Ci sono molti trattamenti per la rosacea, a seconda della gravità e del grado dei sintomi. I trattamenti disponibili includono lozioni antibatteriche, creme, antibiotici orali, laser, terapia della luce pulsata, terapia fotodinamica, isotretinoina.

La rosacea lieve non richiede necessariamente un trattamento se la condizione del viso non infastidisce la persona, il deterioramento non si verifica e non ci sono fattori provocatori in giro. Manifestazioni più gravi di rosacea possono richiedere un approccio di trattamento combinato, utilizzando diverse procedure allo stesso tempo. Il trattamento combinato della rosacea può comprendere il lavaggio con sapone contenente zolfo due volte al giorno, applicando una crema antibatterica al mattino e alla sera, prendendo l'antibiotico per via orale. Una serie di procedure laser, un'intensa luce pulsante o una terapia fotodinamica possono anche essere utilizzate in combinazione con il trattamento indicato per la rosacea domiciliare. Un prerequisito non è quello di fare una diagnosi di rosacea da soli, ma di cercare l'aiuto di un dermatologo per una corretta valutazione e trattamento della rosacea.

Trattamento topico per rosacea

Con un trattamento adeguato, i sintomi della rosacea sono abbastanza ben controllati. Trattamenti popolari per la rosacea includono farmaci topici (topicamente sulla pelle) usati dal paziente una o due volte al giorno. Il trattamento topico con antibiotici come il metronidazolo (Metrogel) viene utilizzato una o due volte al giorno dopo aver pulito la pelle del viso e può migliorare significativamente la rosacea. L'acido azelaico (gel Finacea 15%) è un altro trattamento efficace per i pazienti con rosacea. Entrambi i farmaci, metronidazolo e acido azelaico, controllano con successo il rossore e gli urti nella rosacea.

Alcuni pazienti seguono la terapia combinata e migliorano il preavviso, alternando il metronidazolo e l'acido azelaico: utilizzando un farmaco al mattino e l'altro durante la notte. Anche il sulfacetamide di sodio (come la lozione Klaron) aiuta a ridurre l'infiammazione. Altre creme antibiotiche comprendono eritromicina e clindamicina (Cleocin).

Uno dei gel moderni per alleviare il rossore, così caratteristico della rosacea, è il gel alla brimonidina (Mirvaso) applicato una volta al giorno e può contribuire a un lungo periodo di scottatura prima della pelle rossa nei pazienti con rosacea.

Antibiotici per la rosacea

I pazienti con rosacea lieve vengono anche solitamente trattati con antibiotici per via orale (compresse, capsule, soluzioni). Tetraciclina (Sumycin), doxiciclina (Vibramycin, Oracea, Adoxa, Atridox), minociclina (Dynacin, Minocin) e amoxicillina (Amoxil, Dispermox, Trimox) sono tra i molti antibiotici orali sono di solito prescritto per il trattamento di rosacea, e che in realtà aiutare a ridurre l'infiammazione e l'acne rosacea. La dose può essere inizialmente elevata e quindi ridotta a un livello di mantenimento. Prima di assumere antibiotici è necessario prendere in considerazione effetti indesiderati comuni e potenziali rischi.

Altri farmaci per il trattamento della rosacea

L'uso a breve termine di cortisone (steroide) può essere usato esternamente in alcuni casi anche per ridurre l'infiammazione locale. Alcuni steroidi lievi comprendono la lozione Desonide o la crema di idrocortisone 0,5% o 1% una o due volte al giorno solo nelle aree irritate. Esiste il rischio di un focolaio di rosacea utilizzando topici steroidi. L'uso prolungato di steroidi sul viso può anche irritare la pelle intorno alla bocca (dermatite periorale).

Alcuni medici possono anche prescrivere tretinoina (Retin-A), Tazarotene (Tazorac) o Adapalen (Differin), farmaci da prescrizione che vengono anche usati per curare l'acne, per curare la rosacea. Raramente viene prescritta una crema di Permetrina (Elimite), generalmente prescritta per problemi con gli acari della pelle. La permetrina è anche usata per liberarsi dagli acari follicolari, se giustificati.

Isotretinoina (Accutane)

L'isotretinoina è rara, ma è ancora prescritta per il trattamento della rosacea grave e persistente. Di solito il farmaco viene utilizzato dopo diversi altri trattamenti sono stati provati per qualche tempo e hanno fallito. L'isotretinoina è usata come capsula quotidiana per 4-6 mesi. L'isotretinoina non è comunemente usata nel trattamento della rosacea ed è più comunemente indicata per il trattamento dell'acne grave e comune. Durante l'assunzione di Isotretinoina, è necessario un attento monitoraggio da parte del medico e l'analisi del sangue. Di norma, sono necessarie almeno due forme di controllo delle nascite per le donne che usano questo farmaco, dal momento che la gravidanza è assolutamente controindicata durante l'assunzione di Isotretinoina.

Prodotti per la cura del viso Rosacea

Oltre al fatto che potresti aver bisogno di rimedi di prescrizione per la pelle sensibile, un'assistenza adeguata può anche dare sollievo dai sintomi e dal controllo della rosacea. Saponi e lozioni duri, fragranti prodotti profumati ai quali siete abituati, dovranno partire per gli ospiti e andare a prodotti semplici e naturali che sono in grado di pulire delicatamente la pelle senza irritazioni. I pazienti con rosacea devono evitare un eccessivo sfregamento o desquamazione del viso. Un lungo bagno caldo e un bagno per le persone con la rosacea sono controindicati!

Altri rimedi consigliati includono

  • Su base di sulfanilamide (ad esempio, rosanil),
  • A base di perossido di benzoile (ad esempio, Clearasil).

Trattamento alla rosacea con laser e luce pulsata intensa

Molti pazienti si rivolgono ora alla terapia laser e al trattamento della rosacea con luce intensa per eliminare arrossamenti permanenti e vasi sanguigni evidenti su viso, collo e torace. Spesso considerata un'alternativa sicura, laser e terapia della luce intensiva possono aiutare a migliorare visibilmente la pelle e la carnagione.

Il trattamento laser per la rosacea può causare disagio. Mentre la maggior parte dei pazienti è in grado di sopportare la procedura, altri avranno bisogno di impacchi di ghiaccio e una crema anestetica locale per alleviare il disagio. Il trattamento è consigliato a intervalli da tre a sei settimane. I rischi, i benefici e le alternative devono essere esaminati da un medico prima del trattamento. Il laser può essere combinato con la terapia fotodinamica per risultati più visibili.

Terapia fotodinamica per la rosacea

La terapia fotodinamica (PDT) è uno dei moderni tipi di trattamento. Durante di esso viene utilizzato un fluido fotosensibilizzante, che viene applicato sulla pelle e sulla luce per attivare il sensibilizzatore. Levulano (acido aminolevulonico) e luce blu, comunemente usati per trattare tumori precancerosi (cheratosi senile) e acne vulgaris, possono essere utilizzati anche per il trattamento di alcuni pazienti con rosacea. L'uso della PDT per il trattamento della rosacea non è considerato il metodo principale, in quanto è destinato principalmente all'acne regolare, ma si ritiene che sia in grado di lavorare per ridurre l'infiammazione. PDT viene eseguita nello studio del medico. Il trattamento dura da un'ora a un'ora e mezza. Dopo il trattamento è necessario evitare gravemente il sole per circa 1-3 giorni. Dolore lieve durante il trattamento, "scottature" lievi o moderate dopo la procedura è comune. Alcuni pazienti sperimentano la remissione (periodi liberi da malattia) da diversi mesi a un anno da questo tipo di trattamento. Altri pazienti potrebbero non notare un miglioramento significativo.

Peeling glicolico per la rosacea

I peeling con acido glicolico possono ulteriormente migliorare e controllare la rosacea in alcune persone. I peeling chimici possono essere applicati professionalmente per circa 2-5 minuti ogni due o quattro settimane. Pazienza lieve, prurito, bruciore sotto forma di reazioni si verificano in alcuni pazienti per diversi giorni dopo il peeling. Qualsiasi peeling può irritare la pelle molto sensibile e causare riacutizzazioni in alcune persone. Il peeling glicolico deve essere usato SOLO come prescritto da un dermatologo, poiché gli effetti della procedura potrebbero rivelarsi negativi.

Il sole è la sfida numero uno per la rosacea

L'esposizione al sole è anche conosciuta come il colpevole della rosacea per molti "malati". La protezione solare con un cappello a tesa larga e l'uso della crema solare (come concordato con il medico dopo aver studiato la composizione), di norma, è incoraggiata. Poiché la rosacea, di norma, si verifica principalmente negli adulti con la pelle chiara, è necessario l'uso di una protezione quotidiana adeguata dal sole.

Che cosa provoca focolai di rosacea

Qualsiasi trattamento con la rosacea non ha senso senza rinunciare alle cose che causano l'insorgenza della malattia. È molto utile tenere un diario personale di nutrizione e condizioni, che è capire perché si hanno sintomi di rosacea.

Fumo, cibi piccanti, bevande calde e alcol: questo dovrebbe essere evitato se si ha la rosacea. L'esposizione alla luce solare e temperature estreme calde e fredde dovrebbero essere limitate il più possibile. Vino rosso e cioccolato sono due noti provocatori di rosacea. Alcuni prodotti elencati potrebbero non avere alcun effetto sulla rosacea di un paziente, ma influenzare seriamente qualcun altro. I modelli individuali di reazione variano notevolmente nei casi con rosacea. Pertanto, il diario alimentare può aiutare a scoprire esattamente i trigger.

Possibili cause dietetiche per la rosacea:

  • latticini, compresi yogurt, panna acida, formaggio (eccetto la ricotta);
  • alcool, compresi vino rosso, birra, vodka, gin, whisky, champagne;
  • cioccolato;
  • salsa di soia;
  • estratto di lievito;
  • melanzane, avocado, spinaci;
  • fagioli e baccelli, compresi i piselli;
  • agrumi, compresa la calce;
  • pomodori, banane, prugne rosse, uvetta o fichi;
  • cibi piccanti e piccanti.

Dovrebbero essere evitati potenti farmaci a base di cortisone o steroidi sul viso, in quanto possono contribuire all'espansione dei piccoli vasi sanguigni del viso (Telangiectasia). Alcuni pazienti sperimentano focolai di rosacea gravi dopo un uso prolungato di steroidi topici.

I farmaci vasodilatatori possono anche causare la rosacea. I vasodilatatori includono alcuni farmaci per la pressione sanguigna come nitrati, calcio antagonisti (ad esempio Nifedipina [Procardia]) e diuretici tiazidici (ad esempio Diazid).

Questi potenziali trigger si trovano in molti rimedi per i quali dovrebbero essere evitati durante la rosacea.

  • alcool
  • Strega nocciola
  • menta piperita
  • Olio di eucalipto
  • Olio di chiodi di garofano
  • Olio di rosa
  • mentolo
  • Acido salicilico

Gli alimenti che riducono i focolai di rosacea includono cibi meno speziati, bevande analcoliche, bevande con caffeina fredda, formaggi senza lattosio o magri, piatti termicamente freddi.

Rosacea Home Treatment

La rosacea della pelle tende ad essere una condizione piuttosto sensibile e può facilmente divampare dopo l'autotrattamento o il trattamento generale dell'acne. Per qualsiasi trattamento nazionale o domestico, i tentativi di utilizzare i rimedi naturali dovrebbero essere affrontati con cautela. Come con qualsiasi metodo di rosacea terapia, alcune persone possono provare sensibilità o irritazione dopo il trattamento. Diversi rimedi naturali possibili, compreso il tè verde all'aceto diluito, possono essere utili nel trattamento della rosacea.

Diluire 1 parte di aceto da tavola in 6 parti di acqua e pulire la pelle con questa soluzione più volte alla settimana o una volta alla settimana. Si ritiene che l'aceto sia un disinfettante naturale e può aiutare a ridurre la quantità di lievito e batteri sulla pelle. Poiché l'aceto può causare un'epidemia di rosacea in alcune persone, è necessario conoscere la reazione a una piccola area di pelle.
Il tè verde come maschera per il viso può anche aiutare a ridurre il rossore e l'infiammazione della rosacea. Si ritiene che il tè verde abbia proprietà antinfiammatorie. Prima di provare qualsiasi trattamento nazionale di rosacea, assicurati di consultare il medico!

Qualsiasi rosacea peggiora con l'età?

Sì. Sebbene la rosacea si sviluppi a un ritmo variabile e non sia prevedibile in ciascun caso, tende a peggiorare gradualmente con l'età, soprattutto se la rosacea non viene trattata. Un numero di studi riporta che alcune persone con rosacea hanno riferito che senza trattamento, le loro condizioni sono passate da lievi a moderate durante l'anno. Con una buona terapia, la progressione della rosacea può essere prevenuta.

Come le persone con la rosacea dovrebbero prendersi cura della loro pelle

  • Una corretta cura della pelle comporta l'uso di un detergente delicato per lavare il viso due volte al giorno. Un lavaggio troppo frequente e intenso della pelle può causare irritazione. Una crema solare o una crema è raccomandata ogni mattina. Il medico può prescrivere un antibiotico esterno da utilizzare una o due volte al giorno sotto la protezione solare.
  • Strofinare, sfregare il viso, di norma, irrita la pelle e la rende arrossata. Alcuni tipi di cosmetici e spray per capelli possono anche esacerbare rossore e gonfiore nella rosacea.
  • I prodotti per il viso come saponi, creme idratanti e filtri solari devono essere privi di alcool o altri ingredienti irritanti. Quando si passa all'aria aperta, i filtri solari SPF 50 non sono necessari.

Come trattare la telangiectasia (linee rosse) per la rosacea

Telangectasia è piccoli vasi sanguigni che si verificano sulla superficie della pelle, di solito intorno al naso, alle guance e al mento.

Semplice copertura per il trucco può essere utilizzata per la rosacea con telangiectasia. Ci sono alcuni tonici naturali che possono aiutare a nascondere il rossore.

La telangectasia può anche ricevere cure mediche in uno studio medico con un piccolo ago elettrico, un laser, una luce pulsata intensa o un intervento chirurgico minore per chiudere i vasi sanguigni dilatati. Di norma sono necessarie diverse procedure per ottenere i migliori risultati, poiché solo una frazione dei vasi sanguigni può essere migliorata in un'unica procedura. Non tutti rispondono allo stesso tipo di trattamento per la teleangiectasia, un medico può aiutare a decidere quale trattamento è meglio per un particolare tipo di pelle, condizione e dimensione dei vasi sanguigni.

Come viene trattata la rinofima nasale con la rosacea

Il Rhinophyma del naso viene spesso trattato con un intervento chirurgico. Il tessuto in eccesso può essere rimosso da un bisturi, laser o elettrochirurgia. la dermoabrasione può aiutare a migliorare l'aspetto del tessuto cicatriziale. Trattamenti successivi con un laser o una luce pulsata intensa possono aiutare a ridurre il rossore. Il mantenimento della terapia farmacologica con antibiotici orali e topici o può essere utile per ridurre la possibilità di recidiva.

In che modo la rosacea influisce sulla vita di una persona?

Tutto è individuale: la rosacea può influenzare la vita di qualcuno in modo minimo, moderato o forte a seconda di quali condizioni ci sono in giro e qual è la tolleranza generale della pelle di una persona con rosacea.

Alcune persone non hanno assolutamente sintomi e non si preoccupano affatto della loro rosacea. Possono godere di una vita normale completamente sana senza alcun effetto negativo da questa condizione benigna della pelle. Ad alcune persone piace generalmente il bagliore rosa sulle loro guance e pensano di avere un colore piacevole senza usare il rossore. Forse non sanno nemmeno di avere la rosacea e di solito non vogliono fare alcun tipo di trattamento.

Le persone con lieve rosacea possono avere focolai occasionali che richiedono il trattamento con antibiotici per via orale, laser e altri metodi. Possono assumere costantemente antibiotici per molti anni per tenere sotto controllo i sintomi della rosacea. Molte di queste persone possono lamentarsi di imbarazzo dalla loro faccia rossa. Con l'aiuto di un medico, questi pazienti possono apprendere il modello di gestione della loro rosacea e sviluppare un piano di trattamento in modo che la malattia non interferisca con la vita quotidiana.

Altri pazienti hanno sintomi di rosacea molto fastidiosi, che li inducono a gestire la malattia su base giornaliera. La rosacea forte può causare problemi emotivi, sociali e psicologici, alcune persone sviluppano vere e proprie fobie. È importante che tali pazienti discutano i loro problemi fisici ed emotivi non solo con il dermatologo, ma anche con altri medici - in particolare, psichiatri, per ottenere il massimo aiuto.

In generale, una pronta diagnosi e un trattamento adeguato non impediscono alle persone con rosacea di godere di una vita lunga e produttiva.

Autore dell'articolo: Lisa Shefchik, Moscow Medicine Portal ©

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni fornite in questo articolo sul trattamento della rosacea sono intese solo a informare i lettori e non possono essere un sostituto per la consultazione con un medico.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne