Aevit è un complesso di vitamine A + E, che ha un effetto antiossidante e immunostimolante sul corpo.

I componenti della preparazione stimolano la crescita e il ripristino delle cellule epiteliali, influenzano positivamente il metabolismo dei lipidi e delle proteine, partecipano ai processi di rigenerazione dei tessuti, mantenendo le funzioni visive e riproduttive del corpo.

Vitamine Aevit normalizzano significativamente il trofismo dei tessuti e la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni, migliorano la circolazione sanguigna capillare.

La vitamina E ha un effetto antiossidante - inibisce lo sviluppo di reazioni che coinvolgono i radicali liberi, previene il verificarsi di perossidi che danneggiano le membrane cellulari e subcellulari.

Senza vitamina E, il corpo è estremamente difficile da mantenere la normale attività muscolare e nervosa. In combinazione con il selenio inibisce l'ossidazione degli acidi grassi insaturi, previene l'emolisi dell'elettrolita.

La vitamina A è liposolubile, regola il metabolismo dei tessuti nel corpo. Ha un effetto tonico, partecipa alla formazione di un segnale visivo, riduce il rischio di sviluppare malattie delle mucose dell'apparato respiratorio e dell'apparato digerente.

Senza vitamina A, la pelle invecchia rapidamente, perché è necessaria per la divisione e la vita delle cellule epiteliali.

Ingredienti Aevit - 1 capsula contiene retinolo palmitato (vitamina A) - 0,055 g (100.000 UI), a-tocoferolo acetato (vitamina E) - 0,1 g.

Indicazioni per l'uso

Perché prendere Aevit? Secondo le istruzioni, le vitamine sono prescritte nei seguenti casi:

  • psoriasi, lupus eritematoso;
  • malattia vascolare aterosclerotica, alterata microcircolazione e trofismo tissutale, obliterazione dell'endarterite;
  • atrofia del nervo ottico, cecità notturna, retinite pigmentosa, xeroftalmia e cheratomalacia

Vitamine Aevit è necessario per le persone con un ridotto apporto di vitamine A ed E dal cibo, a causa di restrizioni dietetiche o di assorbimento ridotto di sostanze da parte del sistema digestivo. Stiamo parlando di malattie come:

  • diarrea;
  • gastrectomia;
  • steatorrea (incapacità nell'assorbimento dei grassi nel tratto gastrointestinale e aumento della loro escrezione con le feci);
  • cirrosi epatica, colestasi cronica, ostruzione delle vie biliari, ittero ostruttivo;
  • malattie infettive acute e croniche;
  • celiachia, sindrome da malassorbimento, morbo di Crohn;
  • fibrosi cistica del pancreas;
  • tossicodipendenza, dipendenza da nicotina e alcol;
  • rapida perdita di peso, alimentazione inadeguata e squilibrata;
  • ipertiroidismo;
  • stress prolungati, metodi di droghe, in particolare neomicina, colestipolo, colestiramina, oli minerali e prodotti contenenti ferro.

In alcuni casi, l'uso aggiuntivo di vitamine è indicato per le persone che soffrono di abetalipoproteinemia, miopatia necrotizzante e neuropatia periferica.

Istruzioni per l'uso Dosaggio di Aevit

Le capsule vengono ingerite dopo un pasto, lavate con acqua pulita.

Il dosaggio standard di vitamine Aevit secondo le istruzioni - 1 capsula al giorno al giorno. Il corso del trattamento è di 20-40 giorni.

Dopo una pausa di 3-6 mesi, il percorso può essere ripetuto.

Ampolle Aevit

Le vitamine in fiale sono usate per iniezioni intramuscolari. Aevit è prescritto 1 ml una volta al giorno, un ciclo di 20 giorni. Prima dell'iniezione, l'ampolla deve essere riscaldata a temperatura corporea.

Con endarterite e disturbi trofici, il corso delle vitamine dura dai 30 ai 40 giorni. Dopo 4-6 mesi di interruzione può essere ripetuto.

Effetti collaterali

L'istruzione mette in guardia sulla possibilità dello sviluppo dei seguenti effetti indesiderati quando prescrive vitamine Aevit:

  • Reazioni allergiche ai componenti (incluso rash cutaneo), dolore nella regione epigastrica, disturbi dispeptici (nausea, vomito, diarrea).
  • Con l'uso prolungato in grandi dosi, possibile esacerbazione della colelitiasi e pancreatite cronica.
  • Reazioni locali nella / m introduzione - dolore, infiltrazione, calcificazione dei tessuti molli.

Controindicazioni

È controindicato nominare Aevit nei seguenti casi:

  • ipersensibilità nei componenti attivi del complesso vitaminico;
  • ipertiroidismo;
  • glomerulonefrite cronica;
  • insufficienza circolatoria cronica.

Con cura sotto la supervisione di un medico:

  • tromboembolismo o il rischio del suo sviluppo;
  • forme gravi di aterosclerosi delle arterie coronarie;
  • malattie infiammatorie acute e croniche dei reni di natura non specifica.

overdose

L'assunzione occasionale di grandi quantità di Aevit è accompagnata da un improvviso aumento della pressione del liquido cerebrospinale (senza alterazioni patologiche nel liquido cerebrospinale), forte mal di testa, sonnolenza e deficit visivo (diplopia). Nei casi più gravi, convulsioni sviluppano convulsioni, debolezza cardiaca.

Con una somministrazione a lungo termine può svilupparsi ipervitaminosi cronica A, che si manifesta in lesioni del sistema nervoso centrale (mal di testa, insonnia, irritabilità, apatia, parestesia), alterazioni della pelle (pelle secca e screpolata su palmi e piedi, perdita di capelli, eruzioni seborroiche), dolore ossa, disturbi dell'andatura, ingrossamento del fegato e della milza.

In caso di segni di sovradosaggio, il farmaco deve essere sospeso. Trattamento sintomatico

Analoghi Aevit, prezzo in farmacia

Se necessario, è possibile sostituire le vitamine di Aevit con un analogo del principio attivo - si tratta di farmaci:

Scegliendo gli analoghi è importante capire che le istruzioni per l'uso di Aevit, il prezzo e le recensioni di farmaci di simili azioni non si applicano. È importante consultare un medico e non effettuare una sostituzione indipendente del farmaco.

Prezzo nelle farmacie russe: capsule Aevit 200mg. 10 pezzi - da 30 a 37 rubli, 20 capsule - da 33 a 60 rubli, secondo 792 farmacie.

Conservare in luogo asciutto, buio, fuori dalla portata dei bambini a temperatura ambiente. La durata di conservazione delle capsule è di 2 anni, la soluzione per la somministrazione intramuscolare è di 3 anni.

Interazioni farmacologiche

Il farmaco non viene prescritto contemporaneamente ad altri farmaci contenenti vitamina A, così come i suoi analoghi sintetici.

Con l'uso simultaneo del farmaco con estrogeni vi è un aumentato rischio di sviluppare ipervitaminosi A, pertanto, non è auspicabile somministrare Aevit ai pazienti che assumono estrogeni.

I nitrati e la colestiramina, pur essendo utilizzati con vitamine Aevit, interferiscono con l'assorbimento del palmitato di retinolo.

Il palmitato di retinolo associato a glucocorticosteroidi riduce il loro effetto antinfiammatorio.

aevit

L'avitaminosi e l'ipovitaminosi sono state la piaga dell'umanità nei secoli passati, ma oggi queste malattie non sono rare. Numerose malattie infettive e infiammatorie, stress, dieta irrazionale e squilibrata, problemi al tratto gastrointestinale, cattive abitudini - tutto ciò può ridurre il livello delle vitamine nel corpo a un livello pericolosamente basso. Fortunatamente, la medicina moderna può offrire per compensare la mancanza di queste sostanze vari complessi vitaminici. Uno dei complessi più potenti e utili è il farmaco Aevit. Tuttavia, la sua efficacia ha un rovescio della medaglia, il farmaco ha un sacco di svantaggi. E applicare qualsiasi complesso vitaminico, comprese le vitamine Aevit, dovrebbe fare attenzione a non danneggiare il corpo.

descrizione

Sicuramente, tutti da scuola sanno bene che le vitamine sono sostanze vitali per il normale funzionamento del corpo umano, che deve necessariamente fluire in esso dall'esterno. Tuttavia, la moda per gli integratori vitaminici ha portato molti a ingoiare tutte le vitamine di fila, soprattutto in primavera, al momento del beriberi. Sebbene le vitamine siano gli stessi farmaci che dovrebbero essere assunti solo per alcune indicazioni, e in nessun caso, per "qualsiasi tipo di pompiere", per la prevenzione.

Il farmaco Aevit contiene nella sua composizione due dei più popolari per vitamine umane. Puoi indovinare quali sono le vitamine fin dalle prime lettere del nome del medicinale - queste sono le vitamine A ed E. Il loro valore per il corpo non può essere sopravvalutato. Sebbene in effetti, la categoria delle vitamine A ed E è solitamente attribuita a interi gruppi di sostanze simili nella loro azione. Tuttavia, le vitamine Aevit contengono il più efficace e benefico di queste sostanze.

Questo è retinolo, che serve come vitamina A e tocoferolo, il più attivo del gruppo vitamina E. Entrambe le vitamine integrano e rafforzano gli effetti curativi l'uno dell'altro sul corpo e appartengono alla classe delle sostanze liposolubili. Pertanto, le vitamine presenti nella composizione del prodotto sono attive solo quando si trovano all'interno di grassi o oli.

retinolo

Forse il componente principale nella composizione del farmaco è Retinolo. È il più potente rappresentante delle vitamine del gruppo A, che comprende anche diverse sostanze correlate: retina (vitamina A-aldeide), acido retinoico, deidroretinolo. Tutti loro sono uniti sotto il nome comune di retinoidi. Inoltre, i carotenoidi hanno un effetto simile al retinolo. Molti di loro possono trasformarsi in retinolo, ad esempio il beta-carotene, quindi i carotenoidi sono spesso chiamati provitamine A. Tuttavia, il retinolo è a capo dell'elenco di questo gruppo di sostanze ed è considerato una vitamina vera o di riferimento A. Il retinolo è stato storicamente il primo composto aperto del gruppo di vitamine. Questo è il motivo per cui è indicato dalla lettera latina A.

Il nome "retinolo" deriva dalla parola latina "retina" - retina. Questo non è un caso, perché è difficile sopravvalutare l'importanza della vitamina A per l'occhio umano. Come è noto, il processo di conversione della luce in impulsi nervosi avviene in una particolare sezione dell'occhio, chiamata retina. Sotto l'influenza del retinolo, o più precisamente, l'alcaloide retinolo-retinico, gli enzimi speciali si formano nella retina dell'occhio, come la rodopsina, responsabile della visione notturna e dei colori. La mancanza di retinolo può portare a gravi malattie - cecità notturna, il che significa che una persona non può vedere gli oggetti nell'oscurità. Ecco perché i medici prescrivono spesso Aevit per il trattamento delle malattie associate agli occhi.

Tuttavia, il retinolo nel complesso vitaminico non è solo necessario per la visione. È anche necessario per la pelle e per i capelli, poiché prende parte attiva ai processi di rigenerazione e rinnovamento dell'epidermide. Con una carenza di pelle vitaminica diventa secca e cornificata, e capelli fragili e secchi. Potrebbe esserci un processo di perdita di capelli. È per questo motivo che il retinolo è ampiamente usato in cosmetologia. Praticamente tutti i preparati cosmetici presentano questa vitamina. Ti permette di ringiovanire la pelle, dargli un aspetto più sano e attraente, rendere i capelli più rigogliosi e lucenti. Inoltre, grazie alla vitamina A, è possibile prevenire molte malattie della pelle. Quando le ferite e le ustioni della pelle, la vitamina accelera la guarigione dei tessuti.

Inoltre, vitamina A:

  • prende parte ai processi antiossidanti nel corpo;
  • promuove la crescita del corpo;
  • rinforza le ossa;
  • stimola il lavoro degli organi di secrezione interna, delle ghiandole sebacee, lacrimali e sudoripare;
  • migliora la circolazione capillare;
  • assicura il normale funzionamento dei polmoni;
  • stimola la sintesi di alcuni ormoni, ad esempio il progesterone;
  • stimola la spermatogenesi.

La vitamina A contenuta nel prodotto è essenziale per la crescita di nuove cellule e rallenta il processo di invecchiamento. Le proprietà antiossidanti del retinolo, del beta-carotene e di numerosi altri carotenoidi aiutano a ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache e vasi sanguigni. Questi composti proteggono anche le membrane neuronali dall'ossidazione.

Il retinolo ha proprietà immunomodulatorie. Rafforza le mucose, rendendole impermeabili ai batteri e ai virus, aumenta l'attività dei linfociti e dei fagociti, migliora la risposta immunitaria non specifica.

È noto che i bambini nei paesi sviluppati che assumono abbastanza vitamina A insieme al cibo muoiono meno spesso da malattie come il morbillo e la varicella, a differenza dei bambini dei paesi in via di sviluppo, dove la carenza di vitamina A è un fenomeno comune. Gli studi dimostrano che una quantità sufficiente di vitamina A può svolgere un ruolo significativo anche nel prolungare la vita dei pazienti affetti da AIDS.

La vitamina A è necessaria per il normale sviluppo dell'embrione. Una mancanza di vitamina nella madre può portare a un basso peso del neonato e varie deviazioni nel suo sviluppo. Tuttavia, non si dovrebbe usare Aevit per stabilizzare il processo della gravidanza, e le ragioni per questo saranno fornite di seguito.

Naturalmente, retinolo, retinoidi e carotenoidi possono essere ottenuti non solo dal farmaco Aevit. Queste sostanze sono contenute in molti alimenti. Il retinolo si può trovare principalmente in alimenti di origine animale, ad esempio nel fegato, latticini, burro, formaggio, uova, caviale, olio di pesce. Carotenoidi e beta-carotene vengono ingeriti principalmente con cibi vegetali. Questo è, prima di tutto, verdure e frutta di rosso e giallo - carote, zucche, pomodori, peperoni, cachi. Molti carotenoidi possono essere trovati nel verde.

Tuttavia, in alcuni casi, l'assunzione di vitamine A in quantità sufficienti potrebbe non verificarsi. Le ragioni di questo possono essere diverse: malattie del tratto gastrointestinale, infezioni, dieta scorretta. E l'uso di integratori vitaminici, che contengono vitamina A, contribuirà a eliminare questa carenza.

Nella sua forma pura, il retinolo è piuttosto instabile. Pertanto, nei complessi vitaminici, incluso Aevit, il retinolo è contenuto sotto forma di acetato o palmitato.

Il retinolo è una vitamina liposolubile. Praticamente non si dissolve in acqua. E questo significa che per la sua assimilazione il corpo ha bisogno di grassi. Poiché la vitamina A è estremamente importante per l'organismo e, allo stesso tempo, potrebbe non venire a contatto con il cibo di gran lunga ogni giorno, la natura ha sviluppato meccanismi per la sua conservazione. La vitamina principalmente (il 90%) è immagazzinata nel fegato e da lì può essere ingerita in caso di mancanza di composti. Una parte del retinolo si deposita anche in altri tessuti - una concentrazione considerevole contiene vitamina nel tessuto adiposo, nei reni e nelle ghiandole surrenali.

L'assunzione normale di vitamina A per un adulto (oltre 14 anni) per un uomo è di 900 mcg al giorno, per una donna adulta di 700 mcg. La dose giornaliera massima è di 3000 mcg. Nell'infanzia, il bisogno di vitamina in meno. All'età di 9-13 anni, il tasso è di 600 mcg al giorno, all'età di 4-8 anni - 400 mcg, all'età di 1-3 anni - 300 mcg. I neonati hanno un fabbisogno leggermente superiore rispetto ai bambini di età superiore a un anno: 400 mcg a 0-6 mesi, 500 mcg a 7-12 mesi.

Le donne incinte hanno bisogno di 770 mcg di vitamina al giorno. La dose di donne che allattano al seno è di 1300 mcg al giorno.

Carenza di vitamina (carenze vitaminiche) può essere identificata dalla sua mancanza di plasma sanguigno. La concentrazione minima ammissibile di vitamina nel sangue è 100 μg / l. Il contenuto di vitamina A nel deposito epatico non deve essere inferiore a 270 μg / g.

Inoltre, per il pieno assorbimento della vitamina A, sono necessarie alcune altre sostanze, in particolare la vitamina E. Ecco perché la vitamina E è inclusa nella preparazione di Aevit per molti aspetti - per proteggere e aumentare l'assorbimento della vitamina A.

Le persone che assumono il farmaco Aevit dovrebbero tenere presente che il ritiro della vitamina A è piuttosto lento. Per 21 giorni viene visualizzato circa un terzo della dose somministrata. Pertanto, con l'assunzione a lungo termine di Aevita, il cumulo di vitamina A è possibile al di sopra della concentrazione ammissibile.

tocoferolo

Il secondo componente del farmaco Aevit è l'alfa-tocoferolo, il principale rappresentante del gruppo di sostanze: i tocoferoli. Queste sostanze sono solitamente attribuite alle vitamine del gruppo E. Il corpo riceve vitamina A principalmente da prodotti a base di erbe. Come la vitamina A, la vitamina E è scarsamente solubile in acqua, ma è ben solubile nei grassi.

Inizialmente si pensava che il tocoferolo svolgesse un ruolo importante solo nel sistema riproduttivo del corpo. Infatti, per quanto riguarda il contributo che la vitamina contribuisce al processo di riproduzione della prole, è difficile sopravvalutarla, perché la mancanza di tocoferolo nel corpo può portare alla sterilità sia negli uomini che nelle donne. Effetto benefico della vitamina sulle ghiandole genitali maschili e femminili. In realtà per questo motivo, i tocoferoli hanno preso il loro nome - da due parole greche - "tokos" (progenie) e "ferot" (orso).

Tuttavia, in seguito è emerso che le funzioni della vitamina E sono molto più ampie. In breve, il tocoferolo è un potente antiossidante. Le molecole di tocoferolo si attaccano alle membrane cellulari e, come le guardie, impediscono tutti i tentativi di radicali liberi di ossidare i componenti delle cellule. Pertanto, il tocoferolo nel complesso vitaminico previene l'invecchiamento precoce e la distruzione cellulare. Questa funzione è particolarmente chiara nel caso delle cellule del sangue. È accertato in modo affidabile che il tocoferolo è necessario per il normale funzionamento dei globuli rossi - globuli rossi.

Nel corpo, il tocoferolo svolge anche una serie di altre funzioni, ad esempio, partecipa al metabolismo dei grassi e alla formazione delle lipoproteine, riduce il livello di colesterolo "dannoso" e ha proprietà antiipoxiche. Inoltre, le proprietà antiossidanti della vitamina si estendono non solo alle cellule. In particolare, il tocoferolo protegge molte vitamine dall'ossidazione e dalla distruzione e, prima di tutto, dal retinolo. Pertanto, la presenza simultanea di due di queste vitamine in un'unica preparazione non è affatto casuale. Il tocoferolo aiuta il retinolo a svolgere le sue funzioni, lo rende più efficace e riduce la tossicità che il retinolo può mostrare in dosi elevate.

Inoltre, il tocoferolo è in grado di migliorare la microcircolazione nei capillari, promuove la crescita del corpo, ha un effetto benefico sul sistema immunitario, è coinvolto nella sintesi di proteine ​​e processi di rigenerazione tissutale, riduce la permeabilità delle pareti (riducendo così l'intensità dell'edema).

Una quantità insufficiente di vitamina E è osservata non solo nelle persone la cui dieta contiene poco tocoferolo, ma anche nei residenti delle aree contaminate da radionuclidi, persone che sono diventate intossicate nei bambini prematuri. I sintomi dell'ipovitaminosi possono essere estremamente vari (disturbi immunitari, danni cerebrali, tessuto muscolare, cellule del sangue e fegato), ma tutti hanno una ragione al cuore - una violazione della permeabilità delle membrane cellulari e dell'avvelenamento cellulare con varie sostanze tossiche.

Modulo di rilascio

Aevit è disponibile principalmente in capsule. Ci sono anche ampolle con una composizione per la somministrazione intramuscolare.

Il farmaco sotto forma di capsule contiene nella sua composizione 100.000 UI di retinolo e 0,05 g di tocoferolo. Cosa significa la sigla ME in questo caso? Le UI sono unità internazionali destinate a indicare il contenuto di vitamina A nei medicinali Come già osservato, il gruppo di vitamine A contiene un numero di sostanze correlate che non sono equivalenti nella loro attività. Ad esempio, il beta-carotene ha un'attività due volte inferiore rispetto al retinolo e altri carotenoidi presenti negli alimenti vegetali sono ancora meno efficaci - circa 10-20 volte rispetto al retinolo. Un tale sistema consente di confrontare gli integratori vitaminici che contengono sostanze diverse. Aevit differisce da molti altri complessi vitaminici in quanto contiene la più utile delle vitamine A - retinolo, più precisamente, retinolo sotto forma di palmitato.

Le capsule di gelatina di Aevit sono generalmente di forma sferica o ellittica. All'interno della capsula visibile linea di demarcazione. La capsula contiene anche un olio giallo o giallo scuro. Di solito è una sorta di olio vegetale, ad esempio, girasole, mais o soia, in cui le vitamine si sciolgono.

Il guscio della capsula di gelatina contiene non solo gelatina, ma glicerina, metil paraidrossibenzoato e propil paraidrossibenzoato.

Nella composizione iniettabile, oltre alle vitamine, puoi trovare solo olio, che funge da solvente per loro. In un tubo di crema contiene solitamente 50 ml.

Inoltre in vendita puoi trovare la crema Aevit per uso esterno. La preparazione sotto forma di una crema contiene anche nella sua composizione le vitamine A ed E. In aggiunta a loro, la crema contiene fenossietanolo, etereglicerolo, estratti di lampone, rosmarino, stella alpina, alcoli grassi, glicerina e acqua. Composizione per iniezione Iniezione Aevit viene fornito in fiale da 1 ml.

Il farmaco Aevit distribuito nelle farmacie senza prescrizione medica.

analoghi

Per analogia, Aevita può essere attribuita lontano da qualsiasi complesso vitaminico, ma solo quelli che contengono nella loro composizione una grande quantità di vitamine A ed E e non contengono altre vitamine. Tra questi farmaci si può notare la vitamina complessa vitamina.

testimonianza

Ambito Aevita è abbastanza ampio. Tuttavia, vale la pena ricordare che Aevit è un farmaco, non un profilattico, e non dovrebbe essere usato come mezzo per prevenire il beriberi. Ciò è dovuto a dosi di vitamine relativamente elevate contenute nel farmaco. Prima di tutto, riguarda la vitamina A.

Le principali situazioni in cui si consiglia di assumere il farmaco sono tali malattie o condizioni del tratto gastrointestinale, in cui l'assunzione di vitamine A ed E è difficile o impossibile. Tali casi includono gastrite, steatorrea, enterite, resezione gastrica, morbo di Crohn.

Inoltre, Aevit viene nominato quando:

  • malattie infettive;
  • disturbi circolatori, compresa l'aterosclerosi;
  • endocardite o endarteriite obliterante;
  • malattie della pelle;
  • neuropatie;
  • lupus eritematoso sistemico;
  • psoriasi;
  • mastiti;
  • fibrosi cistica del pancreas;
  • cirrosi epatica;
  • tossicodipendenza, dipendenza da alcol, dipendenza da tabacco (come parte della terapia complessa);
  • nevrosi cronica;
  • aumento dello sforzo fisico;
  • recupero dopo una lunga e grave malattia;
  • condizioni asteniche;
  • miopatia necrotizzante.

Tuttavia, in tutti i casi, il corpo dovrebbe essere carente di vitamine A ed E o un aumentato fabbisogno di queste vitamine. Senza questa condizione, il farmaco non può essere assunto.

Ovviamente, Aevit è spesso usato nel trattamento di molte malattie oftalmiche. Prima di tutto, comprendono l'atrofia del nervo ottico, la cecità notturna (emeralopia), la xeroftalmia, la retinite pigmentosa.

Di norma, ad eccezione dell'ipovitaminosi, lo strumento viene utilizzato come parte di un complesso trattamento di malattie.

Controindicazioni

Aevita non ha controindicazioni assolute. Tuttavia, ci sono situazioni in cui la sua ricezione è altamente indesiderabile. Tuttavia, anche in questi casi, Aevit non è sempre controindicato. Può essere ammalato se ha una grave carenza di vitamine A ed E.

Le controindicazioni includono anche l'età infantile (fino a 14 anni), la gravidanza e l'allattamento. Per quanto riguarda le controindicazioni per l'uso di Aevita nell'infanzia, allora si dovrebbe notare che la dose di vitamina A contenuta nel farmaco è molto alta. Pertanto, è meglio per i bambini usare complessi vitaminici più adatti con dosaggi moderati.

Ma perché l'uso del farmaco è controindicato durante la gravidanza? Dopotutto, come sapete, la vitamina A è una delle vitamine più importanti necessarie per il normale ciclo della gravidanza. Questo è vero, tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che un eccesso di vitamina A durante il trasporto di un bambino non è meno pericoloso della sua mancanza, dal momento che può portare ad anomalie nello sviluppo del feto. Inoltre, la teratogenicità della vitamina A in alte concentrazioni può persistere diversi mesi dopo la fine dell'assunzione (non dimenticare che la vitamina A è in grado di accumularsi nel corpo).

Quindi, quando si trasporta un bambino, Aevit può essere prescritto solo con una chiara mancanza di vitamina A nel corpo della futura madre, e dovrebbero essere trattati sotto la stretta supervisione di un medico. Altrimenti, il farmaco è proibito. Inoltre, nel caso in cui una donna stia pianificando una gravidanza, dovrebbe interrompere il trattamento con il farmaco sei mesi prima del suo verificarsi. Di conseguenza, e prima di iniziare il farmaco, le donne dovrebbero assicurarsi di non portare il bambino. Se, tuttavia, una donna nella posizione ha ancora bisogno di assumere il farmaco, in tal caso, le iniezioni intramuscolari sono severamente vietate e le capsule dovrebbero essere utilizzate. Ma di solito in questo caso, usare altri complessi vitaminici con concentrazioni più basse di vitamine. L'impossibilità di usare il farmaco da parte delle donne che si preparano a diventare madri può essere attribuita ai suoi pochi aspetti negativi.

Anche Aevit non dovrebbe essere usato nel caso di:

  • intolleranza individuale ai suoi componenti;
  • alcuni problemi ai reni (ad esempio, glomerulonefrite cronica, nefrite acuta e cronica);
  • problemi al sistema cardiovascolare (insufficienza cardiaca scompensata, cardiosclerosi, infarto miocardico, aumento della permeabilità vascolare, rischio di tromboembolia);
  • ipertiroidismo;
  • una storia di sarcoidosi;

E, naturalmente, se c'è un eccesso di vitamine A ed E nel corpo.

Anche il trattamento con Aevit non è raccomandato per alcune malattie del tratto gastrointestinale e del fegato:

  • colecistite,
  • cirrosi epatica,
  • epatite virale
  • pancreatite cronica.

Per gli attacchi cardiaci, il tromboembolismo, forme gravi di aterosclerosi, il trattamento farmacologico è possibile in alcuni casi, ma deve essere effettuato sotto la stretta supervisione di un medico.

Effetti collaterali e overdose

Non ci sono solo vantaggi nell'uso di farmaci, ma anche molti svantaggi. E uno degli aspetti negativi è la presenza di effetti collaterali. Tuttavia, le vitamine A ed E, che sono presenti nella composizione del prodotto, sono sostanze naturali per il corpo, che sono sempre presenti in determinate dosi. Pertanto, l'intolleranza ai componenti principali del farmaco, così come le reazioni allergiche a loro non possono essere. Un'altra cosa è l'intolleranza dei componenti ausiliari del farmaco o dei fenomeni spiacevoli che si verificano quando c'è un eccesso di queste vitamine nel corpo. Molto spesso, un eccesso di vitamine A ed E deriva da un sovradosaggio. Tra gli aspetti negativi del farmaco dovrebbe includere un gran numero di sostanze attive nella sua composizione. Questo può causare un'elevata probabilità di overdose.

Aevit assunto in dosi terapeutiche, non influenza la velocità delle reazioni psicomotorie. Pertanto, può essere utilizzato da persone che guidano una macchina o che svolgono un lavoro che richiede concentrazione.

overdose

Un sovradosaggio di vitamina A, che è nella composizione del prodotto, è molto più pericoloso rispetto a un sovradosaggio di vitamina E, poiché la vitamina A si deposita nel fegato e il suo surplus viene rimosso dal corpo estremamente lentamente. Inoltre, va tenuto presente che il retinolo nella sua forma pura, non associato a proteine ​​speciali prodotte nel fegato, è piuttosto tossico. Dalla pratica noti casi gravi di avvelenamento da vitamina A, fino alla morte.

Un sovradosaggio di vitamina E non è così pericoloso ei sintomi potenzialmente letali a volte non si verificano nemmeno nel caso di un eccesso di 20 volte della dose giornaliera. Ciò è dovuto al fatto che la vitamina E entra principalmente nel corpo insieme alla bile e l'eccesso di vitamina contenuto nella bile viene semplicemente scaricato nell'intestino ed escreto insieme alle feci. Una parte della vitamina E viene metabolizzata ed escreta nelle urine. Tuttavia, l'overdose di vitamina E cronica è anche pericolosa per la salute.

Sovradosaggio durante l'assunzione del farmaco Aevit può manifestarsi in tre forme principali:

  • sovradosaggio acuto di vitamina A,
  • sovradosaggio cronico di vitamina A,
  • overdose con vitamina E.

Sovradosaggio acuto con vitamina A può svilupparsi dopo 6 ore dall'assunzione del farmaco e il sovradosaggio cronico con questa vitamina compare di solito dopo aver assunto Aevita per un lungo periodo (per settimane o mesi)

Sintomi di overdose acuta di vitamina A:

  • sonnolenza,
  • letargia,
  • irritabilità,
  • visione doppia
  • irritabilità,
  • vertigini,
  • mal di testa,
  • nausea,
  • vomito grave
  • annebbiamento della coscienza
  • diarrea,
  • gengive sanguinanti,
  • ulcerazione della mucosa orale,
  • sbucciare le labbra e la pelle
  • osteoporosi.

L'overdose cronica di vitamina A è espressa dalle seguenti manifestazioni:

  • dolore osseo;
  • secchezza delle mucose della bocca e delle labbra;
  • pelle secca;
  • dolori allo stomaco;
  • vomito;
  • temperatura elevata;
  • minzione frequente o pesante;
  • mal di testa;
  • perdita di capelli;
  • macchie gialle e arancioni sulla pelle, principalmente nella zona del triangolo naso-labiale, palme e piante dei piedi;
  • ipertensione portale;
  • oligomenorrea nelle donne;
  • aumento della pressione intraoculare;
  • l'anemia;
  • cambiamento della struttura ossea;

Un sovradosaggio di vitamina E, nonostante la relativa rarità, può manifestarsi anche in sintomi potenzialmente letali:

  • ipertensione;
  • enterocolite;
  • sepsi;
  • trombocitopenia;
  • insufficienza renale;
  • ascite;
  • l'osteoporosi;
  • emorragie, comprese quelle nel cervello;

Ai primi sintomi che indicano una overdose, dovresti immediatamente annullare Aevit. Quindi, al paziente viene somministrato mannitolo (per ridurre la pressione intracranica e ridurre vertigini, mal di testa e vomito causati da esso), glucocorticosteroidi e vikasol (per accelerare l'eliminazione dei componenti, prevenire il sanguinamento). Viene anche condotta una terapia sintomatica.

Istruzioni per l'uso

Con la maggior parte delle malattie al giorno, viene somministrata una capsula di Aevita. Il corso del trattamento può durare da 20 a 40 giorni. In caso di endoarterite obliterante, il corso del trattamento di solito ha una durata massima di 40 giorni, per altre condizioni e malattie è possibile fare a meno di un corso di 30 giorni. Se necessario, alcuni mesi dopo (di solito 3-6) il percorso può essere ripetuto. A volte un medico può prescrivere una dose di vitamine Aevit per assumere bevande - 2-3 capsule al giorno. Tuttavia, il decorso della terapia è generalmente più breve e non supera le 2 settimane. Il numero massimo di capsule al giorno è 6. Questa dose viene solitamente utilizzata per gravi carenze vitaminiche.

L'efficacia dell'assorbimento delle vitamine di solito non dipende dall'assunzione di cibo. Non si deve tenere la capsula in bocca per lungo tempo, dovrebbe essere ingerita immediatamente, al fine di evitare la distruzione del guscio gelatinoso.

iniezioni

La somministrazione parenterale viene di solito effettuata per via intramuscolare. È usato nei casi in cui il paziente per qualche motivo non può assumere Aevit sotto forma di capsule. La somministrazione endovenosa è inaccettabile, in quanto può portare a gravi reazioni e infiammazioni delle vene nell'area di somministrazione. Dovrebbe anche impedire l'ingresso di liquidi nello strato sottocutaneo.

Se Aevit viene iniettato per via intramuscolare, allora un grande deposito di vitamine si forma nel sito di iniezione e gradualmente entra nel flusso sanguigno. Ciò è facilitato dalla presenza nel tessuto muscolare di una fitta rete di vasi sanguigni. Nello strato sottocutaneo, non esiste tale rete. Pertanto, se metti Aevit sotto la pelle, allora si formano i sigilli del sito di iniezione, che possono infiammarsi e indolenzire.

Siti di iniezione ottimali:

  • parte superiore del gluteo (per le persone che non sono sovrappeso),
  • muscolo trapezio
  • superficie esterna anteriore della coscia (terzo superiore),
  • spalla esterna (terzo superiore)
  • la superficie anteriore superiore (sopra l'ombelico) dell'addome,
  • superfici laterali dell'addome (per le persone che non sono obese).

Nelle persone con eccesso di peso, si raccomanda di iniettare Aevit nella spalla o nella coscia, perché in queste zone del corpo i muscoli sono più vicini alla pelle e il rischio di non cadere nel tessuto muscolare, ma nel tessuto adiposo, è ridotto al minimo.

Anziani Aevit deve essere drizzato con cura. È meglio che questo processo avvenga sotto la supervisione di un medico qualificato.

Prima dell'introduzione di Aevit deve essere riscaldato a temperatura ambiente, ad esempio, tenendo una fiala del farmaco nelle sue mani per diversi minuti.

Le iniezioni vengono eseguite secondo le regole standard. Il sito di iniezione viene pulito con un batuffolo di cotone inumidito con un antisettico (clorexidina o alcool). Quindi dalla fiala viene raccolta la soluzione di vitamina olio in una siringa monouso. Le bolle d'aria vengono rimosse dalla siringa. Per fare ciò, la siringa viene ruotata con un ago rivolto verso l'alto e picchietta sul muro della siringa nella direzione dal pistone all'ago. Le bolle che si sollevano vengono rimosse dalla siringa premendo delicatamente lo stantuffo.

Quindi l'ago viene inserito nel sito di iniezione precedentemente programmato ad angolo retto e il contenuto della siringa viene lentamente schiacciato all'interno. Dopo aver rimosso la siringa, il sito di iniezione viene nuovamente trattato con un antisettico.

Il dosaggio usuale è 1 ml una volta al giorno. La durata standard di un ciclo di iniezioni è di 20 giorni, in alcuni casi può essere estesa fino a 30-40 giorni. È anche possibile un corso ripetuto, di solito in 4-6 mesi.

Uso esterno

Come già accennato, la vitamina A è molto buona per la pelle. Pertanto, l'uso esterno dei fondi ha guadagnato una grande popolarità in cosmetologia e dermatologia, nel trattamento di alcuni problemi della pelle. Ciò è dovuto ad alcune proprietà utili dei componenti inclusi in Aevita. La vitamina E stabilizza la produzione di ormoni - estrogeni e testosterone. La vitamina A normalizza i processi di restauro dell'epitelio cellulare. Con l'uso regolare, Aevit può dimostrare i seguenti effetti:

  • aiuterà a rimuovere l'acne e l'acne,
  • rendere la pelle più elastica e resistente,
  • rallenta l'invecchiamento della pelle
  • rimuove le rughe sottili,
  • ridurre la probabilità di danni alla pelle da parte di batteri e virus patogeni,
  • porterà alla normale microcircolazione nell'epidermide,
  • idratare la pelle.

In indicazioni di dermatologia e cosmetologia Aevit è usato per:

  • pelle problematica (acne, punti neri, comedoni),
  • aumento dell'attività delle ghiandole sebacee,
  • pelle secca
  • invecchiamento della pelle
  • dermatiti,
  • psoriasi,

Per scopi cosmetici, puoi assumere una crema speciale Aevit e usare Aevit dalle ampolle. Questo metodo di utilizzo di Aevita è più sicuro, poiché in questo caso il rischio di sovradosaggio è ridotto al minimo. Prima di applicare il prodotto sulla pelle, deve essere miscelato con un olio vegetale, soprattutto, olio d'oliva. Dopo la preparazione della composizione, viene applicato sulla pelle e strofinato. Per assorbire meglio le vitamine contenute in Aevit, si consiglia di coprire l'area trattata con la composizione con pellicola trasparente e poi un asciugamano. Dopo la procedura, non è necessario sciacquare l'olio. La procedura può essere ripetuta due volte a settimana e tenerla per due mesi. Dopo aver completato il percorso, la pelle diventerà molto più sana, liscia e fresca.

Puoi anche usare una crema speciale Aevit. Deve essere applicato sulla pelle due volte al giorno, mattina e sera. Il corso del trattamento dura 1-2 mesi.

Nel trattamento di malattie dermatologiche oltre a uso esterno può essere assunto Aevit sotto forma di capsule. Se la pelle è in pessime condizioni, il ciclo di assunzione del complesso vitaminico all'interno è consigliato prima dell'uso esterno. Il dosaggio del farmaco in questo caso è standard - 1 capsula di Aevita al giorno, la durata del trattamento è di 20-30 giorni.

Per assicurarsi che la soluzione di olio non causi reazioni allergiche sulla pelle, si consiglia di testarlo inizialmente applicandolo sulla superficie interna dell'avambraccio. Se in un giorno non sono comparsi segni di reazioni allergiche, allora Aevit può essere tranquillamente usato per manipolazioni cosmetiche.

Usa Aevita per migliorare la condizione dei capelli

A volte Aevit viene utilizzato per migliorare la condizione dei capelli. Si raccomanda di prendere il farmaco allo stesso tempo all'interno e applicarlo ai capelli. Comunque, non è necessario applicare la medicina liquida da ampolle in forma pura su capelli, la preparazione preliminare di struttura speciale è necessaria. Per questo, si consiglia di mescolare 1-2 capsule di Aevita con 2 tuorli d'uovo crudi e panna acida a basso contenuto di grassi (1 cucchiaio). Dopo che la preparazione è pronta, sarà necessario strofinare sulla pelle di quella parte della testa dove i capelli crescono e lasciarli sulla pelle per 1-2 ore, dopodiché la testa coperta deve essere lavata con uno shampoo. Questa ricetta aiuterà a far fronte a capelli secchi e fragili. La procedura può essere ripetuta 1-2 volte a settimana per 3 mesi. Se necessario, dopo sei mesi, il corso delle procedure può essere ripetuto.

Interazione con altri farmaci

In generale, Aevit va bene con altre medicine. Aevit migliora l'azione di FANS, estrogeni, farmaci progettati per combattere i sintomi di epilessia, antiossidanti, vitamina D, glicosidi cardiaci. Un farmaco del gruppo antibiotico, la tetraciclina, insieme ad alte dosi di vitamina A può contribuire ad un aumento della pressione intracranica. Il farmaco non può essere combinato con altri complessi vitaminici contenenti nella sua composizione le vitamine A ed E, al fine di evitare il sovradosaggio.

Una dieta ricca di selenio riduce il fabbisogno corporeo di tocoferoli. Pertanto, se il paziente segue una dieta simile, allora ha bisogno di ridurre il dosaggio del medicinale di 2 e talvolta 3 volte.

Gli estrogeni aumentano il rischio di sovradosaggio di vitamina A. I farmaci contenenti calcio nella loro composizione aumentano il rischio di ipercalcemia. Le preparazioni di oro, argento e anticoagulanti aumentano il rischio di sanguinamento.

Gli oli minerali, presi come lassativo, inibiscono l'assorbimento e l'assorbimento delle vitamine. Pertanto, Aevit in questo caso non sarà in grado di mostrare i loro effetti terapeutici. Con una carenza di zinco nel corpo, la digeribilità della vitamina A, che fa parte dei fondi, è ridotta. Aevit riduce l'efficacia dei farmaci dalla classe dei glucocorticosteroidi. L'uso di etanolo e alcol può portare al fatto che il farmaco sarà meno efficace. I farmaci contenenti ferro aumentano il fabbisogno del corpo di tocoferoli.

Perché prendere Aevit

Spesso, a causa della mancanza di sonno, di uno sforzo fisico intenso e di diete severe, il corpo umano si indebolisce. Le unghie esfoliano, i capelli cadono e la carnagione si affievolisce. Per sostenerlo, si raccomanda di assumere complessi vitaminici. Tra questi ultimi, spicca Aevit. Ma prima di iniziare a prendere il farmaco, è necessario dare un'occhiata più da vicino alle istruzioni per l'uso. Allora perché prenderlo?

Cos'è Aevit

Aevit è un complesso contenente due componenti principali: vitamine A ed E. Viene prodotta una preparazione capsula gialla e fiale per iniezioni intramuscolari. Questi ultimi sono disponibili esclusivamente su prescrizione medica e non sono utilizzati per migliorare le condizioni della pelle, dei capelli e delle unghie. Le capsule vengono conservate a una temperatura non superiore a 20 ° C per due anni dalla data di produzione.

Aevita contiene in una capsula:

  • 10.000 UI di vitamina A (retinolo);
  • 100 mg di vitamina E (tocoferolo).
Aevit è una capsula gialla che contiene tocoferolo e retinolo

Per capire quali sono i benefici del farmaco, è necessario considerare ogni componente separatamente:

  1. Vitamina A: rafforza il sistema immunitario e migliora i processi metabolici nei tessuti, previene l'insorgere di patologie dell'apparato respiratorio e digerente, aiuta a ringiovanire cellule e tessuti, migliora l'acuità visiva, partecipa alla formazione delle ossa e ha un effetto positivo sulle funzioni delle ghiandole.
  2. Vitamina E: combatte i radicali liberi nelle cellule del corpo, aiuta a normalizzare i processi metabolici, migliora la circolazione sanguigna, previene un numero di malattie cardiovascolari, supporta la funzione riproduttiva, funge da profilassi per le malattie del cancro e promuove l'attivazione dell'immunità in generale.

È interessante notare che il retinolo migliora le proprietà antiossidanti della vitamina E. Ecco perché i componenti del farmaco sono particolarmente efficaci insieme.

Per cosa e come prendere le donne

Le donne prendono Aevit per diversi scopi:

  • rafforzare i capelli;
  • migliorare le condizioni della pelle;
  • rendere le tue unghie più resistenti;
  • normalizzare gli ormoni;
  • migliorare lo stato del sistema riproduttivo.

Per la pelle del viso

A causa della mancanza di vitamine A ed E, la pelle acquisisce un colore scuro, appaiono piccole eruzioni cutanee e desquamazione. In questo caso, la probabilità di rughe premature è alta. Se si verificano questi problemi, di solito prendere una capsula di Aevita al giorno per 2 settimane.

Inoltre, lo strumento può essere utilizzato esternamente. Per fare questo, basta schiacciare una capsula di Aevita e aggiungere l'olio risultante alla tua crema viso preferita. Otterrai un rimedio ricco di vitamine. Dopo alcune settimane di utilizzo, puoi vedere come la pelle è cambiata in meglio: i brufoli si sono seccati, il rossore è scomparso e le rughe sottili sono appianate. È possibile utilizzare questo metodo su base continuativa.

Aevit combatte perfettamente la pelle secca delle labbra. Schiaccia la capsula e applica il suo contenuto nell'area del problema. Dopo che il prodotto è stato assorbito, applicare un balsamo per le labbra regolare. Puoi fare la procedura ogni giorno.

Per la pelle intorno agli occhi

I primi segni dell'invecchiamento di solito compaiono sulla pelle intorno agli occhi. Una maschera con Aevit aiuta ad aggiornare le aree problematiche. La procedura viene eseguita in più fasi:

  1. Pelle chiara da cosmetici e impurità accumulate. Un normale gel di lavaggio o acqua micellare è l'ideale per questo.
  2. La capsula di Pierce Aevita con un ago pulito.
  3. Batti l'olio di vitamine nella pelle intorno agli occhi usando i cuscinetti delle dita. Prova a fare questo seguendo le linee del massaggio: inizia dall'angolo interno e segui verso l'esterno, afferrando completamente le palpebre superiori e inferiori. Cerca di massaggiare la pelle intorno agli occhi il più delicatamente possibile.
  4. Cinque minuti saranno sufficienti per la prima procedura. Dopo questo tempo, rimuovere l'emulsione rimanente con un dischetto di cotone asciutto. Inoltre, la durata dell'esposizione della maschera può essere aumentata. Il massimo è venti minuti.
  5. Alla fine della procedura, lubrificare la pelle con una crema progettata per l'area intorno agli occhi.
  6. La maschera è desiderabile fare di sera. Per quanto riguarda la frequenza - guarda come la pelle. Se è troppo secco, la procedura dovrebbe essere eseguita il più spesso possibile. Se fai una maschera per la profilassi, allora saranno sufficienti due volte a settimana.
  7. Supplemento la composizione può essere banana e purè di patate, panna e fiocchi d'avena. Prendi due cucchiaini per tre capsule Aevita. Purea di banana idrata ulteriormente la pelle delle palpebre

Video: cura della pelle intorno agli occhi con l'aiuto di Aevita

Per capelli

Per rafforzare i capelli più adatti Aevit sotto forma di fiale, perché sarà più facile usare il farmaco. Prendi l'olio di bardana e di lino come base. Combina i componenti in un rapporto 1: 1 e aggiungi 2 fiale di Aevita alla miscela. Mescolare accuratamente l'emulsione. Applicare il prodotto sulla zona della radice e attendere che la composizione sia uniformemente distribuita sui capelli. Per accelerare questo processo, fai un leggero massaggio alla testa.

La base può anche prendere l'olio di ricino, accelera in modo significativo la crescita dei capelli.

L'olio di semi di lino fa bene alla cura dei capelli.

Dopo aver trattato i capelli con la composizione, scuotere la testa con pellicola trasparente. Dopo un'ora, risciacquare con una forte pressione dell'acqua. Non c'è bisogno di usare lo shampoo, poiché la maschera che rimane sui capelli durerà ancora qualche ora.

Anche per i capelli sarà utile usare Aevit all'interno. Una capsula al giorno sarà sufficiente. Corso - 4 settimane. Quindi è necessario prendere una pausa per un mese e, se necessario, riprendere il trattamento.

Per le unghie

Il modo più efficace di applicare Aevita per le unghie è un'emulsione di olio d'oliva e la preparazione stessa. Gli ingredienti sono presi in un rapporto 1: 1. Lo strumento risultante viene sfregato nella cuticola fino a completo assorbimento.

L'olio d'oliva in combinazione con Aevit rinforza le unghie e nutre la cuticola

Si consiglia di eseguire la procedura più volte alla settimana su base regolare.

Per rinforzare le unghie, è utile aggiungere alcune gocce di Aevita ad una normale crema per le mani. Inoltre, prendere le capsule all'interno aiuta anche a migliorare la salute delle piastre e della cuticola.

Per altri scopi

Per normalizzare l'ormone e migliorare le condizioni del sistema riproduttivo Aevit assunto secondo le raccomandazioni del medico. Uno è prescritto due capsule al giorno, l'altra. Assicurati di consultare uno specialista in ginecologia, non impegnarsi in dilettanti nel trattamento di tali gravi disturbi.

Per cosa e come prendere gli uomini

Oltre al rafforzamento generale del corpo, Aevit colpisce gli uomini come segue:

  1. L'effetto di Aevita è simile all'azione degli ormoni responsabili della crescita muscolare. Questo è spesso usato dagli atleti. Per ottenere il massimo effetto, è sufficiente utilizzare una o due capsule del farmaco al giorno.
  2. I medici prescrivono gli uomini Aevit con ridotta funzione riproduttiva. Grazie alla preparazione, gli spermatozoi diventano più attivi, il che rende più probabile la concezione.
  3. Raccomandare Aevit con maggiore sforzo fisico. L'assunzione del farmaco accelera il recupero muscolare.

Prima di iniziare a prendere Aevit per costruire muscoli o migliorare la funzione riproduttiva, dovresti consultare il medico. Ma se vuoi usare il farmaco per rafforzare il sistema immunitario, usa una capsula al giorno per un mese. Quindi è necessario fare una pausa per diverse settimane e ripetere il trattamento.

È interessante notare che, per gli uomini e per le donne, Aevit è adatto per migliorare la condizione di pelle, capelli e unghie. I metodi di applicazione sono gli stessi della bella metà dell'umanità.

Per cosa e come prendere i bambini

I bambini Aevit sono mostrati nei seguenti casi:

  1. Beriberi. Questa mancanza di alcune sostanze nel corpo, a causa della quale le condizioni generali del bambino si sta deteriorando in modo significativo.
  2. Lag in sviluppo. Il corpo del bambino è in costante crescita, quindi sente il bisogno di nutrienti, vitamine e minerali. Se c'è una carenza di più elementi contemporaneamente, lo sviluppo viene rallentato. Per evitare ciò, i bambini devono assumere regolarmente vitamine, incluso Aevit.
  3. Perdita di acuità visiva. Scolari e studenti leggono e lavorano molto al computer. A questo proposito, le persone in tenera età spesso perdono la visione in tutto o in parte. Aevit è una buona prevenzione di tali problemi.
  4. Grande sforzo fisico. Affinché i muscoli si riprendano rapidamente, è necessario mantenere costantemente l'equilibrio di vitamine e minerali nel corpo. Aevit - uno degli elementi più importanti.
  5. Capelli secchi, unghie fragili e pelle opaca. Spesso, questi problemi si verificano nei bambini caricati con studi e varie sezioni. Sostenere il giovane corpo aiuterà Aevit.
È molto importante che i bambini ricevano le vitamine e i microelementi necessari, ma al di sotto dei 14 anni non è consigliabile assumere Aevit

Bambini prescritti da un medico. Fino a 14 anni non è raccomandato assumere il farmaco. Per raggiungere questa età, consultare un medico e consultare il dosaggio e gli effetti collaterali. Se lo specialista lo ritiene necessario, nominerà Aevita per il bambino.

Controindicazioni, effetti collaterali e sovradosaggio

Nonostante le sue proprietà benefiche, il farmaco ha le seguenti controindicazioni:

  1. Allergia alle vitamine A ed E.
  2. Tireotossicosi.
  3. Glomerulonefrite.
  4. Processi infiammatori nei reni (con estrema cautela).
  5. L'aterosclerosi.
  6. Periodo di gravidanza e allattamento (solo con il permesso dell'osservatore).
  7. Età fino a 14 anni.
  8. Cirrosi, ippopatia virale, colecistite (nominata solo da un medico).

Inoltre, durante l'assunzione di Aevita possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • diarrea;
  • nausea;
  • vomito;
  • prurito;
  • rash cutaneo;
  • arrossamento;
  • letargia;
  • sonnolenza;
  • dolore alla testa;
  • vertigini;
  • convulsioni.

Per evitare spiacevoli conseguenze, consultare il proprio medico prima di assumere il farmaco e seguire rigorosamente il dosaggio prescritto.

A ed E sono vitamine liposolubili. Tali sostanze possono accumularsi nel corpo, quindi non ha senso prenderle costantemente. Altrimenti, contribuisci a un sovradosaggio, che a sua volta può portare a effetti collaterali.

Grandi produttori Aevita

I produttori più famosi di Aevita sono:

  • Dekamevit;
  • Makrovit;
  • Geksavit;
  • Borivoje;
  • Vitaminel;
  • Acaro di Aevit;
  • Meligen;
  • Bitra.
Aevit produce molte aziende, ma la composizione è quasi sempre la stessa.

La composizione dei farmaci è quasi la stessa, quindi affidati al parere del medico e al prezzo. Cerca di non comprare un Aevit a buon mercato, perché potrebbe non essere di alta qualità.

Alimenti ricchi di vitamine A ed E

La vitamina A si trova negli alimenti di origine animale e vegetale. È necessario tener conto del fatto che non vi è grasso in verdure, frutta e verdura, grazie al quale la sostanza viene assorbita meglio. Quindi non dimenticare di aggiungere la panna al succo di carota e all'olio vegetale in un'insalata.

La più alta concentrazione di vitamina A si osserva nei seguenti alimenti:

  • olio di pesce;
  • fegato di pollo;
  • fegato di manzo;
  • l'acne;
  • burro;
  • uova di gallina;
  • formaggio a pasta dura;
  • carote;
  • acetosa;
  • prezzemolo;
  • rosa canina essiccata;
  • paprica;
  • pomodori;
  • zucca;
  • albicocche;
  • cachi;
  • viburno.

Per ottenere un'overdose di retinolo con il cibo è quasi impossibile. Inoltre, le vitamine sono meglio assorbite dal cibo, quindi, se possibile, utilizzare questi alimenti il ​​più spesso possibile.

Galleria fotografica: quale alimento contiene vitamina A

La vitamina E si trova prevalentemente negli alimenti di origine vegetale:

  • noci (mandorle, nocciole, arachidi, pistacchi, anacardi, noci);
  • albicocche secche;
  • olivello spinoso;
  • rosa canina;
  • di grano;
  • spinaci;
  • viburno;
  • acetosa;
  • prugne;
  • farina d'avena;
  • granella d'orzo

Inoltre, il tocoferolo è presente nei prodotti di origine animale:

Come nel caso del retinolo, è difficile ottenere un eccesso di vitamina E con il cibo. Se il tuo menu è ricco di cibi con un alto contenuto di tocoferolo, allora non puoi prenderlo in più.

Galleria fotografica: come compensare la carenza di vitamina E

Feedback sui vantaggi dell'applicazione

Bevo una capsula, ho bevuto per 10 giorni e i risultati positivi sono già visibili I miei capelli hanno cominciato a sembrare migliori e brillano splendidamente, la pelle delle mie mani si è asciugata, sono felice!

Christina

http://www.woman.ru/beauty/hair/thread/4290616/

Saluti! Ho bevuto (AEVIT) per 2 mesi con un appuntamento dal medico... Avevo un po 'di acne sul viso, ma quando ho smesso di berlo, sono scomparsi!

Sheila

http://www.woman.ru/beauty/face/thread/3930080/

Bevo la primavera e l'autunno di AEvit. non più di 1 capsula al giorno al mattino. Nel corso di un mese, la sera dopo il lavaggio, trafiggo 1 capsula e la spalmo con olio intorno agli occhi. E così già più di un anno. Non ci sono violazioni del ciclo, eruzioni cutanee, prurito e perdita di capelli. Ora che è diventato più freddo, ho anche iniziato a spalmarlo sulle mie mani, per evitare crepe. Mi piace

Julia

http://www.woman.ru/beauty/face/thread/3930080/

AEvit ripara le labbra danneggiate e alterate con crepe e desquamazione? Aevit è un grande aiuto in questo settore e aiuta anche a sbucciare le labbra. Ma solo come ulteriore aiuto - protegge contro la perdita di idratazione, leviga i fiocchi, rende la pelle delle labbra più elastica e resiliente!

Palmero

https://irecommend.ru/content/aevit-kakovo-ego-primenenie-ya-nachinala-prinimat-vovnutr-po-instruktsii-potom-okazalos-chto

Aevit influisce positivamente su tutto il corpo se usato correttamente. Ma prendi il rimedio solo se non hai abbastanza retinolo e tocoferolo con il cibo. Ricorda che il farmaco ha effetti collaterali e controindicazioni. Assicurati di consultare uno specialista prima di iniziare il corso Aevita.

Altri Articoli Sulle Tipologie Di Acne