempo più lungo. Se, con l'introduzione del sangue autologo, a una persona è stato assegnato un oratore locale, i farmaci all'interno, si consiglia di cambiare la composizione dei cosmetici, rifiutare completamente la decorazione e alcuni alimenti, quindi uno qualsiasi di questi fattori o il loro effetto combinato potrebbero migliorare la condizione della pelle.

Di per sé, l'autoemoterapia senza altre misure potrebbe non avere alcun effetto.

  • Questa procedura è assolutamente sicura e innocua.

Questa è una procedura medica e una scienza completa sul trattamento delle malattie introducendo il proprio sangue nel tessuto del paziente. Come scienza medica, dovrebbe essere nominato da professionisti nel loro campo, e non dai responsabili delle vendite per i servizi di salone in camice bianco.

E come procedura medica, l'introduzione del sangue autologo dovrebbe essere eseguita in un ufficio procedurale con sterilità, in modo che non vi siano più danni che benefici derivanti dalla procedura. Vale la pena spendere a casa solo se l'infermiere o il medico eseguiranno le procedure. Inoltre, il metodo ha le sue controindicazioni e gli effetti collaterali.

L'autoemoterapia per l'acne aiuta? Vedi le recensioni.

Tutti i dettagli sulle cellule staminali vegetali in cosmetologia, leggi qui.

Controindicazioni

Queste procedure non sono prescritte e non sono eseguite nei seguenti casi:

  • gravidanza e allattamento al seno;
  • malattia mentale nella fase acuta;
  • epilessia;
  • aritmia;
  • oncologia di qualsiasi localizzazione;
  • infarto miocardico acuto.

Controindicazioni temporanee per sono:

  • l'uso di alcol, in cui il paziente arriva alla procedura in stato di intossicazione;
  • condizione generale grave del corpo;
  • condizione febbrile e alcuni altri a discrezione del medico curante.

Schemi di autoemoterapia

Attualmente sono stati sviluppati diversi schemi, tra i quali ci sono quelli classici che sono stati usati immutati dai tempi dell'Unione Sovietica, e l'authoring moderno, che vengono utilizzati dai medici nelle loro cliniche per il trattamento di malattie di profili diversi. I più comunemente usati sono i seguenti.

La tecnica della procedura è semplice: il sangue viene prelevato da una vena sul braccio e iniettato nel muscolo gluteo. Durante la prima procedura, prendere 2 ml di sangue, durante i secondi 4 ml e così via fino a quando il volume di sangue raggiunge 10 ml alla volta.

Le iniezioni vengono date ogni giorno o ogni altro giorno. In alcuni casi, dopo aver raggiunto un volume di 10 ml, vengono eseguite molte più procedure, durante le quali il volume di sangue iniettato diminuisce gradualmente fino a 2 ml.

  • Piccola autoemoterapia con ozono

In primo luogo, 5 ml di una miscela di ozono e ossigeno vengono aspirati in una siringa e quindi vengono prelevati da una vena fino a 10 ml di sangue. Il contenuto della siringa viene delicatamente miscelato e iniettato per via intramuscolare.

  • Grande con l'ozono

In uno speciale contenitore sterile vengono raccolti 100-150 ml di sangue del paziente, vi viene aggiunto un anticoagulante (un preparato che non consente al sangue di coagularsi) e vengono iniettati 100-300 ml di una miscela di ozono e ossigeno. Il contenuto del contenitore viene miscelato per 5-10 minuti e quindi somministrato al paziente per via endovenosa.

  • Calpestato Rekkevega.

La procedura è divisa in quattro fasi. Durante ciascuno degli stadi, il sangue venoso viene arricchito con uno dei preparati omeopatici e viene somministrato al paziente per via intramuscolare.

Il sangue venoso viene iniettato sotto la pelle nell'area dei punti di agopuntura. Effetti collaterali:

  • febbre;
  • la comparsa di compattazione e dolore nella sede del sangue nel muscolo o sotto la pelle;
  • ecchimosi;
  • la comparsa di infiltrati nel muscolo con la loro successiva suppurazione;
  • deterioramento della salute, attivazione del processo patologico nel corpo.

Quanto spesso puoi fare

Di solito tra corsi di procedure prescritte pause per almeno tre mesi. Più in dettaglio, questa domanda può essere risolta solo da un medico. In alcuni casi, corsi ripetuti potrebbero non essere necessari.

Scopri quali cellule staminali possono curare oggi.

Qual è il trattamento con la termoterapia? Vedi qui

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne