A volte si formano macchie di pigmento sul corpo umano. Queste sono aree della pelle che differiscono dalla superficie principale in un colore più scuro. Si presentano per vari motivi, ma il più delle volte appaiono in aree aperte esposte alla luce solare.

Da un punto di vista estetico, tali punti causano notevole disagio al loro proprietario. Pertanto, stanno cercando di sbarazzarsi di loro il più presto possibile, soprattutto se compaiono imperfezioni sul viso. A tal fine, è possibile utilizzare strumenti come maschere sbiancanti, una lozione speciale per il viso o procedure cosmetiche.

Esistono metodi tradizionali che permettono di sbiancare la pelle scurita. In questo caso, considera l'effetto di una sostanza come l'arbutina.

Proprietà della sostanza

L'arbutina è una sostanza solubile, i cui cristalli hanno una forma oblunga, a forma di ago, di sapore amaro, che ha un effetto bloccante sulla tirosinasi, in alcuni casi viene usato come antisettico. La tirosinasi, a sua volta, è un enzima che catalizza vari processi, inclusa la sintesi dei pigmenti nel corpo. Quindi, l'arbutina, sopprimendo l'attività della tirosinasi, impedisce la produzione di melanina, che è responsabile della pigmentazione della pelle. Questo principio si basa sull'effetto della sostanza arbutina dai punti del pigmento.

I cristalli di arbutina sono sintetizzati da piante medicinali. A questo scopo, piante comunemente usate come:

La sostanza pura viene utilizzata per la preparazione di vari prodotti cosmetici e medicinali. L'arbutin può essere parte della crema, della lozione, del siero, ecc. A seconda delle raccomandazioni per l'uso di un farmaco, può essere applicato a piccole aree della pelle o sulla sua intera superficie. Più spesso, tali strumenti sono utilizzati in cosmetologia durante le procedure di alleggerimento della pelle.

Ad esempio, al fine di ridurre la pigmentazione di alcune aree cutanee sulle spalle o nell'area decollete, è possibile utilizzare siero con arbutina. Viene applicato localmente, solo sulla superficie scurita. Per il viso è meglio usare crema o lozione. Durante l'uso di prodotti a base di arbutina, hanno dimostrato la loro efficacia e sicurezza, così molte persone preferiscono sbiancare le macchie di età con il loro aiuto.

Va notato che l'arbutina ha anche effetti anti-infiammatori. Si ritiene che la sostanza nella crema per il viso, non solo possa sbiancare le imperfezioni, ma anche ridurre l'infiammazione della pelle. Alcuni prodotti sono in grado di stimolare la produzione di collagene, processi di rigenerazione, rafforzamento vascolare. Gli sviluppi moderni consentono di combinare questi farmaci con creme e lozioni cosmetiche convenzionali.

Consiglio. Prima di procedere allo sbiancamento delle macchie di pigmento usando preparati a base di arbutina, è necessario stabilire la causa della loro formazione. Se sono una manifestazione esterna di disfunzioni e malattie interne, è necessario prima di tutto trattare la causa e poi lavorare per eliminare il difetto estetico.

Come scegliere un farmaco?

Questa sostanza può essere parte di vari cosmetici. Più spesso sulla base di esso sono prodotti:

  • crema (per viso, decolleté, corpo);
  • lozione;
  • maschera;
  • sapone;
  • tonico;
  • Serum.

I leader nella produzione di questo prodotto sono Thailandia, Giappone, Grecia, Francia. Il più popolare di questi farmaci è tra le persone con il colore della pelle più scuro, con una reazione attiva alle radiazioni ultraviolette, così come nelle persone anziane, che sono caratterizzati dalla comparsa di macchie di pigmento di età.

I cosmetici a base di arbutina non sono raccomandati per le persone con pelle sensibile.

Inoltre, non si può sostenere che la questione della sicurezza assoluta di questa sostanza sia chiusa ed esaurita. A causa del fatto che l'arbutina è un derivato dell'idrochinone, a cui, giusto per molte affermazioni, si ritiene che possa avere tossicità, anche se in misura minore. L'abuso di arbutina può causare ipersensibilità alla pelle.

Le forme più efficaci

I più popolari tra i fondi sopra citati sono le creme con arbutin (Dr. Rimpler, Roland, BeautyMed "Arbutin Dermo Active Cream").

Hanno non solo un effetto sbiancante, ma anche proprietà di protezione solare, oltre ad arricchire la pelle di vitamine e idratarla. Scegliendo un rimedio per i punti di età, è necessario sapere che tutti, compresa la crema con l'arbutina, sono destinati a diverse categorie di età. Per l'effetto migliore, dovresti scegliere un farmaco che corrisponde ad una certa età.

Inoltre, tutti i prodotti contenenti l'arbutina devono essere applicati sotto la supervisione di un medico. Lo specialista seleziona il complesso ottimale tenendo conto di tutte le caratteristiche individuali del paziente, raccomanda la frequenza e la durata di utilizzo di questi fondi, controlla il loro funzionamento e prende atto della conformità del risultato raggiunto alle aspettative originali. Spesso, una crema con arbutina da macchie di pigmento fa parte di un trattamento completo e viene utilizzata contemporaneamente ad altri farmaci prescritti da un medico.

Un altro rimedio molto popolare è la lozione che, oltre all'arbutina, include anche la placenta (ad esempio, Cosmetex Roland Placenta Acid Face Lotion). A causa di questa composizione, questo strumento ha le seguenti azioni:

  • rallenta la sintesi della melanina;
  • illumina la pelle;
  • stringe i pori;
  • idrata;
  • ammorbidisce.

Inoltre, la lozione ha un effetto antisettico. In applicazione, è molto semplice, applicato, come una normale lozione, con un batuffolo di cotone o semplicemente con le mani. Si consiglia di pulire la pelle prima dell'uso. La composizione di questo strumento include altri componenti utili, in particolare le vitamine del gruppo B e E.

Precauzioni di sicurezza

Nonostante i numerosi vantaggi e l'origine vegetale, questa sostanza continua a causare molte controversie sulla sua sicurezza. La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che non dovrebbero essere abusati. In alcuni paesi è vietato l'uso in cosmetologia, nel nostro paese è stata introdotta una limitazione della sua concentrazione nella composizione del farmaco. Il contenuto massimo consentito è del 4%.

Qual è la ragione di tale precauzione? Si ritiene che l'arbutina, essendo un derivato dell'idrochinone, sebbene meno tossico di quello, possa provocare lo sviluppo del cancro della pelle. I produttori di prodotti con un contenuto di questa sostanza negano questa possibilità, insistendo sulla sua piena sicurezza, ma i medici raccomandano di usarlo con cautela. Spesso per quanto riguarda i cosmetici che contengono questa sostanza, si possono trovare formulazioni come "più sicure di..." o "meno tossiche", che è tutt'altro che equivalente alla definizione di "assolutamente sicuro".

Dato l'atteggiamento ambiguo verso l'arbutina, i produttori a volte indicano nella composizione dei loro prodotti non la sostanza in sé, ma la pianta da cui è stata ottenuta, ad esempio, l'uva ursina o il gelso. Se per qualsiasi motivo l'uso di arbutina è indesiderabile, è necessario evitare i prodotti che contengono le piante sopra citate. In alternativa, sostanze come estratto di radice di liquirizia possono essere utilizzate per sbiancare la pelle.

Macchie di pigmentazione Arbutin crema sbiancante

Il contenuto

L'arbutina con macchie di pigmento viene utilizzata come agente sbiancante, progettato per eliminare la sostanza che cambia il colore del viso e del corpo. L'uso di cosmetici naturali per la pulizia è importante, il tono del viso è uniforme, diventa liscio, piacevole al tatto. Prima di acquistare un prodotto cosmetico, si consigliano consultazioni con un cosmetologo e un dermatologo, è importante conoscere la composizione chimica dei preparati e le possibili reazioni allergiche.

Quali sono i buoni agenti sbiancanti?

Avendo un'idea di sbiancamento dei prodotti cosmetici, una donna è guidata dai seguenti principi:

  • non nuocere;
  • migliorare la carnagione;
  • renderlo più giovane, più attraente.

Problemi con le lentiggini, le voglie, la pigmentazione indesiderata - la crema con la sostanza arbutina diventerà un metodo di lotta. Rimedio a base di erbe per la cura della pelle del viso, favorisce la scissione della sostanza colorante dell'epidermide.

Al momento dell'acquisto di tali prodotti nei negozi, è necessario conoscere le misure di sicurezza:

  • controllare la loro azione sul braccio nell'area del gomito per la presenza di reazioni allergiche;
  • scegliere anche i giusti mezzi e trattamenti in modo che non vi siano secchezza e altri effetti collaterali. Si consiglia di consultare uno specialista;
  • prestare attenzione alla data di scadenza;
  • il prodotto non deve essere di colore brillante e avere un odore forte o solo forte.

Questo suggerisce un alto contenuto di coloranti, profumi e aromi.

Alleggerendo lo strato superiore della pelle del viso, vi è una prevenzione della formazione di punti oscuri indesiderabili sul viso.

Alleggerire con questo metodo sarà una scelta delicata per le procedure cosmetiche.

La composizione dell'agente illuminante include inoltre tali sostanze:

  • Acido Kojic;
  • idrochinone;
  • Acido glicolico;
  • Acido ascorbico;
  • Beta carotene;
  • Estratti vegetali;
  • Olio di semi d'uva o olio di jojoba.

Qual è la scelta delle donne

Quando acquistano complessi di cura, le donne prestano immediatamente attenzione alla loro composizione, dato che le sostanze tossiche possono essere incluse lì, causando desquamazione e irritazione, eruzioni cutanee e arrossamenti. Un posto importante è occupato dall'arbutina nel processo di melanogenesi, contenuto nella pianta di uva ursina, agisce con attenzione, delicatamente e blocca la produzione dell'enzima principale. Il vantaggio del prodotto è quello di eliminare le macchie di pigmento esistenti e prevenirne l'aspetto. La pelle rimarrà intatta, eliminando il rischio di atrofia, lo strumento si riferisce alla forma di cosmetici naturali professionali.

Esaminando l'arbutina al microscopio: è una molecola di uva ursina. La formazione di macchie di pigmento associate ai melanociti nella pelle, che attraverso la tirosinasi causano l'oscuramento della pelle, la formazione di lentiggini e macchie scure di età. La crema causa il blocco della tirosinasi, prevenendo la pigmentazione.

Gli ingredienti schiarenti aiutano a migliorare il colore della pelle e dei suoi tegumenti, spesso utilizzati da bionde o brune.

Questa crema dovrebbe essere scelta perché:

  1. Lui è meno fastidioso.
  2. Adatto principalmente per la pelle chiara.
  3. Ha proprietà di protezione solare.
  4. Riduce i danni alla pelle dopo l'abbronzatura.

Sbiancamento sicuro

Per sbarazzarsi dei punti di età hai bisogno di una crema viso migliorata, sicura e naturale. Meglio con l'arbutina, i componenti alfa e beta abbassano la concentrazione di melanina nell'epidermide, l'effetto sarà immediatamente visibile. Il prodotto proposto dagli scienziati per chiarimenti è in grado di partecipare a una serie di processi chimici, una crema a base di uva ursina naturale, cowberry, gelso, creato su base naturale, è abbinata a vitamine e idratanti.

Oltre alla pelle del viso, anche altre parti del corpo sono soggette alla comparsa di macchie senili. Il prodotto sbiancante è calcolato per uso prolungato. Nonostante la concorrenza tra i produttori di cosmetici naturali, la crema con l'arbutina dalla pigmentazione può migliorare le condizioni del collo e delle mani. Spesso la comparsa di macchie di età è associata alla rottura degli ormoni, il corpo invecchia, la pelle diventa flaccida e si scurisce.

I cosmetici possono essere combinati con procedure anti-invecchiamento nei saloni, devono essere approvati dai dermatologi, avere una base naturale, idealmente avere diversi tipi per donne di età diverse.

Indicazioni e controindicazioni

I prodotti Arbutin sono progettati per nascondere i difetti, conferendo alla pelle un aspetto incontaminato, migliorandone la qualità. Proprio perché sono indesiderabili da usare, solo in presenza di formazioni di pigmenti, la tendenza del corpo ad aumentare la concentrazione di melanina.

  1. Voglie sul corpo;
  2. lentiggini;
  3. cloasma;
  4. Formazioni solari sulla pelle;
  5. Punti o punti dopo ferite e danni;
  6. Melasma.

L'utilizzo più volte alla settimana consente di ottenere l'effetto desiderato. Indicazioni o controindicazioni possono essere fornite solo da un dermatologo specialista qualificato o da un cosmetologo con un'istruzione medica superiore. A differenza dell'idrochinone, che nella sua forma pura può causare tumori maligni, la crema è assolutamente sicura. Per combattere l'iperpigmentazione, il miglior rimedio, è incluso nelle composizioni di maschere, purifica la pelle del viso, permea di vitamine, si nutre di ossigeno ed enzimi.

Arbutin in cosmetology

L'arbutina in cosmetologia è una sostanza che può essere ottenuta come risultato di numerosi processi chimici da piante come gelso, mirtillo rosso, bergenia e uva ursina. Come un tipo di molecola, l'arbutina è un glicoside, il suo composto organico è noto a molti come etere ordinario.

Arbutin nella composizione di cosmetici più spesso estratti dalle foglie di arbusto d'uva ursina. In futuro, è combinato con acidi, idratanti e vitamine, ottenendo una crema che nel complesso esegue uno sbiancamento della pelle (riduce la pigmentazione).

L'idrochinone puro, che recentemente è diventato popolare negli agenti sbiancanti, è stato riconosciuto come cancerogeno e tossico, e oggi il suo uso è vietato in quasi tutti i paesi civili in tutto il mondo.

Danno e proprietà utili di arbutina

Arbutina nella composizione dei cosmetici è progettata per svolgere il seguente compito - riducendo la sintesi di melanina durante iperpigmentazione, quindi, prima di tutto, la sua crema con arbutina è raccomandata per coloro che hanno problemi di iperpigmentazione (macchie senili, macchie scure, lentiggini e macchie solari, varie forme melasma e macchie causate da danni).

In cosmetologia, una crema con arbutina dai punti di età è considerata non solo meno pericolosa, ma anche incapace di causare irritazione sulla pelle, rispetto all'idrochinone durante l'uso in concentrazioni identiche. Riduce il rischio di ipersensibilità della pelle.

La verità è controindicata con l'arbutina, quindi, per esempio, le persone che si distinguono per la presenza di pelle con ipersensibilità, è meglio dare la loro preferenza ad altri agenti schiarenti, come l'acido kojico o l'estratto di radice di liquirizia.

Arbutin, le cui controindicazioni sono minime, riserva ancora una serie di domande per la sua sicurezza. Principalmente, sono legati al fatto che si tratta di un tipo di idrochinone, che, come è già stato dimostrato, può causare la formazione di tumori maligni.

Inoltre, gli studi hanno dimostrato che spesso un aumento della dose di idrochinone può causare la chronosi (pigmentazione blu-nera), specialmente per coloro che hanno la pelle scura e scura. Allo stesso tempo, tra i numerosi cosmetologi di tutto il mondo, l'arbutina da macchie di pigmento è considerata sicura (anche se meno efficace rispetto all'idrochinone).

Dovrei diffidare dei fondi con l'arbutin?

Oggi, l'arbutina nei cosmetici è molto popolare. Una maschera per il viso con arbutina ti permette di sbiancare la pelle, liberandola di macchie senili, ma è sicura?

Secondo le sue proprietà, questa sostanza assomiglia all'idrochinone, tuttavia non contiene tossine, pertanto l'arbutina non è proibita in cosmetologia. Ma allo stesso tempo è impossibile escludere completamente la possibilità di danni alla salute. Si sconsiglia inoltre l'uso frequente di creme contenenti questo componente.

Riconoscere l'arbutina dalle macchie di pigmento nel trucco è piuttosto difficile. In alcune situazioni, i produttori semplicemente non dicono che la sostanza che producono ha questa sostanza. Ma c'è un piccolo trucco: l'arbutina viene estratta dall'estratto di arnica e dalla farina di riso. Se sono elencati nell'elenco degli ingredienti per lo sbiancamento della pelle, è meglio trovare un'altra crema.

I giapponesi stessi furono i primi a rifiutare tali mezzi, ma in molti paesi non c'è ancora alcun divieto sull'acido kojico. Pertanto, prima di acquistare la crema, leggere attentamente l'elenco degli ingredienti nella sua composizione.

Lo stesso si può dire dell'arbutina nei cosmetici sui prodotti che hanno acido kojico nella loro composizione. Hanno iniziato a usarlo sul territorio del Giappone, dove la pelle bianca è sempre stata apprezzata, con il tempo ha iniziato ad essere utilizzata in tutto il mondo, ma questo non significa la sua assoluta sicurezza. L'acido kojico e l'arbutina in cosmetologia dovrebbero essere usati con estrema attenzione.

Si è scoperto che questo acido non solo è altamente tossico, ma può anche portare a mutazioni cellulari. Pertanto, ora l'acido kojico e l'arbutina dai punti dei pigmenti stanno gradualmente perdendo la loro popolarità.

Cosmetici con arbutina per lo sbiancamento della pelle

L'arbutina dalle macchie di pigmento è utilizzata in una varietà di cosmetici mirati specificamente a combattere l'iperpigmentazione. Uno dei mezzi più popolari ed efficaci è diventato una maschera con l'arbutina, questo ingrediente è anche contenuto in vari agenti detergenti, sieri, lozioni - fino al sapone.

Nella maggior parte dei casi, aziende asiatiche quasi sconosciute sono impegnate nella produzione di cosmetici con l'arbutina. Nei cosmetici, l'arbutina può anche essere combinata con estratti vegetali, vitamina C, acido ialuronico, ananas e enzimi papaya, e può anche essere combinata con altre sostanze per schiarire la pelle per ottenere il massimo effetto.

Come componente efficace dell'idrochinone oggi, Arbutin ha anche un certificato per l'uso nelle tinture per capelli. È vero, il pacchetto con vernice dovrebbe avere un avviso obbligatorio "contiene idrochinone" (non più dello 0,3%): se si richiamano tutte le proprietà di cui sopra, questa applicazione è pienamente giustificata - a causa del contenuto di idrochinone, l'arbutina può modificare le proprietà della melanina.

Preparare un rimedio per i punti di età a casa

Una carnagione sana e uniforme è la base della bellezza femminile. Ma cosa fare se sulla via del suo raggiungimento ci sono ostacoli sotto forma di macchie di pigmento che danno la vita? Coprire la pelle con uno spesso strato di agenti mascheranti? Vai al salone per le prossime costose procedure? Compra il decimo pigment spot cream e sperare nella sua efficacia?

La prima cosa da fare è capire le ragioni dell'emergere di questa iperpigmentazione sfortunata.

Natura dei disturbi della pigmentazione

La pelle umana contiene cellule chiamate melanociti. In essi, sotto l'influenza dell'enzima tirosinasi dall'aminoacido tirosina, la melanina viene sintetizzata. È un pigmento che colora sia la pelle, l'iride e i capelli. Ma le funzioni svolte da lui nel corpo non si limitano a questo. Il compito principale della melanina è di proteggere dagli effetti inibitori della radiazione solare, perché è un potente antiossidante.

I raggi ultravioletti, colpendo la pelle, attivano il processo di produzione dei pigmenti. In condizioni normali, ciò si esprime nella formazione dell'abbronzatura. È a causa della bassa quantità di melanina che le persone dalla pelle bianca sono spesso esposte alle scottature. E hanno maggiori probabilità di soffrire della comparsa di vari disturbi della pigmentazione - cloasm, melanomi, lentiggini.

Questi processi sono attivati ​​con l'età, così come in violazione dell'integrità della pelle. Quindi, un piccolo graffio, se non lo nascondi dalle radiazioni ultraviolette, può trasformarsi in una macchia di pigmento.

Ma tali problemi possono apparire non solo tra le "facce pallide". Spesso la causa del loro verificarsi è un cambiamento interno. Uno squilibrio ormonale causato dalla gravidanza o dall'uso di contraccettivi può essere l'impulso principale per la comparsa del "colore del leopardo".

Fortunatamente, questo effetto spiacevole va via: dopo il parto - entro sei mesi, dopo l'interruzione del farmaco - molto più velocemente. Con la menopausa, la terapia ormonale ben scelta ridurrà significativamente le manifestazioni di iperpigmentazione.

In ogni caso, se i cambiamenti positivi non si verificano - assicurati di consultare un medico. Macchie di pigmento sul viso possono essere un segnale di violazioni nel lavoro di molti sistemi - dal digestivo all'urogenitale. E forse ti stai sbagliando completamente, e il problema ha una natura completamente diversa, ad esempio quella fungina.


Solo l'aspetto di uno specialista esperto, supportato da analisi e sondaggi, aiuterà a trovare le ragioni della sintesi errata della melanina e riportarla alla normalità.

Come rimuovere le macchie dell'età sul viso e sul corpo?

Il primo passo nello sbiancamento della pelle è proteggerlo dai raggi ultravioletti. Se hai la pelle scura e il sole non è troppo attivo, usa una crema con SPF 10-15. Per una pelle più chiara e in un tempo particolarmente caldo, il livello di protezione può raggiungere i 50. Naturalmente, non bisogna dimenticare cappelli a tesa larga, berretti e occhiali da sole.

Tale cura della pelle non solo ridurrà l'aspetto delle imperfezioni, ma anche prolungherà significativamente la sua giovinezza. È particolarmente importante quando si eseguono procedure speciali per il salone volte a eliminare gli effetti dell'iperpigmentazione. Fotoringiovanimento, correzione laser, metodi invasivi e peeling profondi - tutti aumentano la sensibilità della pelle alla luce solare, quindi raccomandata nel periodo autunno-inverno.

Tutti i metodi esterni per eliminare l'eccessiva pigmentazione possono essere suddivisi in diversi tipi di impatto e sicurezza:

morbido

Questi includono mezzi come succo di cetriolo, peperone e prezzemolo, decotto di camomilla, argilla bianca, oli essenziali di lavanda, legno di rosa, eucalipto, tea tree e olio di ricino.

Il loro innegabile vantaggio è l'accessibilità, la quasi completa assenza di controindicazioni (tranne che per le allergie) e gli effetti collaterali. Possono essere utilizzati in qualsiasi momento dell'anno.

Ma questi metodi non hanno un effetto pronunciato. Solo un uso a lungo termine e regolare può rendere la pelle più leggera.

Superficie attiva

I mezzi, anche quelli popolari, contenenti acidi organici (succo di limone, fragole, viburno, ciliegie, crauti, latticini) agiscono anche superficialmente, ma in modo più efficiente. Risultati simili possono essere ottenuti usando olii ed enzimi di agrumi (papaina).

Questo non è per ricordare il perossido di idrogeno - uno dei mezzi più popolari per schiarire le macchie, ma è un ossidante. Ciò significa che l'uso regolare di esso può provocare secchezza e letargia della pelle.

Ricorrere all'aiuto di queste sostanze è migliore nella stagione fredda. Esfoliano le cellule morte della pelle e la rendono più sensibile. Spesso, una tale lotta con la pigmentazione porta a irritazione, desquamazione e reazioni allergiche, quindi è importante non superare la concentrazione e utilizzare i prodotti idratanti.

Potenzialmente pericoloso

Modi che nessuno specialista raccomanderebbe, ma trovare una grande risposta tra i disperati e disperati.

Gli agenti esterni medicinali, come la pomata ormonale sinaflana o retinoide tretinoina, influenzano non solo gli strati più profondi della pelle, ma anche l'organismo nel suo complesso.

Macchie di pigmento sul corpo o sul viso non sono indicazioni per il loro uso. Tra gli effetti collaterali ci sono i peli del corpo o, al contrario, l'alopecia, la dermatite, l'ipersensibilità, il prurito, l'infiammazione, i problemi nel funzionamento dei sistemi interni e (attenzione!) La pigmentazione compromessa.

Tuttavia, non solo i farmaci terapeutici possono causare danni irreparabili alla salute. Anche un famoso rimedio cosmetico per i punti di età può comportare un rischio potenziale se contiene idrochinone. Questa sostanza della serie fenolica non solo distrugge la melanina negli strati superiori della pelle, ma influenza anche la sua produzione in generale.

Ha un effetto fotosensibilizzante, mutageno e tossico. A causa di questo pericolo, è stato completamente vietato nei paesi europei, in Canada e in Giappone, e in parte negli Stati Uniti. Non molto tempo fa, l'idrochinone era escluso dalla composizione della nota crema bulgara Akhromin dei tempi sovietici, che ne influenzava l'efficacia.

I prodotti "Ahro Factor" e "Ahro Active" ad esso simili, così come i cosmetici coreani, indiani e cinesi, contengono anche questa componente ambigua. Sta a te decidere se metterti a rischio senza nemmeno avere garanzie sul risultato.

Una moderna alternativa all'idrochinone è l'arbutina, il suo derivato di origine vegetale. Non è tossico e non influenza il processo di sintesi del DNA, ma non è raccomandato per l'uso in estate.

Un altro ingrediente cosmetico - Achromaxil, o estratto di colza - viene spesso aggiunto a creme, maschere e lozioni per rimuovere macchie di età. È considerato un componente completamente sicuro ed estremamente efficace di cosmetici sia professionali che fatti in casa. Un grande vantaggio di questa sostanza è la possibilità di utilizzo durante tutto l'anno.

Preparare la crema pigmentaria con le proprie mani

Lo strumento proposto può essere applicato durante la notte come l'intera faccia e localmente sull'area con iperpigmentazione. Oltre allo sbiancamento, ha un effetto ringiovanente e rinfrescante. La raccomandazione principale è di usare la protezione solare durante il giorno. In estate è necessario escludere dalla sua composizione l'acido kojico e l'olio essenziale di limone.

Crema viso sbiancante (50 g)

  • Olio di ricino - 2,5 g
  • Olio di nocciola - 7,5 g
  • Emulium Delta - 1,8 g
  • Prezzemolo hydrolat - 19 g
  • Acqua distillata - 13 g
  • Saccarosio disaggregato - 0,7 g
  • Achromax - 1,1 g
  • D-pantenolo - 0,5 g
  • Acido kojico - 1 g
  • Estratto di camomilla - 0,5 g
  • Estratto di tarassaco - 1 g
  • Olio essenziale di lavanda - 10 gocce
  • Olio essenziale di limone - 10 gocce
  • Sorbato di potassio - 1 g

In quattro grammi di acqua sciogliere gli estratti, il sorbato di potassio e l'acido kojic.
Mescolare i componenti delle fasi grasso e acqua in ciotole termoresistenti separate e mettere in un bagno d'acqua. Mescolare la fase acquosa con il minixer in modo tale che il saccarosio sia ben disciolto.

Quando entrambi i liquidi diventano omogenei, rimuoverli dal bagno e collegare, mescolando intensamente con un cucchiaio o una spatola, e quindi con un mixer. Aggiungi la soluzione preparata dei principi attivi, batti. Aggiungi achromax, D-pantenolo e olii essenziali, ogni volta usando un mixer.

L'emulsione finita viene posta in una bottiglia di vetro o acrilico con una pompa o un dispensatore di pipette. È desiderabile immagazzinare nel frigorifero.


Le macchie di pigmento non sono una frase. Un approccio integrato per risolvere questo problema e perseveranza ti aiuterà a raggiungere risultati eccellenti, ma ricorda che la salute non è il tipo di sacrificio che la bellezza richiede.

Arbutin dai punti di età

Per eliminare i pigmenti si usano non solo i metodi tradizionali, ma anche altri mezzi. Creme sbiancanti, maschere, procedure cosmetiche sono importanti. Recentemente, l'arbutina da macchie di pigmento è stata spesso utilizzata, che è utile, consideriamo di seguito.

L'arbutina aiuta contro le macchie dell'età?

Lo strumento aiuta a liberarsi della pigmentazione grazie alle sue proprietà farmacologiche. Non solo sbianca le imperfezioni, ma migliora anche la condizione della pelle nel suo complesso e normalizza anche la produzione di melanina. Proprietà utili del componente:

  1. L'arbutina è un glicoside, abbastanza spesso è possibile incontrare il suo analogo, vale a dire l'idrochinone-beta D.
  2. Gli agenti cosmetici comprendono isomero alfa-arbutina.

L'arbutina con macchie sulla pelle aiuta come l'idrochinone. Ma dal momento che oggi non viene utilizzato, poiché non ha superato la certificazione e non è stato riconosciuto sicuro, è stato utilizzato un arbutino.

Che tipo di crema è il componente?

Crema con macchie di pigmento arbutina spesso utilizzate. È possibile sbarazzarsi di lentigo, lentiggini, acne, acne e altri difetti sulla pelle. Le migliori creme a base di componenti sono le seguenti:

  1. La crema Roland è un rimedio che contiene placenta e arbutina. Il costo è alto, poco più di novecento rubli.
  2. Whitening Cream Holy Land - contiene arbutina, uva, acido kojic, pietra-argilla e altri. L'effetto diventa evidente entro cinque o sette giorni dopo l'uso.
  3. Obagi-C - un mezzo di americano. Il siero contiene il 7% di arbutina, il 10% di acido ascorbico. La pelle del viso è alleggerita abbastanza bene. Il costo del farmaco è molto alto - almeno 15.000 rubli.
  4. Yinni tè verde - un set che include crema giorno e notte. I prodotti sbiancano la pelle abbastanza bene ed eliminano le aree pigmentate.

Questi sono solo alcuni farmaci che contengono l'arbutina.

Arbutin. Cosa c'è nei cosmetici? Crema, maschera pigmentata, proprietà, uso in ginecologia

La soluzione dei problemi nel campo della cosmetologia si ottiene attraverso lo sviluppo e il miglioramento continuo delle composizioni di preparati cosmetici, l'introduzione di principi attivi aggiuntivi.

Uno di questi componenti è l'arbutina, la cui ricerca non può essere definita completata. Iniziare a utilizzare i mezzi, che includono la sostanza, dovrebbe essere dopo aver studiato le informazioni su ciò che sono destinati e quali sono i possibili effetti collaterali.

Cos'è l'arbutina?

Nei prodotti che hanno lo scopo di illuminare il colore della pelle e il tono di livellamento, l'arbutina è un ingrediente indispensabile.

Per ottenerlo è necessario un numero di reazioni chimiche basate sull'interazione con le piante:

La sua azione morbida e sicura è dovuta alla sua composizione naturale: non può essere considerato cancerogeno o tossico.

Le sue proprietà benefiche sono dovute all'origine naturale:

  • Ha un effetto calmante sulla pelle.
  • Non causa la comparsa di edema e non causa secchezza della pelle.
  • Con l'aumento della pigmentazione della pelle aiuta a rallentare il processo di sintesi della melanina.
  • La sostanza acquisisce proprietà astringenti e diventa un antisettico dopo che entra in un ambiente alcalino.

Il mezzo con cui è incluso non ha solo un pronunciato effetto sbiancante. L'arbutina aiuta a proteggere attivamente la pelle dagli effetti negativi delle radiazioni ultraviolette e aiuta anche ad aumentare l'immunità a livello locale. Con il suo uso, il grado di comparsa delle sensazioni dolorose è significativamente ridotto e l'infiammazione viene eliminata.

La composizione di arbutin

L'arbutina (questo è il modo in cui viene usato, sarà descritto più avanti) ha un secondo nome - l'idrochinone beta D. L'idrochinone nella sua forma pura è riconosciuto come sostanza tossica, quindi la sua aggiunta a vari mezzi è diventata proibita. Un'alternativa a questa sostanza nella composizione di vari farmaci era l'arbutina.

Il composto organico è sotto forma di etere, che si ottiene facendo fermentare le foglie delle piante che lo contengono. Quando viene aggiunto acetato di piombo, i tannini precipitano.

I cristalli di arbutina si ottengono separandoli dall'idrogeno evaporato. Dopo il trattamento con carbone attivo e acqua, l'arbutina è ottenuta in forma cristallizzata. La sostanza arbutina ha la composizione chimica C12H16O7 • ½ H2O ed è suddivisa in isomeri strutturali alfa e beta-arbutina.

Alfa e beta-arbutina: proprietà e differenze

Quando il D-glucosio si lega a una molecola di idrochinone, si verifica una formazione a due fasi di arbutina: con legami glicosidici alfa e beta. Beta-arbutina ha un'origine naturale ed è estratta dall'uveberry, l'alfa-arbutina è ottenuta esclusivamente in laboratorio.

L'alfa arbutina prodotto in polvere pura ha un costo maggiore e una migliore efficienza rispetto a molti produttori spesso giustificano prezzi elevati per i prodotti cosmetici. Le differenze nel modo di legare il D-glucosio spiegano la differenza nei processi di influenza dei gruppi alfa e beta sulla sintesi della melanina.

L'alfa-arbutina è un componente piuttosto costoso e può bloccare il processo di biosintesi della melanina epidermica. In base ai risultati di numerosi studi clinici, è stato riscontrato che l'beta-arbutina ha un effetto più lieve, quindi l'efficacia del suo uso è parecchie volte inferiore.

Come funziona?

Quando penetra negli strati più profondi della pelle, l'arbutina ha un effetto schiacciante sulla formazione di cellule che promuovono la produzione di melanina. Questa azione è mirata a prevenire l'emergere di nuove macchie di pigmento e alleggerire quelle che sono già apparse.

L'azione dell'arbutin sulla pelle

La sua azione attiva inizia immediatamente dopo l'applicazione sulla pelle, che protegge la pelle dall'influenza attiva dei raggi solari, che possono causare l'oscuramento e l'aridità della pelle. Il componente è incluso nella composizione di alcuni filtri solari, poiché previene l'aspetto di un'abbronzatura forte. Dopo l'applicazione, la pelle sarà protetta dagli effetti eccessivi dannosi delle radiazioni ultraviolette.

L'arbutina ha un effetto antisettico e parzialmente disinfetta la pelle, eliminando i processi infiammatori e riducendo la probabilità di eruzioni cutanee.

La sicurezza e l'efficacia del suo uso sono dimostrate: la sintesi di melanina è ridotta del 76% ad alte concentrazioni e del 40% a concentrazioni più basse.

Vantaggi e svantaggi

Arbutin (è per cosa e come viene utilizzato, è stato descritto in precedenza) ha molte proprietà utili:

  • Riduce parzialmente la produzione di melanina, a causa della quale la frequenza di eccessiva pigmentazione sulla pelle si riduce parecchie volte.
  • Elimina macchie solari, lentiggini, segni scuri da acne e altri tipi di pigmentazione.
  • Migliora la condizione generale della pelle.
  • Aiuta a ridurre le cicatrici dell'acne.

Secondo gli studi, non è stato identificato alcun effetto negativo della sostanza sulla pelle. Tuttavia, vale la pena ricordare che l'arbutina è convenzionalmente considerato uno dei tipi di idrochinone, una sostanza che è stata vietata per l'uso in varie preparazioni.

Alcuni studi dimostrano che l'idrochinone contribuisce alla comparsa di neoplasie maligne. L'arbutina non contiene sostanze cancerogene, pertanto non è vietata come additivo cosmetico.

Indicazioni per l'uso in cosmetologia

Nel campo delle procedure cosmetologiche, l'arbutina svolge la funzione di sopprimere il processo di sintesi della melanina.

Problemi cosmetici che possono essere risolti con l'uso di agenti sbiancanti speciali:

  • Forte pigmentazione
  • La comparsa di macchie di età.
  • Lentiggini e macchie solari.
  • Macchie causate da sostanze irritanti.
  • Diverse forme di melasma.
  • Macchie pigmentate causate dal processo infiammatorio (tracce di acne o ferite).
  • La presenza di cicatrici e segni che vengono preservati dall'eruzione sulla pelle.

Risultati istantanei dall'uso di droghe, che include un componente naturale, non dovresti aspettare. L'alleggerimento inizia dopo un po 'di tempo: circa 25-45 giorni dopo il primo utilizzo dello strumento.

Ciò è dovuto al fatto che è questo periodo di tempo che la pelle ha bisogno per il suo profondo rinnovamento, dopo di che sarà possibile notare l'effetto dell'uso di una particolare preparazione. Nel campo della cosmetologia, i prodotti arbutin sono considerati non pericolosi: non sono in grado di causare irritazioni sulla pelle e non causano lo sviluppo di reazioni allergiche.

Controindicazioni

Le opinioni sulla sicurezza dell'uso delle sostanze sono diverse e oggi non è stata trovata una singola soluzione. Controindicazioni all'uso di farmaci per lo sbiancamento della pelle con l'ingrediente attivo arbutina è intolleranza individuale e alta sensibilità, dal momento che la probabilità di effetti collaterali dipenderà dalle caratteristiche dell'organismo.

Si consiglia di utilizzare cosmetici con persone con la pelle scura, in quanto ciò può causare l'effetto opposto - macchie di pigmento possono diventare blu-nero.

Fonti naturali di arbutin

L'origine vegetale dell'arbutina consente di classificarla come un componente naturale.

La sostanza è contenuta nelle foglie di tali piante:

  • uva ursina;
  • Mirtilli caucasici;
  • wintergreen;
  • mirtilli;
  • gelso;
  • sassifraga.

Più piccola è l'età della pianta, maggiore sarà la quantità di arbutina contenuta. Per ottenere la sostanza, le foglie delle piante dovrebbero essere bollite in acqua, e quindi i tannini dovrebbero essere depositati dalla miscela risultante.

Dopo l'evaporazione, la formazione di una sostanza avviene in una forma cristallina, nella quale si formano aghi setosi. Dopo averlo elaborato con l'uso di carbone attivo, si ottiene un componente che verrà poi aggiunto ai prodotti sbiancanti della pelle.

Prodotti cosmetici con arbutin

Per scopi cosmetici, i prodotti con arbutina sono usati per risolvere i problemi estetici della pelle associati ad una maggiore formazione di macchie di pigmento. La quantità della sostanza contenuta nel preparato influenzerà direttamente l'efficacia e la sicurezza del suo uso.

L'eccessivo contenuto di arbutina può portare a effetti avversi sotto forma di macchie nere sulla pelle. Quando scegli i fondi, dovresti prestare attenzione alla composizione e alla presenza di ulteriori componenti utili.

L'arbutina (per la quale questa sostanza è utilizzata nei cosmetici, sarà chiarita dai dermatologi o da uno specialista in un salone di bellezza) fa parte di un gran numero di prodotti sul mercato dei cosmetici:

Ciascuna opzione deve essere selezionata in base alle preferenze individuali e alle proprietà generali del prodotto. La maggior parte dei fondi è sviluppata da aziende asiatiche, dove tali prodotti sono abbastanza comuni.

La sostanza può essere combinata con acido ialuronico, estratti vegetali naturali ed enzimi, vitamina C, oltre a fungere da ingrediente aggiuntivo nella produzione di prodotti per la tintura dei capelli.

Nomi e descrizioni di creme

Tra la grande varietà di prodotti nel mercato cosmetico della crema è spesso scelto a causa della disponibilità e facilità d'uso.

I più famosi ed efficaci includono:

  • Roland Cream. Il prodotto è destinato all'uso sulla pelle del viso ed è rivendicato dal produttore sotto forma di uno strumento adatto a qualsiasi tipo di pelle. Arbutina e estratto di placenta - i principi attivi di questo strumento, ed è prodotto dal produttore giapponese. Lo strumento combatte attivamente l'oscuramento del viso, ha una consistenza piacevole e nutre bene. La pelle non rimane sensazione grassa e appiccicosa. Vitamine che compongono la crema, nutrono delicatamente la pelle e forniscono una cura di qualità per la sua condizione.
  • Crema sbiancante dall'Himalaya Herbals. Lo strumento ha un effetto pronunciato sotto forma di un notevole schiarimento della pelle, e per la presenza di componenti naturali di origine vegetale nella composizione, il colore della pelle è completamente uniforme. Il prodotto ha una consistenza abbastanza leggera ed è ben assorbito.
  • Crema MelaClear per lo sbiancamento della pelle. Il rimedio per la pigmentazione è uno sviluppo innovativo. Il contenuto di nano-liposomi consente alle sostanze attive di penetrare negli strati più profondi della pelle. A causa del contenuto di un gran numero di estratti utili di origine vegetale, lo strumento viene utilizzato per l'idratazione profonda. La composizione arricchita con vitamine consente di attivare i processi cellulari, migliora la nutrizione e il metabolismo delle cellule.

Quando si scelgono le creme, è necessario studiare attentamente la composizione prima dell'uso. Ciò ridurrà al minimo il rischio di reazioni allergiche.

Siero siero pigmentato: panoramica del prodotto

Il siero si differenzia dalla crema di una maggiore concentrazione di principi attivi attivi. Un effetto intenso sulla pelle si verifica perché nella maggior parte dei casi il siero è destinato a risolvere un problema specifico.

Nel mercato dei prodotti cosmetici per i prodotti più popolari includono:

  • Siero anti-melasma. Il farmaco è destinato all'uso sulla pelle, che ha espresso problemi sotto forma di eruzioni cutanee, infiammazione e brunitura parziale. La presenza di arbutina nella composizione contribuisce ad ottenere un tono uniforme con l'uso regolare dei fondi. Il farmaco ha una consistenza molto leggera e assorbe il più rapidamente possibile.
  • Serum The Ordinary Alpha Arbutin 2% dal marchio canadese Deciem. La composizione comprende acido ialuronico, che in combinazione con l'arbutina ha un buon effetto e migliora le condizioni della pelle. La consistenza è viscosa, si applica facilmente con una pipetta e si assorbe rapidamente, lasciando una pellicola morbida sul viso. Lo strumento ha un effetto sbiancante che compensa completamente la carnagione.

I sieri sono prodotti in volumi più piccoli, ma a causa della consistenza diversa dalla crema, sono piuttosto economici.

Sapone sbiancante

L'arbutina (per la quale questo componente è incluso nella composizione di prodotti cosmetici può essere letta sulla confezione di alcuni prodotti) viene spesso utilizzata nella fabbricazione di sapone, con la quale si può anche sbarazzarsi di:

  • macchie di pigmento;
  • lentiggini;
  • tracce di eruzione cutanea.

I mezzi più efficaci includono i seguenti prodotti:

  • Sapone curativo per il viso Dr. Yanhee Sapone realizzato in Thailandia. La struttura, oltre all'arbutina, include principi attivi aggiuntivi: collagene, vitamina C e l'enzima naturale papaia. Ha un effetto sbiancante, elimina la pigmentazione, l'acne e uniforma il tono del viso.
  • Il sapone naturale Madame Heng deterge la pelle e la sbianca delicatamente. A causa della presenza nella composizione di vitamine, aminoacidi ed estratti vegetali, il sapone riduce l'infiammazione, contribuisce al restringimento dei pori, livella il tono della pelle e la struttura.
  • Sapone Lab Dee alfa arbutin. Lo strumento è realizzato in Thailandia ed è progettato per allineare il tono del viso ed eliminare le macchie scure. Gli ingredienti naturali che compongono il sapone, hanno un effetto delicato: la pelle non è sovraessiccata, profondamente detersa, ha un tono liscio senza pigmentazione.

Più spesso, il sapone viene proposto per essere utilizzato insieme ad altri prodotti per schiarire la pelle: la pelle viene preventivamente pulita con sapone speciale con aggiunta di arbutina, quindi viene applicata crema, siero o lozione.

Lozione per il viso

Tra la grande varietà di prodotti cosmetici con macchie di pigmento, si possono usare lozioni speciali con arbutina.

I più famosi ed efficaci sono:

  • Cosmetex Roland. Oltre all'allineamento del colore della pelle, lo nutre e lo nutre attivamente con componenti utili. La composizione contiene vitamina C e placenta, grazie alla quale la pelle diventa vellutata al tatto e notevolmente idratata. La piacevole consistenza consente di assorbire rapidamente la lozione senza lasciare uno strato appiccicoso. Il prodotto è ipoallergenico.
  • Produzione giapponese di lozione Hana. Per combattere l'oscuramento sul volto dei produttori giapponesi ha sviluppato un prodotto speciale, che comprende anche l'acido ialuronico. Questo componente rende la pelle visibilmente più morbida nelle sensazioni, idrata e previene il suo invecchiamento.
  • HADA LABO. La lozione è adatta per l'uso su diversi tipi di pelle ed è disponibile in due varianti. Quando si utilizza il prodotto, è possibile valutare il suo effetto complesso: i componenti eliminano attivamente la doratura sulla pelle, l'acido ialuronico rallenta il processo di invecchiamento, la vitamina C consente alle pareti dei vasi sanguigni di rafforzarsi. Non sono presenti coloranti di origine artificiale, alcol, profumi e oli minerali nel prodotto.

Per ottenere un effetto visibile, dovresti usare regolarmente i fondi. I prodotti sono adatti all'uso come strumento autonomo e possono anche essere utilizzati in combinazione con altri farmaci.

Come usare l'arbutina in ginecologia per le donne?

L'arbutina (questo è quanto e come viene usato in medicina, verrà descritto in seguito) ha varie proprietà utili che possono essere importanti non solo nel campo della cosmetologia. È per questo motivo che la sostanza viene utilizzata per creare medicinali. L'arbutina è uno dei componenti costitutivi dell'utero del boro - un'erba perenne, che viene spesso chiamata femmina.

Nel campo della ginecologia, i benefici dell'uso di una sostanza sono spiegati dalle sue numerose proprietà.

La tabella fornisce un breve riassunto delle malattie in cui i prodotti con arbutina saranno particolarmente utili:

Crema sbiancante MelaKlear, antimelazma con arbutina - recensione

Ti consiglio di comprare con il pigmento

La prima volta che una crema del genere mi è stata regalata da mia sorella thailandese, quindi non credevo ancora nella loro azione, perché i miei scaffali nel frigo erano pieni di strumenti professionali, tra cui mesopreparazioni e creme e bucce, e un sacco di altre cose, tutto ciò non portava molto beneficio. Fu avvisata di questo rimedio in una farmacia thailandese quando provò con le dita e con i gesti per spiegare al farmacista locale cosa avrebbe voluto acquistare. Senza molto entusiasmo la sera ho spalmato la crema su un punto e ho disteso il bainki. La mattina il posto si è schiarito, la stessa reazione è stata per la sorella, lei mi ha detto che i prodotti in Thailandia sono di alta qualità e non hanno falsi, perché sono strettamente con questo. Nel corso della mia lotta con macchie di pigmento, ho scoperto che gli agenti sbiancanti attivi sono l'arbutina, la liquirizia, la curcuma, il tireostene, la vitamina C, il glutatione. ed è necessario prendere i mezzi dove sono contenuti, l'idrochinone è dannoso e non adatto a tutti, l'arbutina è il suo sostituto.In Tailandia ci sono tipi di tali creme, sono prodotti in 3-5-10-15ml in piccoli volumi, è necessario osservare la composizione. MelaKlear è uno di quelli.

Questa crema è un'innovativa tecnologia avanzata degli Stati Uniti. Questo prodotto ha ricevuto il più alto riconoscimento "Golden Innovations" ed è la crema migliore contro macchie senili, macchie senili, melasma, cloasma, lentiggini e macchie di acne. In studi clinici in Germania e Francia, nel trattamento delle macchie di pigmento, questa crema ha mostrato i migliori risultati. Aiuterà a liberarsi delle imperfezioni sul viso in modo rapido e innocuo. Vedrai il risultato dopo 10 giorni. L'agente di pigmentazione contiene un complesso sbiancante, un complesso arbutinico con nano-liposomi che possono penetrare anche nel derma e persino sbiancare i punti più profondi. Oltre al complesso sbiancante nella crema un sacco di cura e preziosi ingredienti naturali. L'estratto di semi medicinali Burago, glutacion e arginina, attiva i processi cellulari, illumina, migliora la nutrizione e il metabolismo nella cellula. Brassica oleracea e acido ialuronico, innescano i processi metabolici e idratano profondamente la pelle. L'acido linoleico e la vitamina E sono i più forti antiossidanti naturali. L'estratto di crusca di riso nutre, arricchisce con vitamine del gruppo B e aiuta a rigenerare le cellule della pelle. Questa è la migliore crema contro le macchie dell'età!

Un tubo è sufficiente, a seconda di come lo si usa per 2-3 settimane (mi ci sono volute una settimana e mezzo), e dovrebbe essere usato per 1-2 mesi, il risultato può essere visto subito, il giorno dopo si può vedere la luce. Le cellule della pelle si rinnovano dopo 28 giorni, quindi, per vedere il risultato in un mese Ho anche preso una crema da un'altra azienda vitara, l'effetto è lo stesso. MelaKlear rilascia anche una cura a tutti gli effetti "infligge" l'effetto rigenerante, questa volta non ha scritto la crema in Siamarket, era 12 giorni dalla Tailandia, il prezzo è 372 rubli + spedizione. Se lo confrontiamo con ciò che viene venduto in Russia, anche nella cosmetologia professionale (a proposito, soprattutto in esso), allora questi componenti attivi sono contenuti in una quantità minima, se ce n'è, e in molti falsi.

A proposito, puoi guadagnare denaro con acquisti aliexpress e altri siti. La linea di fondo è che dai tuoi acquisti ricevi dal 6-10% al tuo account, registrati sul sito, che ho fatto di recente, così come dagli ospiti che hai invitato. Se interessati, scrivi un link in un messaggio personale.

Arbutin dai punti di età

La rimozione dei punti del pigmento richiede l'uso di vari mezzi e metodi. Creme efficaci, maschere sbiancanti o procedure speciali sono estremamente importanti. I cosmetologi consigliano di rimuovere le lentiggini e le macchie scure con maggior successo con l'aiuto di prodotti contenenti arbutina.

Proprietà dell'arbutina per l'uso in cosmetologia

Per secoli, le piante contenenti l'arbutina come base hanno permesso di ottenere i migliori risultati nello sbiancamento del viso. I moderni cosmetologi credono che l'arbutina per i cosmetici sia una cosa indispensabile. Arbutina e applicazione in cosmetologia grazie alle sue proprietà:

  • La base del suo effetto sulla pigmentazione sta bloccando la sintesi della melanina.
  • Rispetto ad altri noti agenti sbiancanti, non distrugge in alcun modo le cellule del derma.
  • Ammorbidisce e nutre la pelle con successo, non ha un rapido effetto aggressivo sulla pelle.
  • Ha funzioni di protezione UV attive.
  • Migliora i processi immunitari locali.
  • È un ottimo antisettico e antinfiammatorio per la pelle.

Qual è il valore dell'arbutin dalle macchie dell'età?

L'effetto di questo componente di agenti sbiancanti sulle aree di iperpigmentazione risiede nelle sue caratteristiche farmacologiche. Prima di tutto, l'arbutina dalle macchie di pigmento non solo sbianca la pelle colpita. Inibisce gli enzimi coinvolti nella sintesi del pigmento naturale - la melanina. Come ciò accada, puoi scoprire se consideriamo le sue proprietà biochimiche.

  1. L'arbutina è un glucoside appartenente al gruppo degli aril-beta-glicosidi. Spesso c'è il suo analogo di idrochinone-beta D.
  2. Sintetizzato artificialmente o mediante l'elaborazione tecnologica di materie prime naturali - piante e loro parti.
  3. Consiste di due tipi di isomeri strutturali, alfa e beta-arbutina, ma nella maggior parte delle preparazioni di sbiancamento cosmetico l'isomero alfa-arbutina viene utilizzato con un effetto molto più stabile.
  4. Il composto di natura organica Arbutin è un semplice etere ottenuto da un foglio di uva ursina, quindi un complesso vitaminico e idratanti naturali vengono aggiunti ad esso, che consente di produrre un sacco di preparati con un pronunciato effetto sbiancante.

Il successo della lotta contro l'iperpigmentazione locale con l'arbutina non è minore rispetto all'utilizzo dell'idrochinone. Quest'ultimo non è usato oggi. L'idrochinone non ha superato la certificazione internazionale come farmaco sicuro ed è riconosciuto come cancerogeno, cioè potenziare lo sviluppo delle cellule del cancro dermico.

Creme sbiancanti all'arbutin

I preparati per lo sbiancamento della pelle hanno una gamma di prescrizioni sufficientemente ampia e ciò è dovuto alla vasta gamma di prodotti offerti dalle aziende farmaceutiche e cosmetiche mondiali.
Creme che decolorano con arbutina sono usate per macchie di pigmento, cloasma - iperpigmentazione, risultanti da un aumento della produzione di pigmento, lentigo - macchie piatte negli anziani, da frequenti e lunghi soggiorni sotto il sole aperto, lentiggini, macchie di farfalle, acne, acne, nascosti difetti.

Le creme sbiancanti più popolari con un alto contenuto di arbutina:

  • Astramin. La crema di produzione domestica, l'effetto di sbiancamento e livellamento si ottiene anche con l'aiuto di acidi - lattico, frutta, vitamine del gruppo C. Confezionamento 45,0 ml, costo 60, 00 rubli;
  • Roland Cream (Cosmetex Roland) viso detergente con arbutina e cosmetica placenta. Nella linea Roland, oltre alla placenta, c'è schiuma, lozione con acido ialuronico e collagene. Compra la crema per esempio a Mosca, è possibile ad un prezzo di 900 rubli;
  • Il prodotto israeliano Whitening Cream Holy Land è interessante per una combinazione di arbutina e acido kojico, uva, gelso, sassifraga e zucchetto transbaikal, ha un effetto pronunciato. Confezione standard 30, 0 ml, il prezzo medio di 3 200, 00 rubli;
  • Siero schiarente con arbutina Obagi-C, 30ml. Un cosmeceutico medico americano molto popolare. Il siero contiene il 7% di arbutina, il 10% di acido ascorbico, è ricco di vitamina C. Alleggerisce la pelle del viso, il costo stimato di 15.000 rubli;
  • Yinni "tè verde" set di creme giorno e notte made in China, 18,0 grammi. x 2, costo farmacia da 600, 00 rubli.
  • Olio di oliva Crema afrodite della serie di cosmetici biologici greci, offerta in un tubo da 50, 0 ml ad un prezzo di 1.500 rubli.

Maschera con Arbutin

Oggi, lo sbiancamento con maschere fatte da varie aziende è particolarmente popolare. Perché la procedura richiede addestramento. È necessario pulire accuratamente la pelle con lozioni o siero.

    Maschera biologicamente attiva con arbutina, complesso dell'acido ialuronico, olio di macadamia, bisabololo, vitamina "E" dell'azienda cosmetica francese Beauty Med. Dopo la pre-pulizia, la maschera viene applicata in uno strato sottile per non più di 15 minuti.

Dopo la fine del tempo, viene applicato un impacco caldo che lo rimuove, il momento finale è l'applicazione di una crema nutriente della stessa serie, che ha anche un effetto sbiancante.
Maschera in tessuto SKINLITE sbiancante e rinfrescante, che include arbutina ed estratti di frutti tropicali. Dopo la preparazione della pelle, aprire la confezione, raddrizzare la maschera e imporre sul viso per 15 - 20 minuti.

Dopo la procedura, rimuovere la maschera, è possibile mantenere un leggero massaggio in modo che tutti i componenti siano completamente assorbiti. Risciacquare non dovrebbe essere.

Recensioni viso Arbutin

Macchie di alleggerimento sul viso, collo, spalle con l'aiuto di prodotti cosmetici a base di arbutina è un po 'più lento, ma senza effetti collaterali e complicanze.

Le creme sbiancanti e l'arbutina per il viso, le cui revisioni sono positive, consentono di affrontare la pigmentazione più difficile e difficile da trattare, che si verifica a seguito di disturbi endocrini e ormonali, invecchiamento e cambiamenti correlati all'età.

"Le creme contenenti l'arbutina aiutano perfettamente a sbarazzarsi delle macchie dopo la solarizzazione in un lettino abbronzante. Solo tre settimane e dai punti come si vede nella foto, non c'è nemmeno una traccia. "

"La crema da produzione israeliana ha un effetto straordinariamente forte, ho le lentiggini e l'acne. Il consumo è molto economico, nonostante il prezzo relativamente alto. "

"I cosmetici sbiancanti greci sono saturi di grassi vegetali, non ci sono parabeni, conservanti, grassi animali, colori artificiali. Un'ottima opzione per sbiadire la pelle e l'inverno, si adatta bene ai cosmetici decorativi. "

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne