Gli antibiotici per l'acne sul viso in compresse sono prescritti nei casi in cui il trattamento con altri mezzi è stato inefficace. L'accettazione di farmaci di questo tipo senza la nomina del medico curante è severamente vietata, poiché spesso porta ad effetti collaterali. Il regime di trattamento sbagliato può portare a un deterioramento della pelle.

Come fanno gli antibiotici sull'eruzione

Gli antibiotici per l'acne sul viso hanno i seguenti effetti:

  • battericida;
  • anti-infiammatori;
  • batteriostatico.

Le compresse distruggono la microflora patogena, a causa della quale il processo infiammatorio si attenua e l'ulteriore crescita dei batteri patogeni si ferma.

Quando gli antibiotici sono prescritti per la somministrazione orale

Farmaci di azione sistemica sono prescritti principalmente in caso di eruzioni cutanee forti e estese, tra le quali prevale l'acne di tipo pustoloso, che si forma dopo le cicatrici.

Pillole antibatteriche per l'acne

Le compresse più comunemente prescritte sono con azione antibatterica e antibiotici per l'acne sul viso:

  • doxiciclina;
  • Unidox Solutab;
  • eritromicina;
  • vilprafen;
  • metronidazolo;
  • Minoleksin.

Questi nomi di farmaci antibatterici sono considerati i più efficaci nel trattamento dell'acne. Meno comunemente, l'acne è prescritta levomicetina a causa di un ampio elenco di controindicazioni. Il suo uso è rilevante per la foruncolosi a flusso intenso e solo come mezzo di azione locale.

doxiciclina

La droga Doxycycline ha un effetto dannoso sulla maggior parte dei patogeni che causano l'acne.

Gli adulti all'interno di antibiotici contro l'acne nel primo giorno hanno prescritto 2 capsule (100 mg), suddivise in due dosi. Nei giorni successivi, una capsula viene utilizzata una volta al giorno. La durata della terapia dipende dalla gravità dell'acne sul viso. Di solito il trattamento viene effettuato per 1,5-3 mesi.

Per i bambini sopra i 9 anni e gli adolescenti, il dosaggio è calcolato individualmente dal medico curante.

Il trattamento dell'acne con doxiciclina viene effettuato in associazione con farmaci antibatterici locali per aumentare l'effetto terapeutico.

Il farmaco dell'azione sistemica è controindicato nelle seguenti patologie:

  • insufficienza epatica;
  • eziologia fungina;
  • leucopenia.

L'antibiotico non è raccomandato per l'uso nei bambini sotto i 12 anni di età, in quanto può causare complicazioni nello sviluppo del tessuto osseo.

Con la terapia a lungo termine, le compresse causano disturbi nel sistema digestivo, che si manifestano come sindrome dispeptica (nausea, dolore addominale, diarrea o costipazione, enterocolite, gastrite).

Meno comunemente, il farmaco ha un effetto negativo sul sistema cardiovascolare e urinario.

La doxiciclina non è raccomandata per l'uso in associazione con retinolo (vitamina A), poiché entrambi i farmaci aumentano la pressione intracranica durante l'interazione con il farmaco.

Unidox Solutab

Le compresse di Unidox Solutab hanno un marcato effetto antibatterico e inibiscono la riproduzione di molti agenti patogeni.

La doxiciclina è il principale ingrediente attivo del farmaco, quindi il dosaggio e il regime di trattamento sono simili a quelli dello stesso farmaco.

Si ritiene che Unidox Solutab abbia un effetto meno negativo sul corpo rispetto alla sua Doxycycline analogica. Per questo motivo, l'antibiotico viene prescritto molto più spesso rispetto al suo predecessore.

È possibile usare Unidox Solutab a partire dagli 8 anni sotto la stretta supervisione del medico curante.

eritromicina

Il farmaco eritromicina è un agente antibatterico, che viene utilizzato esternamente sotto forma di un unguento per l'acne. Questi antibiotici per pillole dell'acne di solito non sono prescritti. Oltre a trattare l'acne, il farmaco viene utilizzato nel trattamento della maggior parte delle infezioni causate da batteri patogeni.

La preparazione dell'azione locale è controindicata in caso di ipersensibilità ai macrolidi e gravi violazioni nel fegato. Un mezzo di azione locale, come la maggior parte degli antibiotici sistemici, è controindicato per le donne in gravidanza e in allattamento.

vilprafen

Il trattamento dell'acne con antibiotici macrolidici viene spesso effettuato con l'aiuto di compresse come Vilprafen. Il principale ingrediente attivo del farmaco è la josamicina, a cui sono sensibili la maggior parte degli agenti patogeni che causano l'acne.

Adulti e adolescenti dai 14 anni per prescrivere il farmaco 1-2 g al giorno, suddivisi in 2-3 dosi. La durata del trattamento dipende dalla gravità dell'acne.

Vilprafen non è compatibile con gli antibiotici a base di penicillina e cefalosporina, poiché riduce il loro effetto terapeutico. In alcuni casi, il farmaco riduce l'efficacia dei contraccettivi orali.

Il farmaco è completamente controindicato in caso di gravi patologie epatiche. Nell'insufficienza renale è richiesto un aggiustamento del dosaggio del farmaco.

Vilprafen può causare la sindrome dispeptica e in rari casi porta a problemi di udito.

metronidazolo

Le compresse di metronidazolo sono farmaci anti-infiammatori con attività antibatterica, che è prescritto nel trattamento dell'acne. Il farmaco viola la respirazione dei batteri patogeni, provocando la loro morte.

Gli antibiotici per l'acne in combinazione con il metronidazolo hanno il massimo effetto terapeutico.

Il farmaco si consiglia di prendere 2 volte al giorno, 1 compressa. In media, il corso del trattamento con Metronidazolo è di 10 giorni.

Il farmaco non può essere combinato con alcol e rilassanti muscolari non depolarizzanti.

L'uso prolungato del farmaco può causare disturbi dell'apparato digerente e urinario.

Minoleksin

Compresse di tetraciclina La minoleksina è efficace contro l'acne sul viso. Il principio attivo del farmaco si accumula nelle ghiandole sebacee e inibisce l'attività patogena dei batteri patogeni.

Per l'acne, il farmaco viene prescritto in 1 capsula (50 mg) dopo un pasto. Per ridurre il rischio di effetti collaterali del tratto gastrointestinale, si consiglia di assumere molti liquidi. Il corso del trattamento varia da 1,5 a 3 mesi.

In caso di sovradosaggio, il farmaco provoca grave nausea, vertigini e riflesso del vomito.

Con l'uso a lungo termine del farmaco dovrebbe essere sicuro di fare degli esami del sangue per monitorare la composizione cellulare del sangue.

Il farmaco è in grado di ridurre l'efficacia terapeutica delle pillole anticoncezionali.

Tra le controindicazioni per l'uso dovrebbero essere distinte gravi violazioni del fegato, reni, lupus eritematoso sistemico e porfiria.

cloramfenicolo

Le compresse di levomicetina sono antibiotici per l'acne che sono prescritti esclusivamente per uso topico. La maschera del farmaco ha un effetto antisettico e antinfiammatorio potente, disidratante.

Nonostante il metodo di utilizzo locale, questi antibiotici per l'acne sono prescritti solo dal medico curante. Il principio attivo delle compresse penetra parzialmente nella circolazione sanguigna locale e ha un effetto sistemico, a seguito del quale possono verificarsi effetti collaterali.

Svantaggi della terapia antibiotica

Gli antibiotici contro l'acne sul viso con uso prolungato causano i seguenti effetti negativi:

  • disfunzione epatica;
  • gozzo;
  • acne ricorrente.

A causa di gravi effetti collaterali, è severamente vietato trattare l'acne con antibiotici e prescrivere autonomamente la durata del loro uso e dosaggio. Quali antibiotici per bere l'acne dovrebbe anche essere deciso da un medico.

Prevenzione delle complicanze della terapia antibiotica

Il trattamento dell'acne con antibiotici deve essere rigorosamente secondo lo schema prescritto dal medico.

Ai primi sintomi di effetti collaterali, si raccomanda di contattare immediatamente lo specialista presente.

Gli antibiotici applicati per l'acne spesso provocano violazioni nel tratto gastrointestinale, quindi dopo la loro cancellazione, si raccomanda l'assunzione di probiotici per ripristinare la normale flora intestinale.

Durante il periodo di trattamento, dovrebbe essere presa una grande quantità di liquido per ridurre il rischio di complicazioni ed escrezione di tossine e tossine dal corpo, che possono anche causare l'acne.

Quali antibiotici per l'acne sono migliori?

Per curare la pelle problematica, facciamo quotidianamente maschere, scrub viso, beviamo vitamine e camminiamo molto all'aria aperta. Ma queste procedure non sono sempre efficaci come desiderato, e occorre adottare misure più serie. Gli antibiotici per l'acne sono un modo radicale e non invasivo per curare una volta per tutte le pustole esterne.

Antibiotici applicati sulla pelle

Ci sono diverse opzioni per prendere le pillole - dentro e fuori. Il medico prescrive gli antibiotici interni, quindi nessuno vieta la diffusione di acne con loro. Il farmaco più famoso ed efficace è lo streptocide. Questo farmaco è ampiamente usato per curare l'acne e l'acne. Hai solo bisogno di schiacciare la pillola, mescolarla con una piccola quantità d'acqua e applicarla con una corrispondenza alle aree problematiche.

Buon vecchio furatsilin. Ora viene spesso prescritto per il trattamento delle lesioni da herpes e la privazione. Questo è un antibiotico molto aggressivo che aiuta a sbarazzarsi di acne e punti neri purulenti in pochi giorni, ma ha diversi svantaggi:

  • distrugge non solo i batteri pericolosi, ma anche quelli utili, quindi, dopo aver usato la furatsilina, la pelle è spesso tesa e pallida;
  • è difficile lavare la pelle;
  • Non è adatto a tutti, nonostante la nomina di medici.

Ma economico e conveniente.

Foto - Antibiotico sotto forma di unguento

Un'altra opzione per antibiotici adatti a noi, che viene venduta senza prescrizione medica è l'ampicillina. Questo è probabilmente il rimedio più efficace per l'acne. A differenza della doxiciclina, i denti non ingialliscono da esso, inoltre le sue proprietà antimicrobiche sono un eccellente aiuto da vari raffreddori del derma. L'applicazione è uguale a quella di tutte le compresse sopra elencate: macinare, diluire con acqua bollita e applicare sulla ferita o sul brufolo. È molto importante usare questi antibiotici per l'acne sul viso solo localmente.

Ottime recensioni sulla pasta di zinco salicilico. Questa miscela combatte l'acne sul viso; insieme all'acido salicilico, lo zinco brucia le ulcere, elimina l'infiammazione. Questo è solo lui può provocare un'eccessiva pelle grassa, quindi non essere troppo zelante.

LEGGI ANCHE: Brufoli sulla fronte.

Gli antibiotici aiutano ad alleviare l'acne sulla schiena. Ad esempio, prendi i fondi della serie tetraciclica, è metaciclina, doxiciclina e altri. Più spesso sono utilizzati in creme contro l'acne. Quale effetto garantisce la doxiciclina:

  • pulire la pelle dalle ulcere e dall'acne in breve tempo (in media, necessario, 2 settimane);
  • trattamento delle malattie fungine della pelle, nonché vari virus di Staphylococcus;
  • disinfezione della pelle e del corpo; se prendi il farmaco in pillole, allora può uccidere i bastoni di infezione da Streptocide, Staphylococcus e Pseudomonas.

I dermatologi prescrivono di solito il trattamento della pelle con un corso che include non solo maschere e scrub di aspirina e acido salicilico, ma anche la necessità di antibiotici. Con questo oggetto è necessario essere molto attenti, spesso dopo lo stesso corso di aac, un'eruzione allergica appare sul corpo.

LEGGI ANCHE: brufoli sul retro.

Potrebbe esserci un'allergia agli antibiotici sotto forma di acne? Sì, forse, e questo è un fenomeno abbastanza frequente, perché nella maggior parte dei casi le ragazze sono impegnate nella guarigione di sé, il che può portare a tali conseguenze. Prima di prendere qualsiasi pillola devi consultare il medico.

Strumenti professionali

Molte creme e unguenti medicinali contengono alcuni antibiotici contro l'acne, ad esempio i farmaci Zenerit, che comprendono l'eritromicina. Perché è più conveniente usarli, che i preparativi allo stato puro?

  • la probabilità di formazione di un'allergia diminuisce quasi due volte;
  • è più facile spalmare l'acne sul viso e sul corpo con un prodotto a tubo piuttosto che prepararlo da solo;
  • la maggior parte di questi farmaci va bene con l'assunzione di pillole;
  • è facile rifiutare il loro uso;
  • I farmaci da esterno a base di antibiotici sono adatti per le donne dopo 30, madri in gravidanza e in allattamento, così come gli adolescenti.
Foto - Applicazione punto di antibiotico

L'unguento Metrogil ha un effetto disinfettante incredibilmente forte, è anche relativamente economico, venduto senza prescrizione medica e abbastanza semplice da usare: applica uno strato sottile sulle aree danneggiate. Soprattutto aiuta contro la rosacea e i comedoni.

Cosa temere se vengono utilizzati antibiotici per l'acne? Prima di tutto, le allergie, anche se molti tipi di farmaci sono sicuri, è ancora meglio visitare uno specialista. Quindi, provare a non applicare pillole in polvere o unguenti su tutta la superficie dell'area interessata, meglio puntare, quindi il rischio di scottature cutanee si riduce a zero. La pelle può abituarsi ai farmaci, se dopo 2 settimane di utilizzo delle compresse non aiutano, è necessario interrompere il loro uso. Ma è necessario essere particolarmente attenti con l'uso interno di antibiotici, uccidono il sistema immunitario, indeboliscono il fegato e i reni, influenzano il lavoro delle ghiandole endocrine.

Quali pillole antibiotiche a basso costo aiutano l'acne:

  • eritromicina;
  • la penicillina;
  • tetraciclina e tutta la gamma di preparati a base di esso, compresi gel e unguenti;
  • paracetamolo o qualsiasi altro antipiretico (allevia l'infiammazione);

Conosci la tua ricetta per il trattamento dell'acne a casa? Visita il nostro forum e condividi la tua opinione, leggi le recensioni di persone reali sugli antibiotici per l'acne sul viso.

Compresse per l'acne - tipi, efficacia

Probabilmente, non c'è nessuna persona che non abbia mai incontrato almeno una volta un problema come l'acne. Il più delle volte risolvere con successo questo problema maschere, lozioni, una varietà di crema per l'acne. Ma succede che il problema delle eruzioni cutanee si trova all'interno del corpo.

Pillole all'acne

Quali pillole, oltre ai farmaci, possono essere usate contro l'acne?

Foto 2 - Quali pillole puoi usare contro l'acne?

Oltre ai farmaci del gruppo farmaceutico, il lievito di birra si è affermato con successo nella lotta contro l'acne. La forma della compressa con zinco, calcio, selenio, magnesio (o con una combinazione di questi ed altri elementi) è facile da usare e gli aminoacidi, le vitamine (gruppi B, PP, E), migliorano non solo l'aspetto della pelle e dei capelli, ma rendono anche le unghie più forti.

Foto 3 - Oltre ai farmaci, puoi aiutare il lievito di birra nella lotta contro l'acne

Per la pelle da acne, compresse per la pulizia del corpo fanno un buon lavoro. Laktofiltrum, Filtrum STI e altri come loro, rimuovono tossine, scorie e agenti patogeni dal corpo, purificandolo. Avere un numero di proprietà laterali, quindi è necessario leggere attentamente l'annotazione.

Anche gli antibiotici, uccidendo la microflora dannosa, non risparmiano e sono utili. Pertanto, di solito il medico insieme a loro prescrive farmaci (compresse per l'intestino), sostenendo e ripristinando la microflora intestinale e attenuando l'effetto degli antibiotici sul corpo.

Foto 4 - L'acne aiuta antibiotici e pillole per purificare il corpo

Gli immunomodulatori sono utilizzati con successo per l'auto-trattamento dell'acne, grazie al ripristino del normale metabolismo e all'equilibrio dei batteri. Il buon funzionamento del tratto digestivo ha un effetto positivo sulla pelle.

Foto 5 - È possibile utilizzare immunomodulatori, il tratto gastrointestinale ben funzionante è ben riflesso sulla pelle

Inoltre, le compresse sono utilizzate con successo in trattamenti esterni, sotto forma di additivi per maschere e lozioni, ad esempio l'aspirina.

Foto 6 - L'aspirina viene utilizzata esternamente, aggiungendo alla maschera

Pillole per l'acne e l'acne

In un caso difficile, dovrai ricorrere a prendere pillole per l'acne e l'acne.

Foto 7 - In un caso difficile, è necessario prendere le pillole

Per il trattamento con diversi tipi di farmaci. Questi possono essere antibiotici:

  • tetraciclina;
  • eritromicina;
  • cloramfenicolo;
  • metronidazolo (altrimenti - trichopol);
  • doxycycline (Unidox Solutab).

Gli antibiotici combattono la causa interna delle eruzioni cutanee a causa dei loro effetti antimicrobici e antibatterici. I preparati dovrebbero essere applicati solitamente da una a due settimane (anche se è possibile che il trattamento richieda diversi mesi, tutto dipende dall'abbandono della malattia e dalle singole sfumature del corpo).

Una varietà di assorbenti, "spazzare" le tossine dal corpo (ad esempio, familiare a tutti e molto economico carbone attivo), può anche fare miracoli nel trattamento dell'acne.

Le donne e il medico possono prescrivere pillole anticoncezionali per il trattamento di acne e acne. Un aumento del livello di un tale ormone come il testosterone, influisce negativamente sulla pelle femminile - provoca eruzioni cutanee e punti neri. Oltre all'azione principale delle compresse, regolano perfettamente gli ormoni, curando con successo l'acne.

Foto 9 - L'effetto delle pillole anticoncezionali contro l'acne

I più produttivi (sebbene abbiano molti effetti collaterali) sono considerati farmaci del gruppo retinoide (roaccutane, isotretinoina o acecancano). Gli ingredienti nella loro composizione contribuiscono alla lotta contro l'eccesso di sebo a livello cellulare. Ma i miglioramenti appariranno solo dopo un mese di assunzione di queste pillole.

Foto 10 - Effetto dei retinoidi contro l'acne

IMPORTANTE: Ricorda! Non dovresti prescrivere farmaci da solo. Eccezionalmente, il medico dopo l'esame e l'analisi ti aiuterà a trovare il corso di trattamento necessario!

Le compresse di zinco (solfato di zinco), coinvolte in una varietà di processi corporei, contribuiranno a riempire l'equilibrio di questo importante elemento, guarendo le ferite, migliorando le condizioni del derma.

Foto 11 - Le compresse di zinco guariscono le ferite

Pillole all'acne

Se i mezzi di influenza esterna sulla pelle non aiutano, dovrebbe iniziare il trattamento dell'acne sul viso dall'interno. Non è una buona idea scoprire quali pillole usare contro l'acne! Prima di tutto, è necessario visitare un dermatologo (è meglio se si visita contemporaneamente un endocrinologo e un ginecologo contemporaneamente), essere esaminati e testati.

Dopo aver scoperto la causa dell'eruzione, il medico ti dirà quali pillole bere da acne e acne, determinare il dosaggio e la durata del corso. È possibile che il medico prescriverà una certa dieta, vitamine e preparati esterni oltre ai farmaci.

Foto 12 - Prima di usare la pillola, è importante consultare un dermatologo, un endocrinologo e un ginecologo.

Una donna dovrebbe assolutamente visitare un ginecologo, perché la causa della cattiva condizione della pelle potrebbe trovarsi nello squilibrio ormonale. Solitamente usate pillole morbide anticoncezionali.

È anche possibile utilizzare i tablet localmente, per l'applicazione alle aree problematiche sotto forma di lozioni, maschere, ecc. Quali pillole aiutano in questi casi? Gli esempi includono antibiotici (cloramfenicolo, tetraciclina) e acido acetilico (aspirina).

Foto 13 - I tablet possono essere utilizzati localmente.

IMPORTANTE: sia gli antibiotici che i retinoidi e le pillole anticoncezionali - tutti i farmaci presi da acne o acne sul viso (e non solo), hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali. Solo un medico può ridurre al minimo il rischio di ammissione, calcolare correttamente la durata del corso e il dosaggio! L'automedicazione può peggiorare la condizione.

Acetil Acid Acne

Acido acetilico - aspirina - un rimedio esterno piuttosto popolare per il trattamento domiciliare dell'acne. È usato come additivo per la maschera e indipendentemente (applicato a un brufolo come impasto). Allevia l'infiammazione, allevia il dolore e asciuga. Ma, sfortunatamente, non cura la causa dell'acne, essa irrita la pelle e non dovresti usare spesso l'aspirina.

retinoidi

Se si prendono i retinoidi per l'acne, va ricordato che hanno un effetto terapeutico molto forte. Queste pillole sono capaci a livello cellulare per ridurre il livello di sebo, per combattere il blocco dei dotti sebacei. Ma hanno anche proprietà collaterali significative. Allergie, disturbi del sistema nervoso, processi infiammatori sono parte delle possibili complicanze. Di solito sono raccomandati per processi infiammatori molto complessi del derma.

IMPORTANTE: tali preparazioni sono prescritte solo da un medico! Dopo una serie di manipolazioni cosmetiche o terapeutiche l'assunzione del medicinale è vietata.

cloramfenicolo

Il cloramfenicolo contro le compresse dell'acne viene spesso prescritto in presenza di batteri che non possono essere trattati con altri antibiotici. La durata della dose e la dose sono prescritte solo da un medico! Nella pratica domestica, cloramfenicolo è applicato localmente, come un unguento. Allevia l'infiammazione, asciuga.

Foto 17 - Levometicina compresse, effetto Foto 18 - Preparazione Roaccutane

Roaccutane

Roaccutane, al momento, è il farmaco più comune dei retinoidi. Normalizza la funzione dei condotti del sudore. Il farmaco riduce le dimensioni delle ghiandole sebacee, la produzione di sebo, combatte con successo microrganismi patogeni. Le compresse contengono isotretinoina. Il corso del trattamento è molto lungo - 4-5 mesi, nei casi difficili è possibile ripetere il corso delle settimane dopo l'8. Il medico determina le dosi e la durata dell'assunzione, perché le compresse di Roaccutane hanno forti effetti collaterali.

Trichopolus per l'acne

Metronidazolo (Trichopol) - una droga di forte azione antibatterica. Non solo rimuove l'acne e l'infiammazione, ma guarisce anche con successo le ferite da loro. Come prendere trichopolum contro l'acne - il medico prescriverà, di solito è 250 mg due volte al giorno. Il grado di danno al derma determina la durata del trattamento.

Foto 21 - il farmaco Trihopol, effetto

Acne di lievito di birra

Tutti abbiamo sentito più di una volta che il lievito di birra aiuta a far fronte al problema dell'acne. Tuttavia, poche persone hanno utilizzato le ricette nella pratica, basandosi sulla scarsa efficienza di questi metodi, inoltre, completamente invano.

Lievito di birra - un vero magazzino di sostanze nutritive. Nella loro composizione, i minerali, le vitamine e gli antiossidanti hanno un effetto benefico sull'organismo nel suo insieme e contribuiscono al suo miglioramento. Questo è il motivo per cui questo prodotto è stato così ampiamente utilizzato in diverse aree.

Foto 23 - Lievito di birra contro l'acne, effetto

L'efficacia dei mezzi

Il lievito di birra è usato per:

  • migliorare la condizione dei capelli e prevenirne la perdita;
  • normalizzazione del tratto gastrointestinale;
  • migliorare il metabolismo;
  • contro le interruzioni ormonali;
  • purificare il corpo ed eliminare le tossine;
  • prevenzione della carenza di vitamine, ecc.

Il tremito aiuta ad affrontare l'acne fastidiosa? - Sicuro. Il fatto è che i problemi della pelle sono solo una manifestazione esterna di problemi interni.

Foto 24 - Lievito di birra contro l'acne, effetto

Tra quelli potrebbe essere:

  • disordini metabolici;
  • problemi con il funzionamento del tratto gastrointestinale;
  • intossicazione dell'organismo, avvelenamento con scorie accumulate;
  • problemi ormonali, ecc.

Come potete vedere, i lieviti per l'acne possono essere molto efficaci per una varietà di problemi della pelle. Il lievito di birra con zinco, lievito con zolfo o altri elementi aggiuntivi ha un potente effetto immunomodulatore, liberando il corpo dalle tossine e dalle tossine, saturandolo con vitamine e minerali utili.

Foto 25 - Lievito di birra contro l'acne, effetto

Importante: prendere il lievito è necessario in stretta conformità con le istruzioni e calcolare correttamente il dosaggio. Altrimenti, puoi ottenere l'effetto opposto e danneggiare solo il corpo.

Come prendere il lievito?

Spesso i nuovi arrivati ​​che hanno appena deciso di iniziare una lotta attiva contro l'acne con l'aiuto del lievito di birra hanno un sacco di domande:

  • come bere i brividi?
  • Posso usarli come maschera?
  • Quale lievito di birra è migliore?

Qui cercheremo di rispondere ad alcune domande scottanti e facilitare il processo di applicazione del lievito nella pratica.

Pertanto, puoi utilizzare il prodotto in due modi:

  • assumere 10-15 capsule al giorno, 10 minuti prima dei pasti; Foto 27 - Capsule di lievito di birra, assumere 10-15 capsule al giorno prima dei pasti
  • creare maschere sulla base del lievito (la ricetta viene selezionata in base al tipo di pelle). Foto 28 - Il lievito di birra può essere aggiunto alla maschera

La durata del corso di ammissione è determinata individualmente, a seconda della natura dell'eruzione. Il lievito può essere assunto a qualsiasi età, anche per donne in gravidanza e bambini. Il prezzo dei beni è piuttosto basso.

Importante: il lievito di birra non è un medicinale e può essere utilizzato solo come strumento aggiuntivo (ausiliario) per la terapia complessa.

Carbone di legna

Il carbone di legna dell'acne è stato usato per diversi secoli. Inoltre, è molto popolare come attivato. Quindi è il carbone bianco. Questo componente ecologico e sicuro da usare ha un potente effetto anti-tossico, aiuta a pulire la pelle e rimuovere le tossine dal corpo (a seconda del metodo di applicazione).

Foto 30 - Carbone attivo contro l'acne, effetto

Uso di carbone

Molti hanno una domanda: come prendere il farmaco? Il carbone attivo può essere usato contro l'acne in diversi modi:

  1. Prendendo le compresse all'interno al ritmo di 1 compressa di carbone attivo per ogni 10 kg di peso. Il numero richiesto di compresse assunte al mattino a stomaco vuoto e lavato con una quantità di acqua sufficiente. Puoi anche assumere 2-3 compresse tre volte al giorno, un'ora prima dei pasti. Durata del corso - non più di una settimana. Così, sarete in grado di purificare il corpo dalle tossine e di eliminare le tossine e di conseguenza eliminare l'acne. Foto 31 - Prendendo le compresse di carbone dentro
  2. Maschere da carbone attivo (2-3 compresse) e argilla bianca. La miscela viene diluita con acqua in uno stato di sospensione e applicata sul viso per 10-15 minuti. La maschera aiuta ad asciugare l'acne e pulire la pelle. Foto 32 - Maschera - metodo di utilizzo del carbone attivo

Acne acne

Se si è verificata l'acne, allora qualcosa non va nel corpo. Spesso i problemi sono associati a disturbi ormonali. Le medicine devono essere prescritte da un medico dopo un esame approfondito e un test per gli ormoni. Pertanto, l'appuntamento indipendente di jes plus è inaccettabile.

Se il problema fosse esattamente un disturbo ormonale, l'uso del farmaco anti-acne può mostrare un ottimo risultato. Dopo aver completato il corso, l'acne può scomparire del tutto o il loro numero diminuirà drasticamente.

Foto 34 - Jess Birth Control Pills, effetto

Importante: il farmaco non può essere utilizzato se si sta pianificando una gravidanza, in quanto si riferisce al numero di contraccettivi.

laktofiltrum

Se il problema di acne si trova nel malfunzionamento degli intestini e la violazione della microflora, quindi la lattofiltrum, di regola, aiuta con l'acne. L'azione di questo farmaco è finalizzata alla normalizzazione della digestione e alla creazione di una flora favorevole. Il corpo viene liberato dalle tossine, passa la disbatteriosi e con esso i problemi più pronunciati sul nostro viso.

Come prendere il lattofiltro contro l'acne - dillo alle istruzioni. Prima di bere il farmaco è meglio consultare uno specialista che selezionerà un trattamento completo volto ad eliminare la radice del problema. Il prezzo del farmaco non è così alto, quindi tutti possono permetterselo.

Foto 36 - Lactofiltrum contro l'acne, effetto

doxiciclina

La doxiciclina è un antibiotico semisintetico ad ampio spettro. Il suo uso nella lotta contro l'acne è rilevante solo quando la situazione è trascurata e vi sono molti focolai di infiammazione sul viso (corpo) e non è possibile far fronte ad altri metodi. In questo caso, un ciclo di trattamento antibiotico aiuterà a correggere la situazione.

Foto 38 - Doxycycline, effetto

Tuttavia, è probabile che l'acne riappaia se, in parallelo con l'assunzione di Doxycycline, non è quello di eliminare la vera causa del disturbo, che può essere disfunzione ormonale o gastrointestinale. Di norma, oltre a come prendere la doxiciclina, il paziente deve seguire un corso di altre attività che contribuiscono al rapido recupero dell'epidermide. Il prezzo del farmaco può variare entro limiti molto ampi, a seconda del luogo di vendita.

Foto 39 - Doxycycline, effetto

Importante: il farmaco deve essere prescritto esclusivamente da uno specialista dopo l'esame e dopo aver effettuato i test necessari. L'automedicazione con antibiotici può portare a conseguenze disastrose.

JUnidoks

Unidox Soljutab è un altro antibiotico ad ampio spettro e, in combinazione, è un rimedio efficace nella lotta contro l'acne. La sua applicazione è rilevante solo nel caso in cui il problema sia globale.

Foto 41 - Effetto Unidox

L'appuntamento del farmaco e determinare la durata del corso del suo ricevimento può essere fatto solo da un dermatologo. In primo luogo è necessario stabilire la vera causa dell'acne e fare sforzi per eliminarlo.

È importante! Unidox aiuterà solo a rimuovere il processo infiammatorio e ad "estinguere" le lesioni esistenti.

Foto 42 - Effetto Unidox

Minoleksin

Minoleksina - serie di tetracicline antibiotiche, con un ampio spettro di azione.

È attivo contro i seguenti tipi di batteri:

  • aureus;
  • streptococco;
  • Nocardia spp;
  • Listeria;
  • Bacillus anthracis;
  • batteri gram negativi, ecc.

L'uso di Minoleksina nella lotta contro l'acne è abbastanza giustificato. Tuttavia, il suo prezzo non è affatto alto, il che spiega ampiamente la sua ampia disponibilità e popolarità. Ci sono varie controindicazioni.

Foto 44 - Minoleksin compresse, effetto

Pillole anticoncezionali per l'acne

Spesso, dopo l'abolizione dei farmaci contraccettivi, le donne notano un netto deterioramento della pelle e la comparsa dell'acne. Ciò è principalmente dovuto alla rottura ormonale, che è avvenuta nel corpo dopo una sospensione imprevista dell'assunzione di ormoni. A volte dopo pochi mesi, il problema si risolve da solo. Altrimenti, è necessario contattare uno specialista. Perché la comparsa di acne può indicare gravi disturbi ormonali che richiedono una correzione tempestiva.

È anche possibile per uno specialista nominare altri farmaci (non ormonali) contro l'acne, se il problema risiede nella distruzione degli organi interni e non nelle alterazioni ormonali.

Foto 46 - L'assunzione di farmaci non ormonali migliorerà la situazione.

Yarin per l'acne

Yarin è un moderno farmaco a base di ormoni. Può essere assegnato a una donna per una serie di problemi. Spesso il suo uso è importante per i disturbi ormonali pronunciati. Inoltre, lo strumento può essere utilizzato nella lotta contro l'acne, se sono causati dal malfunzionamento degli organi del sistema riproduttivo femminile e dalla rottura ormonale che si è verificata su questa base.

Importante: solo un medico può giudicare la necessità di farmaci ormonali. Non cercare di trovare il rimedio giusto da solo - questo può portare a problemi di salute molto seri.

Foto 48 - Compresse ormonali Yarin, effetto

Janine

Janine è un altro farmaco ormonale usato come contraccettivo. Il suo uso è importante in caso di produzione insufficiente di ormoni sessuali femminili da parte del corpo, insufficienza ormonale. Spesso, i medici prescrivono Janine nel trattamento dell'acne, se il loro aspetto ha una base esclusivamente ormonale.

Foto 50 - La droga Janine, effetto

Attenzione! La necessità dell'applicazione di Janine e il grado della sua efficacia possono essere valutati solo da uno specialista. Prestare attenzione con l'auto-prescrizione di farmaci ormonali, al fine di evitare spiacevoli conseguenze.

Guida all'azione: scegliere gli antibiotici contro l'acne sul viso e sul corpo

L'acne, che può sfigurare l'aspetto di una persona di qualsiasi età, è spesso il risultato di fallimenti che interrompono il lavoro di vari sistemi del corpo umano. A causa della molteplicità di questa malattia dermatologica, a causa delle caratteristiche individuali della pelle, delle diverse cause e dei meccanismi di occorrenza, ci sono diverse classificazioni che coprono l'intera diversità delle sue manifestazioni esterne.

Antibiotici nel trattamento della malattia

Gli antibiotici per l'acne possono essere:

  • Esterno, applicato o localmente - su ciascun brufolo separatamente, o sulla superficie della pelle dell'intera area interessata dall'acne.
  • Sistemico, ingerito, e quindi agente su tutto il corpo nel suo complesso. Con l'assunzione orale di antibiotici dall'acne in pillole può avere un effetto negativo sullo stomaco, quindi vengono spesso introdotti nel corpo parenteralmente (per via sottocutanea, intramuscolare o endovenosa).

Preparazioni alla tetraciclina

Gli antibiotici tetracicline per l'acne per qualsiasi tipo di pelle, rappresentati da tetraciclina, minociclina e doxiciclina, sono usati come farmaci di prima scelta e hanno:

  • alti livelli di effetti antibatterici contro l'acne da propionobatteri;
  • eccellente assorbimento orale con farmaci;
  • eccellente solubilità lipidica, che consente al farmaco di raggiungere facilmente le ghiandole sebacee;
  • rapido accumulo della sostanza attiva nelle strutture delle ghiandole sebacee.

Nel trattamento dell'acne, le tetracicline vengono generalmente prescritte in lunghi (da due a quattro mesi) in basse dosi. Questa tattica aiuta a bloccare solo la sintesi di enzimi batterici - lipasi - nell'acne propionobatteri, senza arrestarne la crescita. Tuttavia, questo è abbastanza per ridurre significativamente il processo infiammatorio nelle ghiandole sebacee.

Le tetracicline a basso dosaggio non diventano mai la causa della disbiosi intestinale, sono ben tollerate dai pazienti e sono accompagnate da un minimo di effetti collaterali, mentre si assumono spesso dosi terapeutiche usuali un complesso di reazioni avverse, manifestate nel verificarsi di:

  • disturbi gastrointestinali (sotto forma di vomito e nausea, effetti tossici sul pancreas e sul fegato, diarrea, irritazione dell'intestino e dello stomaco, disbiosi);
  • andatura instabile;
  • vertigini;
  • fotosensibilizzazione - ipersensibilità ai raggi ultravioletti;
  • colore dei denti alterato (solitamente giallastro) nei bambini;
  • effetti tossici sui reni;
  • disturbi della formazione di denti e tessuto osseo.

Data l'aumentata fotosensibilizzazione, durante il periodo di assunzione di tetraciclina e per cinque giorni dopo la fine della terapia, è necessario abbandonare:

  • visite in spiaggia e solarium;
  • procedure laser e fototerapia.

Contemporaneamente con le preparazioni di tetraciclina non possono essere presi:

  • agenti antidiabetici;
  • contraccettivi ormonali;
  • retinoidi sistemici;
  • farmaci anticonvulsivanti e psicotrope.

La droga più popolare di questa classe è Doxycycline, che ha un certo numero di sinonimi: Medomitsin, Vibramitsin, Unidox Solutab. Le capsule e le compresse di doxiciclina devono essere assunte una volta al giorno dopo i pasti. La dose giornaliera standard è di 50 mg. Il massimo è 100 mg.

A differenza della tetraciclina, è meno probabile che sia responsabile dei disturbi gastrointestinali. L'efficacia di basse dosi di doxiciclina nel trattamento dell'acne è sotto esame.

Durante l'esperimento, è stato dimostrato che l'assunzione di 20 mg di doxiciclina al giorno dopo aver completato il ciclo terapeutico di otto settimane con una dose giornaliera di 50-100 mg ha contribuito a mantenere l'effetto positivo raggiunto.

Uso di macrolidi

Gli antibiotici sistemici per l'acne sul viso, appartenenti alla classe dei macrolidi, sono rappresentati dall'eritromicina e dal vilprafen (josamicina).

eritromicina

Le capsule e le pastiglie di eritromicina, l'unico antibiotico sistemico approvato per il trattamento delle donne in gravidanza, vengono assunte da tre a quattro volte al giorno, un'ora prima dei pasti o due ore dopo. La dose giornaliera massima è di 1000 mg.

Lo svantaggio principale dell'eritromicina è il rapido adattamento della microflora patogena ad esso.

Nel trattamento di forme lievi di acne, è più spesso usato esternamente:

  • in combinazione con perossido di benzoile, zinco e retinoidi;
  • nella composizione di un unguento di eritromicina all'1%, usato insieme a numerosi preparati sistemici esterni contenenti clindamicina: con specchio, dalacina, clindovit;
  • nella composizione dei farmaci combinati finiti: in una soluzione di "Zenerit" (contenente zinco ed eritromicina) e gel "Benzamicina" (contiene eritromicina, alcol e perossido di benzoile) e "Isotrexin" (la sua formula contiene una combinazione di isotretinoina ed eritromicina).

L'eritromicina in alcuni pazienti può causare:

  • nausea e vomito;
  • malfunzionamento del fegato;
  • disbiosi intestinale;
  • disagio;
  • diarrea.

L'uso del farmaco è controindicato:

  • durante l'allattamento;
  • pazienti con malattia del fegato;
  • con intolleranza individuale alla sostanza attiva.

vilprafen

Il farmaco "Vilprafen", che ha un effetto batteriostatico sul corpo del paziente, nel trattamento dell'acne viene utilizzato sotto forma di compresse contenenti 500 o 1000 mg di principio attivo - josamicina.

Prescritto a pazienti di età superiore ai quattordici anni. Durante le prime due-quattro settimane, la dose giornaliera del farmaco è di 1000 mg (assumendo una dose doppia), quindi si riduce a 500 mg (la dose diventa una tantum) e si continua a bere compresse per altre otto settimane. Masticali, non è necessario pulire acqua pulita adatta.

L'uso di vilprafen può causare:

  • il verificarsi di disturbi gastrointestinali (nausea, vomito, diarrea);
  • ridurre l'efficacia dei contraccettivi ormonali (al momento del trattamento si raccomanda di ricorrere a metodi alternativi di contraccezione);
  • fallimento del fegato.

Trattamento con lincosamides

Gli antibiotici per l'acne, appartenenti al gruppo dei lincosamidi, nella pratica terapeutica sono rappresentati da un antibiotico naturale - la lincomicina e la sua clindamicina analoga semisintetica.

Le loro proprietà battericide e batteriostatiche sono in gran parte determinate dalla concentrazione del farmaco nel corpo del paziente e dalla sensibilità della microflora patogena ad esso.

clindamicina

Il farmaco "Clindamicina" nel trattamento dell'acne è prescritto in capsule contenenti 150 o 300 mg di principio attivo. La durata della terapia non supera i dieci giorni. A intervalli uguali (ogni sei ore), il paziente deve assumere 150 mg del farmaco.

Per proteggere le mucose del tratto gastrointestinale dall'irritazione, si raccomanda di assumere clindamicina durante i pasti o di bere molta acqua (almeno 200 ml) con acqua. Gli effetti collaterali dell'assunzione del farmaco sono associati a disturbi gastrointestinali e disturbi del fegato.

  • solfato di magnesio;
  • eritromicina, vitamine del gruppo B;
  • gluconato di calcio.

lincomicina

Nel trattamento dell'acne con il farmaco "Lincomicina", il paziente deve assumere 500 mg del farmaco tre volte (quattro volte nei casi più gravi).

La durata del corso terapeutico varia da sette a dieci giorni. Per migliorare la biodisponibilità del farmaco, che non supera il 30%, i dermatologi consigliano di non mangiare nulla in una o due ore prima e dopo l'uso di lincomicina.

Quali antibiotici sono più efficaci per questa malattia?

Gli antibiotici per l'acne sul dorso e sul viso, applicati esternamente e rappresentati da gel speciali, unguenti, lozioni e creme, sono chiamati topici. I più efficaci e ricercati sono:

    Unguento "Zenerit", creato per il trattamento di forme lievi di acne e contenente immediatamente due principi attivi rappresentati da eritromicina e zinco acetato. Grazie all'acetato di zinco, l'antibiotico penetra negli strati più profondi della pelle e le cicatrici che rimangono dopo l'acne guariscono molto più velocemente.

L'eritromicina ha un effetto batteriostatico, che impedisce la sintesi di proteine ​​in diversi tipi di batteri patogeni, contribuendo così alla cessazione del processo infiammatorio. Una piccola quantità di pomata viene applicata nelle ore del mattino e della sera sulla superficie della pelle trattata nell'area problematica. La durata della terapia è di 2,5 mesi. L'inizio di un effetto positivo è osservato entro la fine della seconda settimana di trattamento: il sollievo della pelle è levigato, piccole pustole scompaiono e grandi, asciugate, diminuiscono di dimensioni. Gel "Metrogil", il cui principio attivo - il metronidazolo del farmaco antimicrobico - è un analogo sintetico dell'azomicina antibiotica naturale. Con l'aiuto del metrogil è possibile liberarsi rapidamente di rosacea e comedoni.

  • Gel "Benzamitsin", creato sulla base di eritromicina e perossido di benzoile, aiuta a normalizzare il funzionamento delle ghiandole sebacee, ridurre il contenuto di grasso della pelle, pulire i pori, prevenire la comparsa di comedoni. Il farmaco è progettato per eliminare l'acne lieve e moderata.
  • Unguento "Sintomitsin" - un mezzo per la distruzione efficace dell'acne sottocutanea a lunga maturazione.
  • I nomi degli antibiotici per il trattamento dell'acne, compresse che possono essere utilizzate per uso esterno:

    Prendendo una pillola, è necessario macinarlo in uno stato di polvere e, diluendo con una piccola quantità di acqua bollita, trasformarlo in una poltiglia densa. Armato con una partita, la sostanza risultante viene utilizzata per snocciolare l'acne. Dopo aver applicato il farmaco viene lasciato asciugare completamente. Prima di applicare il farmaco, le aree problematiche della pelle devono essere accuratamente pulite e asciugate. Si consiglia di applicare due volte al giorno. La durata del trattamento è di almeno due settimane.

    Regole antibiotiche

    Gli antibiotici per l'acne sul viso e sulla schiena si applicano secondo una serie di regole:

    • L'indicazione per il loro scopo è la presenza di acne (acne), che ha raggiunto il terzo grado (moderato) o il quarto (grave).
    • Quando si prescrivono farmaci antibiotici, un dermatologo deve tenere conto dell'intera gamma della loro azione antibatterica, poiché la causa dei processi infiammatori nell'acne non sono solo i batteri propionici.
    • La durata media di un corso terapeutico è solitamente da 1 a 2 mesi; massimo - fino a diciotto settimane, ma se necessario, può essere continuato. L'interruzione del trattamento è severamente vietata.
    • Gli antibiotici per l'acne possono essere inclusi solo nel programma di terapia complessa; la monoterapia non porterà risultati.
    • Per aumentare l'efficacia del trattamento, si consiglia di utilizzare antibiotici in combinazione con adattalene e benzoile perossido. Gli stessi risultati nelle donne danno la combinazione di terapia antibiotica con trattamento ormonale. Al fine di ridurre la resistenza della microflora patogena, il perossido di benzoile è raccomandato negli intervalli tra i cicli di antibiotici.

    Video con traduzione in russo:

    Quando è appropriato l'uso di antibiotici?

    Gli antibiotici per l'acne sono prescritti solo per l'acne, che ha raggiunto:

    • Il terzo grado, caratterizzato dalla presenza sul viso, spalle, petto e schiena di un numero consistente (almeno quattro dozzine) di grandi anguille di specie diverse; la presenza di suppurazione e processi infiammatori.

    Questo stadio è caratterizzato dalla comparsa dei primi segni di post-acne: cicatrici e macchie stagnanti. Unchecked, l'acne colpisce una zona del corpo dopo l'altra. Se non inizi il loro trattamento, non solo puoi diventare il proprietario di brutte cicatrici, ma anche correre il rischio di avvelenamento del sangue.

    • Quarto grado, accompagnato da un numero enorme di infiltrati infiammatori di grandi dimensioni (almeno 5 mm), dipinti in toni bluastro-viola; anguille conglobate (rappresentate da diversi nodi grandi e ravvicinati, collegati da canali fistolosi); Cisti significative che lasciano cicatrici atrofiche grossolane dopo la risoluzione.

    C'è sanguinamento e suppurazione delle aree colpite del corpo; quando entrano in contatto con biancheria da letto e vestiti (è sufficiente un leggero attrito), avvengono scoperte permanenti di acne infiammata. La completa mancanza di trattamento o una terapia inadeguata sono estremamente pericolosi non solo per la bellezza dell'apparenza, ma anche per la salute umana.

    Da tutto quanto sopra, si dovrebbe concludere che l'auto-trattamento è inaccettabile. L'acne appartiene alla categoria delle malattie dermatologiche complesse, che devono essere trattate solo da uno specialista qualificato.

    Prima di prescrivere antibiotici contro l'acne sul viso, il dermatologo eseguirà sicuramente una serie di test batteriologici progettati per identificare gli agenti causali dell'infezione. Valuterà anche il probabile grado della loro distruzione e il possibile rischio di tale trattamento per la salute del paziente.

    I principali vantaggi dell'uso di antibiotici per le eruzioni cutanee:

    • la capacità di ottenere rapidamente un effetto positivo grazie alla loro capacità di raggiungere il livello massimo nel sangue nel più breve tempo possibile;
    • una vasta selezione di mezzi di uso esterno e interno, che consente di scegliere la medicina più efficace, e quando si verifica una reazione allergica, sostituire la droga di una classe con un'altra.

    Il rischio di uso a lungo termine di antibiotici è:

    • aumento del carico sul fegato;
    • indebolire le difese del corpo;
    • la possibilità di una reazione allergica;
    • la capacità dei batteri di sviluppare resistenza ai loro effetti.

    Identificazione e tipi di acne, acne, acne

    Prima di passare alla conversazione sul trattamento di diversi tipi di acne, proviamo a capire la terminologia:

    • Il termine acne si riferisce alla malattia infiammatoria della pelle causata da alterazioni patologiche nelle strutture di pilosebation costituite dalle ghiandole sebacee e dai follicoli piliferi. Il termine è collettivo ed è spesso usato in relazione a acne e acne.
    • L'acne, rappresentata da elementi precipitati o tubercoli dell'acne, è una manifestazione particolare dell'acne (acne) causata dall'infezione delle ghiandole sebacee.
    • L'acne (sono spesso indicati come acne e acne), che è un'altra ricorrenza della malattia dell'acne sopra descritta, ha l'aspetto di piccoli tubercoli infiammati sulla superficie della pelle.
    • I comedoni sono tappi grassi costituiti da particelle di epitelio desquamato e sebo denso, bloccando la bocca dei follicoli piliferi. L'infiammazione dei comedoni porta alla formazione di acne.

    classificazione

    Classificazione, raggruppando l'acne per la presenza di sintomi infiammatori, consente di dividerli in non infiammatori e infiammatori. I primi tipi di acne sono presentati:

    • comedoni aperti (anguille nere o punti neri);
    • comedoni chiusi (anguille bianche o punti bianchi).

    L'acne del secondo tipo (infiammatorio) è presentata:

    • papule (noduli);
    • pustole (pustole);
    • cisti.

    Esiste anche un intero gruppo di lesioni cutanee - dermatosi, accompagnate dalla formazione di un'eruzione acneica acneica, rappresentata da rosacea, un'eruzione medicinale, acne rosa, sarcoidosi di piccole dimensioni del viso, dermatite periorale, tubercolosi cutanea. Non hanno nulla a che fare con l'acne.

    Secondo la classificazione di Kligman e Plevig, l'acne può essere:

    • per bambini;
    • giovanile;
    • gli adulti;
    • esogena;
    • a causa di fattori meccanici.

    Cosa raccogliere antibiotici per l'acne sul viso

    Il problema delle singole lesioni sul viso può essere affrontato con successo con l'aiuto di creme e unguenti, così come i rimedi popolari. Ma con la comparsa di un gran numero di acne, l'efficacia di tali opzioni di trattamento sarà bassa.

    In caso di gravi lesioni cutanee con acne, è necessario assumere antibiotici, disponibili sotto forma di compresse e iniezioni. Applicare anche varie creme e unguenti, che includono antibiotici.

    Definizione e specie

    L'acne è una malattia infiammatoria che colpisce la pelle umana. Derivano da cambiamenti nelle ghiandole sebacee e nei follicoli piliferi. Appare più spesso nell'adolescenza, ma può verificarsi in una persona in qualsiasi fase della vita.

    A seconda della presenza o dell'assenza di infiammazione nelle ghiandole sebacee, esistono due tipi di acne:

    • infiammato;
    • non avendo infiammazione.

    Per il primo, una caratteristica è la presenza di pus e pelle rossa intorno a loro o solo arrossamento, che provoca dolore quando viene premuto.

    L'acne irritata è disponibile in 4 tipi:

    • formazioni rosse che non contengono pus (papule);
    • acne, all'interno della quale contiene pus (pustole);
    • acne sottocutanea (nodi);
    • i nodi collegati da diverse cavità formano una cisti.

    Papule non hanno suppuration e hanno la forma di sigilli in rosso. Dopo aver premuto, il brufolo torna alla sua dimensione originale. Pustole hanno una testa purulenta, con la pressione su cui esce pus.

    I nodi sono un tipo di acne interna, la cui dimensione raggiunge i 3 cm. Diversi nodi collegati da cavità formano una cisti. I nodi e le cisti sono dolorosi. Dopo queste formazioni cutanee lasciare cicatrici evidenti.

    L'acne non infiammata è chiamata comedoni ed è l'acne. Succede sotto forma di anguille aperte e chiuse. Gli open sono punti neri situati sulla superficie della pelle del viso. Chiuso sono anguille bianche e si trovano negli strati più profondi della pelle.

    Quando è appropriato da usare

    L'uso di antibiotici per curare l'acne non sempre funziona. Senza di loro, si può fare in presenza di una piccola quantità di eruzione cutanea sul viso. Inoltre, senza l'uso di tali strumenti può fare con l'acne singola sul viso.

    La necessità di antibiotici si verifica nei casi di:

    • eruzioni cutanee sul corpo sono molteplici;
    • l'acne ha una forma grave di manifestazione;
    • la natura dell'eruzione ha un carattere batterico;
    • quando si estraeva l'acne, il pus da loro era entrato nel flusso sanguigno e il sangue era infetto.
    I farmaci antibatterici sono anche appropriati per prevenire l'ulteriore diffusione dell'infezione da pustole purulente. Non tutti gli antibiotici andranno a beneficio quando l'acne appare sullo sfondo di un sistema endocrino e digestivo malfunzionante.

    Regime antibiotico per l'acne facciale

    Poiché i farmaci antibatterici sono caratterizzati da una serie di effetti collaterali, la loro assunzione incontrollata è controindicata. Quando si cura l'acne sul viso, è necessario rispettare il regime di questi fondi.

    La migliore opzione per combattere le formazioni sulla pelle del viso è la combinazione di farmaci antibatterici sotto forma di compresse con creme e unguenti esterni.

    Le medicine sotto forma di compresse sono prescritte per forme gravi di lesioni della pelle del viso. La combinazione di un tipo di antibiotico sotto forma di compresse con un idratante basato su un altro tipo di agenti antibatterici aumenta l'efficacia del trattamento.

    Come fare una maschera di anguilla? Leggi di più qui.

    Quali sono i più efficaci

    Gli antibiotici per il trattamento dell'acne possono essere assunti sia internamente che esternamente. Per l'effetto migliore, si consiglia di combinare diversi tipi di prodotti contemporaneamente.

    I farmaci più efficaci per uso interno includono:

    Il primo è uno strumento con un ampio spettro di azione, il secondo è consigliato per l'acne sullo sfondo di interruzioni ormonali nel corpo, il terzo è specificamente progettato per il trattamento dell'acne.

    Da fondi per uso esterno hanno alta efficienza:

    • unguento "Zener";
    • crema antibatterica Skinoren;
    • gel con acido retinoico "Differin";
    • Crema Clindovit;
    • soluzione "Eriderm".

    Video: trattamento di eruzioni cutanee con crema Skinoren

    Per gli uomini

    Per il trattamento dell'acne sul viso, gli antibiotici sono spesso prescritti per uso interno:

    Questi fondi sono combinati con antibiotici per uso esterno, tra cui spiccano:

    • gel rigenerante "Kuriozin";
    • unguento universale "Acyclovir";
    • forte antisettico "Levomekol";
    • gel anti-infiammatorio "Baziron".

    Per gli adolescenti

    Sono adatti come mezzi efficaci e delicati per uso interno:

    • "Sulfametossazolo."
    • "Tetracycline".
    • "Isotretinoina" (presa in casi speciali in presenza di nodi e cisti sul volto di un adolescente).
    • "Doxiciclina".

    I seguenti farmaci sono adatti per l'uso esterno negli adolescenti:

    • "Zener" (quando riutilizzato forma la resistenza dei batteri ad esso).
    • "Baziron AS".
    • "Klindovit".
    • "Klenzit C", derivato da Clindovita.

    Prodotti per esterni

    creme

    Tra le creme con antibiotici spiccano:

    1. Clindovit, i suoi derivati ​​Clindamycin, Delavit. Usato per molto tempo. L'efficacia della crema si manifesta diversi mesi dopo l'inizio di utilizzo. In alcuni casi, l'applicazione viene estesa a sei mesi. La crema viene applicata 2 volte al giorno. Influisce attivamente sullo stafilococco.
    2. "Skinoren". È usato al mattino e alla sera. La crema viene applicata sulla pelle pulita. Contiene acido azelaico, grazie al quale ha un forte effetto antibatterico. Consigliato per combattere l'acne.
    3. "Differin". Contiene antibiotico retinoide adattalen. Consigliato per l'uso al sole.

    Tra gli unguenti contenenti componenti antibatterici vengono utilizzati:

    1. "Aciclovir". Usato da bambini e adulti. È efficace nel combattere non solo la solita acne sul viso, ma anche le manifestazioni del virus dell'herpes. Usato fino a 5 volte al giorno.
    2. Unguento Sinoflan. È attivo contro non solo l'acne che si è manifestata sullo sfondo della malnutrizione e dell'insuccesso nel sistema ormonale, ma anche con lo sviluppo di psoriasi, allergie e neurodermiti. L'unguento viene applicato sulla pelle tre volte al giorno in una piccola quantità.
    3. "Eritromicina" e unguento derivato "Zener". Attivo contro gli streptococchi. Include acetato di zinco. Usato due volte al giorno. Richiede l'uso ripetuto a causa della formazione della resistenza di un numero di batteri a questo unguento.
    4. "Tetracycline". Efficace con l'acne. Dopo 3 settimane di applicazione, la quantità di pomata applicata è ridotta. La terapia di supporto dovrebbe avvenire entro pochi giorni.

    Preparazioni per somministrazione orale

    In pillole

    Nella forma di compresse o capsule per combattere l'acne sono più spesso nominati:

    1. "Doxiciclina". L'antibiotico ha un effetto ampio. Efficace non solo nella lotta contro streptococchi e stafilococchi, ma anche con batteri aerobi. Si applica due volte al giorno in combinazione con agenti esterni.
    2. "Cyproterone." È un farmaco ormonale ed è prescritto per il trattamento dell'acne.
    3. "Azitromicina". Appartiene ai macrolidi e ha un forte effetto battericida. È preso due volte al giorno un'ora prima dei pasti.

    le iniezioni

    In presenza di acne interna e ampia acne, gli antibiotici possono essere somministrati sotto la pelle. Questa procedura è chiamata mesoterapia.

    Come agenti antibatterici iniettati sotto la pelle, possono essere utilizzati:

    1. "Ceftriaxone". Si riferisce al gruppo antibatterico cefalosporina. È usato sotto forma di iniezioni nei luoghi di formazione di massa di acne sottocutanea.
    2. "Cefuroxime." Le iniezioni vengono utilizzate in forme gravi di foruncoli.
    3. "Augmentin". Attivo contro le infezioni da streptococco sottocutaneo.

    Le iniezioni di antibiotici hanno un effetto positivo solo quando l'acne appare sul viso per ragioni non ormonali.

    Ci sono effetti collaterali dopo l'assunzione

    L'uso di antibiotici ha una serie di effetti collaterali, tra cui:

    • nausea con vomito;
    • diarrea;
    • sudorazione;
    • gonfiore della pelle del viso;
    • vertigini;
    • prurito;
    • maggiore sensibilità ai raggi ultravioletti;
    • pelle secca;
    • la debolezza;
    • fallimento del fegato.

    Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne